Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Mario Pianta

Nove su dieci. Perché stiamo (quasi) tutti peggio di 10 anni fa

di Mario Pianta

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2012

pagine: 172

Ogni ricco ha il reddito di cento poveri. Non è l'Inghilterra di Dickens, è l'Italia di oggi. Redditi e ricchezza si sono concentrati nelle mani di una persona su dieci. Le altre nove - quasi tutti noi - stanno peggio di dieci anni fa, sono i 'perdenti', divisi in mille modi - tra uomini e donne, tra vecchi e giovani, tra Nord e Sud - ma uniti dal declino. Com'è potuto succedere? Togliere ai poveri per dare ai ricchi, rendere il lavoro più debole e il capitale più forte è da trent'anni l'orizzonte del liberismo. Da qui ha origine la crisi attuale, in Europa e in Italia. Ma un'alternativa c'è, ci meritiamo un altro futuro.
12,00

Sbilanciamo l'economia. Una via d'uscita dalla crisi

di Mario Pianta, Giulio Marcon

Libro: Libro in brossura

editore: Laterza

anno edizione: 2013

pagine: 187

L'economia in recessione, la società in frantumi, la politica che degenera: la crisi iniziata nel 2008 sembra non finire mai. Un italiano su sei vorrebbe un'occupazione i è senza lavoro un lavoratore dipendente su quattro è precario, i giovani sono i più colpiti, l'industria ha perso un quarto della produzione, il peso del debito aumenta, gli scandali della finanza continuano. Una via d'uscita c'è. In Italia come in Europa, possiamo "sbilanciare l'economia": mettere l'azione pubblica prima del mercato, la sostenibilità e il lavoro prima dei profitti, l'uguaglianza al posto del privilegio. Qui trovate il catalogo delle misure da realizzare. Con una politica nuova, fatta di partecipazione e democrazia.
12,00

Disuguaglianze. Quante sono, come combatterle

di Maurizio Franzini, Mario Pianta

Libro: Libro in brossura

editore: Laterza

anno edizione: 2016

pagine: 199

Le disuguaglianze di reddito e di ricchezza sono aumentate in tutti i paesi avanzati. Nonostante i molti studi apparsi finora, manca ancora una spiegazione convincente delle cause di questo fenomeno. Questo libro propone un'interpretazione basata su quattro motori della disuguaglianza: il potere del capitale sul lavoro, l'ascesa di un "capitalismo oligarchico", l'individualizzazione delle condizioni economiche, l'arretramento della politica. L'azione congiunta di questi motori sta cambiando i modi di funzionamento non soltanto del sistema economico ma anche di quello politico: l'economia diventa meno dinamica, la società più ingiusta, la politica meno democratica.
14,00

Stati Uniti: il declino di un impero tecnologico

di Mario Pianta

Libro

editore: Edizioni Lavoro

anno edizione: 1988

pagine: 220

10,33

di Mario Pianta, Giulio Marcon

Libro

editore: Laterza

7,99

L'economia globale raccontata a ragazze e ragazzi

di Mario Pianta

Libro

editore: Manifestolibri

anno edizione: 2016

pagine: 64

Età di lettura: da 10 anni.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.