Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Max Solinas

Il lupo e l'equilibrista

di Max Solinas

Libro: Copertina morbida

editore: Garzanti

anno edizione: 2020

pagine: 174

Il sole inonda di luce il crinale della montagna esaltando la sua muta bellezza. Vette per molti inaccessibili, ma non per Chris, che è cresciuto scalando quelle pareti rocciose di cui conosce ogni angolo, ogni singola increspatura. Per lui la montagna è sinonimo di un equilibrio che nasce dall'accordo perfetto tra sé stesso e ciò che lo circonda. Un equilibrio che, da tempo, sente di aver perduto. Da quando sono venuti meno i suoi punti di riferimento e ha accettato un lavoro che lo costringe a tradire la sua vera natura. Eppure, qualcosa sta per cambiare. Perché Francesca, sua compagna da sempre, ha in serbo una sorpresa per lui: un lupo grigio che ha conosciuto la meschinità dell'uomo e deve ritrovare una dimensione di vita più autentica, proprio come Chris. Non appena incrocia lo sguardo del re dei boschi, nel recinto dietro casa, Chris si perde negli occhi color ambra dell'animale e si rende conto che Francesca ha ragione: forse, accomunati dallo stesso destino ancor prima di conoscersi, lui e il lupo potrebbero aiutarsi a vicenda e diventare uno la salvezza dell'altro. Così, un passo dopo l'altro, Chris insegna al lupo a fidarsi di nuovo della mano che gli offre il cibo e gli accarezza, non senza timore, il dorso peloso. A sua volta, il lupo, con movenze precise che derivano dalla legge del branco, guida il suo nuovo compagno alla riscoperta del mondo naturale, dei profumi, dei suoni e dei colori che cambiano al mutare delle stagioni. Ma c'è ancora una cosa che Chris e il lupo devono fare insieme: un viaggio lungo il sentiero che porta alla montagna. Solo salendo lassù, dove tutte le sensazioni si amplificano nel silenzio, potranno finalmente toccare il cielo da esperti equilibristi.
12,00

Il lupo e l'equilibrista

di Max Solinas

Libro: Copertina rigida

editore: Garzanti

anno edizione: 2019

pagine: 176

Il sole inonda di luce il crinale della montagna esaltando la sua muta bellezza. Vette per molti inaccessibili, ma non per Chris, che è cresciuto scalando quelle pareti rocciose di cui conosce ogni angolo, ogni singola increspatura. Per lui la montagna è sinonimo di un equilibrio che nasce dall'accordo perfetto tra sé stesso e ciò che lo circonda. Un equilibrio che, da tempo, sente di aver perduto. Da quando sono venuti meno i suoi punti di riferimento e ha accettato un lavoro che lo costringe a tradire la sua vera natura. Eppure, qualcosa sta per cambiare. Perché Francesca, sua compagna da sempre, ha in serbo una sorpresa per lui: un lupo grigio che ha conosciuto la meschinità dell'uomo e deve ritrovare una dimensione di vita più autentica, proprio come Chris. Non appena incrocia lo sguardo del re dei boschi, nel recinto dietro casa, Chris si perde negli occhi color ambra dell'animale e si rende conto che Francesca ha ragione: forse, accomunati dallo stesso destino ancor prima di conoscersi, lui e il lupo potrebbero aiutarsi a vicenda e diventare uno la salvezza dell'altro. Così, un passo dopo l'altro, Chris insegna al lupo a fidarsi di nuovo della mano che gli offre il cibo e gli accarezza, non senza timore, il dorso peloso. A sua volta, il lupo, con movenze precise che derivano dalla legge del branco, guida il suo nuovo compagno alla riscoperta del mondo naturale, dei profumi, dei suoni e dei colori che cambiano al mutare delle stagioni. Ma c'è ancora una cosa che Chris e il lupo devono fare insieme: un viaggio lungo il sentiero che porta alla montagna. Solo salendo lassù, dove tutte le sensazioni si amplificano nel silenzio, potranno finalmente toccare il cielo da esperti equilibristi.
16,90

In silenzio tra gli alberi

di Max Solinas

Libro: Copertina morbida

editore: Biblioteca dell'Immagine

anno edizione: 2008

pagine: 159

"Ci sono alberi, un prato, perfino un castello stagliato verso il cielo, e le montagne. E poi un muretto di sassi e un comignolo che fuma. È inverno. Gli alberi conservano le gemme strette dentro i rami. Apriranno il pugno per liberarle appena sentiranno il sole che chiama. E con il sole i merli canteranno canzoni d'amore, danzando sui cespugli di gelsomino e nocciolo. E gli uomini torneranno a vivere. Ma gli alberi, gli animali e gli uomini attendono ancora. Sanno che il gelo è ancora in agguato. Non bisogna avere fretta, ogni cosa a suo tempo. Questo modo di vivere insegna la pazienza, l'arte di attendere. E di ascoltare. La natura e le sue voci ci prendono, ci abbracciano, e ci tengono compagnia. Insegnano a vivere. Ma per vivere in natura ho dovuto camminare tanto. Ho dovuto guardare tanto. Ho dovuto sentire tanto. Poi ho scoperto il bosco, gli alberi, il legno, la sua magia, la sua anima. E nel silenzio di tutto questo, ho sentito la voce del creato. Queste pagine raccolgono oltre quarant'anni di vita nella natura, raccontano un lungo viaggio per tornare naturale. E in questo viaggio potrete vedere i miei amici alberi, nostra madre terra, sentire la sua voce dolce e forte. Pagine come un ponte tra questo mondo e il mondo naturale."
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.