Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Matthieu Ricard

Diario di un monaco errante. Memorie di una vita illuminata

di Matthieu Ricard

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 761

«Desideravo seguire la via che porta dalla confusione alla chiarezza, dall'ignoranza alla conoscenza, dalla sofferenza alla felicità e dalla schiavitù alla libertà.» Matthieu Ricard ha ventun anni quando nasce per la seconda volta a Darjeeling, in India, il 12 giugno del 1967. È in questo giorno, infatti, che il giovane francese incontra il suo primo e più importante maestro spirituale, Kangyur Rinpoche, e la sua vita cambia per sempre. Decide di lasciare tutto quello che aveva conosciuto fino a quel momento, un'esistenza agiata, una buona educazione, un futuro stabile, per immergersi completamente in un mondo lontano, fatto di silenzio, meditazione, preghiera, sacrificio e gioia. Inizia così il percorso che lo porterà a diventare uno dei monaci buddisti più conosciuti al mondo, un monaco "errante", nel senso originario del termine: dopo l'India, il suo viaggio proseguirà in Bhutan, Nepal, Tibet, perché quella di Matthieu è un'anima in perenne movimento, priva di attaccamento a luoghi o beni terreni, alla continua ricerca di una risposta alle domande fondamentali dell'esistenza. In queste pagine, forse le più importanti di sempre per l'autore, che più che un'autobiografia le considera una "testimonianza di vita", Matthieu Ricard ripercorre i cinquant'anni trascorsi da quel giorno del 1967, ponendosi come intermediario tra il lettore e tutti i maestri che hanno illuminato il suo cammino spirituale verso il Bene, verso il rifiuto dell'individualismo nel nome dell'amore altruista, fino al senso più profondo del suo viaggiare: raccogliere luce per donare luce.
24,00

Cervello e meditazione. Dialogo tra buddhismo e neuroscienze

di Matthieu Ricard, Wolf Singer

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 372

Da duemila anni il buddhismo studia la mente umana attraverso una profonda introspezione. In tempi più recenti, le neuroscienze hanno portato enormi conoscenze basate sull'osservazione sperimentale e scientifica. Lo scopo di entrambi è lo stesso: capire chi siamo attraverso l'indagine empirica. In questo libro un monaco buddhista con una formazione come biologo molecolare e un celebre neuroscienziato intessono un dialogo amichevole e costruttivo che offre al lettore, da due punti di vista differenti ma non conflittuali, una visione unica sul senso del sé, la consapevolezza, la volontà, la meditazione e molto altro ancora. L'obiettivo dei due autori è quello di confrontare due prospettive ancorate in ricche tradizioni - da un lato la pratica contemplativa buddhista, dall'altro l'epistemologia e la ricerca nel settore delle neuroscienze - per capire se i diversi stati di coscienza a cui giungiamo attraverso la meditazione e l'addestramento mentale siano legati a processi neuronali. E se così fosse, in che modo opera tale correlazione? Questo scambio, riportato fedelmente con tutti gli entusiasmi e il coinvolgimento di una reale discussione, segna l'incontro tra una conoscenza in prima persona e una conoscenza in terza persona; incontro che approda alla comprensione più piena di uno degli aspetti fondamentali della vita umana.
15,00

Verso un'economia gentile. La saggezza del Dalai-Lama

di Matthieu Ricard, Tania Singer

Libro: Copertina morbida

editore: Eifis

anno edizione: 2021

pagine: 224

Possiamo rendere la società più altruista e gentile? Per rispondere a questa domanda, Mathieu Ricard, "l'uomo più felice del mondo" ha riunito S.S. il Dalai Lama, scienziati, economisti e politici che, in questo libro, ci parlano dei vantaggi dell'altruismo e della gentilezza per il nostro sistema economico sociale. Le recenti scoperte della psicologia e delle neuroscienze ci rendono ottimisti: l'essere umano non è per natura così egoista come pensiamo. L'altruismo è dentro ai nostri geni. L'urgenza è presente: la nostra economia attuale produce ogni giorno ancora più disequilibri ed esclusioni. La soluzione esiste, grazie ai loro interventi luminosi, i partecipanti di quest'incontro eccezionale fatto libro, affermano che è possibile costruire una società gentile.
19,00

Abbecedario della saggezza

Libro: Copertina morbida

editore: BEAT

anno edizione: 2021

pagine: 271

Un monaco buddhista, uno psichiatra e un filosofo: gli autori di "Tre amici in cerca di saggezza" e "A noi la libertà" si riuniscono ancora una volta per dare vita a una illuminante raccolta che presenti in forma breve, concisa e accessibile tutte le massime e le riflessioni scaturite dai loro discorsi. Sotto forma di testi brevi e disposte in ordine alfabetico, ecco centocinquanta parole per navigare in quel mare spesso impetuoso che è l'esistenza: ansia, denaro, rabbia, ecologia, infelicità, ottimismo, pace, solidarietà, vulnerabilità, interdipendenza, sobrietà, ansia, resilienza... ma non solo. L'Abbecedario della saggezza comprende temi nuovi come la biofilia (o amore per la vita), il fallimento, l'equanimità, lo stupore, Gesù e Buddha, l'ideale, il successo, le ricadute, l'invecchiamento e diversi altri. Un tentativo riuscito di definire o quantomeno delineare - la saggezza e affrontare la vita nel migliore dei modi.
18,00

Come una goccia di miele. Un'antologia di testi di buddhismo tibetano

di Matthieu Ricard

Libro: Copertina morbida

editore: Ubiliber

anno edizione: 2022

In questa antologia da lui tradotta e commentata, Matthieu Ricard offre una selezione dei testi scoperti durante il proprio cammino spirituale nei quarant'anni trascorsi con maestri tibetani, proponendo un approccio tanto accessibile quanto illuminante al buddhismo, la pratica del quale non esige la rinuncia a quanto di buono c'è nell'esistenza ma l'abbandono delle cause della sofferenza alle quali siamo soliti aggrapparci. Non dobbiamo quindi sovraccaricare la mente con una gran mole di informazioni, bensì arrivare a padroneggiare le sole conoscenze necessarie per liberarci dal samsara, il ciclo delle esistenze condizionate dall'ignoranza e dal dolore. Un distillato prezioso delle diverse tappe del sentiero secondo la tradizione buddhista tibetana.
20,00

Vagabondo illuminato. La vita e gli insegnamenti di Patrul Rinpoche

di Matthieu Ricard

Libro: Copertina morbida

editore: Astrolabio Ubaldini

anno edizione: 2018

pagine: 304

Nato nel diciannovesimo secolo nel Kham, una splendida e aspra regione tibetana abitata da nomadi, Patrul Rinpoche è venerato come uno dei massimi maestri buddhisti degli ultimi secoli. Grande studioso, ebbe un ruolo importante nello sviluppo del movimento Rime, o 'non settario', che portò al rinnovamento del buddhismo tibetano in un'epoca in cui molte pratiche si stavano estinguendo. Ma la fama di Patrul non è dovuta solo alla sua erudizione, quanto al suo stile di vita, che incarna gli ideali buddhisti di rinuncia, saggezza e compassione. In netto contrasto con gli sfarzi esibiti nei grandi monasteri, Patrul passò gran parte della vita vagando sui monti e praticando in eremitaggi, grotte e boschi. Vestito come un mendicante, preferiva vivere negli accampamenti di tende, e insegnare alla gente comune, in un modo immediatamente comprensibile anche ai più semplici, La via del bodhisattva di Sàntideva, incentrata sulla pratica del bodhicitta. Il libro cattura il suo spirito libero e anticonformista in una lunga serie di storie e aneddoti che vanno a formare un'avvincente biografia. Lo studioso e monaco Matthieu Ricard, nell'arco di trent'anni, ha raccolto le testimonianze orali di eminenti maestri e degli eredi spirituali del lignaggio di Patrul, ricostruendo con grande dedizione la vita e l'insegnamento spesso non convenzionale di un grande santo capace di trasmettere il Dharma in ogni suo atto.
25,00

CERVEAU & MEDITATION. DIALOGUE ENTRE LE

di RICARD MATTHIEU

Libro

editore: ALLARY

anno edizione: 2017

22,90

Sei un animale! Perché abbiamo bisogno di una rivoluzione animalista

di Matthieu Ricard

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2016

pagine: 384

Ogni anno vengono uccisi 60 miliardi di animali terrestri e 1.000 miliardi di animali marini a scopo alimentare. Una strage senza precedenti nella storia del genere umano. Il consumo galoppante di carne ha conseguenze devastanti: oltre a essere dannoso per la nostra salute, aggrava il problema della fame nel mondo (per esempio, un ettaro di terra può nutrire cinquanta vegetariani a due carnivori), causa squilibri ecologici e porta allo sterminio, spesso gratuitamente crudele, di milioni di esseri viventi, dai pulcini ai delfini. Ma l'industria alimentare non è l'unica responsabile dello zoocidio a cui assistiamo: partecipano anche la sperimentazione e il traffico di specie selvatiche, il bracconaggio e gli abusi nei circhi, nei parchi acquatici, nelle corride. E se fosse arrivato il tempo di considerare gli animali non più come esseri inferiori, ma come nostri "concittadini" planetari? In questo libro documentato anche dal punto di vista scientifico, Matthieu Ricard mette a disposizione tutte le attuali conoscenze sugli animali e su come li trattiamo. Il celebre monaco buddista dimostra come essi siano capaci di provare empatia, compassione, altruismo, sofferenza fisica e psicologica; per questo, con un appello alla ragione e alla bontà umana, e porta il lettore a prendere coscienza della situazione attuale (per esempio, perché i mattatoi vietano di documentare ciò che succede all'interno? Perché non usiamo le cellule staminali animali per la sperimentazione?).
22,00

Il gusto di essere altruisti. Il potere della generosità per cambiare noi stessi e il mondo

di Matthieu Ricard

Libro: Copertina rigida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2015

pagine: 736

"In un'epoca di sfide come la nostra, una delle maggiori difficoltà sta nel riuscire a conciliare gli imperativi di economia, ricerca della felicità e rispetto dell'ambiente. Imperativi che corrispondono rispettivamente al breve, medio e lungo periodo e cui si sovrappongono tre diversi tipi di interessi: i nostri, quelli di chi ci è vicino e quelli di tutti gli esseri viventi." Monaco buddista da quasi quarant'anni, Matthieu Ricard utilizza la sua duplice formazione in discipline scientifiche e filosofiche occidentali e in quelle contemplative e meditative orientali per dimostrarci che, nell'era della globalizzazione, l'altruismo non è un pensiero utopico, ma una necessità, e che una vera attitudine altruista può avere un dirompente effetto positivo sulle nostre vite a livello individuale e, di conseguenza, sull'intera società. L'appello di Ricard, ripreso dai principali economisti e pensatori, tra cui Amartya Sen e Joseph Stiglitz, è il frutto di anni di ricerche, esperienza, osservazione e riflessione. Un'opera che unisce filosofia, psicologia, neuroscienze, economia, ecologia, per invitarci a conoscere meglio noi stessi e a prendere coscienza della situazione in cui versa l'umanità e dei problemi del mondo che abitiamo.
25,00

I segreti della mente calma

di Matthieu Ricard, Sergio Orrao

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2017

pagine: 190

Matthieu Ricard, il monaco buddista definito «l'uomo più felice del mondo», condivide con noi la sua esperienza, proponendoci un'iniziazione concreta alla meditazione. Questa pratica dona serenità e benessere interiori, che influenzano positivamente la nostra salute, le capacità intellettuali, i rapporti sociali e affettivi. Lo dice la secolare tradizione buddista, e lo confermano le più recenti scoperte della scienza moderna. Forte della sua duplice cultura, occidentale e orientale, l'autore mostra il carattere universale di una pratica fondata sull'amore altruista, sulla compassione, sullo sviluppo delle qualità umane. E rivela i benefici evidenti che, nella nostra società ultraindividualista e materialista, può apportare a ciascuno di noi. Una guida spirituale che svela i segreti per addestrare la mente alla calma e all'equilibrio.
9,90

PLAIDOYER POUR LES ANIMAUX (FRE)

di RICARD MATTHIEU

Libro

editore: POCKET

anno edizione: 2015

8,20

L'uomo più felice del mondo. DVD

di Matthieu Ricard, Guido Ferrari

Libro

editore: Macrovideo

anno edizione: 2014

L'uomo più felice del mondo: così è chiamato Matthieu Ricard (ex-biologo dell'Istituto Pasteur e monaco buddhista) dai suoi colleghi scienziati che, studiandone il cervello, hanno constatato che 30 anni di meditazione hanno atrofizzato le aree preposte alla depressione rendendo molto più attive del normale quelle del benessere. "Meditare - spiega Ricard - è mirare a uno stato di lucidità, compassione e pace interiore immenso da cui affrontare le difficoltà; pensiero, parola e azione sono allora sempre adeguati, e perciò fonte di bene per sé e per gli altri, invece che di stress". Abbiamo ora la prova scientifica che il training meditativo può stabilizzarci nella felicità. Nel Dvd, l'esperienza e la saggezza di un monaco buddista, biologo, filosofo, e scrittore. Un video con la presenza di un grande maestro che con semplicità ti aiuterà a mettere in atto i cambiamenti per cambiare e ti donerà i benefici di un training meditativo quotidiano.
17,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.