Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Massimo Angelini

Un'altra Italia. Regioni storiche e culturali, terre identitarie, piccole patrie, anzi... matrie

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2021

pagine: 206

C'è un'Italia che la geografia politica e amministrativa ignora, un'Italia di piccole patrie - anzi màtrie, come la lingua-madre e la terra-madre - subregioni, terre identitarie, bioregioni, case comuni, nicchie linguistiche, luoghi omogenei per ambiente o per storia o per cultura, talvolta grandi come piccole regioni, talvolta piccole come lo spazio che lo sguardo può abbracciare da un campanile; c'è un'Italia dove prossimità e vicinato forse vogliono dire qualcosa e il locale è un contenitore di cultura; c'è un'Italia fatta di molte terre, più grandi dei comuni meno dei territorio amministrativi, multicolore come l'abito di Arlecchino dove, però, nessun rombo è uguale agli altri; un'Italia che tutti conoscono e qui viene rappresentata.
15,00

Almanacco rurale detto il miraluna 2021. Lunario dei lavori di orto, bosco e campagna, popolare e sapienziale, meteognostico e cordiale

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2020

pagine: 128

Tempora, stagioni, solstizi, equinozi, meteore, fasi lunari, luna rossa, luna embolismale, epatta, calende, rogazioni, litanie, giorni della merla, di' della vecchia, santi cavalieri, santi di ghiaccio, giorni per la semina, il viaggio, le conserve, giorni di camola e giorni sconsigliati, giorni per lavorare e per fare nulla, cova delle uova, taglio della legna, semi, lavori nell'orto, nei campi, nel bosco, nel vigneto, nell'uliveto, nell'apiario, nel cortile, giorni di magro e giorni di digiuno, carnevale, quaresima, quarantore, pasqua, avvento, giorni di silenzio e di rinascita.
5,00

Almanacco rurale detto il miraluna 2022. Lunario dei lavori di orto, bosco e campagna, popolare e sapienziale, meteognostico e cordiale

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2021

pagine: 128

Tempora, stagioni,solstizi,equinozi, meteore, fasi lunari, luna rossa, luna embolismale, epatta, calende, rogazioni, litanie, giorni della merla, di'della vecchia, santi cavalieri, santi di ghiaccio, giorni per la semina, il viaggio, le conserve, giorni di camola egiorni sconsigliati, giorni per lavorare e per fare nulla, cova delle uova, taglio della legna, semi, lavori nell'orto, nei campi, nel bosco, nelvigneto, nell'uliveto, nell'apiario, nel cortile, giorni di magro e giorni didigiuno, carnevale, quaresima, quarantore, pasqua, avvento, giorni di silenzio e di rinascita.
6,00

Ecologia della parola. Il sale, lo sguardo, le stelle, l'aratro, il dono... per un altro modo di sguardare la realtà

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2020

pagine: 134

"Sulle parole un po' fingiamo di capirci, tanto poi ciascuno, nel segreto, le declina come vuole oppure, ritenendole sufficientemente chiare e comprensibili, rinuncia a pesarle e si lascia guidare dall'abitudine. Retrocedere fino alla loro radice può aiutare a recuperarne un contorno più definito e un significato meno incerto, per lo meno un significato originario, ricavato dopo averle sezionate, sbucciate, liberate dalla patina (o crosta) di significati e valori sedimentati nel tempo. E allora si scopre che dietro il sapere c'è il sale, dietro l'amore le stelle, dietro la cultura l'aratro, dietro il sacro il recinto, e che eterno non significa ciò che non ha inizio né fine, ma qualcosa che sappiamo tutti..."
12,00

Strane voglie. Le voglie materne, tra segni sulla pelle, nascite straordinarie e imposture

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2020

pagine: 198

Storia di un tema che conoscono tutti (le voglie, le macchie sulla pelle a forma di uva, di fragola, di castagna... colore del vino, del caffè, di cioccolata...) e del quale qui si racconta l'origine, la fortuna, il declino, la discesa dai cieli della cultura accademica agli spazi carsici delle credenze popolari, delle superstizioni. E si racconta di quando l'immaginazione delle donne decideva la forma e l'aspetto dei neonati e tutto quanto - in attesa dell'embriologia e della genetica - riguardasse la generazione umana, la definizione dei sessi, le malformazioni congenite fino alle aberrazioni più estreme: le chimere. Qui si parla di mostri, impostori, comprachicos, partenogenesi ed eugenetica, del segreto del patriarca Giacobbe, di Mary Toft, che ha partorito 16 conigli in un mese, di Magdeleine d'Auvermont, che restava incinta sognando, di Margarete di Loosduinen, che di creature ne ha partorite 365: 182 chiamate Giovanni, 182 Elisabetta, una era ermafrodita....
12,00

Almanacco rurale detto il miraluna 2020. Lunario dei lavori di orto, bosco e campagna, popolare e sapienziale, meteognostico e cordiale

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2019

pagine: 132

Il tradizionale almanacco-lunario tascabile dei contadini e della gente di paese (ma anche di città) con le fasi della luna e le eclissi, l'epàtta, il numero d'oro, il calendario dell'anno, le tempora, i giorni orari e antiorari, i solstizi e gli equinozi, i mercanti della neve, i nodi del freddo, del cuculo e di san marco, le rogazioni, le calende, le quarantore, i giorni per seminare, viaggiare, sposare, far le conserve, e i giorni di càmola (buoni per fare nulla), la candelora, le notti magiche, i proverbi, i santi di ghiaccio e i sette santi cavalieri, i giorni e le lune più adatte per le colture, per tagliare la legna, per travasare il vino, i semi, la cucina naturale, il calendario perpetuo, le distanze tra le città, gli onomastici, i santi protettori e ausiliatori... e mille altre notizie raccolte in una piccola enciclopedia del mondo rurale.
5,00

Almanacco rurale detto il miraluna 2019. Lunario dei lavori di orto, bosco e campagna popolare e sapienziale, meteognostico e cordiale

di Massimo Angelini

Libro

editore: Pentagora

anno edizione: 2018

pagine: 128

Il tradizionale almanacco-lunario tascabile dei contadini e della gente di paese (ma anche di città) con le fasi della luna e le eclissi, l'epatta, il numero d'oro, il calendario perpetuo, le calende, i giorni orari e antiorari, i solstizi e gli equinozi, i mercanti della neve, i nodi del freddo, del cuculo e di san marco, le rogazioni, le tempora, le quarantore, i giorni per seminare, viaggiare, sposare, far le conserve, e i giorni di càmola (buoni per fare nulla), la candelora, le notti magiche, la cabala dei sogni, i proverbi, i santi di ghiaccio e i sette santi cavalieri, i giorni e le lune più adatte per le colture, per tagliare la legna, per travasare il vino... e mille altre notizie raccolte in una piccola enciclopedia del mondo rurale.
5,00

Participio futuro. Dalla terra alla bellezza, per tornare al simbolo

di Massimo Angelini

Libro: Copertina morbida

editore: Pentagora

anno edizione: 2015

pagine: 240

C'è un modo simbolico - dunque unificante, integro, realista - di intendere il mondo e la vita, un modo che dà forma alle ricerche e agli studi qui proposti, dedicati ai linguaggi del mondo rurale, allo spartiacque della modernità, al significato profondo di alcune parole centrali (cultura, simbolo, sacro), alla bellezza che illumina la verità delle cose, più in generale a quell'intima unità che fa venire meno le classiche e logore separazioni tra corpo e anima, tra materia e spirito, tra profano e sacro, tra terra e cielo, quelle separazioni che, nel tempo, hanno prodotto la precedenza e oggi il sopravvento dell'astrazione sulla concretezza, della fantasia sull'immaginazione.
12,00

L'enigma Garibaldo. Famiglie e comunanze in un villaggio rurale di antico regime

di Massimo Angelini

Libro: Copertina morbida

editore: Pentagora

anno edizione: 2015

pagine: 288

Nel segreto di una lapide misconosciuta affiorano i desideri, le alleanze e le tensioni che animano la vita di una comunità rurale nel corso del XVIII secolo. Il libro racconta un processo di invenzione della tradizione, mostra uno spaccato inedito sulla forma interna delle parentele e la loro ripartizione in segmenti, parla di scritture domestiche, soprannomi collettivi, politiche del prestigio e strategie familiari per l'accesso alle risorse comuni. Nella storia intima di una valle raccontata in un saggio di antropologia storica, un modello innovativo per rileggere la storia locale.
14,00

Ciao artista

di Massimo Angelini

Libro: Copertina rigida

editore: AP Aldo Primerano

anno edizione: 2014

pagine: 188

15,00

La sentinella globale. I campi elettromagnetici del MUOS di Niscemi e i loro effetti

di Aurelio Angelini, Massimo Scalia

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2017

pagine: 128

Il MUOS (Mobile User Objective System) è un radar installato in Sicilia proprio all'interno della riserva "Sughereta di Niscemi". La storia di questo impianto è fatta di promesse non mantenute, di interventi politici pro MUOS poi sconfessati dalla magistratura, di proteste organizzate nel tentativo di interloquire con quei poteri, che pure erano sembrati disponibili. Al fondo delle azioni del movimento NO MUOS c'è una preoccupazione chiara: le onde elettromagnetiche di alta frequenza, radiofrequenze e micro-onde "fanno male"? Per fornire una risposta scientificamente fondata a questa domanda, dopo una rapida ricapitolazione dei principi fisici, viene chiarito perché sia legittimo parlare di "elettrosmog" e come siano fuorvianti certe affermazioni "rassicuranti" sull'equilibrio evolutivo. L'inoltrarsi nei complessi temi dell'interazione tra campi elettromagnetici e sistemi biologici consente poi una critica profonda e puntuale ai modelli e ai limiti d'esposizione vigenti. La doxa scientifica non accetta ancora, in Occidente, l'esistenza degli effetti specifici della radiazione, cui invece risalgono, tra l'altro, numerose patologie nervose, tumori come neuromi acustici e glioblastomi per le micro-onde e leucemie soprattutto infantili nella regione dei campi elettromagnetici a bassa frequenza.
17,00

Minima ruralia. Semi, agricoltura contadina, ritorno alla terra

di Massimo Angelini

Libro: Copertina morbida

editore: Pentagora

anno edizione: 2013

pagine: 192

Cercare semi; Varietà tradizionali; I semi del corredo; Orti di periferia; Conservare la diversità; Comunanze; Prezzo giusto; Autocertificazione; Il tempo dei contadini; Costumi di un altro tempo; Fatevi le vostre varietà; Contadini, dunque villani; Scambio dei semi e diritto originari; La nostalgia non serve; L'importanza del gallo; Semi della terra, semi dell'anima: sono alcuni tra gli argomenti presentati in questa raccolta dove, riassunto, vive un percorso di riflessione e di azione intrapreso dall'autore, dentro e intorno al mondo rurale, dai primi anni 1980 fino a oggi.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento