Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Sigrid Undset

La saga di Vigdis

di Sigrid Undset

Libro: Copertina morbida

editore: Utopia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 176

Nell'inverno perenne di una Scandinavia medievale, la giovane Vigdis si innamora perdutamente di Ljot, uno sfrontato marinaio islandese, audace in battaglia e sensibile alla poesia. L'attrazione è corrisposta, ma Ljot approfitta dell'ingenuità di Vigdis e abusa di lei. Una donna che subisca violenza non ha strumenti di difesa nell'antica società vichinga. La vittima è l'unica colpevole ed è condannata al pubblico ludibrio. Ljot implora il perdono, ma Vigdis rifiuta ogni compromesso, allontanandolo da sé. La violenza l'ha resa estranea perfino ai propri sentimenti: non può rinnegare l'amore che, prepotente, continua ad animarla, ma sente affiorare in sé un tremendo desiderio di vendetta. Quando scopre di essere incinta dell'uomo che ama e che, senza ucciderla, le ha tolto la vita, Vigdis ritrova la forza per reagire. Ricomincia a esistere. Passano gli anni e non mancano le gioie, le amicizie e gli affetti. Perfino l'onore, che Vigdis ritrova nella sua indipendenza e nell'educazione del figlio. La serenità, però, non le appartiene. I frantumi dell'amore si sono ricomposti in odio e la protagonista sta ordendo, a tratti inconsapevole, la più cruenta delle vendette.
18,00

Kristin figlia di Lavrans

di Sigrid Undset

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2010

pagine: 695

Norvegia, XIV secolo. Unica figlia di un ricco e devoto possidente, Kristin viene promessa in sposa a quindici anni; durante un viaggio a Oslo si innamora però di Erlend, giovane affascinante dalla dubbia fama, e cede alla passione. Nonostante la ferma opposizione della famiglia, Kristin rompe il fidanzamento e sposa Erlend, per iniziare con lui il cammino verso l'età adulta. La vita travagliata della protagonista - il matrimonio, le nascite, i lutti, il rapporto con i figli, i tradimenti del marito, la solitudine e il convento - e la sua faticosa ma costante ricerca di Dio sono il fulcro di questo racconto, mentre sullo sfondo si staglia vivido e toccante l'affresco del Medioevo scandinavo, diviso tra le tradizioni pagane e l'affermarsi della nuova concezione cristiana dell'esistenza. Introduzione di Davide Rondoni.
15,00

Jenny: Roman

di Sigrid Undset

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2020

pagine: 362

22,00

Santa Sunniva e gli uomini di Selje

di Sigrid Undset

Libro: Copertina morbida

editore: SOLFANELLI

anno edizione: 2015

pagine: 64

Dopo essere scampate per due volte all'incendio andarono perdute intorno al 1536 - come conseguenza della Riforma - le reliquie di Sunniva - unica santa della chiesa norvegese, di cui Sigrid Undset nel 1934 delineò un mirabile, struggente ritratto in prosa. Era innamorata di Gesù, la giovanissima regina irlandese del X secolo costretta a fuggire in Norvegia. Oggi la sede ufficiale del suo culto è Bergen, ma è l'affascinante isola di Selje il luogo dove lei approdò e lodò Dio fino al martirio. Pari per importanza ai più noti sant'Olav e sant'Halvard, questa santa che si nascose in una caverna all'arrivo dei pagani ha la grazia di giungere a noi per consegnarci il pathos immacolato di una trepidazione femminile che non conosce mode né epoche. Purezza per purezza, la cattolica novecentesca Undset doppiò la sua memoria, mirò alla quintessenza della descrizione del paesaggio nordico e di una parola fortemente pittorica pur di svelarci come in fondo la grande letteratura è la gemella oggi dimenticata dell'ascesi.
7,00

Vita di sant'Halvard

di Sigrid Undset

Libro: Copertina morbida

editore: SOLFANELLI

anno edizione: 2013

pagine: 80

"Ritengo che la mia comprensione del tempo in cui viviamo provenga dal fatto che, sin dall'infanzia, ho avuto un ricordo vivo di tempi precedenti," scrisse la Undset a un'amica. Infatti appare quasi incredibile: la "Vita di sant'Halvard", ambientata nella Norvegia dell'anno Mille, può schiudere una visione profondamente folgorante anche negli animi d'oggi. Di colui che diverrà il santo patrono di Oslo ci vengono illustrate le prove a cui dovette sottoporsi la sua passionalità umana - prima fra tutte, quand'era bambino, quella offerta dal rapporto con il padre Vebjörn. Impari la lotta contro l'ingiustizia e le sopraffazioni? Eppure lo spirito di una presenza divina, nella natura attorno, non resta certo indifferente... Per la Undset, convertitasi al cattolicesimo un anno prima della pubblicazione di Sant'Halvard, lo spirito, il mondo di Dio, è essenzialmente realismo, percezione non dimidiata della complessità e della pienezza della vita, trepidante ascolto del mistero e intrepido rifiuto delle rimozioni. È bagnata da una luce di grazia, la scrittura vichinga della Undset: quella letteratura e quel popolo, finalmente sono redenti...
8,00

La saga di Vigdis

di Sigrid Undset

Libro: Copertina morbida

editore: Iperborea

anno edizione: 2011

pagine: 192

11,50

L'età felice

di Sigrid Undset

Libro: Copertina morbida

editore: Iperborea

anno edizione: 1999

pagine: 120

E' davvero così beata e felice la gioventù di Uni Hirsh, diciottenne ambiziosa e inquieta, che fa la dattilografa in un piccolo ufficio e, nei ritagli di tempo, la bambinaia dagli zii per dieci corone al mese? Uni desidera solo fare l'attrice e incontrare tutti i pomeriggi Kristian Hielde, il suo fidanzato che dopo la laurea in ingegneria disegna montacarichi per una piccola fabbrica. Nessuna prospettiva sembra affacciarsi al suo futuro che s'impregna di cupezza e di logoranti discussioni con Kristian. Ma arriva quello che lei pensa essere il grande momento: Uni ottiene il ruolo principale in un dramma teatrale...
8,50

Kristin figlia di Lavrans

di Sigrid Undset

Libro

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 1996

pagine: 700

Scritta nei primi anni Venti, l'opera è in realtà una trilogia, composta da La ghirlanda (1920), La signora di Husabi (1921) e La croce (1922). Ambientata nel Medioevo, è il capolavoro riconosciuto della Undset, ed esprime pienamente la profonda religiosità che sta al cuore della sua concezione dell'esistenza.
11,20

Kristin, figlia di Lavrans. Nobel 1928

di Sigrid Undset

Libro

editore: UTET

anno edizione: 1979

pagine: 904

23,20

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.