Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Mauro Biglino

Il dio alieno della Bibbia. Dalla traduzione letterale degli antichi codici ebraici

di Mauro Biglino

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2019

pagine: 480

Questa pubblicazione rappresenta la prosecuzione naturale del precedente lavoro di Mauro Biglino dal titolo: "Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia. Gli dèi che giunsero dallo spazio?". Sono stati scritti molti testi che affrontano il tema della possibilità di contatti con civiltà extraterrestri; libri che hanno formulato l'ipotesi che tali civiltà siano all'origine della nostra nascita e della nostra evoluzione sia fisica che culturale.
15,70

Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia. Gli dei che giunsero dallo spazio?

di Mauro Biglino

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2018

pagine: 320

Mauro Biglino torna con questa riedizione aggiornata per rivelare il significato di alcuni passi centrali dell'Antico Testamento. Attraverso il testo ebraico e la traduzione letterale, potrai scoprire il vero significato di alcuni episodi emblematici della Bibbia: la creazione dell'uomo grazie all'ingegneria genetica e al dna degli Elohim; la verità sui dieci comandamenti; le visioni di macchine volanti non meglio identificate da parte dei profeti; la vera natura degli angeli (...). Nuova edizione riveduta e ampliata con un capitolo inedito: "Le Guerre di Dio".
13,90

Il falso testamento. Creazione, miracoli, patto d'allenza: l'altra verità dietro la Bibbia

di Mauro Biglino

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2017

pagine: 261

Che cosa ci rivelano gli studi di genetica sul racconto della creazione? Come si possono facilmente spiegare alcuni episodi di miracoli e guarigioni narrati nella Bibbia? Quali scenari si aprono se si scopre, da una traduzione attenta e letterale, che la "gloria" di Dio era probabilmente una vera e propria arma fisica? Perché ci sono somiglianze così sorprendenti tra i comportamenti di Yahweh e quelli degli dei dell'era classica descritti nell'"Iliade" e nell'"Odissea"? Che cosa emerge da uno studio attento del presunto patto di alleanza tra Dio e gli uomini? E quale luce getta tutto questo sui Vangeli? Questo libro è il nuovo capitolo dell'opera di rilettura che Mauro Biglino sta compiendo da anni sulle Sacre Scritture. Un cammino iniziato con le traduzioni della Bibbia compiute dallo stesso Biglino per le Edizioni San Paolo e che sta suscitando l'interesse di un numero sempre crescente di persone in Italia e all'estero. "Queste pagine proseguono il racconto di ciò che ancora non era stato evidenziato o, peggio, di ciò che è stato da sempre volutamente dimenticato o variamente interpretato dagli esegeti-teologi allo scopo di celarne i potenziali effetti dirompenti. Sono il frutto di un approccio multidisciplinare che spazia dalla genetica alla filologia classica, avvalendosi dell'apporto di diversi studiosi, e utilizzano una chiave di lettura che rivela una nuova visione di quella che potrebbe essere stata la nostra storia.
11,50

La Bibbia. Il regno del nord?. Volume 1

di Mauro Biglino, Cinzia Mele

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2021

pagine: 340

E se le vicende narrate nella Bibbia non si fossero svolte dove crediamo, ma fossero ambientate nel Baltico? Uno studio da Genesi al "viaggio di Ezechiele" Il libro precedente "Gli dèi Baltici della Bibbia" ha rivelato le numerose e sconosciute omonimie tra geografia biblica e baltica, che necessitano di spiegazione: quali sono i luoghi originali della geografia vetero testamentaria? Quali, invece, le riproduzioni? Attraverso l'analisi linguistica dei nomi di luogo, di persona o termini dall'etimologia dibattuta, questo nuovo lavoro si propone di fare luce sui misteri che avvolgono le terre nord-europee anche grazie a quei siti archeologici che, per ammissione degli stessi studiosi, sono potenzialmente in grado di rivoluzionare quanto sinora si riteneva di sapere sull'Età del Bronzo nordica in relazione alla storia del Mediterraneo. In questo libro scoprirai: Cosa significa il termine "Elohim" alla luce delle lingue nordiche? Chi incarna realmente la "Stirpe del Serpente?" Perché possiamo definire Israele "il popolo eletto?" Quale "viaggio" ha fatto Ezechiele?... la ricerca continua...
16,90

Gli dei baltici della Bibbia. L'Israele che non ti aspetti

di Mauro Biglino, Cinzia Mele

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2019

pagine: 304

Chi avrebbe mai immaginato di trovare nel nord dell'Europa l'antica Israele? Com'è possibile che le vicende bibliche si adattino perfettamente al territorio finlandese? Gli dèi baltici erano gli Elohim biblici e la nascita di Roma è potenzialmente legata a questi "nordici"? In territorio finlandese sono state individuate delle località denominate Sodoma e Gomorra, omonime delle città citate nell'Antico Testamento. I successivi approfondimenti hanno consentito agli autori di identificare, sia in Finlandia che nella limitrofa area baltica, ulteriori numerose località omonime o assonanti con quelle citate nell'Antico Testamento, spesso corrispondenti a luoghi e vicende bibliche (dall'esodo ai giganti, dall'eden alla discendenza di Noè, ecc.) I parallelismi geografici, confortati da convergenze etimologiche tra termini della lingua finlandese e quelli biblici, da reperti archeologici rinvenuti nel nord Europa, da leggende popolari e dai racconti mitologici in quell'area radicati, delineano una sorta di "mondo nordico parallelo" con numerosi e coerenti punti di contatto con il contenuto del testo biblico che sono quanto meno straordinari. Con questo libro scoprirai: il mistero che accomuna giganti e Iperborei; i parallelismi tra mitologia nordica, egiziana e mediorientale; riferimenti sorprendenti sulle stesse origini di Roma... e molto altro ancora.
16,90

Dei e semidei. Il pantheon dell'Antico e del Nuovo Testamento

di Mauro Biglino, Francesco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2019

pagine: 435

Con la nascita della tradizione filosofica greca e l'avvento della cultura ellenistica, avvenne un inesorabile cambio di paradigma nella storia dell'uomo: ciò che un tempo potevano essere considerate cronache antiche tramandate per generazioni da tutti i popoli della Terra, iniziarono a divenire miti e poi leggende, per poi trasformarsi in storie di puro carattere educativo e sociale. Nessun testo fu esente da tale trasformazione culturale, neppure la Bibbia. Con l'avvento di Paolo di Tarso si volle presentare "il Gesù Cristo" come un semidio a cui bisognava rendere un unico culto. Il risultato fu una sempre più convinta demonizzazione (letterale e metaforica) degli dèi antichi, fino a trasformare Gesù nella più conosciuta formula de "la stessa sostanza del Padre". Paradossalmente, però, gli dèi e i semidei non erano spariti: molti altri avevano solo cambiato aspetto e storia, continuando a mantenere la loro finalità cultuale con l'esercito dei santi.
16,90

Le porte degli Elohim. Ipotesi bibliche ed extrabibliche da Adamo al Gan Eden

di Mauro Biglino, Massimo Barbetta

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2018

pagine: 270

Quando ci si chiede se l'uomo è stato fabbricato da civiltà intelligenti è possibile che il cosiddetto testo sacro per eccellenza ci fornisca tracce della loro provenienza esterna? L'Adam è stato fatto realmente sul nostro pianeta o deriva da una matrice che si trova molto lontano? La "coda carnosa" di una particolare costellazione ci fornisce i codici che indicano una mappa celeste segreta degli Elohim? Cosa ci vuole comunicare la letteratura rabbinica quando ci parla del mistero dei poteri della rugiada "celeste"? Che cosa ci hanno nascosto nei secoli e che invece si trova sotto i nostri occhi nella stessa Bibbia? Apriamo l'incredibile scrigno dei segreti del Salmo 24: dal Gan Eden, all'Arik Anpin fino al doppio stargate; i due Gan Eden, con una loro porta nascosta in Israele, e ancora il pilastro, la colonna, la scala e le delizie "celesti" di Kimah, la zona del cielo in cui... Sempre "facendo finta che" si aprono nuove porte alla conoscenza. Il primo capitolo di Genesi e poco oltre: si sta parlando realmente della Terra? La doppia creazione dell'Adam. Origine del nome Elohim: semplici etimologie o concetti segreti?
16,90

La caduta degli Dei. Bibbia e testi induisti: la storia va riscritta

di Mauro Biglino, Enrico Baccarini

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2017

pagine: 500

La storia dell'umanità è completamente diversa da quella che ci hanno insegnato, questo libro offre la chiave per riscriverla. Diversi siti archeologici, sparsi per il mondo, ancora oggi nascondono una conoscenza segreta custodita gelosamente all'interno della propria tradizione culturale. Dai testi induisti alla Bibbia, gli antichi ci hanno tramandato una storia dell'umanità ben diversa da quella che la storiografia ufficiale insegna: emergono così racconti su civiltà extraterrestri, ibridazione, mezzi volanti e armi "divine", tecnologie e conoscenze avveniristiche, impensabili per un'epoca lontana. Attraverso uno studio approfondito e dettagliato, lontano dai dogmi e dalla teologia, gli autori rivelano incredibili realtà che possono portare a riscrivere totalmente la storia. Tutto è sotto i nostri occhi, basta avere il coraggio di osare e di leggere i testi così come ci sono stati trasmessi. Questo libro vede la collaborazione di studiosi appartenenti a diversi ambiti della scienza: ingegneria, storia, medicina che, insieme, offrono uno sguardo complessivo e un'interpretazione alternativa utili a riscrivere la nostra storia. In questo libro troverai possibili spiegazioni a: Babele: leggenda o rampa di lancio? Eliseo compiva miracoli o impiegava la scienza degli Elohim? Ezechiele e la moderna ingegneria aerospaziale. La procreazione assistita nel passato. Templi antichi: luoghi di culto o centri tecnologici. Vimana: carri volanti degli Dei dotati di temibili "armi divine" in grado di distruggere intere città o eserciti. Viaggi su altri pianeti e macchinari per convertire la luce solare in energia.
21,50

Dialogo tra alieni. Conversazioni su universi vicini e lontani

Libro: Copertina morbida

editore: Trigono Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 164

Un viaggio attraverso storia, religione, filosofia, fisica e scienza, per far luce sui tanti misteri che ancora sfuggono alla nostra comprensione: dall'esistenza di dimensioni e universi paralleli alla presenza di vita su altri pianeti. Lo stesso concetto di "alieno" viene indagato con uno sguardo nuovo e diviene in questo libro pretesto per la più emozionante delle esplorazioni, quella alla scoperta di noi stessi e del nostro universo interiore. Un libro che per la prima volta riunisce insieme quattro personalità di primo piano nei rispettivi ambiti: il compositore e pianista Stefano Bollani, il filosofo e filologo Igor Sibaldi, l'esperto di testi sacri Mauro Biglino e la ricercatrice francese Anne Givaudan.
13,90

Chiesa romana cattolica e massoneria. Realmente così diverse?

di Mauro Biglino

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2009

Il libro è indirizzato a tutti coloro che desiderano approfondire per comprendere e scoprire che spesso la realtà è profondamente diversa da ciò che comunemente si crede. L'autore da circa trent'anni si occupa di storia delle religioni e da più di dieci si interessa di Massoneria come organizzazione iniziatica e simbolica che ha avuto notevole influenza nelle vicende dell'occidente.
11,00

La Bibbia non parla di creazione. La genesi racconta un'altra storia

di Mauro Biglino

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2021

pagine: 400

"La Genesi ci racconta un'altra storia... Come gli elohim hanno creato l'uomo con l'ingegneria genetica. Adamo ed eva furono i primi, e nella Bibbia è tutto scritto, ma qualcuno ha tradotto le parti scomode con parole non letterali... Cosa dice davvero la Bibbia?"
17,50

Degenesi. Pensavo fosse amore invece era Yahweh

di Mauro Biglino

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2021

pagine: 104

"Divertirsi con i cosiddetti testi sacri è irriverenza? No! È la capacità di capire che il dubbio deve nutrire la nostra quotidianità aprendosi ad ogni possibile emozione. Se un Dio esiste, se "quel" Dio esiste, comprende molto bene ciò che intendo dire perché la sua stessa comunicazione all'umanità è motivo di incertezze, di interpretazioni e di diverse chiavi di rappresentazione: perché escludere a priori quella "comica"? Se a Dio mancasse l'autoironia sarebbe necessariamente un Dio incompleto e se è vero che noi siamo a lui simili dobbiamo condividere questo atteggiamento: il prendersi troppo sul serio è sempre un errore." (Mauro Biglino)
13,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.