Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Paola Moretti

Bravissima

di Paola Moretti

Libro: Copertina morbida

editore: 66thand2nd

anno edizione: 2021

pagine: 224

Antonella non ha ancora quarant'anni quando da Milano si trasferisce con il marito Claudio e la figlia Teodora in una quieta cittadina del Centro-Sud. Mentre Claudio è impegnato in una difficile scalata professionale, Teodora scopre una nuova totalizzante passione nella ginnastica ritmica e Antonella deve reinventare sé stessa. Dalla maternità il suo mondo si era ristretto al benessere della bambina, ma adesso la figlia di otto anni è diventata una ginnasta ambiziosa. Teodora assorbe in fretta i dettami di uno sport che per disciplina e pretese sembra avvicinarsi a un'organizzazione paramilitare: diventa intransigente, tirannica, fanatica. Antonella è preoccupata per questa evoluzione, per il rapporto con sua figlia e soprattutto per la sua crescita. Ma la bambina è un prodigio, viene scelta da una società importante, già si pensa a un futuro in Nazionale. Sarà questo il momento in cui Antonella dovrà compiere la scelta a cui è chiamato ogni genitore: riconoscere che la figlia è un individuo dotato di volontà, autonomia e facoltà di sbagliare o mettere sempre davanti a tutto il proprio istinto di protezione? Alla fine interverrà il caso a ribaltare ancora una volta gli equilibri e i ruoli tra madre e figlia. Teodora si troverà presa in una situazione molto più grande di lei che Antonella proverà a gestire con inedita determinazione. Al suo esordio, Paola Moretti racconta con una scrittura nitida un legame d'amore in tutta la sua ricchezza e complessità.
17,00

Helter Skelter

di Paola Moretti

Libro

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2020

pagine: 56

Lei e Sebastien, vicini di casa che si spiano attraverso il muro che li separa, si incontrano per "caso" sul pianerottolo dove ha trovato rifugio dalla violenza del marito. Trascorrono insieme una notte senza riuscire a superare il vero muro di fantasie, menzogne e manipolazioni reciproche, in un gioco di apparenze sapientemente orchestrato dal più forte dei due fino alla catastrofe finale.
8,00

La vita secondo John Cusack. Testo teatrale

di Paola Moretti

Libro

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2020

pagine: 48

Due donne si ritrovano in una casa situata vicino al mare: apparentemente sono una madre e una figlia adottiva, ma anche personaggi metafora di una condizione esistenziale in cui spesso ci troviamo a vivere: una relazione tossica, circolare, ripetitiva, priva apparentemente di sbocchi, tesa a possedere ottusamente l'oggetto d'amore. In questa realtà il disagio è una zona di conforto da proteggere e alimentare attraverso la manipolazione, nella quale rimane invischiato anche John, ingenuo viaggiatore del mondo e illusorio deus ex machina. Accade però qualcosa che, come un detonatore, sembra frantumare per sempre i fragili equilibri esistenziali.
8,00

Le 21 stelle dei tuareg. Un viaggio tra le stelle del deserto

di Paola Moretti Benestante

Libro: Copertina morbida

editore: Agorà & Co. (Lugano)

anno edizione: 2020

pagine: 96

Solitamente ogni oggetto scaramantico viene prodotto, nell'ambito di una determinata cultura, più o meno allo stesso modo. Se ci sono delle varianti, queste sono dettate dal gusto del forgiatore. In altre tradizioni anelli, ciondoli, braccialetti possono essere tipici di una certa cultura o del gusto locale, ma non ne sono il simbolo distintivo, non si identificano con il luogo d'origine, come avviene invece per i modelli delle croci tuareg. Oserei scrivere che, in un territorio immensamente vasto e senza precisi confini come quello del Sahara centrale, gruppi di nomadi in perenne movimento abbiano voluto identificarsi mediante un segno esteriore altamente distintivo come la croce, indicante l'appartenenza ad una determinata aggregazione. I tuareg, con le loro misteriose e magiche croci che rendono ancora più originale la loro ricerca nel grande regno di sabbia del Niger; la suggestione e l'importanza delle croci tuareg intrecciate al viaggio che mio padre ha intrapreso, rendono ancora più intrigante il loro significato.
20,00
108,89

Considerate che avevo quindici anni. Il diario di prigionia di Magda Minciotti tra Resistenza e deportazione

di Anna Paola Moretti

Libro: Copertina morbida

editore: Affinità Elettive Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 314

Torna alla luce a distanza di settanta anni un documento straordinario, il diario che Magda Minciotti, giovanissima partigiana di Chiaravalle, scrisse durante la sua prigionia in mano alle SS e la deportazione per lavoro coatto nei lager Siemens a Norimberga e Bayreuth. Racconta la solitudine, la nostalgia, lo sconforto, il dolore per la morte del fratello deportato con lei, insieme alle strategie messe in atto per resistere alla disumanizzazione. Nel clima di generale indifferenza con cui la società del dopoguerra accolse il ritorno dei deportati, Magda conservò il diario in silenzio, per lunghissimi anni, consegnandolo al figlio poco prima della sua morte. Col corredo di altri documenti si disegna anche la biografia di Magda, a partire dalla sua formazione in una famiglia che aderiva agli ideali mazziniani e partecipò compatta alla Resistenza in provincia di Ancona. La vicenda di Magda ci apre alla conoscenza della deportazione per lavoro coatto praticata dai nazisti in tutta Europa, subita massicciamente anche da uomini e donne italiane, a cui la storiografia ha da poco iniziato a rivolgere la sua attenzione.
18,00

La guerra di Mariulì bambina negli anni Quaranta

di A. Paola Moretti

Libro

editore: Il Ponte Vecchio

anno edizione: 2012

pagine: 168

Maria Lasi racconta con occhi ed emozioni di bambina gli anni difficili della sua infanzia in guerra e quelli del primo dopoguerra, nelle campagne tra Ravenna e Forlì, nei territori tagliati dalla Linea gotica. Il suo racconto, pensato inizialmente per la ristretta cerchia familiare dei figli e dei nipoti, ha in realtà una valenza più generale. La sua vita di bambina e di donna che non vuole rinunciare a sé, pur in mezzo a grandi difficoltà, è una lente per accostarci alla storia, che è sempre fatta di vite di gente comune; la sua memoria è un ponte per pensare anche al nostro presente. Testimone che ha attraversato la guerra armata, ma anche quella più sottile e altrettanto micidiale che attenta alla libertà di una donna, la sua è una delle tante vite femminili non registrate di cui parlava Virginia Woolf. Storia e memoria non sono in opposizione, ma in rapporto di circolarità.
13,00

Un percorso di prosa latina da Catone ad Agostino

di Paola Moretti

Libro: Copertina morbida

editore: CUSL (Milano)

anno edizione: 2009

pagine: 212

7,00

Letteratura latina

di Paola F. Moretti

Libro

editore: CUSL (Milano)

anno edizione: 2003

pagine: 160

5,00

La demenza vascolare: realtà cliniche, prospettive terapeutiche, identità biologiche

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2007

pagine: 1984

20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento