Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di ROGER.

Andy Capp. Andy torna in campo

di Roger Kettle, Roger Mahoney

Libro: Copertina morbida

editore: Signs Publishing

anno edizione: 2021

pagine: 208

Uno dei grandi classici del fumetto in un'edizione filologica di tutte le strisce inedite pubblicate sul "Daily Mirror" dal 2007 ad oggi: il primo di questi volumi integrali è "Andy torna in campo". Dopo la scomparsa del suo creatore, infatti, la serie non era mai stata interrotta perché lo stesso Reg Smythe aveva autorizzato altri autori a scrivere e disegnare dopo di lui. Andy Capp è passato nelle mani di Roger Mahoney e Roger Kettle: queste storie vengono tradotte e pubblicate in italiano per la prima volta. Per rispettare al massimo l'originalità dell'opera, si è mantenuto il testo originale negli spazi e negli ingombri pensati dagli autori, ponendo la traduzione dei dialoghi in calce alle singole vignette.
20,00

Andy Capp. Un'estate a tutta birra

Libro: Copertina morbida

editore: Signs Publishing

anno edizione: 2022

pagine: 208

Uno dei grandi classici del fumetto in un'edizione filologica di tutte le strisce inedite pubblicate sul "Daily Mirror" dal 2007 ad oggi: il terzo di questi volumi integrali è "Un'estate a tutta birra". Dopo la scomparsa del suo creatore, infatti, la serie non si è mai fermata perché lo stesso Reg Smythe aveva autorizzato altri autori a scrivere e disegnare dopo di lui. Andy Capp è passato nelle mani di Roger Mahoney e Roger Kettle: queste storie vengono tradotte e pubblicate in italiano per la prima volta. Per rispettare al massimo l'originalità dell'opera, si è mantenuto il testo originale negli spazi e negli ingombri pensati dagli autori, ponendo la traduzione dei dialoghi in calce alle singole vignette.
20,00

Elizabeth: A Portrait In Parts

di Roger Michell

Film: DVD

produzione: Koch Media

anno edizione: 2022

14,99

Riconoscere gli alberi

di Roger Phillips

Libro: Copertina rigida

editore: De Agostini

anno edizione: 2022

pagine: 224

Alberi e arbusti sono una presenza costante del paesaggio, e rappresentano un patrimonio naturale di incalcolabile valore. Difficilmente però siamo in grado di riconoscerli, specie in inverno, quando la corteccia e la sagoma nuda sono gli unici elementi disponibili, almeno per le specie a foglie caduche. Per chi voglia imparare a riconoscere gli alberi è dunque indispensabile un manuale di facile consultazione, che tenga soprattutto conto delle esigenze dei meno esperti in botanica e adotti quindi una formula e un linguaggio piuttosto "visivo" che non meramente tecnico. Il volume comprende, nella prima parte, una vera e propria "chiave" fotografica per l'identificazione delle foglie, mentre nella seconda riporta la descrizione delle diverse specie. Si tratta di una rassegna unica nel suo genere, poiché di ogni specie sono riportate la fotografia delle foglie, la sagoma al tratto che illustra il portamento dell'albero, rendendolo riconoscibile anche in inverno, e un altro importante particolare rivelatore, il frutto, oppure il fiore, oppure entrambi e, nei casi più significativi, anche la corteccia. Le illustrazioni, ordinate alfabeticamente secondo la nomenclatura scientifica, sono corredate da un dettagliato testo descrittivo. La formula del "confronto visivo", più immediato ed efficace che non la semplice lettura di una descrizione, fa di questo volume un'opera di riferimento rimasta a tutt'oggi insuperata.
24,90

Lutto e EMDR. Dalla diagnosi all'intervento clinico

di Roger M. Solomon

Libro

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 350

In questo volume, Roger Solomon mostra come lavorare con il lutto e il dolore della perdita, servendosi della sua grande esperienza e sensibilità clinica. L'autore descrive l'impatto che la perdita di una persona amata può avere su numerose aree di funzionamento, sia intrapsichiche sia interpersonali, i compiti che l'individuo si trova ad affrontare nel processo di elaborazione e i molteplici fattori che possono rendere un lutto complicato. Dopo una veloce panoramica sull'EMDR, Solomon guida il terapeuta passo a passo, intrecciando all'esposizione teorica la presentazione di numerosi casi clinici e avvalendosi di alcune cornici teoriche - tra cui la teoria dell'attaccamento e quella dei continuing bonds - utili per il lavoro clinico e l'inquadramento dei casi esposti. La parte fi nale del volume è dedicata all'esposizione dettagliata di come utilizzare la terapia EMDR per facilitare il processo di elaborazione: ciascuna delle otto fasi viene discussa in profondità in merito alla gestione del lutto e del dolore della perdita. Prefazione di Dolores Mosquera.
29,00

Voci dall'altrove

di Roger Pater

Libro: Copertina morbida

editore: Gondolin

anno edizione: 2022

pagine: 224

Robert Hugh Benson non è stato l'unico sacerdote a dilettarsi con le storie del soprannaturale tra il XIX e il XX secolo: il benedettino Roger Pater è uno di quegli affascinanti sacerdoti scrittori che hanno popolato il cattolicesimo britannico. Questo volume, che dimostra la diffusione delle storie di fantasmi nell'Inghilterra tardovittoriana, raccoglie i suoi racconti per la prima volta tradotti in italiano. I temi preferiti sono il tentativo delle anime del purgatorio di comunicare con i vivi, le possessioni e la stregoneria, ma i racconti vedono anche l'irruzione nel presente di un passato fatto di leggi penali, persecuzioni anticattoliche e martiri: le manifestazioni sono riconducibili a particolari luoghi e oggetti con cui i personaggi entrano in contatto, scatenando nelle loro menti visioni di aguzzini protestanti e di preti impauriti costretti a celebrare messa clandestinamente.
19,00

La scrittura delle pietre

di Roger Caillois

Libro: Copertina morbida

editore: Abscondita

anno edizione: 2022

pagine: 112

"Di fronte a questa nostra umanità più che mai percepita come effimera, di fronte a questo nostro mondo animale e vegetale di cui noi stessi acceleriamo la perdita, sembra che l'emozione e la devozione di Caillois oppongano un rifiuto; è infatti alla ricerca di una sostanza meno effimera, di una materia più pura. E la trova nell'universo delle pietre: 'lo specchio oscuro dell'ossidiana', vetrificata dallo scorrere di migliaia di secoli, sotto l'influsso di temperature per noi inconcepibili; il diamante che, ancora celato nella terra, reca in sé la magnificenza del suo futuro splendore; la fugacità del mercurio; il cristallo, che dona insegnamenti all'uomo accogliendo in sé impurità che pongono a repentaglio la trasparenza e la rettitudine degli assi - gli aghi del ferro, le schiume della clorite, i capelli del rutilo -, e perseguendo, malgrado esse, una limpida crescita. Il cristallo, i cui prismi - e Caillois ce lo ricorda mirabilmente -, non più che le anime, ne proiettano le ombre." (Marguerite Yourcenar)
13,00

Veronica

di Roger Duvoisin

Libro: Copertina rigida

editore: Risma

anno edizione: 2021

pagine: 32

Veronica è un'ippopotama con un sogno nel cassetto: vuole diventare famosa. Ma con tutti gli ippopotami che ci sono sulla riva del fiume, che sguazzano e nuotano nel fango, è molto difficile distinguersi. Così, Veronica fa ciò che farebbe qualsiasi giovane mammifero determinato: parte in cerca di fortuna nella vicina città. Se fosse l'unico ippopotamo al mondo tutti la noterebbero, e sarebbe meraviglioso. Oppure no? Dedicato a tutti i piccoli lettori dai grandi sogni, Veronica è un racconto senza tempo sui luoghi sorprendenti in cui i sogni possono portarci. Età di lettura: da 4 anni.
19,00

Amici per la pelle

di Roger Olmos

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2021

pagine: 56

La città si risveglia e insieme a lei i due amici per i quali è casa. Una casa a cielo aperto, senza tetto né pareti, senza alcuna protezione. Iniziano la loro giornata insieme incamminandosi lungo le strade risuonanti del traffico mattutino, perlustrano ogni angolo alla ricerca di qualcosa da mangiare. A volte sono fortunati, a volte devono sopportare i morsi della fame fino a sera. In mezzo alla folla indaffarata sono soli, attorniati da persone che perlopiù li scrutano come se fossero strane bestie oppure distolgono lo sguardo, con disprezzo. Capita però che qualcuno si avvicini con amore, offrendo ristoro, o anche solo un saluto, un sorriso... Le strade sembrano tranquille ma il pericolo può essere in agguato ovunque, pronto a manifestarsi con particolare violenza durante la notte. Ciò nonostante, i due sono capaci di affrontare, giorno dopo giorno, la fame, il freddo, le minacce e la diffidenza. Perché non possiedono nulla, salvo un dono inestimabile da cui attingono forza e fiducia: la loro amicizia. I protagonisti di questa storia sono un uomo e un cane, due individui che, legati da un forte legame affettivo, formano di fatto una famiglia. Vivono però in una società che spesso li discrimina e li respinge e che, nel migliore dei casi, quando decide di essere solidale, non è ancora tanto evoluta da considerare i loro sentimenti e fornire loro ospitalità senza separarli. Ogni giorno i senzatetto sono costretti a decidere se mangiare e dormire al caldo o stare insieme al proprio migliore e unico amico, scegliendo naturalmente quest'ultimo. Con le sue suggestive immagini dai colori vividi accompagnate da un testo che, nella sua essenzialità e delicatezza, lascia emergere la profondità dell'affetto che lega i due amici, Roger Olmos ci invita a ripensare il concetto di famiglia, che oggi non può più essere limitato ai consanguinei o agli appartenenti alla stessa specie. Famiglia è ovunque c'è amore, fiducia e reciproco sostegno. Età di lettura: da 6 anni.
19,00

Petunia

di Roger Duvoisin

Libro

editore: Marameo

anno edizione: 2021

pagine: 40

Un bel mattino Petunia, l'oca sciocca, andando a spasso nel prato trova un Libro. Con il Libro sotto l'ala, Petunia si sente molto intelligente e dispensa consigli agli animali della fattoria. Ma basa possedere un Libro per essere davvero intelligenti? Età di lettura: da 4 anni.
19,00

La mia storia con e senza gli Who. Molte grazie Mr. Kibblewhite

di Roger Daltrey

Libro: Copertina morbida

editore: Caissa Italia

anno edizione: 2021

pagine: 224

«Ci sono voluti tre anni per dipanare gli eventi della mia vita, per ricordarmi chi avesse fatto cosa, quando e perché, per separare il mito dalla realtà» spiega Roger Daltrey, la potente voce solista degli Who. Il risultato è il racconto di una giovinezza turbolenta vissuta in un periodo di cambiamenti radicali in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Nelle sue pagine anche le storie più note - la distruzione degli strumenti sul palco, i litigi all'interno della band, le bizzarrie di Moon - assumono nuovi e più intimi colori. Non mancano il viaggio creativo attraverso successi che hanno segnato i tempi come My generation o Baba O'Riley, album come Who's Next, Tommy  e Quadrophenia, e il racconto di cinquant'anni on the road. Roger si dimostra un narratore sagace dalla scrittura asciutta, a tratti telegrafica, consegnandoci non solo il resoconto viscerale, energico e franco della propria vita, sorprendentemente permeata di buonsenso, ma anche la biografia definitiva degli Who.
22,00

Aristocrazia 2.0. Una nuova élite per salvare l'Italia

di Roger Abravanel

Libro: Copertina morbida

editore: Solferino

anno edizione: 2021

pagine: 288

Aristocrazia significa in origine «governo dei migliori» ma nei secoli è passata a indicare il potere dei privilegiati per nascita. L'Italia di oggi soffre di una cronica mancanza di ricambio meritocratico nella sua classe dirigente, imprenditoriale e politica, che la sta condannando al declino. Aristocrazia 2.0 è il progetto possibile di una nuova élite del talento e della competenza che può portare finalmente il nostro Paese fuori dalla palude di impoverimento e decadenza in cui si trova da quarant'anni a questa parte, resa ancora più profonda dalla pandemia di Covid. Per vincere la sfida della rinascita l'Italia deve introdurre la cultura del merito a scapito dei privilegi delle rendite che insieme agli eccessi dell'egualitarismo e alla furbizia anti-regole hanno costituito un blocco che ha frenato finora lo sviluppo e le opportunità. Nel suo nuovo libro Roger Abravanel analizza i vizi del sistema economico e sociale nazionale e ricostruisce i passaggi della storia imprenditoriale italiana degli ultimi decenni, spiegando perché abbiamo accumulato un ritardo non solo economico ma di pensiero rispetto ai Paesi leader in Occidente e nel mondo asiatico. Per salvare un'economia che negli ultimi trent'anni ha perso 32 punti di Pil, sarà necessario mettere in moto un nuovo capitalismo, con al centro una fucina di idee nelle università d'eccellenza, e un riequilibrio dei poteri pubblici a partire da quello giudiziario. Un'analisi spietata che avanza proposte concrete per una svolta non più rimandabile.
17,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.