Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Oswald Wirth

I misteri dell'arte reale

di Oswald Wirth

Libro

editore: ATANOR

anno edizione: 2013

pagine: 168

15,00

Tarocchi. Nozioni fondamentali per lo studio. Vol. 1: Origini, segni segreti e simbologia dei tarocchi

di Oswald Wirth

Libro

editore: CERCHIO DELLA LUNA

anno edizione: 2019

"Tarocchi dei Maghi" di Oswald Wirth fu pubblicato per la prima volta a Parigi nel 1927. A lungo indisponibile, il libro è tornato in stampa in questa prima parte, un primo livello per uno studio approfondito. "Tarocchi dei Maghi" offre agli appassionati di tarocchi e agli studenti dell'occulto un'indagine approfondita e autorevole di uno dei sistemi divinatori più affascinanti. Wirth combina, in questo testo, l'immaginario e il simbolismo di Alchimia, Massoneria, Rosacrocianesimo e l'eredità magica dell'Egitto e della Caldea. Wirth non solo espande vari modi per visualizzare e interpretare i Tarocchi, cabalistico, astrologico, alchemico, ecc., ma tenta anche di chiarire l'importanza dell'uso dei simboli. Una nuova traduzione di uno dei più importanti testi sui tarocchi. Paragonato al mondo magico ed effimero di Crowley e all'approccio più metodico di AE Waite, Wirth è più basato sulla logica e sulla filosofia ermetica.
12,80

La «favola del serpente verde» di Goethe

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Tipheret

anno edizione: 2018

pagine: 84

La trasformazione dell'uomo, questo è stato il grande tema della favola esoterica più nota di Goethe. Se siamo immersi in una realtà, che possiamo interpretare con i nostri (limitati) sensi fisici, in cui sembra possiamo solo 'diventare', fino a 'morire', come è possibile, se è possibile, andare oltre l'esserci e sparire? Oswald Wirth, così come anche Rudolf Steiner, ci aggiunge del suo, in questo commentario.
10,00

Il simbolismo ermetico nei suoi rapporti con l'alchimia e la massoneria

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: MELCHISEDEK

anno edizione: 2018

pagine: 238

Autorevole caposcuola di una scienza massonica alchemica che non mirava alla trasformazione dei metalli in oro, come la vulgata romantica continua a sostenere, ma alla trasformazione dell'uomo nel suo cammino verso il discernimento del Vero e la realizzazione del Bene, Oswald Wirth raccolse in questo libro tutti i suoi scritti relativi all'alchimia. Pubblicata per la prima volta nel 1909, l'opera ebbe un'accoglienza straordinaria e in breve tempo divenne introvabile, tanto da indurre l'autore a riprenderla in mano nel 1930 per aggiungervi delle parti nuove, così da comporre il testo definitivo che qui presentiamo e che è all'origine della rinnovata fortuna che gli studi simbolici e tradizionali conoscono da decenni in Occidente. In particolare Wirth tratta del simbolismo ermetico alla base dell'Iniziazione, una e unica a suo giudizio, malgrado l'esistenza di varie correnti e l'uso di numerosi differenti simboli, i cui significati Wirth analizza in queste dense pagine, aiutando il lettore a coglierne il valore universale.
17,00

Il poema di Ishtar

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Tipheret

anno edizione: 2015

pagine: 80

Estraneo ad ogni razionalismo, il visionario babilonese percepiva brandelli di futuro. Era un vaticinio oscuro e nebuloso del caos dell'idealità, per condensarsi poco a poco in concetti precisi. Si esprimeva per immagini enigmatiche, oniriche, quanto non poteva ancora comprendersi: il rapsode ispirato si è affermato profeta, vate, nel più alto senso della parola. Se noi vogliamo fare nostre quelle concezioni che dominano l'intelligenza umana, andiamo dunque a scuola dei poeti. Parlano la lingua divina dei simboli che ci dispiace se non possiamo capire a fondo perché, se la avessimo compresa meglio, tutte le controversie religiose non ci sarebbero state, ma si sarebbe piuttosto costruito il Tempio Universale che unisce tutti gli uomini.
10,00

Massoneria resa comprensibile ai suoi adepti (La). Vol. 1: L'apprendista

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Brancato

anno edizione: 2014

pagine: 152

14,00

Massoneria resa comprensibile ai suoi adepti (La). Vol. 2: Il compagno

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Brancato

anno edizione: 2014

pagine: 152

14,00

Massoneria resa comprensibile ai suoi adepti (La). Vol. 3: Il maestro

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Brancato

anno edizione: 2014

pagine: 188

14,00

Stanislas De Guaita

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Tipheret

anno edizione: 2014

pagine: 168

La biografia di Stanislas de Guaita scritta dal suo fedele segretario. Uno dei personaggi più noti e influenti del panorama esoterico occidentale. Nel 1888 fondò l'Ordine Kabbalistico della Rosa+Croce al quale aderirono gli studiosi più noti dell'epoca, Peladan, Papus, Sedir, Marc Haven. Autore di opere importanti, aveva un solo obiettivo, che è quello di tutti gli iniziati, la scoperta della propria natura e il lavoro. Prima di passare alla 'pratica' bisognava però avere delle forti nozioni 'teoriche'. Ecco il segno che lasciò questo grande Maestro Passato: un sistema che diventa 'dottrina', una strada che si può percorrere con fiducia, alla ricerca di un 'Segreto' che è sempre stato nei nostri cuori, nostra intima speranza e nostro ultimo obiettivo.
18,00

La regolarità massonica

di Oswald Wirth

Libro: Copertina morbida

editore: Tipheret

anno edizione: 2013

pagine: 184

I testi qui pubblicati di Oswald Wirth tratti dalla Rivista "Le symbolisme" degli anni 1924/1938 è rieditato in un momento storico della massoneria internazionale in cui queste esatte e appassionate considerazioni dell'autore sono incredibilmente attuali. Ai tempi in cui quest'articolo sembrò necessario, la massoneria anglosassone prevaleva non soltanto come numero, ma soprattutto dal punto di vista ideologico, arroccandosi nel considerare la sua spiritualità in un esclusivo ambito giudaico-cristiano, e la ritualità come un banale insegnamento morale, ricondotto a usi e costumi di un corpo sociale conservatore e spesso prevaricatore. Nel 1929 la Gran Loggia Unita d'Inghilterra emanò delle regole per il riconoscimento, spesso molto ambito dalle varie massonerie, e che è stato negato o distolto non soltanto per motivi d'impostazione ideologica, ma soprattutto per la consueta politica di prevalenza della massoneria inglese. Lo scopo di questa integrazione alle esaustive osservazioni del Wirth consiste solo nell'aggiornamento delle cognizioni storiche espresse dopo il 1938, in particolare da Robert Ambelain e Henry Jullien.
15,00

Il grande libro della natura o l'Apocalisse. Filosofica ermetica. Trattato di alchimia del 1790

Libro: Copertina morbida

editore: Pontecorboli Editore

anno edizione: 2014

pagine: 164

Il Gran Libro della Natura e il suo "cuore pulsante", l'Apocalisse ermetica, mostrano la transizione fra la cultura pre-illuminista e il secolo dei Lumi; l'opera riusciva, alla fine del Settecento, a coniugare tendenze di ricerca apparentemente divergenti. Siamo convinti che il XXI secolo abbia molteplici punti di contatto con quel particolare periodo della fine del Settecento, coniugando una ricerca scientifica e una tecnologia talvolta esasperate con un'aspirazione ad una percezione ed una visione metafisiche antesignane forse - di un Rinascimento dello Spirito. Questo nuovo e diverso connubio che si sta delineando può trovare un'eco antica in questo libro che era dedicato a una particolare categoria di "sognatori", di persone che riuscivano a penetrare nei recessi della psiche e attingere alla loro creatività. Oggi la psicologia del profondo ha aperto la porta su un mondo antico dimostrando quanto le radici della psiche moderna affondino nei miti e traggano il nutrimento dagli archetipi: quei "sognatori" esistono anche oggi ed è a loro che questo libro è dedicato.
18,00

I misteri dell'arte reale

di Oswald Wirth

Libro

editore: ATANOR

anno edizione: 1997

16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.