Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Rocco Pezzano

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 528

Il Manuale di Diritto Penale, parte generale, giunto alla XXXI edizione, si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano la creazione di una speciale causa di non punibilità, a beneficio dei soggetti vaccinatori (c.d. scudo penale sanitario) ad opera del D.L. 502/1° aprile 2021, n. 44, i correttivi concernenti i margini di applicabilità della causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, introdotti dal D.L. 21 ottobre 2020, n. 130, convertito in L. 18 dicembre 2020, n. 173, noto come «Decreto sicurezza-ter e le misure penali di tutela dei professionisti sanitari da condotte violente o minacciose, introdotte dalla L. 14 agosto 2020, n. 113, oltre a darsi conto di importanti pronunciamenti della Corte costituzionale, in materia di ergastolo ostativo, bilanciamento circostanziale, misure alternative alla detenzione e successione di leggi penali nel tempo. Anche questa edizione si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Per agevolare lo studio, inoltre, si è provveduto a caratterizzare il testo con ulteriori evidenziazioni grafiche (fondino grigio) relative a «approfondimenti», di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti. Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa il manuale di Diritto Penale, consentendo un reperimento veloce degli istituti e degli argomenti trattati.
30,00

Manuale di diritto penale. Parte speciale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 880

Questa nuova edizione del manuale viene data alle stampe a seguito delle numerose riforme intervenute nell'alveo del codice penale. Il lavoro, che prende in esame tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, è strutturato in tre parti: la prima relativa ai delitti, la seconda alle contravvenzioni e la terza alle principali figure di reati di fonte legislativa. Per ciascuna fattispecie viene trattato l'interesse tutelato, l'elemento oggettivo e soggettivo, la pena e gli istituti processuali; la disamina tiene conto dei più significativi orientamenti dottrinali e delle questioni maggiormente dibattute in giurisprudenza. Fra le novità legislative di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi strutturali e sanzionatori al sistema dei reati contro la pubblica amministrazione ed alle relative pene accessorie (L. 9-1-2019, n. 3, cd. «legge spazza-corrotti») e la reintroduzione della cd. «mendicità molesta» (D.L. 4-10-2018, n. 113, conv. in L. 1-12-2018, n. 132, cd. «decreto sicurezza»). Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa e chiude il volume, permettendo un rapido reperimento dell'argomento di interesse.
45,00

I reati contro la pubblica amministrazione. Compendio. Principi e istituti. Singole figure di reato: analisi schematico-descrittiva. Definizioni esplicative fondamentali

di Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 256

I Reati conto la Pubblica Amministrazione è un nuovo compendio puntualmente aggiornato che esamina, in modo sistematico, le singole figure di reato appartenenti alla «famiglia» dei delitti contro la pubblica amministrazione, partendo dalla loro definizione normativa, con l'indicazione delle relative pene e degli istituti processuali, per poi trattarne la struttura oggettiva e soggettiva in forma di schemi, successivamente sviluppati. L'analisi della struttura oggettiva del reato viene, quindi, ancor più dettagliata attraverso ulteriori approfondimenti (es. nella corruzione per l'esercizio della funzione, l'oggetto del compenso corruttivo), per poi chiudersi con un esame delle eventuali circostanze speciali e dell'evoluzione normativa concernente la fattispecie descritta. Ciascuna disamina è, poi, corredata da una mirata selezione di sentenze di raffronto fra il delitto esaminato ed altre figure di reato, nonché da un'ampia casistica applicativa. La particolare struttura del testo mira a facilitare la comprensione e la memorizzazione dei meccanismi strutturali delle singole figure di reato (anche attraverso mirati rinvii a talune definizioni fondamentali riportate nella parte finale del volume), che lo rende un testo di particolare utilità nella preparazione di concorsi pubblici ed esami.
22,00

Manuale di diritto penale. Parte speciale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 896

Questa nuova edizione del manuale di Diritto Penale Parte Speciale viene data alle stampe a seguito delle numerose riforme intervenute nell'alveo del codice penale. Il lavoro, che prende in esame tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, è strutturato in tre parti: la prima relativa ai delitti, la seconda alle contravvenzioni e la terza alle principali figure di reati di fonte legislativa. Per ciascuna fattispecie viene trattato l'interesse tutelato, l'elemento oggettivo e soggettivo, la pena e gli istituti processuali; la disamina tiene conto dei più significativi orientamenti dottrinali e delle questioni maggiormente dibattute in giurisprudenza. Il testo così strutturato, rappresenta un aggiornato e valido ausilio, sia per studenti e professionisti, sia per quanti vogliano approfondire la conoscenza del diritto penale alla luce delle molteplici modifiche intervenute. Fra le novità legislative di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi codicistici a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, operati dal c.d. Decreto sicurezza-ter (D.L. 130/2020, conv. in L. 173/2020), le misure preventive e repressive a tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, c.d. «Codice rosso» (L. 69/2019), la riforma della struttura oggettiva del delitto di abuso d'ufficio, effettuata dal c.d. Decreto semplificazione (D.L. 76/2020, conv. in L. 120/2020), le modifiche funzionali alla lotta contro la frode lesiva degli interessi finanziari dell'Unione Europea (D.Lgs. 75/2020), l'estensione della portata precettiva del delitto di scambio elettorale politico-mafioso (L. 43/2019), il «giro di vite» alle tutele penali degli esercenti le professioni sanitarie (L. 113/2020) nonché l'aggiornamento degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti a violazioni al codice della strada (D.M. 31-12-2020). Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa e chiude il volume, permettendo un rapido reperimento dell'argomento di interesse.
45,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2020

pagine: 512

Il presente Manuale, giunto alla XXX edizione, si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi, in funzione preventiva e repressiva, a tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, introdotti dal c.d. Codice rosso, nonché le censure di incostituzionalità incidenti sul sistema delle misure alternative alla detenzione, fra le quali la sentenza della Corte Costituzionale 14 febbraio 2020, n. 18, in materia di detenzione domiciliare speciale. Anche questa edizione si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Per agevolare lo studio, inoltre, si è provveduto a caratterizzare il testo con ulteriori evidenziazioni grafiche (fondino grigio) relative a «approfondimenti», di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti. Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa il volume, consentendo un reperimento veloce degli istituti e degli argomenti trattati.
30,00

Troppo amore ti ucciderà. Le tre vite di don Marco Bisceglia

di Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edigrafema

anno edizione: 2013

pagine: 320

Chi era Marco Bisceglia? Sacerdote, omosessuale, promotore di battaglie a favore delle libertà individuali. Il fondatore di Arcigay, morto di AIDS nel 2001. Gesuita, operaio in Francia, guida spirituale a Lavello, dove fonda la comunità del Sacro Cuore (modello studiato in tutta Europa), si distingue per le azioni tra i preti del dissenso e per la vicinanza alla Teologia della Liberazione. Vittima di un raggiro giornalistico, lo accusano di aver celebrato il primo matrimonio di coscienza tra gay, viene lanciato alla ribalta nelle più spietate cronache nazionali, quindi sospeso a divinis dalla Chiesa Cattolica. L'esperienza politica al fianco di Marco Pannella, il coming out, Roma e l'attivismo tra le fila dell'ARCI, l'amicizia con Nichi Vendola, la gestazione di Arcigay segnano l'approdo a una nuova vita. Dopo la nascita del primo nucleo dell'associazione che tutela i diritti degli omosessuali, cala il sipario sul palcoscenico pubblico e rientra in seno alla Chiesa. Ricostruzioni, lettere, omelie, testimonianze, immagini indagano l'esperienza umana, religiosa e sociale di un uomo innamorato del Vangelo, ma troppo scomodo per le gerarchie vaticane e la società del tempo.
16,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 512

Questa nuova edizione del "Manuale di diritto penale" si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano le disposizioni attuative del principio della riserva di codice nella materia penale, dovute al D.Lgs.1-3-2018, n. 21, l'introduzione di una inedita figura circostanziale comune, connessa alla riforma delle professioni sanitarie, di cui alla L 11-1-2018, n. 3 ed i correttivi alla portata precettiva della causa di estinzione del reato per condotte riparatone, dovuti alla L. 172/2017, di conversione del ed. decreto fiscale. La disamina dei più rilevanti orientamenti dottrinali, inoltre, è arricchita da riferimenti alle più recenti e significative pronunce della Cassazione, per favorire il lettore nella comprensione del fondamento e delle peculiarità disciplinari degli istituti di particolare utilità, per la preparazione di esami e concorsi pubblici. Per agevolare lo studio si è fatto uso di particolari accorgimenti grafici e sistematici: i caratteri di diverse dimensioni consentono lo studio preliminare delle parti essenziali, stampate in carattere più grande, per poi successivamente approfondire la disciplina attraverso la lettura del testo in carattere più piccolo. Anche questa edizione, si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale e di box con le sintesi degli argomenti più spinosi affrontati nella trattazione, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Su fondino grigio, infine, troviamo le rubriche: approfondimenti, di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti.
29,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 512

Questa nuova edizione del Manuale di Diritto Penale si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano l'estensione dei margini applicativi della legittima difesa domiciliare, operata dalla L. 26-4-2019, n. 36, la riscrittura delle norme su sospensione e decorrenza della prescrizione, attuata con L. 9-1-2019, n. 3 (cd. legge Spazzacorrotti), nonché la creazione di una inedita circostanza aggravante comune ed i correttivi in tema di misure di prevenzione antimafia e di non punibilità per tenuità del fatto, dovuti al D.L. 14-6-2019, n. 53 (cd. decreto Sicurezza bis). La disamina dei più rilevanti orientamenti dottrinali, inoltre, è arricchita da riferimenti alle più recenti e significative pronunce della Cassazione, per favorire il lettore nella comprensione del fondamento e delle peculiarità disciplinari degli istituti di particolare utilità, per la preparazione di esami e concorsi pubblici.Per agevolare lo studio si è fatto uso di particolari accorgimenti grafici e sistematici: i caratteri di diverse dimensioni consentono lo studio preliminare delle parti essenziali, stampate in carattere più grande, per poi successivamente approfondire la disciplina attraverso la lettura del testo in carattere più piccolo. Anche questa edizione, si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale e di box con le sintesi degli argomenti più spinosi affrontati nella trattazione, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Su fondino grigio, infine, troviamo le rubriche: approfondimenti, di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti.
30,00

Manuale di diritto penale. Parte speciale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 864

Il lavoro, che prende in esame tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, è strutturato in tre parti: la prima relativa ai delitti, la seconda alle contravvenzioni e la terza alle principali figure di reati di fonte legislativa. Per ciascuna fattispecie viene trattato l'interesse tutelato, l'elemento oggettivo e soggettivo, la pena e gli istituti processuali; la disamina tiene conto dei più significativi orientamenti dottrinali e delle questioni maggiormente dibattute in giurisprudenza. Fra le novità legislative di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano la riforma del regime di procedibilità per taluni reati (D.Lgs.10 aprile 2018, n. 36), le disposizioni dirette all'attuazione del principio della riserva di codice nella materia penale (D.Lgs. 1° marzo 2018, n. 21), i correttivi codicistici a tutela degli orfani per crimini domestici (1. 11 gennaio 2018, n. 4) e quelli connessi alla riforma delle professioni sanitarie (1.11 gennaio 2018, n. 3). Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa e chiude il volume, permettendo un rapido reperimento dell'argomento di interesse.
44,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2017

pagine: 496

Questa nuova edizione del Manuale di Diritto Penale si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano la creazione di una (relativamente) inedita causa di estinzione del reato per condotte riparatorie ed i correttivi (diretti) alla disciplina della prescrizione e (delegati) alle norme in materia di misure di sicurezza ed alternative alla detenzione, dovuti alla L. 23-6-2017, n. 103, i puntuali mutamenti disciplinari in materia di misure di prevenzione antimafia, dovuti al D.L. 20-2-2017, n. 14, conv. in L. 18-4-2017, n. 48, nonché la riscrittura delle norme in materia di responsabilità medica, in relazione ai delitti di omicidio e lesioni colpose, previsti alla L. 8-3-2017, n. 24. La disamina dei più rilevanti orientamenti dottrinali, quindi, è arricchita da riferimenti alle più recenti e significative pronunce della Cassazione, per favorire il lettore nella comprensione del fondamento e delle peculiarità disciplinari degli istituti di particolare utilità, per la preparazione di esami e concorsi pubblici. Per agevolare lo studio si è fatto uso di particolari accorgimenti grafici e sistematici: i caratteri di diverse dimensioni consentono lo studio preliminare delle parti essenziali, stampate in carattere più grande, per poi successivamente approfondire la disciplina attraverso la lettura del testo in carattere più piccolo. Anche questa edizione, si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale e di box con le sintesi degli argomenti più spinosi affrontati nella trattazione, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Su fondino grigio, infine, troviamo le rubriche: approfondimenti, di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti.
29,00

Manuale di diritto penale. Parte speciale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2017

pagine: 832

Questo manuale, che prende in esame tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, è strutturato in tre parti: la prima relativa ai delitti, la seconda alle contravvenzioni e la terza alle principali figure di reati di fonte legislativa. Per ciascuna fattispecie viene trattato l'interesse tutelato, l'elemento oggettivo e soggettivo, la pena e gli istituti processuali; la disamina tiene conto dei più significativi orientamenti dottrinali e delle questioni maggiormente dibattute in giurisprudenza. Fra i numerosi correttivi codicistici di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano l'equiparazione a fini penali fra rapporto coniugale ed unione civile (D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 6), le novità disciplinari in materia di traffico di organi umani (L. 11 dicembre 2016, n. 236), normativa anti-caporalato (L. 29 ottobre 2016, n. 199), falso nummario (D.Lgs. 29 ottobre 2016, n. 202 e D.Lgs. 21 giugno 2016, n. 125), finanziamento al terrorismo e terrorismo nucleare (L. 28 luglio 2016, n. 153), frode in processo penale e depistaggio (L. 11 luglio 2016, n. 133) ed omicidio stradale (L. 23 marzo 2016, n. 41). Un dettagliato indice analitico-alfabetico chiude il volume, permettendo un rapido reperimento dell'argomento di interesse.
44,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2016

pagine: 474

Questa nuova edizione del Manuale si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi alla disciplina della prescrizione, dovuti alla L. 11-7-2016, n. 133 (con cui si è introdotta l'inedita figura criminosa del depistaggio) ed alla L. 23-3-2016, n. 41 (di riforma dei delitti di omicidio e lesioni colpose stradali) e la riforma degli istituti della provocazione scriminante, della ritorsione e dell'exceptio veritatis, connessa all'abrogazione di significative figure di reato, ad opera del D.Lgs.15-1-2016, n. 7. Il volume tiene conto, altresì, di tutte le censure della Corte Costituzionale riguardanti la materia, fra le quali si segnala la sentenza 7-4-2016, n. 74, incidente sulla disciplina derogatoria alle regole di bilanciamento circostanziale per i recidivi. La disamina dei più rilevanti orientamenti dottrinali, quindi, è arricchita da riferimenti alle più recenti e significative pronunce della Cassazione, per favorire il lettore nella comprensione del fondamento e delle peculiarità disciplinari degli istituti di particolare utilità, per la preparazione di esami e concorsi pubblici.
29,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento