Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Sebastiano Mondadori

I decaloghi spezzati

di Sebastiano Mondadori

Libro: Copertina rigida

editore: Stampa 2009

anno edizione: 2021

pagine: 84

Conoscevamo Sebastiano Mondadori per i suoi romanzi, da "Gli anni incompiuti" (2001) fino a "Il contrario di padre" (2019), segnati da una densità di scrittura che ritroviamo in questo suo esordio poetico. In un paesaggio, insieme reale e interiore, si svolge il tessuto di una lirica che tende, intensa, a farsi racconto, sia pure per frammenti, episodi, scorci di vicende, mirando alla sostanza delle cose, che si tratti di amorosi contrasti o di riflessioni legate a una quotidianità instabile, venata di emozioni e turbamenti e presentata con efficacemente nel dettaglio concreto. Ecco che allora l'io lirico e narrante va di continuo in cerca di «un'altra verità / tra sbiechi di luce / e respiri immaginari». Ed è la scrittura a fornire una fisionomia precisa a questi versi, condotti su un tono di medietà tendente all'alto, ma senza traccia d'enfasi e con una quadratura musicale sobriamente mossa verso una pronuncia di classica compostezza, eppure anche animata da una effervescenza lessicale che ne increspa vitalmente la superficie. Le fenditure di un non detto conferiscono ulteriore tensione al narrato poetico, all'espressione, talvolta sinistra, di sentimenti che si accavallano.
12,00

Il contrario di padre

di Sebastiano Mondadori

Libro: Copertina morbida

editore: MANNI

anno edizione: 2019

pagine: 158

Quando sa della morte del padre, Giulio non lo vede da trent'anni, da quell'estate del 1977 in cui sua madre ha dovuto lasciarlo all'ex marito. Mamma Elena è ansiosa e intransigente, papà Geremia affascinante e inaffidabile, Giulio un bimbo di 10 anni riservato e sensibile, che a scuola prende solo buoni voti e per quel viaggio parte con un bloc-notes pieno di regole e divieti da rispettare. Bloc-notes che finisce presto dimenticato: a bordo di una Giulia super color amaranto il padre lo porterà al Circeo, a Capri, in Liguria, e lui imparerà a bere Coca Cola fino al mal di pancia, a tuffarsi dallo scoglio più alto per far colpo sulle ragazzine, a percorrere da solo il tratto più buio dei sentieri. Tra scherzi e bugie, notti passate a giocare a poker e traffici da spallone, in attesa di un gommone che non si riesce a prendere mai e nuotate a perdifiato verso i Faraglioni, insieme alla giovane fidanzata Clem che profuma di limone fritto, Geremia fa vivere al figlio l'estate più bella della sua vita.
14,00

L'anno dello straniero

di Sebastiano Mondadori

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2016

pagine: 185

Milano, 1989. Filippo Degani, studente all'ultimo anno di liceo classico, è un ragazzo come tanti: famiglia piccolo-borghese, la noiosa routine della scuola, le ragazze, l'amicizia di ferro con l'inseparabile Claudio, il migliore amico con cui condividere le uscite e la passione per il calcio. Sullo sfondo, le partite dei tornei liceali e le gesta del leggendario Milan pigliatutto di Arrigo Sacchi, Gullit e Van Basten. Gli equilibri di questo italianissimo scorcio di fine anni Ottanta vengono travolti dall'arrivo, nella classe di Filippo, di Robert Horowitz, da subito ribattezzato "lo Straniero". Ricco, bellissimo ma soprattutto misterioso: non si sa nulla del suo passato né dei motivi che hanno spinto la famiglia a trasferirsi da Londra alla periferia di Milano. Tra memorabili partite di calcio e scorribande notturne, l'amicizia con lo Straniero rivolterà come un guanto la vita di Filippo, una rivoluzione che lo costringerà a misurare la difficoltà di restare fedele a se stesso.
15,00

Gli amici che non ho

di Sebastiano Mondadori

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2015

pagine: 264

Giuliano Sconforti ha due ossessioni: le donne e il denaro, che non basta mai. Gli amici lo abbandonano, le ex mogli lo perseguitano, le amanti scalpitano, ma c'è lei, Miriam, l'errore perfetto in cui dissipare ciò che resta del desiderio di amare. E poi c'è il nonno amato e temuto, il nonno che alle otto del mattino aveva già fatto visita alla prima delle sue amanti, e che decide di farsi seppellire in pigiama perché lui, che ha vissuto tempi duri, sa bene quanto sia scomodo dormire vestiti. La Vedova, l'Orfana, l'Attricetta, la Zita e l'Ebrea Errata sono solo alcune delle donne che incontreremo nel romanzo, un viaggio al cuore del desiderio.
14,90

Prove di autoritratto

di Salvatore Veca, Sebastiano Mondadori

Libro

editore: MIMESIS

anno edizione: 2020

pagine: 198

"Per chi come me aveva sostenuto la necessità dell'innovazione della cultura politica di sinistra, era arrivato il momento del cambiamento". E sono proprio i cambiamenti ad aver trasportato l'esistenza di Salvatore Veca verso una concretezza che ancora oggi non ha finito di esaurirsi. In questa sorta di autobiografia, il filosofo offre un ritratto dell'Italia, dagli anni Cinquanta fino ai giorni nostri. "Prove di autoritratto" testimonia come un individuo possa decidere del proprio destino e rendere concrete le idee in una coerente procedura filosofica, dove la vita e il pensiero diventano i poli per una dialettica capace di sottolineare l'umano in ogni gesto, in ogni scelta. Un procedere tra le opere e i giorni di un filosofo che ha sempre posto la ricerca e l'impegno sociale al centro delle proprie urgenze.
16,00

Miracoli sbagliati

di Sebastiano Mondadori

Libro: Copertina morbida

editore: Miraviglia

anno edizione: 2013

pagine: 239

Quando arrivano, i miracoli sbagliati accorciano la vita nell'immagine della sconfitta, e vanno consumati fino in fondo prima di accettare un altro passato. Se ne accorgono di colpo Giovanni e Margherita, che hanno smesso di essere bambini. Non saranno più vicini come quando erano divisi dalla siepe di un giardino estivo in Versilia. Eccoli adulti, persi nelle loro carriere amorose di tentativi di felicità, promesse, tradimenti. Ma fino a che punto impariamo gli altri dai loro falsi d'amore? Per Giovanni c'è il rifugio di Lucca, lontano dalla famiglia, dal talento e dal cancro. Per Margherita la carriera televisiva a Milano, nella solitudine di una bellezza persa e ritrovata con l'ossessione di un figlio che non arriva. Per entrambi c'è la vita, che invecchia i sogni di un'amara consapevolezza: per parlare a ragion veduta dell'amore, bisogna averlo perduto per sempre.
18,00

Un anno fa domani

di Sebastiano Mondadori

Libro: Copertina morbida

editore: Instar Libri

anno edizione: 2009

pagine: 254

Si chiama Vittorio Congedo il protagonista del nuovo romanzo di Sebastiano Mondadori: una contraddizione in termini, un ossimoro, una serie di guai garantiti fin dal nome. La sua è la storia di un professionista, brillante suo malgrado, che a un certo punto si fa tragica, ma non troppo, densa di incontri quotidiani e sorprendenti. Un po' come potrebbe essere la vita se la guardassimo dritta in faccia. Da un anno è morta la moglie Teresa, il suo amore grande e assoluto, nonostante fosse esigente, imprevedibile, sempre "altrove". Ma proprio per questo molto seducente. Gli ha lasciato una inaudita quantità di quattrini, due figlie e la possibilità di dimenticarla subito. Vittorio, però, non ce la farà, continuando a convivere con il suo ossessionante fantasma, con una giovane ragazza, un'altra figlia e una serie di personaggi, davvero indimenticabili, che compongono la sua famiglia d'origine. Una famiglia simpaticamente sgangherata, proprio come lui. Con l'occhio che guarda un po' a Henry Miller, vitale a oltranza, estremo, e un po' a Italo Svevo, ironico e pietoso con gli inetti, l'autore ci trascina in una commedia sentimentale che ormai non può più essere lieve o glamour, ma piuttosto grottesca e beffarda. Come la vita.
14,50

Miracoli sbagliati

di Sebastiano Mondadori

Libro

editore: Instar Libri

anno edizione: 2017

pagine: 240

14,50

Come Lara e Talita

di Sebastiano Mondadori

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2003

pagine: 260

Cosa c'è in comune tra Benedetta e Teodoro e la storia di Lara e Talita? Bisognerebbe chiederlo a nonno Annibale, ma tutti lo credono pazzo solo perché è posseduto dall'anima di Beethoven. Li unisce il dolore o la follia? Sorella e fratello o moglie e marito, comunque attenti a parlare sempre per conto degli altri: incapaci di accettare il passato. Ma nessuno se ne accorge, nemmeno i clienti del bar di Giustino. Meglio rifugiarsi nei tradimenti e credere a un cane che parla di sacramenti laici, intestardirsi su un mistero inutile e sperare nella clemenza salvifica dei bambini. È impossibile raggiungere il dolore senza passione, ma solo ridendo della passione si diventa padroni del proprio destino.
16,50

Sarai così bellissima

di Sebastiano Mondadori

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2002

pagine: 83

Un giovane scrittore irrequieto, alle prese con l'uscita del suo primo romanzo, è travolto dalla strordinaria normalità e dalla normalissima unicità di un avvenimento: presto sarà padre. Una storia autobiografica che rincorre la felicità quotidianità sempre più sfatata dagli indizi di uno stravolgimento in arrivo. Un racconto lungo nove mesi: dal giorno in cui i futuri genitori apprendono di aspettare un figlio al momento della nascita di Camilla. Tutto dal punto di vista del padre.
9,00

La commedia umana. Conversazioni con Mario Monicelli

di Sebastiano Mondadori, Mario Monicelli

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2005

pagine: 271

Giunto alla soglia dei novant'anni, il regista che inventò Vittorio Gassman comico e Sordi attore drammatico racconta il suo cinema. In una lunga conversazione con Sebastiano Mondadori, ricostruisce i suoi quasi sessanta film; una storia personale che inevitabilmente si intreccia a quella del nostro paese, di cui Monicelli è stato censore o testimone partecipe, mettendo in scena fatti e misfatti, vizi e piccolezze di italiani mediocri, con la spietatezza della comicità e il sarcasmo del provocatore. La storia di decenni di lavoro, trovate geniali ed errori, amicizie e collaborazioni importanti, ma anche un discorso sul fare cinema e sulla consapevolezza di avere creato un nuovo genere "che ha contribuito a una nuova antropologia dell'italiano".
32,00

Gli anni incompiuti

di Sebastiano Mondadori

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2001

pagine: 472

Nel tentativo di ricostruire la propria vita raccontandola attraverso le donne che ha cercato di amare, Leone Ruperti cerca di 'reinventarle' - sole, senza di lui - in un mondo immaginario dove Leone non esiste. Giulia, Alice, Caterina... Leone avrebbe potuto amarle, invece le ha perseguitate ed ora è il loro ricordo a perseguitarlo. Diventato attore famoso si ritira dalla carriera e si lascia vivere in un vano avvicendarsi di inseguimenti e rinunce e infine conosce l'amore paterno per la piccola Kimiko, figlia senza padre di Claire, l'ultima donna che ha amato. E' questo il momento che rischiara il suo fallimento.
17,56

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento