Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Maria Antonietta Macciocu

Mia stella caduta

di Maria Antonietta Macciocu

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 272

Dietro ogni stella caduta ci sono desideri, speranze, illusioni, l'attimo in cui sembra che tutto sia possibile. Come per Fiorenza. Dal bigottismo provinciale del secondo dopoguerra ai venti mondiali di nuove libertà, dall'isola periferia della storia ai fermenti del continente, dalle velleità giovanili alla realtà di giorni comuni, la vita di Fiorenza si snoda tra ribellioni, amicizie, politica, amori, scelte, delusioni e adattamenti. Una vita come tante a cavallo di due secoli di vistosi cambiamenti. In compagnia di musiche care a più generazioni e sullo sfondo di tempi indispensabili per la nostra memoria collettiva, il romanzo racconta con ironia e tenerezza la storia di una bambina, ragazza, donna vissuta in anni in cui anche il privato diventava politico ed entrambi destinati a fare i conti con altre realtà. Da dove siamo partiti a dove siamo arrivati, per non disperdere il ricordo di un paese giovane e dinamico, forte di grandi speranze e di altrettante conquiste, energia per resistere al presente e avviare il futuro.
16,00

Una rete di fili colorati

di Maria Antonietta Macciocu

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 224

L'avventura civile, culturale e umana di un gruppo di donne torinesi riunite in un movimento per contrastare la violenza contro le donne e gli stereotipi, promuovere la parità in ogni campo e la coscienza di sé senza pregiudizi verso gli uomini, sperando anzi nel loro coinvolgimento. Maria Antonietta Macciocu, voce narrante e partecipe dell'esperienza, condensa dieci anni di incontri, discussioni, progetti, spettacoli in un racconto corale, che è anche racconto della storia recente del nostro paese in bilico tra passato e presente, tra spinte di modernità e pericolose regressioni. Dettagli di persone, situazioni a volte difficili a volte gioiose, collaborazioni, amicizie nate e consolidate, illusioni, successi e insuccessi, spesso affidati alla voce diretta delle donne, fanno emergere la poliedricità, la condivisione e la concretezza di un'esperienza tutta al femminile. Ma anche i limiti con cui un gruppo piccolo e senza aiuti economici deve confrontarsi e le inevitabili delusioni. Un racconto di cui tutte le appartenenti al comitato sono artefici pur con contributi differenti. Introduzione di Laura Onofri.
22,00

Tango rosso

di Maria Antonietta Macciocu

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 180

Tango Rosso è la storia di un profondo legame di dipendenza psicologica, percepito come intensità dell'amore e rappresentato come causa ed effetto di ogni scelta della protagonista Giulia. Di una passione tra un uomo e una donna che si alimenta per vent'anni di tenerezze e di grandi promesse, di speranze e di illusioni, prima di precipitare nella paura e nel dramma. Di un sogno da romanzo rosa che si sgretola negli anni, passando dall'incantesimo di una felicità da fiaba alla rinuncia di sé, all'isolamento, al controllo, fino a scivolare nella violenza e nella disperazione. Della difficoltà di Giulia a separarsi dalle illusioni, a districarsi dal groviglio dei sentimenti che le impedisce di riconoscere ed ammettere una realtà diversa, di fuggire da una dimensione capovolta rispetto a quella in cui ha creduto, per quanto penosa sia diventata. Perché niente, dentro, è chiaro e netto come dovrebbe. Dell'incontro con donne di differenti femminilità, talvolta impreviste. Della salvezza in un atto istintivo che, quando arriverà, sarà anomalo e spiazzante, fuori da cliché di modelli esemplari. Dello strazio che rimane dentro, forse per sempre.
15,00

Al momento opportuno

di Maria Antonietta Macciocu, Donatella Moreschi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 288

A Lerici, nel corso di un autunno incredibilmente freddo, la giovane e affermata pittrice Tullia Renzi scopre il cadavere di due anziane signore e della loro domestica, tutte e tre torturate con strani segni sul viso simili a incisioni rituali. I sospetti degli investigatori, guidati dal giovane e prestante capitano Zani, si appuntano su un gruppo di conoscenti e amici che vivono l'uno accanto all'altro. Le indagini spaziano tra lontani episodi di guerra e infiltrazioni mafiose, tra rivalità spicciole e insospettate scoperte sugli indagati, mentre l'opinione corrente spinge per un serial killer e ne tratteggia plausibili profili. Quando altre due donne vengono assassinate con le stesse modalità, il sospetto di trovarsi di fronte a un maniaco diviene sempre più pressante. Vi si rassegna anche il capitano Zani, pur propenso, per esperienza e carattere, a continuare a credere a una soluzione meno mediatica e più casalinga, legata a vicende interne al gruppo. Prospettiva che pure lo tormenta, perché tra i sospettati c'è anche Tullia, con cui ha incominciato una promettente storia d'amore, nonostante i nodi irrisolti della sua vita privata.
13,90

Finché morte

di Maria Antonietta Macciocu, Donatella Moreschi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 200

A Lerici, nella luminosità del Golfo dei Poeti, gli invitati a un matrimonio attendono lo sposo. Ma Matteo Guerra non arriverà mai. Il suo corpo viene trovato in albergo, ucciso da un colpo di pistola. A indagare è di nuovo il capitano Niccolò Zani con la sua squadra più compatta del solito, poiché il morto è il chiacchierato nipote della marescialla Stella, la collaboratrice più stretta del capitano. Le indagini coinvolgono sia la vita privata sia quella professionale del morto: sarà questione di donne o di traffici illeciti, vista l'intensa attività amatoria e l'ingiustificato tenore di vita del Guerra. Successivi delitti spingono ad indagare nel mondo dello spaccio e in quello dei furti e del contrabbando d'arte, tra le disordinate periferie e la malinconia delle case popolari di La Spezia, dove da tempo è approdata la mafia. Come al solito il capitano deve vedersela anche con la sua vita privata, con l'invadenza della madre della fidanzata Tullia, con il matrimonio della sua ex moglie, e con Tullia stessa. Per Zani trovare l'assassino e fare chiarezza sul privato saranno una sfida con se stesso, svelandogli una parte inconfessata di sé.
16,00

Con le migliori intenzioni

di Maria Antonietta Macciocu, Donatella Moreschi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 196

Il corpo di una bambina orrendamente martoriato viene rinvenuto in un olivete sulle colline affacciate sul golfo di Lerici. Un maniaco perverso o una spietata vendetta privata? Il ritrovamento di un secondo cadavere dopo pochi giorni convince tutti che un mostro si aggiri in zona, alimentando sospetti, paure e diffidenza. Il bel capitano dei carabinieri Niccolò Zani, incaricato delle indagini, imprime un'accelerata alle ricerche, ma deve anche fare i conti, con la sua vita privata e con la relazione con la famosa pittrice Tullia, anche questa volta al centro della situazione. Tra infiltrazioni della mala, tratte di esseri umani e un vortice di efferata e inspiegabile violenza, un'intensa caccia a un assassino, un ladro di innocenza che non ha intenzione di fermarsi, ma è pronto a colpire ancora e ancora...
15,00

Al momento opportuno

di Maria Antonietta Macciocu, Donatella Moreschi

Libro: Copertina morbida

editore: Betelgeuse

anno edizione: 2016

pagine: 192

14,00
13,99

Amore che non tocca

di Maria Antonietta Macciocu

Libro: Copertina morbida

editore: Mediando

anno edizione: 2010

pagine: 48

8,50

Petalie. Romanzo popolare sardo-piemontese

di Maria Antonietta Macciocu, Donatella Moreschi

Libro: Copertina morbida

editore: Mediando

anno edizione: 2011

pagine: 456

Chi sono le Petalie? Teresa, Eleonora, Ada, Margherita, Rosa, Sibilla, Grazia, Rossella, Annita e le altre: piemontesi e sarde, ma non solo, protagoniste di una saga al femminile che attraversa 150 anni di storia italiana intrecciando la Grande Storia ed esistenze comuni. Donne affascinanti e imprevedibili, misteriose come l'immagine dell'ambigua donna Pierrot che sorride sorniona dal coperchio della vecchia scatola di cipria Petalia di Tokalon. Una "meglio gioventù" al femminile, che scorre nei giorni, portandovi con passione generosa sogni, delusioni, rinunce, lotte, amori, dolori, analisi, coraggio; sorretta dal desiderio e dalla necessità del cambiamento. Romanzo di genere, anzi di generi, femminile, storico, popolare fusi in una storia che commuove, informa, fa pensare.
19,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.