Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di MARTIN.

Fondamenti di biologia

Libro: Copertina morbida

editore: Edises

anno edizione: 2022

pagine: 692

La biologia è uno dei campi più dinamici e in rapida espansione dell'attività umana e coinvolge ogni aspetto della vita, dalla nostra salute e comportamento alle impegnative questioni ambientali globali. Quattro temi principali s'intrecciano in tutto il libro: l'organizzazione della vita, il flusso di energia attraverso i sistemi viventi, la genetica e l'evoluzione.
49,00

I celti

di Martin J. Dougherty

Libro: Copertina morbida

editore: Dix

anno edizione: 2022

pagine: 224

Popoli di barbari o genti civilizzate? Selvaggi ignoranti o guerrieri spaventosi? A lungo i Celti sono stati oggetto di un enorme interesse così come di congetture e fraintendimenti. Furono loro a dominare l'Europa centro-occidentale prima dei Vichinghi, degli Anglosassoni e dell'Impero romano. Ma chi erano veramente? E come è cambiata la nostra idea su di loro nel corso della storia? Suddiviso per temi, "I Celti" esamina tutti gli aspetti della loro cultura, dalla religione alla società, dai miti e le leggende alla guerra, fino all'espansione e al declino in Europa. Con 180 tra immagini a colori e in bianco e nero, e mappe e fotografie di reperti storici.
10,00

I 21. Viaggio nella terra dei martiri copti

di Martin Mosebach

Libro: Copertina morbida

editore: Cantagalli

anno edizione: 2022

pagine: 264

«Un libro toccante, esigente e di incomparabile ricchezza spirituale» Robert Sarah Quello dei Ventuno giovani cristiani copti decapitati dall'Isis il 15 febbraio del 2015 è stato definito come "il più grande caso di martirio cristiano del nostro tempo" (Anba Macarius). La straordinaria compostezza mostrata dai 21 martiri che affrontano la morte invocando il nome di Gesù Cristo ha suggerito a Martin Mosebach l'idea di un libro diventato la scoperta di una storia perduta, quella del cristianesimo copto. Gli incontri e i dialoghi intrattenuti con le famiglie dei giovani martiri e con i rappresentanti del clero copto ci aprono ad un contatto vivo con una fede millenaria. Il reportage è così diventato un magistrale saggio di profondità antropologica, sociologica e storica. La secolare persecuzione subita dai copti a partire dalla conquista araba sembra oggi rivelarsi una speciale grazia. Questa "Chiesa dei martiri" nasconde un destino, un tesoro, una missione: contribuire a trasmettere, in modo credibile, ad un tempo incerto e desolato come il nostro, la fede e la liturgia del primissimo cristianesimo. Un viaggio, dunque, nella "storia perduta del cristianesimo", in quel millennio d'oro della Chiesa mediorientale a cui un'Europa smarrita e sazia dovrebbe ricominciare a guardare per riscoprire se stessa. Un nuovo, straordinario miracolo che si aggiunge alle storie ammalianti raccolte da Martin Mosebach. «Perché volete incontrare queste persone? Non aspettatevi troppo. Sono tutte uguali. Voi potete far visita a qualsiasi famiglia copta e troverete ovunque lo stesso atteggiamento verso la Chiesa, la stessa fortezza e la medesima disposizione verso il martirio. Qui non vi è una Chiesa occidentale in una società occidentale. Noi siamo la Chiesa dei martiri. Non vedo alcun problema ad affermare che nessun copto nell'Egitto settentrionale tradirebbe la fede». Prefazione del card. Robert Sarah.
22,00

Le storie della buonanotte di piccolo orso

di Martin Waddell

Libro: Copertina rigida

editore: Nord-Sud

anno edizione: 2022

pagine: 128

«C'erano una volta due orsi. Grande Orso e Piccolo Orso. Grande Orso è l'orso grande e Piccolo Orso è l'orso piccolo». Tutte le storie contenute in questo libro iniziano così, in una bella caverna nel folto di un bosco. L'orso più grande è pronto a insegnare tutto quello che sa al suo cucciolo. L'orso più piccolo non vede l'ora di scoprire il mondo che lo circonda. Un unico volume per la prima volta raccoglie le loro avventure: Sogni d'oro, Piccolo Orso!; Torniamo a casa, Piccolo Orso; Non dormi, Piccolo Orso?; Bravo, Piccolo Orso. La serie di Piccolo Orso è un intramontabile classico per l'infanzia che racconta la relazione tra il genitore e il suo bambino con calore e tenerezza, grazie alla magia dell'illustrazione e all'incanto di storie senza tempo. Età di lettura: da 3 anni.
19,90

Il pianeta in un barattolo

di Martin Stanev

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2022

pagine: 32

La vita della nonna sembra sempre così noiosa e per niente divertente. Ma quello che i due nipoti ancora non sanno è che la nonna nasconde un grande, enorme segreto. Non solo! Nella sua grande casa, all'apparenza banale e ordinaria, ogni stanza nasconde un mistero e ogni angolo una sorpresa... Età di lettura: da 4 anni.
14,00

Quaderni neri 1948/49-1951. Note VI-IX

di Martin Heidegger

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2022

pagine: 576

Le annotazioni composte tra il 1948-49 e il 1951 si riferiscono ancora, a tratti, ai processi politici e sociali del dopoguerra; tuttavia, quello che emerge in primo piano è un "pensiero dell'Essere" che Heidegger vorrebbe sviluppare al di là della filosofia. Chiavi di volta cruciali del suo pensiero più tardo - come la questione dell'"impianto" - hanno qui la loro prima esposizione. Nelle Note VIII si possono trovare, tra l'altro, le tracce del rinnovato incontro con Hannah Arendt. A colpire sono la ricchezza di formulazioni sempre nuove e l'esplorazione di vie ignote del pensiero, che offrono una visione esemplare della potenza creativa del filosofo.
32,00

La villa dei delitti

di Martin Porlock

Libro: Copertina morbida

editore: Polillo

anno edizione: 2022

pagine: 319

È possibile morire annegati in una stanza nella quale non c'è nemmeno una goccia d'acqua? No, naturalmente, ma nell'antica dimora di Friar's Pardon sembra che la cosa sia capitata più volte. La leggenda, infatti, narra che in una determinata camera da letto ben cinque persone sono decedute in quel modo inspiegabile. Ma Enid Lester-Greene, la famosa romanziera che ha appena acquistato la villa, non crede alle leggende. "Dimostrerò a tutti che si tratta solo di sciocchezze!", dichiara a un giornale e inizia i lavori di restauro. L'ala della dimora nella quale erano avvenute le morti misteriose viene riportata all'antico splendore. E a lavori ultimati un gruppo di parenti e amici viene invitato a trascorrere qualche giorno nella villa. Ci sono il fratello della padrona di casa, la figlia, la nipote, il segretario particolare, il nuovo amministratore, una vecchia amica e un giovane barone. Ben presto alcuni strani avvenimenti turbano la serenità degli ospiti: porte che si aprono nonostante siano chiuse a chiave, oggetti che scompaiono, mani sospese nel vuoto che battono alle finestre. Poi una sera, dopo cena, qualcuno si ritira a lavorare nell'ala della leggenda.
18,00

Pista letale. Le indagini del commissario Courrèges

di Martin Walker

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2022

pagine: 304

È piena estate in Périgord, nel Sud della Francia, e il villaggio di St Denis è in fermento: a breve avrà inizio il Concours de Élégance, un raduno di auto d'epoca che sta facendo confluire in zona da ogni angolo del paese collezionisti e appassionati. Molte splendide vetture sono pronte a sfidarsi tra le colline coltivate a vigne per cui la regione è famosa, ma nessuna può competere con la Bugatti Type 57SC Atlantic, considerata la macchina più bella e più costosa al mondo, prodotta in solo quattro esemplari. Uno è esposto in un museo della California, che ha pagato ben 37 milioni di dollari per averla. Un altro fa parte della collezione privata di Ralph Lauren. Un terzo è andato distrutto, e l'ultimo è scomparso alla fine della Seconda guerra mondiale proprio vicino a St Denis. Alle sorti di questa misteriosa quarta automobile sono interessati in particolar modo Sylvestre Wémy e George Young, due piloti del raduno. Ma il commissario Bruno Courrèges, capo della polizia locale, è occupato da altri pensieri: un anziano studioso è morto, probabilmente non per cause naturali. E, poco dopo il ritrovamento di un secondo cadavere, la pacifica St Denis sembra essere piombata nel bel mezzo di un'indagine internazionale sul riciclaggio di denaro sporco. A complicare le cose ci si mettono una lite familiare e alcune faccende di cuore, ma Bruno troverà il filo con cui cucire insieme queste vicende apparentemente distanti per dare risposta a ogni mistero.
11,00

I racconti del libraio

di Martin Latham

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2022

pagine: 408

L'amore per i libri ha sempre superato ogni ostacolo, la passione per la lettura non si arresta nemmeno di fronte alle prove più ardue; basti pensare alle vicende dei volumi costretti alla clandestinità, come le opere di Solzenicyn fotocopiate in segreto negli uffici del Cremlino o le copie della Fattoria degli animali di George Orwell conservate in un nascondiglio a Berlino Est. Attraverso un caleidoscopio di citazioni, aneddoti e ritratti di personaggi indimenticabili, Martin Latham ci racconta la storia della nostra ossessione per i libri, in tutte le sue infinite sfumature. Dalla penombra di antiche grotte in Cina alle bancarelle di Parigi, da Brooklyn a Francoforte, ci conduce tra bibliofili folli, monaci medievali, rockstar, minatori, carpentieri e calzolai, uomini politici e generali - tutti accomunati dalla passione libresca. Ci invita a scoprire il fascino dei marginalia, le note a margine manoscritte che per secoli hanno fatto dannare i bibliotecari; o quegli album composti di citazioni ritagliate noti come commonplace books; o ancora i chapbooks, gli antenati dei moderni libri tascabili, ritenuti prodotti dozzinali eppure tanto amati da Blake, Dickens, Stevenson e Shakespeare. Ci parla dei comfort books, i «libri di consolazione», quelli che possiedono il potere di portarci in luoghi migliori, tanto che scovarne uno «è, come quando ci si innamora, un'esperienza indimenticabile». E ci ricorda che Napoleone portava sempre in battaglia la sua copia dei "Dolori del giovane Werther". Storia culturale, memoir autobiografico, zibaldone di curiosità, ma soprattutto sincera lettera d'amore al libro in quanto oggetto meraviglioso e immortale, questo volume fascinoso e divertente racconta la storia di un libraio particolare, di tanti lettori e di molti, moltissimi libri. Se amate perdervi tra gli scaffali di una libreria, questo è il testo che fa per voi.
14,00

Il Ministero del buon senso. Come eliminare lungaggini burocratiche e follie organizzative dalla vostra azienda

di Martin Lindstrom

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

pagine: 202

Una guida operativa e divertente per creare team e organizzazioni in cui il buon senso aziendale sia la regola anziché l'eccezione. In questo nuovo libro Martin Lindstrom focalizza il suo brillante sguardo indagatore sulle imprese e sui gruppi di lavoro, troppo spesso impantanati nella burocrazia aziendale e appesantiti da follie organizzative che affliggono ogni funzione. Il risultato è un saggio dal tono spiritoso e dal ritmo incalzante, capace di offrire spunti sia operativi che analitici per coinvolgere i collaboratori nel risanamento di sistemi deteriorati da numerose strozzature organizzative, così da rendere il lavoro più efficace e i clienti più soddisfatti. A supporto del suo ingegnoso piano per riportare la logica - e la salute - nelle imprese e soprattutto nelle persone, Lindstrom inserisce numerosi esempi concreti (e spassosi) di perdita del buon senso aziendale. Ne deriva un testo fondamentale per tutti coloro che al lavoro si sentono sabotati dalla burocrazia interna e vogliono avere una vita lavorativa di qualità migliore.
19,90

Sull'essenza della verità

di Martin Heidegger

Libro: Copertina morbida

editore: Scholè

anno edizione: 2021

pagine: 128

Questo saggio heideggeriano sull'essenza della verità - presentato per la prima volta nel 1930 e che annuncia la "svolta" (Kehre) nel suo pensiero - avanza da un lato la possibilità di uno sguardo sull'intero problema della verità come storicamente si è sviluppato in Occidente, dall'altro la proposta di una nuova comprensione del problema a partire dal superamento del nichilismo che, a giudizio di Heidegger, affligge la civiltà occidentale. In gioco è un concetto di verità come alethéia - disvelamento, "non nascondimento" - che risulta fondativo del concetto di verità proprio della tradizione metafisica, come adeguamento tra pensiero e realtà. La traduzione e il commento di Galimberti - che ricostruisce il contesto storico e teoretico delle affermazioni heideggeriane - guidano il lettore nella lettura e interpretazione di un testo che è un classico del Novecento.
12,00

L'amore vero. Alla soglia dell'altro

di Martin Steffens

Libro: Copertina morbida

editore: Queriniana

anno edizione: 2021

pagine: 128

«L'essere umano non è fatto per amare: è fatto per morire d'amore». E si tratta di una vocazione così eccedente che contiene in sé ogni impazienza, ogni smarrimento. La pornografia, in sé e per sé, fa la caricatura dell'amore, mimando il desiderio umano di donarsi senza riserve. Difatti l'amore vero è l'amore nel suo significato forte. L'amore assolutamente donato e assolutamente ricevuto. L'amore come dono di sé senza contraccambio. L'amore come cuore che si dilata. L'amore come ferita per la quale vigilare perché non si rimargini mai, dalla quale non guarire mai. Questo amore, un tempo detto "carità", ci fa sostare pazientemente, come una preghiera, alla soglia dell'altro. Senza possederlo, senza consumarlo, ma anzi espropriandosi. Una lettura coraggiosa e non scontata della pornografia, considerata come una emergenza reale. «Sono grato a Steffens non solo perché ha trattato l'argomento, ma per come l'ha trattato. La sua scelta non è caduta sull'anatema magisteriale o sull'analisi psicologica bensì sulla magistrale lettura del desiderio vero celato dietro ai desideri falsati espressi (o, meglio, repressi) dalla pornografia». Dalla prefazione di Robert Cheaib.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.