Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Roberto Volterri

Biologia dell'impossibile. Alterazioni genetiche naturali e artificiali, creature mitologiche e reali, esperimenti e creazioni impossibili

di Roberto Volterri

Libro: Copertina morbida

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 218

In questo libro che abbiamo voluto intitolare Biologia dell'Impossibile - quasi una sorta di spin-off del fortunatissimo Archeologia dell'Impossibile - l'aspetto della Biologia che più ci interessa, oltre ad alcuni strani temi legati alla dimensione del sacro, è la Teratologia, ovvero lo studio delle molteplici anomalie morfologiche che riguardano, in particolare, l'ostetricia, l'anatomia patologica e alcuni campi della zoologia e della botanica. Vi avventurerete nei meandri di una strana villa, al confine con la Liguria, in cui operò un geniale (o folle?) medico di origine russa alla perenne ricerca di qualcosa che potesse avvicinare l'Uomo all'eternità. L'insondabile mistero dell'evanescente confine tra la vita e la morte, insieme agli esperimenti ai quali si dedicarono Luigi Galvani e Giovanni Aldini nel tentativo di correlare le attività biologiche con i nascenti studi sull'elettricità, di certo vi coinvolgerà totalmente. Scoprirete, inoltre, creature assassine, forse affette da Licantropia; leggerete di alcuni sventurati individui colpiti da impensabili e mostruose patologie, di incredibili anatre vegetali e di agnelli che nascono sugli alberi... In conclusione, non è certamente intenzione dell'Autore di questo libro sostenere il pensiero di Francisco Goya, ovvero che "il sonno della ragione genera mostri", in quanto, ciò che anima le pagine che leggerete non è il sonno ma il desiderio di dar vita all'innata curiosità umana verso la ragione, verso gli infiniti, e a volte stranissimi, aspetti della Conoscenza.
17,90

Archeologia dell'impossibile. Tecnologie degli dèi

di Roberto Volterri

Libro: Libro in brossura

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 190

Sarebbe ben arduo sperare di rintracciare in qualche museo alcuni dei reperti descritti in questo libro. Perché? È semplice: perché... non esistono o non sono mai esistiti. Almeno 'ufficialmente'. Questo lavoro vorrebbe, quindi, colmare tale lacuna e dovrebbe essere inteso come un vero e proprio manuale di "Archeologia eretica", indispensabile a tutti quei ricercatori dell'ignoto che vogliono affrontare uno studio sperimentale sulle "possibili tecnologie antiche", con l'indispensabile apertura mentale necessaria a intraprendere una strada irta di ostacoli, ma soprattutto nel pieno rispetto dell'ortodossia scientifica. L'Autore ha tentato di ricostruire impossibili oggetti, basandosi in alcuni casi su testi biblici, in altri su testimonianze storiche e in qualche caso facendo "atto di fede" nei confronti di qualche studioso del passato che ha sostenuto di averli visti o di averli realizzati egli stesso. Pila di Baghdad? Arca dell'Alleanza? Lumi eterni? Bussola Caduceo? Specchi ustori? Urim e Tummin? Lente di Layard? Sono degli oggetti "impossibili"... ma non per tutti e, seguendo le indicazioni fornite in questo libro, anche voi riuscirete a realizzarli facilmente!
16,90

Gli stregoni della scienza. Gli «scienziati eretici», le loro opere, i loro errori, il loro contributo e molti loro esperimenti... che potrete ripetere e rivivere

di Roberto Volterri

Libro: Libro in brossura

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2015

pagine: 250

Nikola Tesla, Giuseppe Calligaris, Ferdinando Cazzamalli, Raffaele Bendandi, Marco Todeschini, Guido Cremonese, Pierluigi Ighina e vari altri 'eccentrici' ricercatori. Cosa hanno in comune questi personaggi? Essi, senza dubbio alcuno, potrebbero essere considerati degli 'stregoni' della scienza, forse degli eretici 'geni incompresi', in bilico tra la tecnologia e la scienza di stretta osservanza e quegli affascinanti territori di confine dove una creativa 'follia' si sposa, spesso con incredibili risultati!, con ciò che già sappiamo dell'Universo che ci circonda. Scopriremo così i primi esperimenti per la prevenzione dei terremoti ad opera di Raffaele Bendandi; conosceremo come ottenere elettricità dai mirtilli e le prime ricerche per la cura della sclerosi multipla ad opera di Giovanni Mancini e entreremo nel misterioso mondo di Coral Castle e del suo costruttore Ed Leedskalnin. Ogni Capitolo di questo libro, è arricchito da un'Appendice Sperimentale che consentirà al lettore di ripetere e rivivere le iniziali esperienze di questi solitari, eretici e a volte misconosciuti studiosi.
19,90

Omicidi. Il fascino del male. Intelligenze criminali, assassini seriali, menti deviate

di Roberto Volterri, Bruno Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: Enigma

anno edizione: 2019

pagine: 260

Uno sguardo nei più profondi recessi della mente umana alla scoperta dei più esecrabili omicidi compiuti da uomini e donne di varie epoche. Guidati da Roberto Volterri e Bruno Ferrante ripercorreremo casi storici italiani e stranieri come il delitto di Via Merulana a Roma o gli efferati omicidi di Henri-Désiré Landru avvenuti in Francia agli inizi del '900. Quali motivazioni spinsero questi soggetti a uccidere, mutilare e talvolta cannibalizzare le proprie vittime? Intelligenze criminali, assassini seriali, menti deviate come il "Mostro di Rostov" Andrej ?ikatilo, cannibale e omicida accusato di almeno 53 delitti o il gruppo delle "Bestie di Satana", autori di efferati omicidi nel nome del demonio. Una analisi attenta e circostanziata che riscoprirà la storia del vero Dottor Jekyll così come il ruolo dell'emblematico Aleister Crowley divenuto la fonte ispiratrice nell'ultimo secolo di molte menti deviate. Un testo che si pone come un'attenta analisi criminologica e psicologica della natura umana, di quelle pulsioni e disturbi che possono generare in certi soggetti un irrefrenabile istinto omicida talvolta associato ad innominabili atti contro le stesse vittime.
20,00
16,00

Killers. Gli apostoli del male

di Roberto Volterri, Bruno Ferrante

Libro: Libro in brossura

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 278

Tra i moltissimi argomenti trattati in questo libro, i primi capitoli sono dedicati a quelle donne, di solito appartenenti alla meravigliosa altra metà del cielo, le quali hanno lasciato un loro indelebile, triste, ricordo negli annali della criminologia. Le sacerdotesse del male, in queste pagine si trovano in compagnia di strani personaggi che hanno lasciato indelebile, nerissima, traccia anche nella storia del nostro Bel Paese. Nel libro incontrerete moltissimi altri personaggi vissuti in un passato più o meno lontano o anche viventi, ma i loro nomi sono sempre indelebilmente scritti con inchiostro rosso nelle cronache in cui l'homo homini lupus ha fatto nascere nelle nostre menti un'angosciosa domanda: il Male possiede una sua personalità autonoma, perennemente presente nella storia dell'homo sapiens? Oppure costituisce una sorta di "seme" inseritosi ad arte nel substrato dell'animo umano solo negli individui che, liberamente, consapevolmente, decidono di coltivarlo a danno dei loro simili?
16,90

IFO. Oggetti volanti identificati narrano antiche cronache

di Roberto Volterri

Libro: Libro in brossura

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2013

pagine: 146

Compilatori di scritti sacri, popoli scomparsi, maestri artisti medievali e rinascimentali hanno lasciato tracce inspiegabili nelle loro opere. Tracce che parlano di enigmatiche presenze e di strani oggetti volanti fermi nei cieli. Cosa videro gli artisti che le realizzarono e perché tali raffigurazioni? Cos'è l'oggetto discoidale dipinto alle spalle della Vergine nell'opera attribuita anche alla scuola di Filippo Lippi Madonna di San Giovannino? Cosa ha dipinto Carlo Crivelli nella sua opera L'Annunciazione? Cosa raffigurano i bassorilievi maya e olmechi? Il volume è un vero e proprio manuale che, attraverso le tecnologie informatiche intende svelare la natura di antichi contatti, presentando tutte le opere d'arte con "anomalie ufologiche".
14,90

Tenebre rosso shocking

di Roberto Volterri

Libro

editore: CERCHIO DELLA LUNA

anno edizione: 2013

16,40

L'ombra della clessidra. Tra le ombre della storia, tra infiniti misteri, tra gli angoli più oscuri delle vicende umane

di Roberto Volterri

Libro: Libro in brossura

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2013

pagine: 228

Historia magistra vitae est? Qualche volta sì, qualche volta essa dimentica di esserlo o ce ne dimentichiamo noi. Quel che appare indubitabile è la presenza di eventi la cui spiegazione non appare subito evidente perché la documentazione disponibile non è certamente esaustiva, perché "la Storia la scrivono i vincitori", perché gli eventi stessi sono collocati così lontani nel tempo che una buona parte di essi appare evanescente, indecifrabile, nascosta dalle nebbie delle ere trascorse. Roberto Volterri ha volutamente articolato questo libro sugli avvenimenti che non trovano sempre esaustive spiegazioni, alternandoli apparentemente "a caso". Così, insieme a qualche riflessione di matrice "religiosa" sull'Anticristo, motivata dal rinvenimento di uno strano tavolaccio ligneo ora conservato a Canossa e alla strana, "sulfurea", chiesa parigina di St. Merry, troverete un capitolo sulle esoteriche ricerche di personaggi quali Isaac Newton e Robert Fludd, seguito a ruota da capitoli sui Lapidari astrologici, sul Graal e sugli eterni "misteri" di Rennes-le-Chateau e molto altro ancora.
16,90

Gli stregoni della musica

di Roberto Volterri, Bruno Ferrante

Libro: Libro in brossura

editore: Eremon Edizioni

anno edizione: 2015

pagine: 252

Dopo "Gli stregoni della scienza" ecco un libro dedicato agli "stregoni" che hanno trascorso la loro esistenza in un universo musicale costellato di "sulfuree" note, di diaboliche armonie, di esoteriche dissonanze. Tutto ha avuto origine quando abbiamo pensato di indagare su uno strano spartito musicale affrescato all'interno di una strana chiesa posta a poca distanza da uno strano e abbandonato cimitero. Tutti e due, ovviamente, debitamente e stranamente... "sconsacrati"! Si tratta di quello che viene chiamato Spartito del Demonio... Ma troverete anche Niccolò Paganini e il suo diabolico violino a cui "saltavano" regolarmente le corde, potrete suonare il Trillo del Diavolo di Giuseppe Tartini, ma sarete anche in grado di udire quali strane melodie possono scaturire da brevissimi ed enigmatici brani musicali raffigurati in curiosi dipinti o graffiti su antichissimi muri. Non sentirete la nostalgia del geniale Nikola Tesla perché qui troverete un intero capitolo dedicato alla "Musica ad Alta Tensione" e scoprirete che la musica si può creare con qualsiasi cosa. Anche con pezzi di automobile, calici di cristallo e coperchi di pentole!
16,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.