Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Philip Kotler

La sfida del bene comune. Come riconoscere e promuovere i valori democratici di una comunità

di Philip Kotler

Libro: Copertina morbida

editore: Aboca Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 276

L'esperto di marketing di fama mondiale Philip Kotler ha sempre avuto un obiettivo a lungo termine che forse molti non sospettano, a meno che non conoscano bene la sua produzione. Si è sempre chiesto come poter utilizzare l'economia e il marketing per migliorare e promuovere il bene comune e in che modo i cittadini che hanno a cuore gli altri possano aiutare le persone a realizzare i loro sogni e a esprimere il loro potenziale. Essendo al tempo stesso uno studioso di formazione economica, uno specialista di marketing ma anche un attivista civico, ha voluto scrivere un libro che aiutasse proprio tutti gli attivisti civici a fare del mondo un posto migliore. Dopo aver riflettuto sulle criticità del capitalismo americano di oggi e discusso le migliori proposte per superarle, Kotler ha cominciato ad approfondire il concetto di bene comune analizzando il contributo di attivisti e riformatori che negli Stati Uniti si sono distinti anche in maniera eroica: Martin Luther King, Eleanor Roosevelt, Jane Addams, Gloria Steinem, Rachel Carson, Saul Alinsky, Ralph Nader, Al Gore, Robert Reich... In questo libro, attraverso il loro esempio, illustra ciò che ciascuno dei tre principali settori della società - le imprese, lo Stato e le organizzazioni non profit - può fare per favorire il bene comune e promuove strumenti di cambiamento sociale come il dialogo, l'istruzione, il marketing sociale, i social media, la legislazione e molte tattiche di protesta non violenta. Il nostro obiettivo, ci ricorda Kotler, deve essere quello di creare un mondo in cui le persone siano sane e sicure, tutelate finanziariamente, attive nella protezione dell'ambiente e capaci di dare un contributo alle loro comunità. Lo scopo ultimo è il benessere dell'umanità e la civiltà.
24,00
25,00

Onlife Fashion. 10 regole per un mondo senza regole

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

pagine: 276

Un volume che analizza il mercato della moda, focalizzandosi in particolare sul segmento definito "high-end" (fascia alta), in cui trovano posto brand del calibro di Gucci, Prada, Versace, YSL. In un'epoca contraddistinta da repentini e profondi cambiamenti, anche il mondo della moda ha vissuto importanti trasformazioni. I suoi confini, le sue logiche e i suoi protagonisti sono stati ridefiniti, continuano ad esserlo e lo saranno in futuro. L'obiettivo del libro è fornire a imprenditori, professionisti, operatori del settore, consulenti e studenti un quadro interpretativo per comprenderne lo stato dell'arte e governarne le evoluzioni. Nella prima parte gli autori analizzano le forze che hanno contraddistinto le profonde trasformazioni vissute dall'industria del fashion e che sono state ulteriormente accelerate dalla pandemia in corso. La seconda parte descrive i dieci principi guida su cui costruire o ricostruire i modelli di business delle aziende di moda, mentre nell'ultima parte sono riportate le interviste con gli amministratori delegati delle principali aziende di moda del segmento high-end e con alcuni dei principali attori digitali che hanno rivoluzionato il settore.
19,90

Marketing del turismo. Ediz. Mylab

Libro

editore: Pearson

anno edizione: 2018

pagine: 344

Nello scrivere questo libro gli autori si sono posti l'obiettivo di aiutare i lettori a padroneggiare i concetti basilari e la pratica del marketing management applicati al settore dell'ospitalità e dei viaggi. Il testo affronta l'argomento con ordine metodologico e con il necessario rigore scientifico, in un ambito dove frequentemente si combinano formule fisse con le improvvisazioni dell'intuizione. L'opera di Kotler e dei suoi collaboratori ha il merito di rendere problematico quel che solitamente è ritenuto scontato. Essa ha anche il pregio di evidenziare la complessità dell'azione di marketing, che non può prescindere da ricerche di mercato, da sistemi informativi e da un'accurata pianificazione, in un settore dove spesso marketing e vendite sono considerati uno stesso concetto. Da qui la visione di marketing olistico sviluppata da Kotler che interpreta il marketing come strumento di raccordo fra la complessa realtà dei mercati e la capacità dell'impresa di ideare, sviluppare e offrire valore al cliente. Il volume assume un aspetto pratico e accessibile grazie ai continui riferimenti al settore turistico e alla presenza di molti esempi concreti. L'edizione italiana è stata arricchita con numerosi casi legati sia alla realtà italiana sia al contesto internazionale.
39,00

Principi di marketing. Ediz. Mylab

Libro

editore: Pearson

anno edizione: 2019

pagine: 516

L'attività didattica e di apprendimento del corso è proposta all'interno di un ambiente digitale per lo studio, che ha l'obiettivo di completare il libro offrendo risorse didattiche fruibili in modo autonomo o per assegnazione del docente. Il codice presente sulla copertina di questo libro consente l'accesso per 18 mesi a MyLab, una piattaforma digitale interattiva specificamente pensata per accompagnare e verificare i progressi durante lo studio. Le attività formative e valutative sono dettagliate nella pagina di catalogo dedicata al libro, consultabile al link o tramite QR code.
46,00

Il marketing per crescere. 8 percorsi per vincere

di Philip Kotler, Milton Kotler

Libro

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2016

pagine: 192

L'obiettivo di questo libro è quello di definire i percorsi per una crescita redditizia e sostenibile. Un'impresa che ambisce a raggiungere una crescita stabile deve innanzitutto definire chiaramente lo scopo e l'obiettivo della sua attività e assicurarsi che tutti gli stakeholder condividano con entusiastica passione l'obiettivo dell'impresa. Anche quando le imprese sono costrette in una congiuntura economica sfavorevole, potranno trarre dei vantaggi dall'intraprendere questi percorsi ai quali ci riferiremo con il termine di economie della crescita. Tuttavia è necessario sottolineare che la crescita tout court non può essere considerata un obiettivo sufficiente. Infatti vi sono una molteplicità di strategie di cui le imprese possono avvalersi per raggiungere gli obiettivi di sviluppo; un'impresa può adottare una strategia aggressiva, tagliando i prezzi e sopportando ingenti perdite oppure può crescere selettivamente piuttosto che in modo sistematico e continuo. Il nostro obiettivo è quello di condurvi a una crescita che sia (1) redditizia e (2) sostenibile. Troverete in questo libro una guida efficace e puntuale che vi consentirà di raggiungere tutti gli obiettivi di crescita della vostra impresa.
25,00

I 10 peccati capitali del marketing. Sintomi e cure

di Philip Kotler

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Psychometrics

anno edizione: 2019

pagine: 128

Perché il marketing classico non funziona più? In questo libro Philip Kotler, padre fondatore del marketing moderno, individua le dieci peggiori carenze (i "peccati capitali") delle attuali prassi di marketing. Ogni capitolo è dedicato a ogni singolo problema. Dapprima vengono individuati i "sintomi", quindi viene proposta la "cura". Kotler offre soluzioni collaudate e praticabili per ridare piena efficacia alle iniziative di marketing, e non si tratta di cure estemporanee, ma di vere soluzioni di lungo termine per problemi di lungo termine. Kotler in questo libro propone una metodologia per riorganizzare integralmente le azioni di marketing in modo da produrre risultati concreti e misurabili (e rimettere in piedi bilanci traballanti). I 10 peccati capitali del marketing è una lettura fondamentale per coloro che aspirano a rimanere competitivi su mercati sempre più difficili e dinamici. Dal creatore delle teorie sul marketing più influenti degli ultimi quaranta anni un libro fondamentale per vincere su un mercato rivoluzionato dall'ipercompetizione e dalla trasformazione digitale.
14,50

Marketing: il viaggio di una vita. L'autobiografia di Philip Kotler

di Philip Kotler

Libro: Copertina morbida

editore: Ekis

anno edizione: 2018

pagine: 397

Questo libro ci mostra un'esperienza di vita vastissima e stimolante, ricca di insegnamenti per chi voglia comprendere meglio il marketing, il suo contesto evolutivo, i suoi sviluppi più recenti. Pagina dopo pagina, il lettore ripercorre il lungo viaggio che ha portato Philip Kotler, padre del marketing moderno, a studiare con i più grandi economisti del suo tempo e a diventare un docente apprezzato, un consulente richiestissimo, un teorico influente e l'autore noto in tutto il mondo di Marketing Management, il manuale su cui si sono formate generazioni di studiosi, marketer e consulenti. Una lettura ideale per ispirare imprenditori, manager, professionisti e studenti che si confrontano quotidianamente con il mondo del marketing.
22,00
65,21

Democrazia in declino. Capire gli USA per capire l'Italia

di Philip Kotler

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2017

pagine: 182

Secondo Winston Churchill la democrazia è «il peggior sistema di governo a eccezione di tutti gli altri». Un'affermazione paradossale per dire che è invece il sistema migliore, quello che offre maggiori garanzie di uguaglianza e di giustizia per tutti. Eppure in America, così come in altri paesi, la democrazia sembra avere perso attrattiva. E se la vittoria elettorale di Donald Trump è un segno evidente di questo stato di cose, molti altri sintomi, meno clamorosi ma non meno preoccupanti, si erano manifestati da tempo. Come siamo potuti arrivare a questo punto? E soprattutto, cosa possiamo fare per arrestare il declino della democrazia? Per trovare una risposta a questo interrogativo Philip Kotler, padre del marketing moderno, ha provato a immaginare che la democrazia sia un prodotto e che noi cittadini ne siamo i consumatori disaffezionati. Ha individuato quelli che a suo avviso sono i quattordici punti deboli del «prodotto» e ha cercato di proporre soluzioni per renderlo nuovamente interessante ai nostri occhi; nel contempo, ha offerto una lucida riflessione sulla politica e sulla società americane che - come sottolinea Federico Mioni nell'introduzione all'edizione italiana - aiuta a capire perché anche in Italia il populismo rischi di avere la meglio sulla democrazia.
16,00

Marketing 4.0. Dal tradizionale al digitale

di Philip Kotler

Libro: Copertina rigida

editore: Hoepli

anno edizione: 2017

pagine: 168

Da quando Marketing 3.0 ha diffuso in tutto il mondo l'idea del "marketing umanistico" nuovi strumenti e tecnologie avanzate permettono di raccogliere informazioni più precise sui nostri clienti: chi sono e come prendono le decisioni d'acquisto. Paradossalmente l'analisi dei big data consente di creare prodotti e servizi sempre più personalizzati, e Marketing 4.0 espone con autorevolezza una metodologia che permette di accompagnare i clienti nel percorso dalla brand awareness alla brand advocacy. In questo nuovo e attesissimo progetto Philip Kotler, il padre del marketing moderno, presenta metodi di efficacia concreta con cui guidare il cliente nelle varie tappe del suo viaggio. Il cammino tradizionale che conduce all'acquisto (aware, appeal, ask, act) viene arricchito con una quinta componente, l'advocacy: perché le opinioni dei nostri amici e familiari influenzano profondamente le decisioni d'acquisto. Scopriamo così come si esercita quell'influenza, in che modo possiamo indirizzarla e quali strategie impiegare per sfruttare al massimo la personalizzazione delle esperienze attraverso metriche efficaci e best practice innovative. I consigli puntuali e le spiegazioni intuitive permettono di passare facilmente da una mentalità tradizionale a un approccio orientato al marketing digitale, con suggerimenti utili da mettere subito in pratica. I riassunti alla fine di ogni capitolo riepilogano gli argomenti affrontati, facendo di questo libro non solo un manuale ma un'opera di consultazione, ricca di spunti di riflessione che instradano il lettore in un percorso di apprendimento personale e che aiutano a focalizzare le discussioni di gruppo per coinvolgere l'intera azienda. Trasformare radicalmente il modo in cui pensiamo può sembrare impossibile, ma grazie a Marketing4.0 potrete iniziare subito a riscuotere successo nel parametro che ancor oggi resta il più importante: l'opinione che il cliente si fa di voi.
22,90

Ripensare il capitalismo. Soluzioni per un'economia sostenibile e che funzioni meglio per tutti

di Philip Kotler

Libro: Copertina rigida

editore: Hoepli

anno edizione: 2016

pagine: 256

Dalle macerie del Muro di Berlino è emerso vincitore un modello economico. Il capitalismo - in uno spettro che va dal laissez-faire all'autoritario - dà forma alle economie di mercato di tutte le nazioni più ricche e in crescita più rapida. Ma sulla sua lucente facciata appaiono già le prime crepe. In tutto il mondo l'economia rallenta; la ricchezza è concentrata nelle mani di pochi; le risorse naturali vengono sfruttate per ricercare profitti a breve termine; la disoccupazione cresce. Con rigore e lucidità, Philip Kotler illustra i grandi problemi che assillano il capitalismo: il persistere della povertà, la creazione di posti di lavoro in un mondo sempre più automatizzato, l'indebitamento elevato, l'influenza dei grandi patrimoni sulla politica, gli elevati costi ambientali, le altalene cicliche di boom e crolli nell'economia. Attraverso un'analisi spietata dei nostri mali, Ripensare il capitalismo veicola un messaggio di ottimismo: siamo ancora in tempo per cambiare le cose. Kotler identifica le idee migliori, affiancando iniziative pubbliche e private per orientare il cambiamento. Collegando la storia economica alle opinioni degli esperti, le lezioni di business ai dati più recenti, questo libro mette a fuoco i dilemmi cruciali di oggi e traccia la rotta verso un capitalismo più sano e sostenibile, che possa andare a beneficio di tutti.
19,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.