Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Marina Piazza

La vita lunga delle donne

di Marina Piazza

Libro: Copertina morbida

editore: Solferino

anno edizione: 2019

pagine: 218

«Sono anni in cui ci è data la possibilità di ripensarci, di reinventarci, di opporci agli stereotipi e di continuare a interrogarci sulla nostra vita. È il momento di tornare a far parlare le Ragazze di cinquant'anni che oggi ne hanno settanta e più.». Marina Piazza riprende il filo di una narrazione iniziata vent'anni fa sull'identità femminile tra vita, lavoro e relazioni nei grandi passaggi dell'età, affrontando il capitolo della vecchiaia, largamente trasformato dalle conquiste della longevità. Le donne della sua generazione sono tante, molte più dei loro coetanei maschi (più di sette milioni quelle con più di 65 anni, quasi quattro milioni quelle con più di 75 anni) e si trovano spesso sole, magari vedove, separate o divorziate. Ma sono sempre loro, che dal movimento del Sessantotto sono passate alle lotte civili e sociali degli anni Settanta e sono ancora unite dal desiderio di elaborare il percorso fatto e di capire cosa si possono aspettare da questa ulteriore tappa della vita. E proprio dagli incontri con molte di loro nascono queste pagine in cui l'autrice racconta e analizza se stessa e le sue coetanee con intima naturalezza, tra passaggi storici e riferimenti letterari, per cercare di capire come affrontare la nuova età e scoprire le «molte vecchiaie possibili».
16,00

Dalle carte del nonno. Ulderico Mazzolani, un repubblicano tra le due guerre

di Anna Marina Storoni Piazza

Libro

editore: MONDADORI EDUCATION

anno edizione: 2013

pagine: 392

Da una lettura sempre più attenta dei documenti inediti trovati in casa, una nipote scopre la figura poco conosciuta di un nonno che ha occupato ruoli di rilievo nella politica italiana del secolo scorso. Assessore al Campidoglio nella Giunta Nathan, volontario nella grande guerra, tre volte deputato in Romagna, Presidente della Commissione Parlamentare per le spese di guerra, aggredito dalla Ceka fascista, vigilato dall'OVRA per sedici anni, Ulderico Mazzolani si mantiene sempre coerente al suo modello di "buon repubblicano": integerrimo e ligio al dovere, ma anche ironico e capace di farsi beffe delle più bieche autorità del Regime. Fa da sfondo alla figura del protagonista, la convulsa vita politica dell'Italia del Novecento, le aspirazioni irredentiste, le due guerre mondiali, gli accesi contrasti ideologici, l'oppressione fascista, gli intrighi economici più sfrontati.
28,00

You. The digital fashion revolution. Ediz. italiana e inglese

di Arianna Piazza, Marina Speich

Libro: Libro in brossura

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2016

pagine: 191

Il libro vuole raccontare le tappe fondamentali che hanno condotto al formarsi di quella potentissima entità che è la web community, in particolare quella che si è dedicata al racconto e alla ricerca dello stile, tracciandone il percorso a partire dalla formazione del terreno culturale e sociale in cui il fenomeno è nato, per poi raccontarne la nascita effettiva, il suo riconoscimento ufficiale da parte del mondo dei media, del mercato, dell'industria creativa, la sua crescita inarrestabile, le sue trasformazioni, fino a delinearne i contorni attuali e a ipotizzarne gli sviluppi futuri.
29,90

Si è addormentato!

di Marina Piazza

Libro

editore: Bracciali

anno edizione: 2010

pagine: 100

10,00

Le ragazze di cinquant'anni. Amori, lavori, famiglie e nuove libertà

di Marina Piazza

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 2001

pagine: 194

Il passaggio dei cinquant'anni è una tappa importante della vita. Importante per uomini e donne, ma in particolare per quest'utime, perché in loro è più visibile, più sofferto e soprattutto più ricco di cambiamenti. Le donne che oggi hanno cinquant'anni sono state protagoniste non solo della propria esistenza ma anche della propria generazione, ponendosi prepotentemente al centro della scena collettiva. Hanno partecipato ai grandi rivolgimenti sociali degli anni Settanta e alle trasformazioni dell'identità femminile che ne sono derivate. Fanno parte, dunque, di una generazione forte, la prima che è consapevole di avere almeno trent'anni davanti a sé, trent'anni che non saranno marginali, ma tutti da vivere e reinventare.
9,50

Bambini tutti a tavola. Menù e ricette per la salute del tuo bambino

di Marina Piazza, Fabio Franchini

Libro: Libro in brossura

editore: Bracciali

anno edizione: 2009

pagine: 240

Il libro nasce dall'esigenza condivisa da un numero sempre maggiore di mamme di portare a tavola menu equilibrati, che evitino sia carenze nutrizionali che inutili eccessi. Se fino all'età dello svezzamento le mamme sono, infatti, affiancate dal pediatra nella scelta degli alimenti da inserire nella dieta del bambino, dopo i due anni si sentono lasciate in balia di se stesse. Spesso non sanno come combinare tra loro i vari alimenti, con quale frequenza proporli settimanalmente e vivono con senso di colpa la mancanza di varietà che troppo spesso caratterizza la dieta dei bambini che, abitudinari per natura, mangerebbero sempre le stesse cose. Inoltre come reagire, in modo positivo e propositivo, alle richieste di snack e merendine? Quali le regole basilari da far seguire a tutta la famiglia? Nel libro, menu, ricette e consigli pratici si affiancano alla descrizione dei metodi di cottura ideali per ogni alimento e per ogni stagione, nonché ai racconti in rima sugli gnomi, amici da sempre di tutti i bambini.
14,50

La menopausa senza paure. Come affrontarla e viverla serenamente

di Marina Piazza, Anita Saisi

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1995

pagine: 96

Il lavoro stanca più del solito. L'ambiente familiare si fa sempre più stretto. I figli se ne sono andati o sono più staccati e il ruolo materno ne risente. La vita sessuale non è più così soddisfacente. Timore di invecchiare o di essere seriamente malata. Questi alcuni dei sintomi e dei più comuni stati d'animo che segnano l'avvicinarsi della menopausa. Le autrici suggeriscono come affrontare l'età critica e aiutano a scoprire in sé nuove energie, che forse non si sospettava di avere. Il libro è corredato da schede cliniche per imparare a riconoscere e a risolvere i disturbi fisici tipici di questa età.
16,50

Ascoltando Omero. La concezione di linguaggio dall'epica ai tragici

di Anna Marina Storoni Piazza

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 1999

pagine: 256

Nel mondo omerico la parola non è espressione verbale di un concetto ma manifestazione di una potenza che di essa si serve per affermarsi. Ascoltando Omero i poeti, i filosofi, i legislatori che vissero nel mondo greco tra il VII e il V secolo a.C. maturarono una diversa concezione di linguaggio, opposta a quella che era stata propria dell'epica: la parola divenne segno convenzionale, strumento nelle mani dell'individuo che pretendeva di piegarla alle sue esigenze. La rivoluzione culturale che si attuò nel Mediterraneo ebbe origine dall'innovazione che ne scaturì nel modo di concepire il linguaggio: l'opinabilità dei valori e le infinite possibilità del pensiero astratto furono le conseguenze di questo processo che rese necessaria la scrittura.
20,90

Cuore di mamma. Storie e dialoghi di madri e figli (maschi e adulti)

di Barbara Mapelli, Marina Piazza

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1999

pagine: 192

Le donne che si raccontano in questo volume, le donne della generazione del movimento femminista, le donne che hanno avviato, con i loro comportamenti e le loro domande, la crisi del maschile, hanno riservato al loro rapporto con un maschile tutto particolare - i figli maschi - un luogo protetto? Un luogo della cura e della tenerezza, nel quale è stato messo da parte il conflitto di genere? O hanno trasferito anche in questo rapporto le contraddizioni tra un progetto di sé ricco e i desideri di affettività? Oppure proprio questi ultimi li hanno riservati ai legami d'amore con i figli? E chi sono, infine, questi giovani uomini cresciuti insieme alle donne che hanno tentato e tentano di scrivere una storia diversa del rapporto con gli uomini?
23,00
12,91

Volare. Come vincere le tue paure

di Marina Piazza, Gabriele Buracchi

Libro

editore: Bracciali

anno edizione: 2007

pagine: 143

Volare oggi è necessario sia per viaggi di lavoro che per turismo. Questo libro vi aiuterà a liberarvi dalle riserve e dai timori che prendere un aeroplano comporta. Il libro, scritto con la consulenza di specialisti, si presenta in maniera innovativa, piacevole e pratica. Vi aiuterà a prendere l'aereo serenamente. In che modo? Tecniche di rilassamento facili da eseguire e realizzabili anche stando seduti sulla poltrona della sala d'attesa o dell'aereo. Infatti gli esercizi sono registrati anche su Cd affinchè non vi sentiate soli nella vostra esperienza e possiate seguire passo passo i suggerimenti dell'esperto, che con la sua voce vi guiderà a un decollo rilassato. Intervista confidenziale al pilota: finalmente, in modo chiaro e comprensibile, vi sarà raccontato tutto quello che avreste sempre desiderato chiedere all'equipaggio, ma che non avete mai osato fare. Come è fatto un aeroplano e come funziona? È vero che l'ala di un aereo può oscillare fino a 8 metri? Cos'è la portanza? Spesso le nostre riserve nascono dalla mancata conoscenza, essenziale per fidarsi di chi ci trasporta e sentirsi sicuri. Possibilità di un dialogo online con lo psicologo che può aiutarvi a chiarire i vostri dubbi. Breve storia del volo. Glossario.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.