Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Nawal Saadawi

Memorie di una donna medico

di Nawal Saadawi

Libro: Copertina morbida

editore: Fandango Libri

anno edizione: 2019

pagine: 106

Figura faro della letteratura egiziana, nata nel 1931 in un piccolo villaggio sul delta del Nilo, Nawal alSa'dawi ha la mente affilata come una spada. E con quest'arma, l'arma dell'intelligenza e della scrittura, ha combattuto fin dall'infanzia una battaglia contro l'emarginazione sociale, contro il sistema politico, contro il pensiero retrogrado e contro le indicibili violenze perpetrate contro le donne. Nel suo "Memorie di una donna medico", pubblicato nel 1958 e tradotto in America alla fine degli anni Ottanta, si chiede: "Perché da piccola ero triste all'idea di non poter volare come le colombe e non sopportavo quelle perdite di sangue che sporcavano le donne ogni trenta giorni?". Così cominciò prestissimo la sua lotta contro gli ingranaggi che le stavano divorando i primi anni di vita: dal non poter fare i giochi dei maschi al dover indossare un abito bianco per un forzato fidanzamento... che Nawal al-Sa'dawi rifiuta con forza. Fugge via! Fugge dall'autorità paterna e materna, dai vincoli famigliari, dagli affetti che possono rivelarsi una prigione, si taglia i capelli cortissimi, si chiude nel suo mondo di libri e di solitudine, si laurea brillantemente in medicina e diventa un medico di successo. Belle le pagine che descrivono il suo contatto con la malattia e con la morte, che tocca con mano eseguendo autopsie, che tocca con l'anima compartecipando alla sofferenza altrui. Con sguardo costantemente critico Nawal al-Sa'dawi ci conduce nella sua biografia, che è quella di una donna dolce e forte, compatta e lacerata a un tempo, fino al momento in cui anche per lei, così apparentemente cinica e distante, arriverà l'amore. Tuttora considerata una delle opere fondamentali del pensiero femminista arabo, "Memorie di una donna medico" affronta temi e questioni che sono ancora pericolosamente attuali.
14,00

Firdaus. Storia di una donna egiziana

di Nawal Saadawi

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2015

pagine: 128

Il Cairo, 1974. In una cella del carcere di Qanatir, una donna attende impassibile il momento dell'impiccagione. Il suo nome è Firdaus, la sua professione prostituta, il suo delitto l'assassinio di un uomo. Fiera e sprezzante, dicono di lei che abbia persino rifiutato la grazia, determinata a decidere da sola il proprio destino. Nata in una famiglia contadina, a diciannove anni viene data in sposa a un uomo anziano, che la sottopone a ogni genere di violenza. Fuggita dalla casa del marito, scoprirà ben presto che la propria bellezza può aprirle le porte della libertà: Firdaus non avrà mai più un padrone, sarà l'unica proprietaria del suo corpo. Diventa così una prostituta di successo, sceglie da sola i suoi clienti e può ormai permettersi vestiti, profumi e gioielli preziosi. Ma quando ancora una volta si troverà di fronte alla crudeltà maschile, l'unica scelta possibile sarà farsi giustizia da sola.
5,90

L'amore ai tempi del petrolio

di Nawal Saadawi

Libro: Copertina morbida

editore: IL SIRENTE

anno edizione: 2009

pagine: 160

15,00

Dissidenza e scrittura. Conversazione sul mio itinerario intellettuale

di Nawal Saadawi

Libro: Copertina rigida

editore: Spirali (Milano)

anno edizione: 2008

pagine: 141

La pluripremiata dissidente egiziana, riferimento indiscusso delle battaglie a favore delle donne arabe, parla della propria esperienza, tracciando un percorso di verità e coraggio. Ecco la questione del fondamentalismo secondo un'intellettuale controcorrente, l'indignazione che spinge oltre i limiti dei regimi religiosi o ideologici. Dall'educazione familiare alla formazione scolastica alla pratica professionale (unica donna, tra i poveri dell'Egitto): la conquista di una giustizia laica. Una finestra sul mondo islamico e sue trasformazioni, dalla sottomissione ai poteri coloniali alle riforme di Nasser, dal ritorno dell'integralismo religioso - con Sadat e Mubarak - fino ai giorni nostri.
20,00
4,99

Firdaus. Storia di una donna egiziana

di Nawal Saadawi

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2007

pagine: 160

Firdaus è una donna spinta all'estremo, dalla sua disperazione e dal suo stesso coraggio. Il coraggio di sfidare quelle forze che strappano alle persone il diritto di vivere e di amare, oltre che il diritto alla libertà.
5,90

Firdaus. Storia di una donna egiziana

di Nawal Saadawi

Libro

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2001

pagine: 128

L'accusa fiera e sprezzante di una donna costretta alla prostituzione e all'assassinio per difendere il suo diritto alla vita e alla libertà contro il dominio economico, sociale e religioso maschile. Censurata in Egitto, la storia di Firdaus è oggi un grande successo internazionale.
9,50
10,33

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.