Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Roberto Cerbino

Problemi di fisica biomedica

di Roberto Cerbino

Libro: Copertina morbida

editore: Edises

anno edizione: 2019

pagine: 242

"Questa raccolta di problemi è stata progettata con lo scopo di permettere al lettore lo sviluppo di una metodologia per la risoluzione dei problemi di Fisica applicata, in particolare in campo biomedico, fornendo al contempo una sintetica presentazione dei concetti fondamentali e delle applicazioni della Fisica. Gli argomenti trattati nei problemi sono per lo più di indirizzo medico-biologico, ma anche riguardanti aspetti di vita quotidiana. Esercitarsi con questo testo può tornare utile a studenti di vari corsi di laurea di indirizzo medico-biologico compresi quelli in Scienze naturali, in Veterinaria e in Farmacia. Il testo è costituito da 5 capitoli: Meccanica (Cinematica, Statica, Dinamica e Meccanica dei. fluidi), Fenomeni termici, Elettricità e Magnetismo, Fenomeni ondulatori, Materia e Radiazione. Ciascuno di essi comprende alcuni problemi esemplificativi risolti in modo dettagliato - con spiegazioni, ragionamenti e commenti sui principi di Fisica impiegati - seguiti da un gran numero di problemi con una descrizione più sommaria della soluzione e infine da ulteriori problemi proposti con brevi suggerimenti per la soluzione e il risultato." (dalla prefazione dell'autore)
19,00

Fisica per medicina con applicazione fisiologiche, diagnostiche e terapeutiche

Libro: Copertina morbida

editore: Piccin-Nuova Libraria

anno edizione: 2018

pagine: 455

La fisica e la chimica sono alla base di tutti processi elementari nei quali si possono scomporre fenomeni complessi riguardanti la biologia e la medicina, nonché dei principi alla base del funzionamento della strumentazione medico-biologica, che è basata su misure sempre di tipo chimico-fisico. È quindi molto importante per un medico essere a conoscenza dei fondamenti della fisica. Oltre ai concetti di base della fisica, che non sono di pertinenza esclusiva dei medici, vi sono degli sviluppi applicabili direttamente ad aspetti di interesse medico; per fare qualche esempio: in meccanica le proprietà di elasticità e quelle delle leve sono utili per capire il movimento del corpo umano e gli sforzi ai quali sono sottoposti i tendini e le ossa dell'apparato scheletrico, in meccanica dei fluidi lo studio delle membrane elastiche e il moto dei fluidi entro condotte deformabili è utile per capire il funzionamento di tutto il sistema circolatorio, mentre in termodinamica gli sviluppi riguardanti i liquidi hanno la priorità rispetto ai sistemi gassosi. Osservazioni simili valgono per l'elettromagnetismo, alla base dei processi di trasmissione degli impulsi nervosi, e per l'ottica, ove i difetti e la risoluzione delle lenti possono essere compresi e affrontati conoscendo le basi dell'ottica geometrica e dell'ottica fisica. Alcune nozioni di fisica atomica e nucleare sono necessarie per comprendere come funzionano la risonanza magnetica e altri sistemi diagnostici nonché le sorgenti radioattive e i fasci di particelle accelerate nel campo oncologico. Lo scopo di questo testo è dunque quello di dare allo studente di medicina le nozioni scientifiche necessarie per trarre profitto dai corsi degli anni successivi, come ad esempio gli insegnamenti di fisiologia e biochimica, stabilendo con essi una forte connessione costruita su esempi di interesse biomedico. A tal fine, oltre agli argomenti maggiormente orientati alle Scienze della vita, si inseriscono quelle che chiamiamo Applicazioni che collegano direttamente gli argomenti di fisica con metodi diagnostici (come ad esempio le immagini tomografiche di risonanza magnetica, TAC e PET) e terapeutici, e comunque con caratteristiche del corpo umano.
45,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.