Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Sabrina Giannini

La rivoluzione nel piatto

di Sabrina Giannini

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2019

pagine: 212

Quanto dovremo aspettare prima che venga detta la verità su alcuni alimenti, additivi, coloranti e molto altro che arriva sulle nostre tavole? O sulla contaminazione senza confini della chimica nell'agricoltura e nell'allevamento? Dopo vent'anni di inchieste che hanno scosso l'opinione pubblica e i palazzi del potere, Sabrina Giannini conosce bene le tattiche con cui si eludono i regolamenti, o le strategie per insinuarsi nelle pieghe delle norme e non dichiarare informazioni che allerterebbero il consumatore. Riprendendo e approfondendo alcuni dei temi scottanti che ha affrontato nelle sue indagini sull'industria alimentare, la giornalista denuncia e rivela come lobby, aziende e anche molta politica avallino verità scientifiche discutibili per salvaguardare i propri interessi, mettendo ogni giorno nel piatto di noi cittadini sostanze rischiose per la salute. Ma afferma anche che come consumatori abbiamo il potere di avviare una vera rivoluzione, scegliendo che cosa mettere nel carrello. Dall'inganno delle «dosi accettabili» allo scandalo dei fanghi di depurazione, dai pesticidi che fanno strage di api ai semi ibridi che minacciano la biodiversità, questo libro svela molte verità capaci di disinnescare pericoli e abusi e ci fornisce una mappa chiara per fare le scelte giuste per la nostra salute e per l'ambiente.
17,90

Made in Italy. La colossale truffa della moda

di Sabrina Giannini

Libro: Libro in brossura

editore: Chiarelettere

anno edizione: 2016

pagine: 250

15,00

La repubblica delle marchette. Chi e come della pubblicità occulta

di Paolo Bianchi, Sabrina Giannini

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2004

pagine: 170

Questo libro si addentra nei meccanismi che in Italia producono pubblicità occulta travestita da informazione pubblica. Spiega chi sono i responsabili e i protagonisti, a quali interessi corrispondono, e come gli utenti si possono difendere. La 'marchetta' è riconoscibile. La sua genesi e la sua evoluzione sono spiegate anche attraverso testimonianze di esperti come l'antropologa Ida Magli, il sociologo Vanni Codeluppi, il giornalista Giorgio Bocca. Accanto a loro, venditori di spazi pubblicitari, responsabili di uffici stampa, opinionisti e colleghi 'pentiti' che finalmente vuotano il sacco.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.