Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Paola Salvatori

Nuova cucina italiana. 1400 ricette fra tradizione e innovazione

di Allan Bay, Paola Salvatori

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2021

pagine: 760

Quanto è italiana una tortilla? E un hamburger di trota con panna acida alla Worcester? Vi sembra una bestemmia inserire nel canone delle ricette nazionali un poke di riso o un borsch? Il mondo evolve, si allarga, si apre ogni giorno alle trasformazioni, e il cibo, che del mondo è una delle anime, si trasforma con lui. Oggi c'è una nuova cucina italiana, che convive serenamente con la tradizione, innovandola e ampliandola, e di essa fanno parte allo stesso modo il sushi e l'amatriciana, una padellata di tofu con verdure e le sarde a beccafico. Allan Bay ci guida alla scoperta dei cambiamenti che hanno attraversato il patrimonio culinario nazionale negli ultimi anni, dalla grande fusion che ha fatto diventare la maggior parte dei piatti regionali proposte nazionali, condivise dalle Alpi alla Sicilia, fino alla più recente rivoluzione portata dal web e dai social, che hanno permesso a chiunque di accedere a ricette da tutto il mondo. Uno scambio dinamico e sempre in qualche modo traditore, perché qualunque novità si adatta ai gusti locali, generando proposte originali e deliziose, qui presentate con chiarezza e dovizia di particolari: da antipasti come la bamia in agrodolce o i blini con caviale a primi piatti quali gli gnocchi d'ortica in salsa al porto o l'orzo risottato con mele, dalle proposte vegane come il ragù di seitan a piatti a base di carne quali il chop suey o la mussaka, dal sushi alla apple pie, ma senza tralasciare carbonare, zuppe di fagioli, brodetti di pesce e babà al rum. Paola Salvatori, a completamento dell'opera, ci aiuta a scoprire e capire la storia di alcune delle più classiche ricette italiane. Nuova cucina italiana, edizione aggiornata del precedente volume sulla «cucina nazionale italiana», è insieme uno straordinario strumento per conoscere come si è evoluto e arricchito in poco tempo il nostro modo di mangiare e uno sconfinato ricettario - oltre 1400 piatti - pieno di consigli pratici alla portata di qualunque tipo di cuoco, che sia esperto o alle prime armi. Un'autobiografia collettiva attraverso il palato per capire chi siamo stati, chi siamo oggi e chi saremo domani.
25,00

Mussolini e la storia. Dal socialismo al fascismo (1900-1922)

di Paola S. Salvatori

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2016

pagine: 221

L'uso dell'analogia storica fu uno dei principali strumenti politici ai quali il duce ricorse durante il ventennio fascista per ottenere e mantenere il consenso. Ma già nei vent'anni precedenti la conquista del potere il giovane Mussolini adoperò la storia per interpretare e rappresentare gli avvenimenti presenti: evocare la Roma antica, ragionare sulla Rivoluzione francese, ricordare particolari episodi del Risorgimento italiano, storicizzare la Grande Guerra già durante il suo svolgimento significava riflettere prima di tutto sui contrasti sociali e politici attuali. In questo libro si analizzano i riferimenti culturali e le modalità retoriche attraverso i quali il Mussolini socialista e poi interventista utilizzò la storia nei discorsi pubblici e negli interventi giornalistici, proponendo una particolare e innovativa chiave di analisi del suo percorso ideologico.
27,00
18,08

Il governatorato di Roma. L'amministrazione della capitale durante il fascismo

di Paola Salvatori

Libro: Copertina morbida

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2005

pagine: 176

Il Governatorato di Roma, istituito nel 1926 rappresentava il tentativo del fascismo di risolvere la questione dei rapporti tra lo Stato e la capitale. Organismo accentrato, alle dirette dipendenze del capo del governo, esso avrebbe dovuto permettere di superare i contrasti che frenavano lo sviluppo della città e dirigere il processo di modernizzazione destinato a trasformarla in una metropoli moderna. In realtà l'esame dei bilanci del comune e le relazioni del Ministero delle finanze lasciano trasparire il permanere di profondi conflitti tra le due istituzioni, sostanzialmente fondati ancora sui tradizionali pregiudizi morali nei confronti di "Roma ladrona", che si accompagnano ad una incapacità di capire e gestire le trasformazioni.
22,50

Che canti. Il mito di Ernesto Guevara nella musica

di Dario Salvatori, Paola De Simone

Libro: Copertina morbida

editore: Manni

anno edizione: 2007

pagine: 117

Angelo Branduardi, Roberto Vecchioni, Francesco Guccini, Raf, Daniele Silvestri, Loredana Bertè, The Gang, Paolo Pietrangeli, Ivan della Mea e molti altri raccontano il loro rapporto con la figura di Ernesto "Che" Guevara, la sua influenza sulla loro musica e il motivo che li ha spinti a dedicargli una canzone. Quello che emerge è il profilo popolare del mito di Guevara, mito che è rimasto intatto a quarant'anni dalla sua morte.
14,00

La cucina nazionale italiana. Come erano e come sono le 1135 ricette che fanno l'Italia

di Allan Bay, Paola Salvatori

Libro: Copertina rigida

editore: Ponte alle Grazie

anno edizione: 2008

pagine: 759

Fatta l'Italia, si sono col tempo fatti gli italiani, anche se questo è avvenuto per la cucina da pochi anni. Oggi le varie tradizioni regionali si sono adattate ai tempi e si sono fuse in un unico ricco patrimonio condiviso che è giusto definire cucina nazionale. Partendo da questa realtà, i due autori raccontano la storia delle nostre ricette e ne danno una proposta attuale, alla luce delle esigenze contemporanee degli italiani, sempre ghiotta e soprattutto sempre rispettosa della loro anima. Questo libro è un repertorio, completo ed esauriente, delle ricette di oggi degli italiani.
39,00
19,63
22,00

La cucina nazionale italiana

di Allan Bay, Paola Salvatori

Libro: Copertina rigida

editore: Ponte alle Grazie

anno edizione: 2015

pagine: 759

Fatto l'Italia, si sono col tempo fatti gli italiani, anche se questo è avvenuto per la cucina da pochi anni. Oggi le varie tradizioni regionali si sono adattate ai tempi e si sono fuse in un unico, ricco patrimonio condiviso che è giusto definire cucina nazionale. Partendo da questa realtà, i due autori raccontano lo storia delle nostre ricette e ne danno una proposta attuale, alla luce delle esigenze contemporanee degli italiani, sempre ghiotta e soprattutto sempre rispettosa della loro anima. Questo libro è un repertorio, completo ed esauriente, delle ricette di oggi degli italiani.
18,90
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.