Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di René Daumal

Lanciato dal pensiero

di René Daumal

Libro: Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 2019

pagine: 300

Il dialogo con l'India che soggiace a tutti gli scritti di René Daumal nasce quando a vent'anni decide di dedicarsi allo studio del sanscrito: ne scaturirà una personale "Grammatica sanscrita", assoluto capolavoro, che testimonia l'unicità e l'originalità della sua interpretazione del mondo indiano, da lui sempre restituito con la massima trasparenza. Il progressivo percorso di assimilazione e di penetrazione nella lingua e nelle dottrine indiane non è mai per Daumal un'operazione di semplice erudizione, ma un vero e proprio lavoro su di sé. I temi vengono sempre affrontati in funzione del «che fare» e del «come fare», e i trattati di poetica vanno intesi non solo in termini estetici, ma come ricerca del «corpo della poesia», per inseguire l'analogia fra «poema» e «uomo» in una cultura dove «le scienze del linguaggio risultano incluse fra i principali mezzi di liberazione». Le traduzioni e i saggi raccolti in questo volume - in gran parte inediti -, oltre a rendere comunicativi, quasi cantanti, testi ritenuti inaccessibili, forniscono una preziosa chiave per affrontare l'opera dello stesso Daumal. Il ventaglio delle traduzioni è estremamente ampio: dai più complessi inni del "Rgveda" alle Upanisad, alle "Leggi di Manu", alla "Bhagavadgita", fino alla più alta poesia e alla fiaba. «Lo stato di uomo è difficile da raggiungere in questo mondo» recita un verso dell'"Agnipurana" che Daumal trascrive e traduce più volte. E queste pagine inducono a pensare che Daumal vi sia riuscito.
22,00
10,00

La guerra santa

di René Daumal

Libro: Libro rilegato

editore: Ursae Coeli

anno edizione: 2019

7,00

Poesia nera e poesia bianca

di René Daumal

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2014

pagine: 54

Acosa serve la poesia? Qual è la sua origine? Quale la sua natura e quali le leggi che la governano? L'uso delle parole richiede una precisa assunzione di responsabilità, e il dono della poesia impone la cura di un "mestiere interiore": l'umile e vertiginoso lavoro quotidiano che si fonda sulla conoscenza di noi stessi. Per René Daumal - poeta e filosofo tra i più originali del Novecento - la teoria non è mai disgiunta dalla pratica, e i sei testi proposti in questa raccolta sono altrettante sfide, a se stesso e al lettore, per imparare a dire la verità. Sempre attraverso una scrittura attenta all'esattezza della metafora e venata d'ironia, che assume, volta per volta, forma di apologo (Le ultime parole del poeta e La parola e la mosca), di riflessione aperta e rigorosa ( Tra due fuochi, L'esperienza poetica, Poesia nera e poesia bianca), di studio sull'articolazione della forma (Suggestioni per un mestiere poetico). Senza illusioni, Daumal lascia emergere una possibilità di scelta: riacquisire il potere perduto della parola, la sua "magia", ciò che ci mette in contatto con il nostro essere profondo, oppure perderci definitivamente nel rumore.
9,00

la pelle del fantasma e altre poesie. Ediz. numerata

di René Daumal

Libro: Copertina morbida

editore: Via del Vento

anno edizione: 2007

pagine: 35

4,00

Le grand jeu. Scritti di Roger Gilbert-Lecomte e René Daumal

di René Daumal, Roger Gilbert-Lecomte

Libro: Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 2005

pagine: 268

Nel brevissimo spazio di quattro anni, fra il 1928 e il 1932, il gruppo che si stringe attorno ai ventenni Daumal e Gilbert-Lecomte, uniti da "mille affinità mistiche", intraprende una ricerca che, partendo da una lettura della Bhagavadgita e dei maestri vedantici, li condurrà a prendere le distanze dal surrealismo e dalle sue facili ricette e a perseguire, attraverso il superamento del limite e la liberazione dalle costrizioni dei sensi, una "caccia alla visione interiore". Il volume, curato da Claudio Rugafiori, raccoglie i testi dei due fondatori della rivista Le gran jeu, tra le più dirompenti ed esoteriche che il secolo delle avanguardie storiche abbia prodotto.
19,00

Il lavoro su di sé. Lettere a Geneviève e Louis Lief

di René Daumal

Libro: Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 1998

pagine: 140

12,00

La conoscenza di sé. Scritti e lettere (1939-41)

di René Daumal

Libro

editore: ADELPHI

anno edizione: 1986

pagine: 230

18,00

La gran bevuta

di René Daumal

Libro

editore: ADELPHI

anno edizione: 1997

pagine: 246

16,00
14,00

Controcielo

di René Daumal

Libro

editore: Tlön

anno edizione: 2020

pagine: 172

14,00

I poteri della parola

di René Daumal

Libro

editore: JOUVENCE

anno edizione: 2019

18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.