Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Scott Thomas

Kill Creek

di Scott Thomas

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 512

In fondo a una strada sterrata, mezzo dimenticata nel cuore del Kansas, sorge la casa delle sorelle Finch. Per molti anni è rimasta vuota, abbandonata, soffocata dalle erbacce. Adesso la porta sta per essere riaperta. Ma qualcosa, o qualcuno, aspetta nel profondo delle sue ombre, e non vede l'ora di incontrare i suoi nuovi ospiti... Quando Sam McGarver, autore di best seller horror, viene invitato a trascorrere la notte di Halloween in una delle case infestate dai fantasmi più famosa del mondo, accetta con riluttanza. Se non altro, non sarà solo: con lui ci saranno altri tre acclamati maestri del macabro, scrittori che come lui hanno contribuito a tracciare la mappa moderna di quel genere letterario. Ma quella che inizia come una trovata pubblicitaria si trasformerà in una vera e propria lotta per la sopravvivenza. L'entità che hanno risvegliato li segue, li tormenta, li minaccia, fino a farli diventare parte della sanguinosa eredità di Kill Creek.
19,00

Ghost sniper

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

pagine: 384

Città del Messico. Chance Vaught, agente speciale del servizio di sicurezza diplomatico statunitense, riceve l'incarico di proteggere la direttrice dell'Ufficio di controllo nazionale sulle droghe, Alice Downly. Ma durante il trasferimento per scortare la "zarina dell'antidroga" a un incontro con il governo messicano, il convoglio allestito da Vaught viene duramente attaccato dagli uomini dei cartelli, guidati dalla figura di uno spietato e infallibile cecchino americano, conosciuto come Ghost Sniper, ombra minacciosa che lascia dietro di sé solo una silenziosa scia di morte. Per dare la caccia al pericoloso assassino e riportare la situazione alla normalità, il direttore della CIA Robert Pope decide di inviare in Messico gli agenti dell'unità antiterrorismo che risponde ai suoi ordini diretti, operando spesso ai confini della legalità. Perso ogni contatto con Gil Shannon, il suo uomo più fidato, Pope sarà costretto a far entrare in azione l'ex Navy SEAL Daniel Crosswhite, il "migliore e spesso sconsiderato amico" di Gil. Vaught e Crosswhite dovranno così collaborare per cercare di eliminare l'inafferrabile Ghost Sniper e smascherare la fitta rete di corruzione che coinvolge narcotrafficanti, polizia e governo messicano.
20,00

Shadow sniper

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2017

pagine: 358

"Traccia termica! Cecchino sul tetto! Lato Nord!" sussurra l'auricolare piantato nell'orecchio di Gil Shannon. Lo sniper, perfettamente immobile da ore e in attesa del suo target, non ci può credere. Un altro tiratore! Muovendo lentamente di 10 gradi il suo mirino, inquadra nel campo visivo la silhouette del cecchino nemico. Il rivale, perfettamente mimetizzato, lo punta a sua volta, spostando la canna del fucile. Il sangue gli si gela. Con un istinto che quasi non sapeva di possedere, Gil Shannon si scosta, un secondo prima che l'ottica del suo Remington, attraversata da un colpo perfetto, vada in mille pezzi. Schegge di vetro gli si conficcano nel collo. Il suo fucile vola impazzito e del sangue gli si appiccica addosso. Chi è il tiratore sconosciuto? Come ha fatto ad accorgersi di lui in una sola frazione di secondo, senza l'aiuto della sorveglianza satellitare, e piazzare quel colpo sovrumano? Con il petto stretto da un'ansia mai provata, Gil Shannon inizia così, su un tetto di Parigi, una lotta spasmodica con un professionista della morte, una triste e micidiale leggenda. A tirare il grilletto contro Gil è stato proprio lui, Sasha Kovalenko, nome in codice il Lupo. Di etnia cecena, ex militante nello Specgruppa A degli Specnaz, non estraneo al combattimento violento. Un uomo i cui anni trascorsi come cecchino nelle guerre cecene hanno fatto scempio del suo sistema nervoso, sostituendolo con un'abilità sovrannaturale di percepire il pericolo anche a grande distanza. Il terzo romanzo della serie "Sniper Elite" è un'avventura imperdibile per gli appassionati del genere. Giocata nel vasto scenario del Caucaso, a ragione è stata paragonata a una visionaria trascrizione delle future strategie e operazioni di copertura della CIA.
19,50

Target America

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro: Libro in brossura

editore: MONDADORI

anno edizione: 2017

pagine: 383

Un ordigno nucleare esplode sul confine tra Messico e Stati Uniti e il governo americano, terrorizzato, deve agire con fermezza per eliminare la minaccia di una seconda bomba. Serve un'operazione segreta, serve un uomo speciale. Solo contro nemici e alleati, Gil Shannon è pronto a rischiare la vita in una missione che nessuno ammetterà di aver voluto o autorizzato, ma che potrebbe salvare la nazione.
12,50

Sniper elite

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2016

pagine: 370

Sandra Brux è la prima donna a far parte dei Night Stalkers, il gruppo di piloti d'elite del SOAR, Reggimento Speciale per le Operazioni Aeree. È alla guida di un elicottero durante una missione nei cieli afghani quando lei e i suoi commilitoni cadono in un'imboscata. Sandra è l'unica superstite ed è fatta prigioniera dai talebani. Pochi giorni dopo a Washington arriva un video: è Sandra, torturata, vittima di violenza da parte dei suoi rapitori. Se gli americani la rivogliono devono essere pronti a pagare un riscatto di 25 milioni di dollari. Se non pagano, il video è già pronto per essere spedito ad Al Jazeera e diventare di pubblico dominio. La notizia del rapimento di Sandra arriva a Gil Shannon, in licenza in Montana. È lì che è cresciuto, tra cavalli, cervi e tronchi da tagliare, ed è lì che vive con la moglie, i pochi mesi all'anno in cui non è in missione. Perché Gil non è un semplice cowboy: è il più letale cecchino dei Navy Seal. Gil conosce bene Sandra, ed è pronto a tutto pur di non lasciarla nelle mani dei talebani. Il Presidente intanto ha deciso: pagheranno il riscatto. Ma ci sono troppi punti oscuri nella vicenda. Come facevano i talebani a essere così bene informati sulla spedizione dei Night Stalkers? E chi garantisce che Sandra verrà consegnata viva? E pagare non aumenterà a dismisura i rischi per tutti i soldati in Medio Oriente? Occorre un'operazione non autorizzata per salvare Sandra. E l'unico che può portarla a compimento è Gil Shannon.
12,50

Copperhead

Libro: Copertina morbida

editore: SaldaPress

anno edizione: 2018

pagine: 111

Copperhead è un pianeta polveroso e pieno di insidie: in altre parole, un classico paesaggio western perso da qualche parte nelle profondità dell'Universo. Così, anche un banale inseguimento, un arresto, oppure un normale venerdì sera che il vice-sceriffo Boo e lo sceriffo Clara Bronson decidono di passare svagandosi un po', possono trasformarsi in un grosso guaio. Possono, ad esempio, trasformarsi nel teatro di un agguato, compiuto da una banda di fuorilegge. E un venerdì qualunque diventa una caccia disperata nel cuore del deserto. Una irresistibile caccia senza esclusione di colpi, che mette in pericolo la vita di chiunque vi sia coinvolto.
14,90

Target America

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2016

pagine: 383

Non è propriamente uno scherzo da ragazzi costruire un tunnel fra lo Stato di Chihuahua, in Messico, e il Nuovo Messico, negli Stati Uniti. Soprattutto se il passaggio corre trenta metri sottoterra, misura più di 900 metri, con luci a incandescenza, condotti di ventilazione, pompe per drenare all'esterno le eventuali acque freatiche ed è costato undici morti nel corso dei lavori, durati cinque mesi. Non è neppure uno scherzo tenerlo nascosto, pur corrompendo centinaia di poliziotti. Ma se da quel tunnel, anziché contrabbandare 500 tonnellate di marijuana all'anno, si fa passare un ordigno nucleare RA-115 con potenza di due kiloton allora la faccenda si fa estremamente seria. Se poi succede che quella valigetta esploda creando un immenso cratere nel deserto e alzando due getti gemelli di materiale radioattivo fino a tremila metri di altezza, allora un problema c'è, eccome. Ora il governo americano, per il terrore di una seconda bomba, è costretto ad agire, con durezza, non per prevenire ma per eliminare quella minaccia, quei terroristi. Una missione che solo il SEAL Team Six Black potrebbe portare a termine, ma anche solo nominare quel gruppo di eroi e professionisti delle operazioni speciali porta al licenziamento immediato Bob Pope, il capo delle attività speciali della CIA. Un'operazione segreta di quel rischio in territorio americano è inconcepibile, per l'Agenzia, per il Presidente, per chiunque.
19,00

Sniper elite

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2015

pagine: 370

Sandra Brux è la prima donna a far parte dei Night Stalkers, il gruppo di piloti d'elite del SOAR, Reggimento Speciale per le Operazioni Aeree. È alla guida di un elicottero durante una missione nei cieli afghani quando lei e i suoi commilitoni cadono in un'imboscata. Sandra è l'unica superstite ed è fatta prigioniera dai talebani. Pochi giorni dopo a Washington arriva un video: è Sandra, torturata, vittima di violenza da parte dei suoi rapitori. Se gli americani la rivogliono devono essere pronti a pagare un riscatto di 25 milioni di dollari. Se non pagano, il video è già pronto per essere spedito ad Al Jazeera e diventare di pubblico dominio. La notizia del rapimento di Sandra arriva a Gil Shannon, in licenza in Montana. È lì che è cresciuto, tra cavalli, cervi e tronchi da tagliare, ed è lì che vive con la moglie, i pochi mesi all'anno in cui non è in missione. Perché Gil non è un semplice cowboy: è il più letale cecchino dei Navy Seal. Gil conosce bene Sandra, ed è pronto a tutto pur di non lasciarla nelle mani dei talebani. Il Presidente intanto ha deciso: pagheranno il riscatto. Ma ci sono troppi punti oscuri nella vicenda. Come facevano i talebani a essere così bene informati sulla spedizione dei Night Stalkers? E chi garantisce che Sandra verrà consegnata viva? E pagare non aumenterà a dismisura i rischi per tutti i soldati in Medio Oriente? Occorre un'operazione non autorizzata per salvare Sandra. E l'unico che può portarla a compimento è Gil Shannon.
19,00

Hypnos. Rivista di letteratura weird e fantastica. Vol. 6

Libro: Copertina morbida

editore: Hypnos

anno edizione: 2016

pagine: 102

Questo sesto numero di "Hypnos" si apre con uno dei più importanti autori weird moderni, Thomas Ligotti, con il racconto "Les Fleurs". Per la sezione dedicata al weird moderno, il protagonista è Scott Nicolay con "Vi piace guardare i mostri?". Tra i classici del secolo scorso, H. R. Wakefield, con i racconti "Il villino rosso" e "La gola delle Churel", e Hoshi Shinici, tra i padri della fantascienza giapponese. Infine per la narrativa italiana, il protagonista è Luigi Musolino con il racconto "Nere colline del supplizio".
9,90

JAMES BALDWIN CHALLENGING AUTHORS

Libro

editore: SENSE PUBLISHERS

anno edizione: 2014

35,45

Copperhead

Libro: Copertina morbida

editore: SaldaPress

anno edizione: 2016

pagine: 128

Su un lontano e desolato pianeta, due persone si stanno dirigendo verso una polverosa città mineraria chiamata Copperhead. Si tratta di Clara Bronson nuovo sceriffo della città e mamma single - e di suo figlio Zeke. Appena arrivata a Copperhead, Clara avrà subito a che fare con strani personaggi, a partire da Boo, il suo vicesceriffo, e da una famiglia di rissosi montanari alieni. Ma soprattutto, dovrà subito fare i conti con un terribile massacro.
14,90

Shadow sniper

di Scott McEwen, Thomas Koloniar

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.