Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Amore e sessualità. Vol. 1

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro

editore: Prosveta

anno edizione: 2021

19,00

I frutti dell'albero della vita. La tradizione kabalistica

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2020

pagine: 290

L'albero sefirotico non è una descrizione scientifica del nostro universo, bensì un sistema esplicativo del mondo, di natura mistica. Tramite la meditazione e la contemplazione, gli spiriti eccezionali che lo hanno concepito sono riusciti a captare una realtà cosmica che hanno tradotto con l'aiuto di immagini e simboli.Da Ain Sof Aur (Luce Senza Fine) fin a Malkhut (la Terra), l'Albero sefirotico ci dice come la Vita divina circola nell'universo. Cercate di nutrirvi ogni giorno dei suoi frutti. Forse non comprenderete mai perfettamente questa figura e, a maggior ragione, non riuscirete a realizzare le virtù e le potenze che rappresenta, ma essa sarà per voi come l'immagine di un mondo ideale che vi trasporterà sempre verso l'alto.
19,00

Pensieri quotidiani 2021

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2020

pagine: 397

"22 gennaio. Ogni essere umano è paragonabile a una goccia d'acqua, e quella goccia cadrà esattamente nel luogo previsto per lei dai decreti dell'Intelligenza cosmica, affinché possa realizzare il suo compito. In un modo o nell'altro, ogni goccia d'acqua deve sacrificarsi per dissetare chi ha sete, rinfrescare chi è accaldato, lavare chi si è sporcato nel compiere il lavoro della giornata, irrigare il campo seminato... Sì, sono numerosi i sacrifici che possono essere chiesti all'acqua: entrare nella preparazione del pane, servire per cucinare il cibo o anche per diluire del veleno... In tutti i casi essa non deve ribellarsi, ma accettare. Quando avrà portato a termine la sua missione, potrà risalire in cielo per ritrovare la propria trasparenza. Lo stesso vale anche per l'essere umano."
12,00

Le porte dell'invisibile. Chiaroveggenza, sogno, intuizione

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2020

pagine: 226

"Solo perché qualcuno possiede doti medianiche, non deve credere di poter accedere liberamente a tutte le regioni del mondo invisibile. Costui vedrà soltanto ciò che corrisponde al suo livello di coscienza, ai suoi pensieri e ai suoi desideri. La chiaroveggenza è data a ciascuno in funzione del suo grado evolutivo, e chi si dibatte ancora negli strati inferiori del piano astrale, incontrerà solo le entità che popolano quelle regioni, e ne soffrirà. Se volete entrare in comunicazione con le entità celesti e vedere lo splendore divino, prima di tutto dovete purificarvi, poi espandere la vostra coscienza, e inoltre lavorare per un ideale molto elevato: la fratellanza tra gli uomini e la realizzazione del Regno di Dio sulla terra. Solo allora le vostre emanazioni diventeranno più pure e le vostre vibrazioni più sottili, e gli spiriti luminosi non solo vi consentiranno di andare fino a loro, ma verranno anche a farvi visita, poiché troveranno in voi il loro nutrimento." (Omraam Mikhaël Aïvanhov)
10,00

Verso un mondo nuovo

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro

editore: Prosveta

anno edizione: 2018

pagine: 44

Ogni famiglia è una cellula di quell'immenso organismo che è il corpo sociale. Ora, giustamente, come funzionano le cellule in un organismo sano? Lavorano in armonia per il bene di tutto l'insieme. Allora, è chiaro: se nella maggior parte dei casi le società sono malate, è perché non tutte le famiglie che le compongono vivono in armonia; ciascuna ha i suoi progetti e i suoi interessi che non si accordano con quelli delle altre, ed ecco allora i disordini, gli scontri. Ogni famiglia, dunque, deve diventare consapevole di appartenere a insiemi sempre più vasti, fino alla famiglia planetaria, per poter lavorare alla buona salute dell'organismo universale.
3,50

Conosci te stesso. Jnana yoga. Vol. 1

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2018

pagine: 276

"Conosci te stesso" era la formula incisa sul frontone del tempio di Delfi. Ma chi era questo "te stesso" che occorre conoscere? Si fa forse riferimento al proprio carattere, ai propri difetti, ai propri pregi? No, ciò non vuol dire ancora conoscersi. "Conoscersi" significa possedere la scienza dei diversi corpi di cui è costituito l'uomo (i corpi fisico, eterico, astrale, mentale, causale, buddhico, atmico) e delle condizioni indispensabili al loro sviluppo. Se gli Iniziati dell'antichità hanno tanto insistito sulla necessità di conoscersi, è perché la conoscenza di sé offre le maggiori possibilità di avanzamento, di progresso e di buona riuscita. Fintanto che non si conoscono le esigenze dei corpi sottili, si dà sempre tutto al corpo fisico che è saturo, mentre l'anima e lo spirito, divorati dalla fame e dalla sete, soffocano e muoiono.
19,00

La libertà, vittoria dello spirito

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2017

pagine: 149

Nessuna creatura può sopravvivere senza un certo numero di elementi materiali che riceve dal mondo esterno. Solo il Creatore sfuggea questa legge: Egli non ha bisogno di nulla che sia esterno a Lui, e in questo senso si può affermare che solo il Creatore è libero. Ma avendo Egli lasciato in tutte le creature umane una scintilla, uno spirito che è della Sua stessa essenza, ciascuno può liberare se stesso dalle limitazioni del mondo esterno e, grazie allo spirito, creare ciò di cui ha bisogno...
10,00

Conosci te stesso. Jnana yoga. Vol. 2

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2017

pagine: 284

"Conosci te stesso...". In questa frase è contenuta tutta la scienza e tutta la saggezza: conoscersi, ritrovarsi, realizzare la fusione tra il Sé superiore e il sé inferiore. Il simbolo dell'iniziato che è riuscito a ritrovare se stesso è il serpente che si morde la coda. Il serpente che striscia a terra è una linea retta o sinuosa, e tale linea è limitata. Il serpente che si morde la coda, invece, diventa un cerchio e il cerchio è l'infinito, l'illimitato, l'eternità. L'essere che è riuscito a realizzare il simbolo del cerchio penetra in un mondo dove non ci sono più limiti, dove non c'è più separazione fra l'alto e il basso, poiché tutte le potenze, le ricchezze e le virtù possedute dal vero Sé - il Sé superiore - si infondono nel sé inferiore. Il piccolo e il grande diventano tutt'uno, e l'uomo diventa una divinità.
19,00

Nove simboli da vivere. Esercizi di ginnastica

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro

editore: Prosveta

anno edizione: 2017

pagine: 125

Per canalizzare l'acqua si scavano fossati e canali, per illuminare le case si installano circuiti elettrici. Quanti esempi possono farci capire che se vogliamo captare e far circolare le energie spirituali che attraversano l'atmosfera, noi pure dobbiamo installare in noi stessi delle canalizzazioni, dei circuiti. Gli esercizi di ginnastica che facciamo ogni mattina sono un mezzo per captare e far circolare quelle energie. Le figure geometriche alle quali corrispondono i vari movimenti sono in relazione con determinate forze ed entità spirituali, e quando disegniamo tali figure nello spazio, attiriamo le forze e le entità corrispondenti, affinché vengano a lavorare in noi.
17,50

Nuova religione: solare e universale (La). Vol. 1

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro

editore: Prosveta

anno edizione: 2016

pagine: 198

L'unica religione veramente universale è la religione solare, poiché solo il linguaggio del sole è il linguaggio universale che tutti gli esseri comprendono: quello della luce, del calore e della vita che il sole distribuisce incessantemente a tutte le creature attraverso lo spazio. .... Occorre dunque smettere di volere che una razza o una religione domini il mondo e imponga i propri punti di vista; tutti devono camminare insieme verso la religione e la fratellanza universale, come ci insegna il sole.
19,00

Dizionario del libro della natura. Analogie, immagini, simboli

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro: Copertina rigida

editore: Prosveta

anno edizione: 2016

pagine: 601

Il libro della natura è spalancato davanti a noi; in esso possiamo leggere le meraviglie della saggezza eterna che il creatore ha scritto su ogni pietra, su ogni fiore, su ogni stella e su ogni essere umano, e non solo: quel libro ci offre anche i mezzi per risolvere i problemi che si presentano a noi quotidianamente. La soluzione delle questioni filosofiche più complesse si trova nel libro della natura. Si, perché in basso come in alto, le leggi sono analoghe: un fenomeno fisico ha sempre la sua corrispondenza nelle regioni del cuore, dell'intelletto, dell'anima e dello spirito.
26,00

Potenze del pensiero

di Omraam Mikhaël Aïvanhov

Libro

editore: Prosveta

anno edizione: 2015

10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.