Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di PACIFICO

A occhi aperti. Eyes wide open

di Pacifico, Franco Matticchio

Libro

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2021

Catalogo della Mostra "A occhi aperti" di Matticchio e Pacifico.
12,00

Class. Vite infelici di romani mantenuti a New York

di Francesco Pacifico

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 288

Ludovica e Lorenzo sono giovani e belli. Lei gestisce con la famiglia una pretenziosa libreria nel quartiere Trieste, zona storica della borghesia romana. Lui, dottorando poco convinto in filosofia della scienza, si considera un filmmaker e, passati i trenta, decide che ha ancora tempo per diventare regista. E per riuscirci si trasferisce un anno a New York. Ludovica lo segue. A New York i due entrano in contatto con un microcosmo di italiani con ambizioni artistiche e solidi patrimoni di famiglia. Finché un commento innocente semina il dubbio nella mente di Ludovica: e se suo marito non avesse talento? Uscito nel 2014 e qui presentato nella sua terza versione (dopo quella in inglese), "Class" salda la tradizione del romanzo borghese ottocentesco agli sviluppi e alle sperimentazioni dei più importanti autori internazionali contemporanei, quali Jonathan Franzen e David Foster Wallace, per mettere in scena il dramma di una generazione.
13,50

Io e Clarissa Dalloway. Nuova educazione sentimentale per ragazzi

di Francesco Pacifico

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 131

Essere un giovane uomo sensibile cresciuto leggendo Stendhal ti rende un corteggiatore napoleonico, uno che dopo un sì cerca un altro sì, e poi ancora un altro, in una sorta di karma dell'assertività che - in fondo, ma pure in principio, come teorizza Francesco Pacifico - impedisce di avere una relazione. Un karma dell'assertività che impedisce di capire i no che di tanto in tanto tutti riceviamo nella vita. Leggendo "La signora Dalloway", invece, si capisce come è possibile corteggiare una donna senza assediarla, e quanto si possa sinceramente ascoltare, senza fingere, e anche perché quei fiori che Clarissa Dalloway dice di voler comprare sono il simbolo, forse l'unico simbolo, della celebrazione della vita. Con tono cavalleresco e un linguaggio esatto e scanzonato, Francesco Pacifico ci racconta come e perché, nonostante quello che si possa pensare, Virginia Woolf è (anche) una scrittrice da uomini. Ci racconta quanto aver sposato una femminista gli ha cambiato la vita, dimostrando di non aver paura di Virginia Woolf.
12,00

Le donne amate

di Francesco Pacifico

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2018

pagine: 311

"Nei grandi romanzi di maschi, gli uomini si agitano, sbagliano, si sbattono in un flipper in cui le donne sono le sponde che squillano e baluginano appena toccate; appariscenti e cruciali, tanto che sembrano protagoniste - in realtà sono pura funzione della pallina di metallo dell'uomo." Prima che arrivino i quaranta, Marcello, editor e poeta, sogna di scrivere un romanzo in grado di sottrarsi a questo paradigma. Un'impresa tutt'altro che facile, perché raccontare una donna, per un uomo, significa mettersi in discussione e confrontarsi con un oggetto oscuro, sfuggente, inaccessibile come l'antimateria. Ci sono però delle donne che più di altre gli hanno concesso di avvicinarsi: le donne della sua vita, quelle che ama, quelle che ha amato. Così Marcello decide: saranno loro le protagoniste del libro. Eleonora e Barbara, presenze costanti e inconciliabili, al punto che è difficile stabilire chi sia la moglie e chi l'amante; la cognata Daniela, materna e accogliente nonostante le sue insicurezze; la sorella Irene, solida e generosa, con un fisico in transizione perenne; infine la madre, la prima donna, quella che sempre dà origine a tutto. Con sguardo attento, lucido e premuroso, Francesco Pacifico tratteggia cinque ritratti che corrispondono ad altrettanti modi di intendere la femminilità. Ed è proprio attraverso di loro che, come un illusionista, riesce a mettere in luce, senza mai mostrarla, la parte più vera e fragile di ogni uomo.
22,00

Cartographies New York 10 AM-7 PM

di Louis De Belle, Francesco Pacifico

Libro

editore: Humboldt Books

anno edizione: 2021

pagine: 40

"Cartographies. New York, 10 AM-7 PM" è una serie fotografica che ritrae le pieghe dei vestiti di persone colte casualmente sulle strade di Manhattan. Il libro, che nasce da quel lavoro, alterna fotografie stampate a tutta pagina con dettagli incorniciati. Macchie, tracce e pieghe dei vestiti diventano impressioni di quotidianità, possibili cartografie dei viaggi di ognuno. La sequenza fotografica è accompagnata da un testo di Francesco Pacifico di ambientazione newyorchese, stampato su una carta giapponese colorata in pasta che si alterna alle immagini. Al centro del libro, un indice delle immagini organizzato per orario. Il sottotitolo infatti rimanda alla finestra oraria (10:00-19:00) in cui le fotografie sono state scattate, a sottolineare la ripetitività delle azioni di ogni giorno. Il libro, concepito come un quotidiano, è costituito da venti fogli liberi uniti da un elastico.
25,00

Codice civile. Con la Costituzione, i trattati U.E. e le principali norme complementari

di Adolfo Di Majo, Massimiliano Pacifico

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2020

pagine: 2632

La XLVII edizione del Codice civile, a cura di A. di Majo con la collaborazione di Massimiliano Pacifico, conferma l'impianto collaudato che prevede, oltre alle disposizioni del codice civile, un'ampia selezione di norme complementari, con le novità legislative più recenti. In particolare, il volume è aggiornato a: d.l. 30 dicembre 2019, n. 162 (decreto "milleproroghe"); l. 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020); d.l. n. 124/2019, convertito in l. n. 157/2019 (decreto "fiscale").
29,00

Codice civile. Con la Costituzione, i trattati U.E. e le principali norme complementari

di Adolfo Di Majo, Massimiliano Pacifico

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2020

pagine: 2666

La XLVIII edizione del Codice civile, a cura di A. di Majo con la collaborazione di Massimiliano Pacifico, conferma l'impianto collaudato e sempre accolto con favore, che prevede, oltre alle disposizioni del codice civile, un'ampia e accurata selezione di norme complementari, arricchita con le novità legislative più recenti. In particolare, il volume è aggiornato alle novità connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19: L. 17 luglio 2020, n. 77, di conversione del D.L. n. 34/2020 (decreto "rilancio"); L. 16 luglio 2020, n. 76 (decreto "semplificazioni); L. 5 giugno 2020, n. 40, di conversione del D.L. n. 23/2020 (decreto "liquidità"); L. 24 aprile 2020, n. 27, di conversione del D.L. n. 18/2020 (decreto "Cura Italia"). Si segnala inoltre la L. 10 febbraio 2020, n. 10 (Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica), che è stata citata in nota sub art. 5 c.c. e sub art. 4 L. 22 dicembre 2017, n. 219 (Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento), e figura in Appendice; nonché la sentenza della Corte cost., 25 giugno 2020, n. 127, che, in applicazione del noto criterio del "migliore interesse" del minore, ha dichiarato non fondata la questione di costituzionalità dell'art. 263 c.c., nella parte in cui non esclude la legittimazione ad impugnare il riconoscimento del figlio in capo a colui che abbia compiuto tale atto nella consapevolezza della sua non veridicità, laddove, in caso di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo, l'art. 9 della L. n. 40/2004 preclude espressamente tale impugnazione. Infine, un dettagliato indice analitico e l'indice cronologico delle norme collegate consentono di rintracciare con rapidità gli argomenti e le norme di interesse.
29,00
18,00

Nuovo repertorio di giurisprudenza del lavoro (gennaio 2008-dicembre 2009)

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2010

pagine: 1168

115,00

Nuovo repertorio di giurisprudenza del lavoro

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2008

pagine: 1268

100,00

Nuovo repertorio di giurisprudenza del lavoro (luglio 2005-giugno 2006)

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2007

pagine: 1064

90,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.