Libri di Sara Fontana

Arte e antropologia. In Italia negli anni Settanta

Arte e antropologia. In Italia negli anni Settanta

di Sara Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Postmedia Books

anno edizione: 2018

pagine: 202

Questo libro nasce dallo studio di un'area poco conosciuta della ricerca artistica, quella che negli anni Settanta si è sviluppata intorno a temi e pratiche connessi all'antropologia, incontrando la teorizzazione critica, sul piano internazionale, di un filone denominato "Arte antropologica". L'indagine mette in luce il contesto italiano e analizza l'opera di alcuni artisti che hanno saputo congiungere l'intuizione e la scienza. Vengono quindi analizzati i percorsi di Claudio Costa, Antonio Paradiso e Armando Marrocco, che hanno fatto dell'antropologia uno strumento funzionale alla ricerca di sé e dell'identità dell'uomo. Viene inoltre considerato il lavoro sull'oggetto e sul territorio di Ugo La Pietra, più orientato verso una prospettiva di "Arte nel sociale". Un capitolo è dedicato anche a Mario Cresci, Michele Zaza, Aldo Tagliaferro e Franco Vimercati, dediti alla fotografia.
21,00
Armando Marrocco Io lo conosco

Armando Marrocco Io lo conosco

di Sara Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Scalpendi

anno edizione: 2017

pagine: 400

20,00
Storie dipinte e immagini parlate. Echi ticinesi di iconografia carliana

Storie dipinte e immagini parlate. Echi ticinesi di iconografia carliana

di Renzo Dionigi, Sara Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 191

Il libro presenta un'inedita lettura di un piccolo ciclo di affreschi che un pittore poco conosciuto, Alessandro Gorla da Bellinzona, dedica alla vita di san Carlo Borromeo, in territorio ticinese, intorno al 1620, nella austera e maestosa chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Biasca, prezioso gioiello di arte romanica all'ingresso della Val di Blenio. Giovanni Basso, vicario in San Pietro di Biasca, è il committente e le sue precise disposizioni iconografiche sono state tradotte in immagini da Alessandro Gorla. Certamente il rapporto tra il sacerdote committente, che nutriva affetto e gratitudine profondi per Carlo Borromeo, suo protettore, e il pittore deve essere stato stretto e determinante nella definizione del progetto iconografico. Con un'inedita campagna fotografica realizzata ad hoc degli affreschi di notevole valore artistico, ancora poco studiati e pubblicati. E con un saggio di Filippo Maria Ferro.
24,90
Mauro Panichella. Il rituale dell'inatteso

Mauro Panichella. Il rituale dell'inatteso

Libro: Copertina morbida

editore: SAGEP

anno edizione: 2019

pagine: 64

Attraverso un forte interesse verso la natura e la tecnologia, Mauro Panichella crea ponti tra mondo reale e mondo virtuale, la sua opera racchiude un immaginario onirico, cosmico e quantico.
15,00
Il secondo Novecento nella bassa pianura bergamasca. Catalogo della mostra
10,00
Enrico Della Torre «prove»

Enrico Della Torre «prove»

di Sara Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Galleria Daniela Rallo

anno edizione: 2008

pagine: 48

10,00
Il Novecento nella bassa pianura bergamasca. Catalogo della mostra (Treviglio)
10,00
Virginio Ciminaghi. 1911-2001

Virginio Ciminaghi. 1911-2001

di Sara Fontana

Libro

editore: Museo Civico Della Torre

anno edizione: 2002

pagine: 115

10,00
La stanza bianca. Trattamento multisensoriale nella demenza e in altri contesti clinici
18,00