Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Pietro Pisarra

La mosca nel quadro. L'arte svelata

di Pietro Pisarra

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2021

pagine: 416

Dall'antichità classica a Giotto, dai primitivi fiamminghi ai pittori italiani del Rinascimento, la mosca nel quadro attraversa le epoche e gli stili, si intrufola nelle composizioni più sacre o solenni, è l'ospite inatteso che introduce uno scarto rispetto al soggetto principale. E non è detto che debba essere per forza una mosca. Di volta in volta, sarà il dettaglio significativo, il guastafeste che spinge a cercare dietro o al di là dell'enigma o del mistero, un altro enigma e un altro Mistero, con la maiuscola, l'interrogativo esistenziale, il non detto o ciò che è appena suggerito. Seguiremo così il percorso che da un oscuro monaco delle Asturie e dai suoi Commentari dell'Apocalisse conduce a Picasso e Guernica, cavalcheremo con Dürer tra l'Italia, la Germania e i Paesi Bassi, al tempo della Riforma e della rivolta dei contadini, entreremo nelle botteghe dei maestri italiani, Antonello, Bellini, Lotto, Caravaggio e molti altri, visiteremo le città e i villaggi di Bosch e Bruegel, osserveremo giochi e tradizioni popolari, assisteremo alle dispute degli umanisti e ai dibattiti teologici, in compagnia di Holbein e di Rembrandt. È un viaggio che arriva fino alla nostra modernità e alle sperimentazioni dei contemporanei, Gauguin, Picasso, Klee, Chagall. Con l'aiuto di un ricchissimo apparato iconografico. La mosca nel quadro è l'ospite inatteso che introduce uno scarto rispetto al soggetto principale. Temi biblici nell'arte di ogni tempo, con un ricchissimo apparato iconografico di oltre 400 opere.
34,00

Europa, una mappa interiore

di Pietro Pisarra

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2019

pagine: 211

Un viaggio tra storia, letteratura e spiritualità nei luoghi in cui si è forgiata la nostra memoria collettiva, una mappa interiore alla ricerca di ciò che sta cambiando nel nostro continente e mette in crisi la stessa idea di Europa. Da Patmos a Salamanca, da Praga a Parigi, Lisbona, Berlino, Londra, Copenhagen e lungo il Cammino di Santiago scorrono le istantanee di eventi lontani e di drammi recenti. E si profila il volto dei testimoni che hanno segnato il secolo scorso: Miguel de Unamuno, Etty Hillesum, Dietrich Bonhoeffer... Molto più di una Guida di viaggio... Reportage oltre le fake news e la retorica nazionalista.
18,00

Il giardino delle delizie. Sensi e spiritualità

di Pietro Pisarra

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2009

pagine: 172

Abbiamo perso i sensi. Li abbiamo persi, quasi senza accorgercene, quando tutto attorno a noi sembrava indicare il loro trionfo: culto del corpo, esaltazione della sensualità, in una frenesia di consumi, di viaggi e di esperienze parossistiche. Abbiamo perso i sensi. E una generazione incerta tra bio e Dio, tra salutismo e spiritualità, trova rifugio nel sex appeal dell'inorganico, dei mondi immaginari abitati da fredde creature, androidi dallo sguardo vitreo e dal cuore di silicio. Ritrovare i sensi: anche oggi è questo, forse, il miglior antidoto al cattolicesimo light, decaffeinato, servito in molte chiese. Perché tutta la Bibbia brulica di personaggi e di scene sensuali, come un "giardino delle delizie" in cui la vista, l'udito, il tatto, il gusto e l'odorato celebrano il loro festino.
11,00

Segnali di fumo. Guida all'uso critico di giornali e Tv

di Pietro Pisarra

Libro

editore: AVE

anno edizione: 1995

pagine: 120

8,78

Informazione, manipolazione e potere

Libro

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 1998

pagine: 100

Un brillante saggio sul mondo dei mass media, di agile lettura e di pratico utilizzo. Tre contributi aiutano a identificare il centro del problema, riassunto anche nel titolo l'informazione, ovvero come si forma una notizia, tra omissioni e rapporti di forze la manipolazione, ovvero come la televisione può essere usata per conformare e omologare la realtà il potere dei grandi proprietari dei mass media, che diventa oligarchia e commistione di interessi. Interessante l'ultimo contributo che propone la situazione legislativa italiana tra diritti attivi e passivi all'informazione. Il libro è destinato ad un pubblico di media cultura, lettori di quotidiani e settimanali politici e di attualità. P. Caretti, docente di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza di Firenze. Ha pubblicato Diritto pubblico dell'informazione, Il Mulino. A. Pieretti, ordinario di Filosofia teoretica, docente di Filosofia del linguaggio e Preside della Facoltà di Lettere e filosofia di Perugia. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Sant'Agostino, Città Nuova. P. Pisarra, giornalista e professore di Sociologia generale e Socioeconomia dei mass-media all'Institut Catholique di Parigi.
9,30

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento