Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Maurizio Brunelli

Cangrande, Dante e il ruolo delle stelle

di Maurizio Brunelli

Libro: Copertina morbida

editore: Gingko Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 252

Dante Alighieri nella Divina Commedia (Paradiso Canto XVII) parla in termini encomiastici di Cangrande I della Scala (1291-1329), suo amico e protettore durante gli anni del suo esilio a Verona. Cangrande, nato sotto l'in?uenza di Marte, condivise un progetto segreto con Dante: la conquista e il dominio sull'intera penisola italiana. Dante lesse negli astri che egli era l'uomo della provvidenza, un Giulio Cesare redivivo. Purtroppo gli archivi veronesi andarono distrutti, ma esistono ancora delle tenui tracce negli scritti dei contemporanei, che l'autore esplora e interpreta.
16,00

Dante e Cangrande della Scala. Le ragioni di una scelta e le ragioni di un mito

di Maurizio Brunelli

Libro: Copertina morbida

editore: BastogiLibri

anno edizione: 2022

pagine: 192

In occasione delle recenti celebrazioni dantesche Verona continua ad avere sui media un ruolo assolutamente marginale rispetto a Firenze e Ravenna. Eppure Dante soggiornò nella città scaligera almeno tre volte e probabilmente il secondo di questi soggiorni fu il più lungo del suo esilio. E non è da escludere che sia stato anche l'ultimo, fino alla sua morte, avvenuta per caso presso Ravenna. Inoltre la storiografia non pare abbia dato risposte alla scelta del Poeta di chiedere ospitalità a Cangrande né a cosa potessero alludere le lodi che gli tributò nel canto del Paradiso. Lodi come a nessun altro personaggio laico della sua Commedia e che sembrano rimanere sospese in un'aura di mistero. Il principe veronese viene poi tramandato nel ruolo riduttivo del tiranno che ebbe solo l'onore di aver ospitato Dante in esilio e che a causa del suo rozzo carattere l'avrebbe costretto a lasciare Verona per Ravenna. L'autore si propone, seguendo tracce e fonti diverse da quelle finora utilizzate, di dare delle risposte a questi interrogativi e di far in modo che Verona abbia il giusto ruolo di coprotagonista con Firenze e Ravenna nella vita del sommo Poeta.
15,00

Cangrande I della Scala. Il sogno di un principe cortese

di Maurizio Brunelli

Libro: Copertina morbida

editore: BastogiLibri

anno edizione: 2016

pagine: 464

Un manoscritto trecentesco, casualmente ritrovato, narra la vita e le gesta di un principe medievale immortalato da Dante nella terza cantica della Commedia. Svela la profezia contenuta in un vaticinio astrologico che lo annunciava come Re di un Regno dell'Alta Italia e il ruolo del sommo Poeta come suo Maestro e convinto sostenitore. Un'originale lettura, in chiave esoterica, del rapporto tra l'Alighieri e Cangrande I della Scala che vede il Poeta nei panni dell'iniziato e fornisce la possibilità di una diversa interpretazione della Divina Commedia. Un'avvincente storia narrata dagli stessi cronisti medievali che l'hanno vissuta e che se avesse avuto un altro epilogo avrebbe potuto cambiare le sorti dell'Italia. Una moltitudine di grandi e piccoli personaggi che si muove sulla scena del teatro politico di quel tempo o entro i più angusti spazi delle mura di una città o di un castello.
25,00

Cangrande I della Scala. Il sogno di un principe cortese

di Maurizio Brunelli

Libro: Copertina morbida

editore: Bastogi Editrice Italiana

anno edizione: 2016

pagine: 462

25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.