Libri di Marina Formica

Roma, Romae. Una capitale in Età moderna

di Marina Formica

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 263

Roma, dalla fine del Quattrocento alla fine dell'Ottocento, è una città-laboratorio. Un luogo dove, più che altrove, la storia locale diviene storia mondiale. Centro universale della cristianità e dell'orbe cattolico, capitale votata all'esaltazione della propria missione cosmopolitica, Roma resta però anche una città 'normale', il luogo di quel reticolo di relazioni, culturali, politiche, economiche e antropologiche, che rende ogni spazio urbano uno spazio dinamico, vitale. Solo mettendo a confronto queste due dimensioni riusciamo a comprendere l'ineludibile singolarità della 'città eterna'. Il libro intende per l'appunto ripercorrere problemi e forme, eventi e dinamiche della storia della capitale dello Stato della Chiesa ricostruendo l'evoluzione delle strutture cittadine, della vita e delle consuetudini quotidiane dei Romani, dei flussi di pellegrini e dei viaggiatori. Un panorama complessivo in cui trovano spazio le trasformazioni del tessuto urbano e della società, i luoghi dell'aggregazione intellettuale e le dinamiche linguistiche e dialettali, le componenti di gender e quelle delle diverse nazioni, nonché le forme di rappresentazione e di autorappresentazione, interne ed estere, dell'Urbe. Un ritratto, insomma, di una capitale che c'interroga sulla natura e sulle identità delle città mediterranee, plurali per natura, cosmopolite per storia.
22,00

Lo specchio turco. Immagini dell'altro e riflessi del sé nella cultura italiana d'età moderna

di Marina Formica

Libro: Copertina morbida

editore: DONZELLI

anno edizione: 2012

pagine: 232

Avversario ammirevole, anche se temibile; abietto infedele; violento e crudele; rozzo, ignorante, barbaro; nemico dei propri nemici e perciò utile alleato; sodale inaffidabile e scaltro; modello di suddito devoto e obbediente. Viste allo specchio, le immagini del Turco in età moderna, lungi dall'essere univoche o statiche, riflettono i timori e le aspirazioni dell'Occidente, le sue preoccupazioni e i suoi conflitti. In un'Europa disorientata dagli imprevedibili orizzonti delle nuove scoperte geografiche e dilaniata da innumerevoli lacerazioni interne, l'esigenza di difendere un'identità vacillante si pone all'origine di una rappresentazione dell'alterità giocata sul contrasto e sull'opposizione. E così che il Turco diventa l'Altro, per antonomasia, anche se né gli scontri né le rivalità con la Mezzaluna riusciranno a bloccare, di fatto, le persistenti trame dei rapporti commerciali e diplomatici tra gruppi di differente fisionomia etnica e religiosa. Nel lungo arco di tempo che va dalla fine del Quattrocento sino agli anni della Rivoluzione francese, la letteratura turchesca conosce in Europa le forme più diverse, dalla trattatistica politico-militare ai filoni profetici, dalle cronache ai racconti di viaggio, dai fogli volanti ai giornali. In Italia, in particolare, i discorsi sull'Altro assumono un ruolo centrale nella formazione della nostra cultura politica e nell'elaborazione della nostra appartenenza identitaria.
25,00

Roma e lo Stato Pontificio

di Marina Formica

Libro: Copertina rigida

editore: Touring

anno edizione: 2006

pagine: 220

Il sesto volume della collana è dedicato alla storia di Roma e dello Stato Pontificio. Con questa denominazione si fa riferimento ai domini temporali dei papi dalle loro origini (VIII secolo) sino al 1870; anno in cui il potere terreno della Chiesa si concluse definitivamente con la spedizione guidata da Cadorna e l'ingresso delle truppe italiane a Roma. Durante questi secoli l'autorità del papato su un territorio eterogeneo dovette confrontarsi con una molteplicità di poteri e signorie locali d'origine medievale. L''autrice del volume, Marina Formica, professore associato di Storia Moderna, racconta le vicende che hanno scandito la storia dello Stato della Chiesa dal medioevo all'unità, dallo Scisma d'Occidente movimento controriformistico.
62,00

Sudditi ribelli. Fedeltà e infedeltà politiche nella Roma di fine Settecento

di Marina Formica

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2004

pagine: 264

Sul finire del Settecento, lo scollamento tra governanti e governati emerso in tutta Europa con la Rivoluzione francese apparve come il segno della crisi dell'assolutismo di antico regime. Roma è in proposito un osservatorio privilegiato: la complessità del conflitto tra i "due corpi" del papa mise in luce i contrasti di un'identità (di cittadini, di credenti) fattasi incerta. Il libro segue le fasi di un dibattito importante perchè introdusse linguaggi politici e pratiche sociali di radicale novità. Nel quadro di un potere pontificio che preferiva dare di sè un'immagine paternalista e conciliante più che repressiva e autoritaria, vengono analizzate la nascita e l'affermazione del movimento rivoluzionario.
21,50

LA CITT? E LA RIVOLUZIONE. ROMA 1798-179

di FORMICA, MARINA.

Libro: libro varia

editore: FIRENZE LIBRI

anno edizione: 1994

52,00

Album italiano. Immagini e storie dall'Unità a oggi

di Marina Formica

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2011

pagine: 220

Dedicato ad appassionati di storia e di arte, a cittadini di formazione più diversa, a "curiosi" più o meno eruditi e specializzati, "Album italiano" ripercorrere la storia della società italiana dalla proclamazione del Regno ai giorni nostri, attraverso un ricco apparato iconografico composto di fotografie, dipinti, disegni, stampe, manifesti pubblicitari e vignette satiriche. Grazie al linguaggio semplice e chiaro dei commenti e delle didascalie che accompagnano le immagini, il lettore è indotto a riflettere su tempi e spazi della vita nazionale, su eventi, personaggi e protagonisti, su gruppi sociali, uomini e donne che, in Italia e fuori d'Italia, hanno contribuito a trasformare un Paese nato povero e arretrato in una tra le presenze più significative della scena mondiale. La consultazione del volume è favorita da un'agevole scansione in decadi, opportunamente precedute da sintetiche introduzioni di carattere politico, economico e sociale.
60,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.