Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di PRUDHOMME

L'infermiere in emergenza e urgenza

di Christophe Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: Monduzzi

anno edizione: 2021

pagine: 448

"L'infermiere in emergenza e urgenza" si rivolge agli infermieri e in particolare agli studenti dei corsi di laurea di Infermieristica. Presenta in modo chiaro e completo i contenuti essenziali sui principi e sulla metodologia della cura e degli interventi legati all'emergenza e urgenza. Il libro fornisce una descrizione mirata e aggiornata degli elementi necessari per l'organizzazione del triage e della presa in carico delle emergenze e delle urgenze. Il libro è ricco di immagini esplicative e box riassuntivi: per la sua facilità di consultazione, è un testo capace di mettere a disposizione tutte le informazioni necessarie a un'azione tempestiva ed efficace in qualsiasi momento e contesto. L'infermiere in emergenza e urgenza - basato sulla decima edizione francese - rappresenta quindi un contributo fondamentale per i percorsi formativi e le esigenze didattiche. Si individuano le principali situazioni di emergenza/urgenza e le procedure e le modalità di intervento più importanti, le patologie in fase acuta che richiedono un intervento urgente e i principali traumatismi in seguito a incidenti. Vengono inoltre presi in esame gli aspetti medico-legali delle emergenze. In particolare, la versione italiana è stata aggiornata per quanto concerne farmaci, procedure e normative che attualmente regolamentano le attività sanitarie in Italia.
39,00

STRAT?GIE MISSIONNAIRE DU SAINT-SI?GE

di CLAUDE., PRUDHOMME

Film

produzione: FIRENZE LIBRI

anno edizione: 1995

72,00

PAR LES ROUTES

di PRUDHOMME SYLVAIN

Libro

editore: GALLIMARD

anno edizione: 2019

19,00

Vite di passaggio

di Sylvain Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: 66thand2nd

anno edizione: 2021

pagine: 272

Sacha è uno scrittore. A quasi quarant'anni, single e senza figli, è arrivato a un punto della vita in cui sente il bisogno di cambiare aria, demolire per ricostruire, inseguire un tempo più lento, ritrovare la concentrazione perduta. Decide così di lasciare Parigi per trasferirsi a V., una cittadina nel sud-est della Francia, dove fa un incontro inaspettato. Un amico che non vede da anni, da quando erano studenti e viaggiavano insieme in autostop. L'autostoppista adesso vive con Marie, traduttrice letteraria, e il figlio, Agustín, ma è ancora attratto dal mito del vagabondaggio senza meta. Dal suo arrivo, le assenze dell'autostoppista si fanno via via più frequenti e Sacha entra a far parte della vita di Marie e Agustín. Tutti e tre lo seguono nel suo girovagare attraverso le cartoline che invia regolarmente. E sono proprio le parole ad avere un ruolo fondamentale nel romanzo di Prudhomme, quelle delle cartoline, quelle tradotte da Marie, ma anche le parole della musica e della poesia. "Vite di passaggio" è un libro impressionista sul tempo che passa. L'autostoppista non è altro che il doppio ideale dello scrittore che racconta e osserva, in un gioco magnetico di attrazione e repulsione tra ciò che siamo e ciò che avevamo sognato di essere.
16,00

I più grandi

di Sylvain Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: 66thand2nd

anno edizione: 2020

pagine: 176

È morta, lei è morta. Sdraiato sul letto accanto alla sua donna, Couto rimane in attesa che il dolore gli esploda dentro, ma a invaderlo è piuttosto un torpore, uno scollamento di tutto l'essere. Fuori il pomeriggio è assolato, la luce morbida. Couto prende a girovagare per le strade, il suo sguardo corre sulle case, i vicoli, i bar di Bissau: nulla sembra cambiato eppure oggi è un giorno diverso, oggi è morta Dulce, l'ex cantante dei Super Mama Djombo, il suo amore di gioventù. Couto il gran maestro di chitarra sarà per sempre il Dun di Dulce, l'uomo della Kantadura, anche se sono passati trent'anni, anche se lei ha sposato un altro. Mentre cammina la sua mente ripercorre momenti del passato: il successo mondiale del gruppo negli anni Settanta, le tournée in Africa, Europa, Sudamerica, la gloriosa epoca della lotta per l'indipendenza del paese. E intanto cala la notte, carica di umidità, e trapela la notizia del colpo di stato in programma di lì a poche ore. Ma oggi è un giorno diverso, sta per iniziare il concerto che riunirà vecchi e nuovi componenti del gruppo, e sarà un evento memorabile, l'occasione per celebrare Dulce e insieme il tempo che fu. "I più grandi" è un libro sensuale, voluttuoso - corpi che si intrecciano nel caldo soffocante, alberi che trasudano acqua dopo un violento temporale, odore di carne alla brace che si spande nella quiete notturna -, un libro che incarna la musica evocandola attraverso l'atmosfera, i dialoghi indolenti, il sesso, i profumi, il ricordo, in un ritmo coinvolgente che permea ogni frase.
16,00

L'infermiere in rianimazione

di Yazid Rouichi, Christophe Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: Monduzzi

anno edizione: 2020

pagine: 448

"L'infermiere in rianimazione" si rivolge agli studenti dei corsi di Infermieristica e agli infermieri interessati alla rianimazione. Conoscenze e competenze in merito, infatti, interessano ormai una parte sempre maggiore della comunità professionale, chiamata a operare sempre più di frequente in situazioni di "area critica". Il libro propone approcci, procedure e interventi revisionati e aggiornati sulla base dell'attuale letteratura scientifica, tenendo conto che l'infermiere in rianimazione non è solo un clinico, ma un vero e proprio manager della presa in carico degli assistiti. Non si limita, infatti, a dover valutare con costanza e precisione l'evoluzione clinica del malato, gestirne i trattamenti, saper intervenire con tempestività in caso di complicanze e utilizzare correttamente le apparecchiature in dotazione. È chiamato anche a saper assistere il paziente nel quotidiano e relazionarsi con, informare ed educarne la famiglia. "L'infermiere in rianimazione" - basato sulla sesta edizione francese - colma quindi una lacuna editoriale e risponde all'esigenza di studenti e professionisti del settore di una presentazione completa ma essenziale del bagaglio teorico e tecnico-procedurale richiesto dall'intervento infermieristico in rianimazione. L'organizzazione sotto forma di paragrafi con la stessa struttura permette di orientarsi facilmente per trovare le informazioni desiderate. Sono inclusi riquadri che sottolineano alcuni punti importanti sotto forma di richiami di nozioni indispensabili oppure avvisano di specifici rischi o pericoli. Particolare attenzione è stata rivolta alla descrizione dettagliata del materiale necessario e allo svolgimento delle procedure, nel rispetto delle regole di asepsi e di sicurezza per il paziente. Per tale motivo, in ogni paragrafo è stato inclusa una parte intitolata "Incidenti e complicanze" che sottolinea le misure di prevenzione e le azioni correttive utili. Sono inoltre presenti una sezione specifica sui farmaci iniettabili, un elenco dei principali esami di laboratorio che specifica i diversi tipi di prelievi necessari e i valori normali dei dosaggi e l'indice analitico.
39,00

La traversata del Louvre

di David Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: 001 Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 74

David Prudhomme passeggia per le sale del museo del Louvre. 35000 opere a cui si accostano decine di migliaia di visitatori ogni giorno. Lo sguardo di David non si posa unicamente sui quadri, sulle sculture o sui reperti... ma anche sui loro spettatori. Ed è così che riesce ad osservare lo strano balletto muto che intercorre tra i visitatori e le opere. Quanti musei, come quello del Louvre, permettono a tante persone così diverse di ritrovarsi insieme con il medesimo desiderio di cultura? A maggior ragione se il luogo invita più al raccoglimento che alla condivisione e al dialogo intorno all'arte... E se David, nel bel mezzo di una sala, potesse urlare?
18,00

Vivo & morto

di Jef Hautot, David Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 80

Flip è a pezzi, la donna della sua vita lo ha lasciato. Una mattina, sull'autobus che lo porta in fabbrica, decide di non scendere alla solita fermata, di continuare il viaggio, alla ricerca del senso di tutte le cose. Humour e colpi di scena e imprevedibili risvolti esistenziali.
19,00

Missioni cristiane e colonialismo

di Claude Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: Jaca Book

anno edizione: 2007

pagine: 124

Missione cristiana e colonizzazione caratterizzano, a partire dal XVI secolo, il grande movimento d'espansione che spinge gli europei all'esplorazione di nuovi mondi, al dominio dei popoli e alla conquista delle anime. Dapprima l'associazione delle due imprese spinge i teologi spagnoli a interrogarsi sulla legittimità di condurre la colonizzazione in nome dell'evangelizzazione. Ma la costruzione di imperi immensi fa accettare la colonizzazione come una necessità e un'occasione provvidenziale per ampliare il regno di Dio. La questione si sposta sulla modalità adeguata a realizzare una colonizzazione cristiana e a salvaguardare l'indipendenza della missione. Neanche la seconda espansione coloniale del XIX secolo, nel periodo della rivoluzione industriale e della mondializzazione del capitallsmo, chiama in causa la volontà di collaborazione, anche se scatena critiche e suscita rivalità tra missionari e colonizzatori. La convergenza degli interessi si trasforma più spesso in connivenza e prende la forma di una collaborazione strumentalizzata dalla propaganda coloniale. Un esame più attento delle strategie, degli obiettivi e delle realizzazioni fa emergere l'incompatibilità delle due logiche; si evidenzia che la missione si è associata alla colonizzazione senza legarsi alla sua sorte. Il conflitto dei nazionalismi impone, dopo la Seconda Guerra Mondiale, la separazione tra i due movimenti. La posizione del cristianesimo e la sua visione del mondo restano segnati da questa ambigua avventura.
15,00
10,90

Storia dei cristiani

di Claude Prudhomme

Libro

editore: Queriniana

anno edizione: 1992

pagine: 160

Il tema è affrontato e indagato nei suoi aspetti essenziali, fornendo un quadro conoscitivo sufficientemente completo e linee di interpretazione. L'obiettivo è al tempo stesso divulgativo e formativo. La lettura personale permette, anche nella scuola, di integrare temi in diverse discipline, in particolare nell'insegnamento della religione, della storia e della filosofia.
9,00

Rebetiko. La mala erba

di David Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: Coconino Press

anno edizione: 2010

pagine: 102

Atene, 1936. Nei locali clandestini, tra l'alcol e i fumi dell'hashish, si suona e si balla il rebetiko. Come il tango, il blues, il fado: una musica popolare notturna e ribelle, messa al bando dalla dittatura greca. Canzoni che parlano di inquietudini, passioni, sconfitte.
17,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.