Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Paolo Fontana

Milano

Libro: Copertina morbida

editore: Sellerio Editore Palermo

anno edizione: 2015

pagine: 200

Milano o la città. Così, attraverso frammenti di esistenze eccentriche, questi racconti vogliono rappresentare che cosa vuol dire vivere insieme in una città oggi. E che cosa vuol dire vivere una città nell'epoca in cui sembra smarrita la possibilità di riconoscerne un'identità. Giorgio Fontana raffigura "la capacità di Milano di essere più reale di ogni sogno o perversione" attraverso l'estate "atlantica" di un giovane sbandato, l'estate degli sgomberi dei centri sociali. Per Helena Janeczek la metropoli emerge come un ologramma colorato dagli sprazzi di conversazione di un ragazzino che parla dentro un gioco elettronico con un partner che sta lontano, a Caltanissetta, e, a poco a poco, diventa presente e amico più dei compagni vicini. L'ingegnere slavo di Di Stefano confessa al commissario la sua assurda ribellione perché "Milano non era più il paradiso grigio che avevo conosciuto all'arrivo". L'esperienza urbana del supplente di Marco Balzano culmina nell'incontro con un alunno ricoverato in una casa alloggio per pazienti psichiatrici. Neige De Benedetti trova la città in un tram perché "l'unica cosa di cui si parla a Milano è partire". E "dove voi siete io sono già stato, dove vado io è dove voi non arriverete" conclude il suo racconto il fuggitivo di Francesco M. Cataluccio: una specie di eterno viandante, profugo siriano mezzo ebreo che nelle architetture pretenziose della stazione rivive luoghi percorsi da generazioni passate.
13,00

Un gesuita e i suoi censori. La vicenda di Isaac-Jseph Berruyer (1681-1758)

di Paolo Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 124

Il gesuita francese Isaac-Joseph Berruyer ci ha lasciato un'imponente produzione di parafrasi commentate della Sacra Scrittura che, se hanno ottenuto all'epoca un grande successo, sono state anche attaccate e condannate da Roma. L'accusa rivolta al suo modo di esporre può riassumersi in un aggettivo: "burlesque". Nell'ottica dei censori è il mescolarsi di generi a creare disagio. Berruyer parla della Bibbia col registro lieve del romanzo: ciò non è consono allo stile solenne, grave, della Scrittura. Un'accusa che emerge, tra quelle che gli vengono mosse, si potrebbe chiamare rigiudaicizzazione della Scrittura. Berruyer rilegge la vita di Gesù e della Chiesa primitiva alla luce di quello che oggi chiameremmo giudeo-cristianesimo: Gesù non avrebbe inteso rivolgersi ai pagani e l'attività degli apostoli si sarebbe concentrata in Terra Santa. Ricostruendo il dibattito suscitato dalle opere di questo esegeta «paradossale», senza pretendere di esaurirne la figura e la ricezione, il libro affronta la storia della sua censura e le modalità di costruzione della stessa.
13,00
38,00

Roma A.D. 1127

di Paolo Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

È un'epoca buia quella in cui vive l'impero romano. Dopo secoli in cui cicli di decadenza si sono succeduti a periodi di rinascita, ora l'impero deve affrontare la peggiore crisi della sua storia. Alle frontiere, un nemico inesorabile, pronto a tutto pur di conquistare nuovi territori. All'interno, complotti e ombre si muovono furtivi, minando l'autorità dell'imperatore. Che sia giunta davvero la fine per un mondo che sembra esistere da sempre? Possibile che non si possa fare nulla per evitare il tracollo della civiltà e un ritorno alla barbarie? Sono queste, e altre, le domande che si pongono i protagonisti di questo romanzo storico (anche se non nel senso stretto del termine...) incentrato sulle avventure di Constantinus, un ammiraglio della flotta, che in tutti i modi cerca di trovare le risposte a quelle domande che lo tormentano. Nessuno sa cosa riserva il futuro...
27,99

De bello seliacido

di Paolo Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

Durante i freddi mesi dell'inverno 1126/1879-1127/1880, mentre insieme al suo esercito si trovava accampato tra i boschi ostili della Cadusia, il generale Constantinus Gabras scrisse una strana opera, sullo stile di quelle dell'antichità, tra tutte i Commentarii del Divus Caesar. Proprio ispirandosi ad essi, assume un senso il titolo di "De Bello Seliacido", ossia il racconto della guerra combattuta dai romani contro il popolo di Seliacus, proveniente dall'est e composto da temibili cavalieri, agguerriti arcieri e spaventosi guerrieri di montagna. Pensato come un'integrazione al mondo e alla storia del romanzo "Roma A.D.1127", questo breve libro è dunque il racconto degli eventi che precedettero le avventure dell'Augusto Iohannes, di Constantinus e di Theodora, e descrive il mondo in cui queste sono ambientate. Questo libro, in sostanza, è un manuale di storia ucronica.
13,99

Roma A. D. 1141. Vol. 1

di Paolo Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

Non c'è pace per l'impero e nemmeno per il suo imperatore. Vinta infatti la guerra contro i nemici esterni che minacciavano le terre romane in Oriente e respinti coloro che volevano distruggere secoli di civiltà e conquiste, la speranza per tutti era semplicemente quella del ritorno ad una vita serena, in un mondo tornato normale... Eppure, ancora una volta, una minaccia emerge dagli abissi della malvagità umana, ancora più nera, ancora più pericolosa: dalle province stesse dell'impero, una figura che molti conoscono come "l'Orso" si è inspiegabilmente ribellata e sta sconfiggendo un generale dopo l'altro, un esercito dopo l'altro... Egli ha già fatto piombare nel caos le fertili terre di Germania e quel che è peggio è che nessuno sembra capire cosa voglia davvero. Lo spettro della guerra civile vaga per l'Impero, insieme a quelli che tormentano da tempo l'Augusto Iohannes e i suoi sforzi per un governo giusto e pacifico. Quattordici anni sono passati, ma nulla sembra cambiato, se non in peggio. Riuscirà l'Imperatore a sconfiggere anche questa volta i suoi nemici e vincere i suoi demoni? Questa è la domanda chiave a cui solo la lettura di "Roma A. D. 1141", potrà dare una risposta, in questa prima parte di romanzo che torna a seguire le vicende dell'imperatore romano Iohannes III Comnenus, uno dei protagonisti già incontrati in "Roma A. D. 1127".
17,99

LA COSTITUZIONE ITALIANA. PRINCIPI FONDA

di PAOLO FONTANA

Libro

editore: lineabn

anno edizione: 2013

10,00

All'inferno non c'è solo il fuoco

di Paolo Fontana

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2013

pagine: 240

Nel novantesimo anniversario del Disastro del Gleno, il romanzo che narra una delle vicende più sconvolgenti e controverse della recente storia della Valle di Scalve e della Valle Camonica.
16,00

La Costituzione italiana. Principi fondamentali della carta alla luce della dottrina liberale

di Paolo Fontana

Libro

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2013

A oltre sessanta anni dalla nascita, dopo alcune modifiche, molti tentativi di cambiamenti radicali, si sente l'esigenza di una riflessione volta a una più diffusa conoscenza dei principi fondamentali contenuti nella nostra costituzione. Soprattutto per far conoscere ai più giovani le grandi motivazioni e gli ideali che portarono a quel testo che, oggi, vanno tenuti presenti specie da coloro che vorrebbero introdurvi rilevanti modifiche.
10,00

Il nuovo processo degli appalti pubblici

di Marco Giustiniani, Paolo Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2019

Il volume analizza in modo approfondito il diritto processuale dei contratti pubblici con chiarezza e completezza espositiva, prendendo per mano il lettore e accompagnandolo nella decifrazione degli aspetti più problematici della disciplina. Coniuga un approccio pratico e operativo con un elevato livello di approfondimento dottrinale. Contiene oltre 400 riferimenti giurisprudenziali puntuali e aggiornati, garantendo all'operatore del diritto una sicura sponda nella soluzione delle questioni processuali che contrassegnano la quotidianità del contenzioso amministrativo. In chiusura di ciascun capitolo contiene schemi grafici di approfondimento che offrono un quadro di sintesi. Curato da due Autori che padroneggiano e conoscono a fondo i temi trattati in virtù delle rispettive esperienze professionali, è rivolto ad avvocati, magistrati, accademici, aspiranti tali, concorsisti e a tutti gli appassionati della materia.
32,00

Corporate strategy. Una prospettiva organizzativa e finanziaria per la crescita

di Franco Fontana, Paolo Boccardelli

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2015

pagine: 368

Il tema della strategia di impresa è un argomento di grande rilevanza specialmente in questa fase del ciclo economico in cui tutte le aziende sono chiamate a ottimizzare la propria struttura strategica e a rinnovare il portafoglio delle opzioni di crescita. Allo stesso tempo la rapidità del cambiamento richiesto all'impresa impone scelte in grado di creare e rinnovare le condizioni di sviluppo e mantenimento di una posizione di vantaggio competitivo nelle aree strategiche di affari. Questo volume affronta la questione attraverso una prospettiva che si focalizza su quattro pilastri della strategia: industry, resources, managerial competencies e institutions. Nella trattazione ampio spazio è riservato all'analisi dell'implementazione delle strategie e al confronto con la realtà nazionale e internazionale, seguendo un approccio interdisciplinare che consente di analizzare le strategie con tre diverse visioni: quella progettuale strategica, quella organizzativa e quella finanziaria. Integrato da materiali online di ausilio per l'attività didattica, il volume è scaricabile anche in versione digitale, da leggere, sottolineare e annotare su tablet e su computer.
38,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento