Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Maurizio Ferrante

Luci fantasma

di Maurizio Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: Asylum Press Editor

anno edizione: 2019

pagine: 132

Nel 1950 il monaco benedettino Padre Pellegrino Ernetti, teologo e scienziato, elabora la teoria secondo la quale le onde luminose del passato non si disperdono, che le immagini e i suoni permangono nell'universo. Costruisce una macchina, il Cronovisore, in grado di captare e registrare le gamme d'onda degli eventi del passato. Riesce a incidere su di un nastro un concerto di Bach andato perduto e i tremolanti frammenti della crocefissione. Ben presto si accorge che la macchina non solo riesce a registrare il passato ma crea delle perturbazioni nello stesso continuum spazio-tempo. In una di queste anomalie temporali si ritrovano i protagonisti di Luci Fantasma, che visitando per caso un'elegante e apparentemente calma cittadina nelle vicinanze di Roma, scoprono che in realtà questa nasconde morbose passioni e aspetti demoniaci. Cercando di comprendere il segreto del posto, i protagonisti si imbattono in un commissario di polizia che indaga su misteriosi personaggi, ritenuti responsabili degli orribili eventi che si succedono da anni e che non trovano spiegazione. Ma questo è solo l'inizio di un viaggio allucinante, una discesa nell'abisso del tempo e nei meandri più tenebrosi della psiche dei nostri due inconsapevoli protagonisti. Un viaggio che porterà alla scoperta di qualcosa di assolutamente incredibile.
12,90

La seconda metà, l'ageing management e strumenti di gestione

di Maurizio Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2014

pagine: 194

15,00

Assalto al castello

di Maurizio Ferrante Gonzaga

Libro: Copertina morbida

editore: Gilgamesh Edizioni

anno edizione: 2013

pagine: 300

Ogni angolo d'Italia, dai borghi medievali di cui la penisola è disseminata ai palazzi storici delle grandi città, racchiude pagine sconosciute e avvincenti di storia, spesso dimenticate, ma di cui rimangono tracce negli affreschi, nei dipinti, nelle mura secolari. Il principe Maurizio Gonzaga del Vodice, nel suo romanzo storico "Assalto al castello", ha ricostruito una pagina di storia che ci trasporta nell'Italia dei primi anni del XVI secolo, dominata dalle lotte, spesso cruente, tra i signori dei vari territori sui quali incombevano gli interessi (e combattevano i mercenari) delle due superpotenze dell'epoca: la potenza guelfa (ovvero i principi allineati con la Chiesa di Roma) e la potenza ghibellina (facente capo al Sacro Romano Impero).
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.