Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Robert Stevenson

L'isola del tesoro. I grandi classici per le prime letture

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina rigida

editore: EDIBIMBI

anno edizione: 2019

pagine: 40

I classici senza tempo della letteratura per ragazzi, adattati per le prime letture, in un'edizione illustrata adatta ai piccoli lettori. Età di lettura: da 6 anni.
6,90

L'isola del tesoro

di Robert Louis Stevenson

Libro

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2019

pagine: 288

Grandi storie, famose in tutto il mondo, e plaid, per regalare un momento di relax, avventura, magia. Entrato in possesso di una vecchia mappa, il giovane Jim parte alla ricerca del misterioso tesoro del capitano Flint. Tra velieri, pirati, marinai e barili di rum, il ragazzo vivrà una straordinaria avventura prima per mare e poi su un'isola disabitata, supererà ostacoli che credeva insormontabili e conquisterà la fiducia in se stesso. Un classico senza tempo in edizione integrale; la copertina diventa la misteriosa mappa del tesoro. Con una coperta in pile (120×180 cm). Età di lettura: da 7 anni.
22,50

La freccia nera

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina rigida

editore: De Agostini

anno edizione: 2019

pagine: 217

Inghilterra, 1450. Il giovane Dick, appena rimasto orfano, viene accolto da sir Daniel, un soldato avido e opportunista che Io avvia alla carriera militare. Dick è pronto a servire il proprio tutore e seguirlo in ogni impresa, ma quando scopre che è stato lui ad assassinare il suo vero padre il ragazzo perde ogni certezza. Dick si unisce allora alla "Freccia nera", una banda di fuorilegge che combatte i tiranni. Insieme a loro cercherà di affrontare sir Daniel, e soprattutto di liberare Joan, la ragazza che ha rapito il suo cuore. Con e-book compreso nel prezzo scaricabile fino al 31/12/2020. Età di lettura: da 10 anni.
7,90

L'isola del tesoro

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina morbida

editore: Nutrimenti

anno edizione: 2019

pagine: 300

Nella storia della letteratura davvero pochi libri sono famosi come questo. Nel titolo si nasconde un tesoro, lo si immagina, ma non lo si vede; per trovarlo bisogna scavare nelle pagine e cercare nel fondo. Esiste un mistero che Stevenson ambienta tra la Gran Bretagna e il mar dei Caraibi, una trama raccontata usando una mappa, una storia collocata sopra un'isola infestata da pirati, tra polvere da sparo, dobloni, rum e sterminata fantasia. Un'opera capace di 'formare' il genere avventuroso, una giungla letteraria dove il vecchio Billy Bones, l'impavido Jim Hawkins, il sanguinario Long John Silver, l'abbandonato Gunn, il capitano Smollett o il capitano Flint non sono soltanto personaggi, bensì maschere senza tempo. L'Hispaniola naviga a vele spiegate verso un tesoro, portando con sé intere generazioni di lettori affascinate dall'esoticità e dai continui colpi di scena. Manganelli definisce "L'isola del tesoro" come "il poema della vitalità, tenero e sempre di un'esattezza, di una lucidità allucinante: ma senza paura, e senza istrionismi"; Tabucchi lo ama "perché è pieno di vento, di immaginazione, di avventura, di infanzia"; Borges sostiene, perfino, che leggere Stevenson sia una vera e propria forma di felicità. Un'opera dalle profonde implicazioni viscerali tali da far scrivere allo stesso Stevenson: "Nonostante tutto il mio romanzo, sono poi un realista, un prosatore e un fanatico ammiratore delle nude sensazioni fisiche restituite con esplicita chiarezza".
12,00

L'isola del tesoro. Ediz. ad alta leggibilità

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 420

Stevenson (1850-1894), scozzese, dopo una giovinezza ribelle e disordinata, in rotta con il padre e il conformismo borghese del suo ambiente, viaggiò a lungo in Europa e in America, sposandosi infine con un'americana. Quasi per gioco scrisse il suo primo romanzo "L'isola del tesoro", con cui raggiunse il successo tanto grande quanto inaspettato. In questo libro lo scrittore rinnovò radicalmente la tradizione del romanzo d'avventura, grazie all'originalità stilistica e all'interesse psicologico. I classici più amati della letteratura per ragazzi in edizione integrale e, per la prima volta, a leggibilità facilitata. Età di lettura: da 9 anni.
8,90

Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde

di Robert Louis Stevenson

Libro

editore: Demetra

anno edizione: 2019

pagine: 128

La complessità e la perfezione narrativa dello "Strano caso del Dr. Jekyll e Mr Hyde" non stanno esclusivamente nei meccanismi che hanno portato Jekyll alla mostruosa metamorfosi del corpo e della mente. Dietro la folle eppure coraggiosa ricerca di un vertiginoso sdoppiamento del proprio "io", come diremmo oggi, sta un qualcosa che è sotteso all'animo umano, alla mente, alla psiche di ognuno di noi. È il "desiderio" di quella scissione, più che la scissione stessa: un desiderio che, sembra suggerire lo scrittore, anche il più bonario e in apparenza irreprensibile essere umano vorrebbe poter assecondare.
5,90

L'isola del tesoro

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina rigida

editore: De Agostini

anno edizione: 2019

pagine: 286

Jim Hawkins non poteva immaginare che un anziano marinaio irascibile e malconcio avrebbe stravolto la sua vita. Alla morte del vecchio infatti, Jim scopre in uno dei suoi bauli la mappa di un'isola dove pare sia nascosto il leggendario bottino del Capitano Flint. Difficile credere all'esistenza di un vero tesoro, eppure Jim sente che quella mappa sta chiamando proprio lui. Una grande avventura lo sta aspettando...! Età di lettura: da 9 anni.
7,90

Memorie e ritratti

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2019

pagine: 156

«Sono per sei decimi artista e per quattro decimi avventuriero» diceva di sé Stevenson. È forse per questo che l'autore scozzese costituisce un tassello letterario inclassificabile rispetto alla produzione artistica precedente e successiva, in cui la perfezione dello stile, un sentimento ancestrale del destino umano e la prodigiosa fertilità della fantasia si combinano miracolosamente in una formula segreta tutta luce e calore, atmosfere esotiche e un senso grave ma mai disperato della vita. La raccolta di sedici scritti qui proposta è quanto di più vicino a un'autobiografia l'autore abbia mai scritto - memorie d'infanzia e di collegio, ritratti di parenti e amici scomparsi, considerazioni (spesso polemiche) sulla letteratura, consigli a chi voglia diventare scrittore e due veri e propri manifesti letterari (uno di questi scritto in contemporanea all'"Isola del tesoro" e una sorta di guida alla sua lettura) - ed è di sicuro la più indicata per chi voglia scandagliare alla fonte e afferrare il felice e misterioso equilibrio a cui questo maestro ineguagliato seppe dar vita.
17,50

La porta del sire di Maletroit. Cortoromanzo classico. Testo inglese a fronte

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina morbida

editore: Leone

anno edizione: 2019

pagine: 80

1429. Denis de Baulieu, un giovane cavaliere, giunge in una cittadina sconosciuta dove, per evitare una ronda notturna, entra nella porta aperta di un palazzo. Una volta entrato, però, non riesce più a uscire: è caduto nella trappola che l'enigmatico padrone di casa, il Sire di Malétroit, ha escogitato per un cavaliere che aveva osato corteggiare sua figlia. Rinchiuso con la ragazza, Denis dovrà scegliere se accettare un matrimonio imposto o morire.
6,00

Il carattere dei cani e altri scritti

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina morbida

editore: PASSIGLI

anno edizione: 2019

pagine: 62

Robert Louis Stevenson (1850-1894) non è stato soltanto il grande narratore che tutti conosciamo. Attento osservatore della propria epoca, lo scrittore scozzese ha infatti lasciato anche scritti di diversa ispirazione, generalmente legati alle sue vicende biografiche. Tra questi scritti "giornalistici" spicca per originalità l'acuto e divertente "Il carattere dei cani", pubblicato per la prima volta su «The English Illustrated Magazine» nel 1883. Scrive Stevenson: «I cani vivono con l'uomo come i cortigiani intorno al monarca. La loro principale preoccupazione è di poter entrare nelle buone grazie di questo mondo di piccoli guadagni e di carezze. E io leggo nella vita di questi nostri compagni gli stessi procedimenti della ragione, gli stessi antichi e fatali conflitti del giusto contro l'ingiusto, la stessa lotta contro le consuetudini troppo rigide. Li vedo con le nostre debolezze, eppure... Eppure, mentre si affrettano davanti a me nella strada con la coda in aria, o mi si avvicinano solo per sollecitare il mio sguardo, capisco che lo scopo segreto della loro vita resta per noi imperscrutabile...». Ed è proprio questo segreto, il mistero delle loro vite e del nostro reciproco affetto, a costituire il fascino maggiore del nostro rapporto con loro. Completano questo nostro volume altri due scritti d'ispirazione autobiografica, dove rivive la magica Scozia dello scrittore: "Pastorale" e "Un vecchio giardiniere scozzese".
7,50

L'isola del tesoro

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina rigida

editore: DAMI EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 80

Emozioni, avventure, misteri e mondi fantastici in una collana di classici riproposti a misura di bambino per un primo approccio alle immortali storie della grande letteratura. Grazie alle illustrazioni di Tony Wolf anche i più piccoli possono emozionarsi, sognare e divertirsi con i classici. Età di lettura: da 6 anni.
8,90

Treasure island. Level A1-A2

di Robert Louis Stevenson

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

8,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.