Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Paolo Naso

«Le religioni sono vie di pace». (Falso!)

di Paolo Naso

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 132

È falso che le religioni siano modelli irenici; è falso che si debba a loro quel fragile concetto di 'tolleranza' che, a partire dall'età moderna, ha permesso una certa coesistenza nella diversità delle appartenenze confessionali; è falso che al cuore delle religioni vi sia un'unica regola d'oro che le orienta verso la pacifica e costruttiva convivenza delle une con le altre; è falso, infine, che le religioni siano solo vittime di strumentalizzazioni di ordine politico o economico, queste sì `vere' cause di ogni guerra.
12,00

I giovani evangelici e l'immigrazione. Una generazione interculturale

di Alessia Passarelli, Paolo Naso

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 119

Una generazione interculturale, che vive sospesa in un delicato equilibrio: da una parte l'esperienza vissuta o riflessa dell'immigrazione e, dall'altra, i complessi percorsi di integrazione che si aprono nella società italiana. Tale è il profilo dei giovani evangelici che emerge da questa ricerca, la prima del suo genere compiuta in Italia. Utilizzando diverse metodologie proprie dell'indagine sociologica, il volume si propone di entrare in un universo che, diversamente dalle generazioni precedenti, si concepisce e si definisce interculturale. La coscienza di questa dimensione, tuttavia, non annulla tradizionali fattori identitari che, talvolta, vengono rivendicati nel quadro di un'appartenenza confessionale consapevole e impegnativa.
14,00

L'incognita post-secolare. Pluralismo religioso, fondamentalismi, laicità

di Paolo Naso

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2015

pagine: 256

Le religioni vivono oggi, nel bene e nel male, un nuovo protagonismo. Quali scenari si aprono allora, dopo la lunga stagione della secolarizzazione? Perché i temi della fede e della spiritualità, un tempo giudicati marginali, tornano ad essere centrali nel dibattito pubblico e persino nella scena geopolitica? E se siamo davvero di fronte a una "rivincita di Dio" contro la secolarizzazione, come cambia il rapporto tra religione e politica? Se la cifra dominante di questa nuova presenza delle religioni nei processi sociali e politici, nazionali e globali, sembra essere il fondamentalismo (non solo islamico), non si può ignorare il ruolo positivo di alcune comunità di fede a sostegno di processi di pace, di coesistenza interculturalee di integrazione sociale. Ma questo scenario post-secolare non spinge allora a definire nuove relazioni tra gli stati e le confessioni religiose?
13,00

Cristianesimo: Pentecostali

di Paolo Naso

Libro

editore: EMI

anno edizione: 2013

pagine: 160

Presentazione di una delle ramificazioni più recenti e vivaci - e forse più superficialmente conosciute - della galassia protestante. È il numero 14 di "Fattore R", la collana dedicata alle religioni alle prese con le sfide del mondo di oggi.
12,00

Immigrato espiatorio

di Paolo Naso

Libro: Copertina morbida

editore: ALIBERTI

anno edizione: 2011

pagine: 71

Diversus in latino significa "voltato" in altra direzione. Purtroppo, però, è uso comune intendere "diverso" come "contrario", "opposto", e in alcuni casi addirittura "deviante" o "sbagliato". È innegabile che esistano diversità, ma è altrettanto ovvio che non si possa considerare la propria singola visione del mondo come l'unica e "la" giusta. Bisogna accettare e convivere con tutte le differenze, e questo rappresenta non un limite, bensì la vera ricchezza del nostro mondo. Un'opportunità per scoprire e discutere sulle diversità ci è data dal festival denominato appunto "Uguali-Diversi", il cui intento non è quello di fornire risposte, ma semplicemente di "aiutare a porre correttamente le domande". Ne è nata anche una collana, voluta dal Comune di Novellara e da Aliberti editore, che raccoglie gli interventi di personaggi noti e studiosi sul tema dell'integrazione e della necessità del confronto in un momento storico come il nostro, di rapide trasformazioni.
7,00

Come una città sulla collina. La tradizione puritana e il movimento per i diritti civili negli U.S.A.

di Paolo Naso

Libro

editore: CLAUDIANA

anno edizione: 2008

pagine: 152

Tra il 1955 e il 1968 gli Stati Uniti furono scossi da un movimento di massa per l'integrazione razziale, i diritti civili degli afroamericani e la giustizia sociale. Nonostante gli obiettivi fossero politici, il movimento aveva una forte impronta morale e religiosa, ben rappresentata dalla leadership del pastore battista Martin Luther King e di altri esponenti delle Black Churches. L'azione e la testimonianza di molti di essi si ricollegava alla tradizione puritana, a quel movimento teologico e spirituale che ebbe un ruolo essenziale nella storia civile dell'America coloniale. Basato principalmente sulla storiografia americana, il libro di Naso è un prezioso strumento per comprendere la complessità della dimensione religiosa negli Stati Uniti di oggi.
13,00

Bibbia e politica

di Paolo Naso

Libro

editore: CLAUDIANA

anno edizione: 2012

pagine: 128

9,50

Laicità

di Paolo Naso

Libro: Copertina morbida

editore: EMI

anno edizione: 2005

pagine: 64

Le religioni sono tornate sulla scena pubblica e siamo immersi nel pluralismo religioso. Spesso ci mancano il linguaggio e le informazioni per poter affrontare il dialogo e per capire quanto sta accadendo intorno a noi, anche se cominciamo ad intuirne l'importanza. La collana "Parole delle fedi" fornisce chiavi di lettura del mutamento religioso in atto, redigendo le voci di un sempre più necessario vocabolario interreligioso, scegliendo fra le parole-chiave dell'universo del sacro. L'odierno processo di interculturalità non può non fare i conti col caso serio delle religioni. Laicità: una parola chiave per leggere il significato di tanti dibattiti in atto; la parola forse più usata in questo momento storico in occidente.
4,50

Il muro di vetro. L'Italia delle religioni. Rapporto 2009

di Brunetto Salvarani, Paolo Naso

Libro: Copertina morbida

editore: EMI

anno edizione: 2009

pagine: 224

Un panorama credibile, ampio e articolato sul fenomeno della multiculturalità religiosa, che diventa via via più significativo anche in Italia. Firmano la ricerca autori competenti, specialisti delle problematiche del dialogo ecumenico, interreligioso e interculturale. L'analisi dell'odierno panorama religioso italiano; i profili dei personaggi che negli ultimi anni in particolare sono stati protagonisti esemplari dell'incontro religioso e del dialogo ecumenico; i documenti prodotti, i riferimenti sul tema, le bibliografie e gli eventi inerenti: elementi che rendono il rapporto un unicum nella produzione editoriale italiana.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.