Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Maynard Solomon

Beethoven. La vita, l'opera, il romanzo familiare

di Maynard Solomon

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 448

Nell'assenza, fra gli studi beethoveniani disponibili nella nostra lingua, di contributi biografici e bibliografici, il Beethoven di Maynard Solomon viene a colmare una lacuna evidentissima: Beethoven, onnipresente nella programmazione concertistica, radiofonica e discografica, come figura biografica è, da noi, uno sconosciuto, consegnato a poche nozioni e alcuni luoghi comuni. Ma l'interesse di questo libro non è solo in funzione delle lacune italiane. Vi è infatti un elemento in più rispetto alla scrupolosa documentazione e allo scaltrito esercizio critico, un elemento vistoso anche se non condizionante: la categoria dell'analisi psicanalitica come mezzo conoscitivo della personalità. L'autore, servendosi di una vasta gamma di categorie di interpretazione - estetica, storica, psicanalitica, sociologica -, fa luce sullo sviluppo psicologico del compositore e stabilisce nessi fra la vita e l'opera: «In questo senso» scrive «il mio libro è un saggio sull'interpretazione e sul significato: cercherò di scoprire il significato di alcune ambiguità e fissazioni nella vita di Beethoven, e di offrire alcune indicazioni sulla loro possibile importanza nei confronti della sua ricerca creativa». Prefazione di Giorgio Pestelli.
13,00

L'ultimo Beethoven. Musica, pensiero, immaginazione

di Maynard Solomon

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 364

Quali sono le scaturigini letterarie e filosofiche della Nona Sinfonia? Quali letture accompagnarono gli ultimi quindici anni di vita di Beethoven? In sostanza: quale fu il clima culturale ed emotivo in cui visse e operò il compositore tedesco nell'ultima fase della sua esistenza? Attraverso l'epistolario, i diari e i quaderni di conversazione del maestro di Bonn, Maynard Solomon ci guida alla scoperta di uno dei momenti più intensi ed enigmatici della produzione beethoveniana. Quello - per intenderci - delle Variazioni Diabelli e delle ultime cinque sonate per pianoforte, degli ultimi sei quartetti, delle ultime tre sinfonie e della Missa solemnis. E delinea così un mondo interiore in cui si mescolano filosofia romantica ed esoterismo, mitologia pagana e massoneria, estetica classica e religioni orientali. L'ultimo Beethoven rappresenta un contributo decisivo alla conoscenza di quello straordinario "sviluppo spirituale" che rese possibili alcune fra le opere immortali del grande musicista tedesco.
19,00

Beethoven. La vita, l'opera, il romanzo familiare

di Maynard Solomon

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 1996

pagine: 420

"La prima buona ragione per leggere questo libro è elementare: quasi non esistono in lingua italiana altri testi biografici dedicati a Beethoven. Ma questa non è semplicemente una biografia utile, esauriente, autorevole. È una biografia anomala, sì che al lettore l'indagine condotta da Solomon sembra a ogni passo custodire in filigrana una più generale riflessione sull'atto stesso dell'indagare, e su certe sue interessanti variabili. Una biografia che è in nuce un saggio sull'arte della biografia." (Alessandro Baricco, L'Indice)
12,00

Mozart

di Maynard Solomon

Libro

editore: Mondadori

anno edizione: 2017

pagine: 648

La musica di Wolfgang Amadeus Mozart è sempre stata per l'Occidente lo specchio in cui ammirare un'immagine di perfetta e nitida classicità. Ma che cosa si nasconde dietro di essa? Quali esperienze l'hanno ispirata, formando la personalità tormentata e geniale del grande compositore? Maynard Solomon traccia in questa biografia un preciso profilo dell'uomo e del musicista, analizzandone la lunga battaglia per affermarsi, nonché gli aspetti più o meno noti della sua personalità: la dirompente carica erotica, il gusto per il linguaggio osceno, l'attrazione per la dimensione carnevalesca, la fede massonica. L'indagine sulla personalità di Mozart dà ancora più rilievo all'unicum del suo stile musicale: la creatività delle serenate giovanili, l'originale impianto delle composizioni mature, la singolare commistione di bizzarro e sublime che caratterizza alcuni brani strumentali. E, infine, quella particolare inquietudine che pervade le ultime, altissime opere.
19,00

L'ultimo Beethoven. Musica, pensiero, immaginazione

di Maynard Solomon

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2010

pagine: 364

Quali sono le fonti letterarie e filosofiche della Nona sinfonia? Quali letture accompagnarono gli ultimi quindici anni di vita di Beethoven? In sostanza: quale fu il clima culturale ed emotivo in cui visse e lavorò il grande compositore tedesco nell'ultima fase della sua esistenza? Servendosi prevalentemente dell'epistolario, dei diari e dei quaderni di conversazione, Maynard Solomon ricostruisce uno dei periodi più intensi ed enigmatici della produzione beethoveniana, quello, per intenderci, delle Variazioni Diabelli e delle ultime cinque sonate per pianoforte, degli ultimi sei quartetti, delle ultime tre sinfonie e della Missa solemnis. Si profila così un mondo interiore in cui si mescolano filosofia ed esoterismo, mitologia pagana e massoneria, estetica classica e religioni orientali... L'ultimo Beethoven rappresenta un contributo sostanziale alla conoscenza di quello straordinario "sviluppo spirituale" che rese possibili alcune fra le opere immortali del grande musicista tedesco.
30,50

Mozart

di Maynard Solomon

Libro

editore: Mondadori

anno edizione: 2006

pagine: 648

In questo libro l'autore ricompone i tasselli fondamentali dell'esperienza umana del grande compositore, utilizzando anche gli aspetti poco noti della sua personalità per interpretare l'opera del Maestro.
16,00

Mozart

di Maynard Solomon

Libro

editore: Mondadori

anno edizione: 1999

pagine: 640

In questo libro l'autore ricompone i tasselli fondamentali dell'esperienza umana del grande compositore, utilizzando anche gli aspetti poco noti della sua personalità per interpretare l'opera del Maestro.
14,00

Su Beethoven. Musica, mito, psicoanalisi, utopia

di Maynard Solomon

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 1997

pagine: 331

Scritti tra il 1972 e il 1984, i saggi raccolti in questo volume intendono offrire un'indagine su alcuni temi salienti, come il rapporto tra la psicologia del compositore e la sua arte, e l'influenza che il suo tempo, l'ambiente e le circostanze ebbero su di lui. Sul versante più propriamente critico, Solomon confuta la classica divisione delle opere in tre periodi creativi, i cosiddetti "tre stili", discute i rapporti con la poesia di Schiller attraverso una disanima della Nona Sinfonia, e ricostruisce l'attrazione del compositore per le religioni orientali e le ideologie protosocialiste e libertarie.
24,79

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.