Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Simone Caldano

Piemonte medievale. 55 luoghi da scoprire e visitare

di Simone Caldano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Capricorno

anno edizione: 2020

pagine: 239

I monumenti medievali del Piemonte costituiscono un patrimonio storico, architettonico e artistico straordinario, spesso rimasto ingiustamente all'ombra di quello di altre più celebrate regioni italiane, e tuttavia meritevole di essere conosciuto, valorizzato, studiato. Questo libro vuole essere una guida per coloro che vogliono andare alla scoperta delle cattedrali, delle grandi abbazie benedettine e cistercensi, dei conventi degli ordini mendicanti, ma anche di quei siti distanti dalle città maggiori, ma non per questo meno importanti, che donano il piacere dell'esplorazione: pievi, cappelle, battisteri, dipendenze dei monasteri più importanti, chiese private e castelli. Ne esce l'immagine di un territorio ricchissimo, sensibile a orizzonti culturali di ampio respiro, complice la posizione di confine, ma anche capace di elaborazioni autonome e destinate a fare scuola. Uno strumento chiaro e divulgativo, ma anche rigoroso e documentato, punteggiato da curiosità che mirano a sfatare la regina delle leggende metropolitane sul Medioevo: quella secondo la quale si tratta di un'epoca monolitica, succube della dimensione religiosa e sempre uguale a se stessa. Di monumento in monumento, questo libro porterà il lettore a incontrare vescovi, canonici, abati, monaci, cardinali, marchesi, conti, duchi, castellani e persone comuni che gli dimostreranno l'esatto contrario.
14,00

Dal Medioevo al Seicento: scritti di storia dell'arte a Novara

Libro: Copertina rigida

editore: Booksystem

anno edizione: 2021

Grazie a un taglio accattivante e accessibile, il volume intende avvicinare il più vasto pubblico al lavoro dello storico dell'arte che assume i risvolti di una vera e propria indagine investigativa basata sul rigore scientifico. Simone Caldano ricostruisce l'architettura dell'antico Duomo romanico di Novara, demolito dall'opera antonelliana, rintracciandone le origini per restituirgli le forme originali. Simone Riccardi prende in esame tre sculture lignee raffiguranti la Madonna col Bambino (XIII-XV secolo) della Diocesi novarese, per attribuirne una collocazione e una datazione coerenti. Luca Di Palma riconduce all'originario contesto di produzione due manoscritti miniati provenienti dall'antica Abbadia di San Bartolomeo di Novara, della quale ricostruisce le principali vicende storiche. Elena Rame punta l'attenzione sull'attività di restauro e tutela che tra Ottocento e Novecento intende restituire dignità storica alla scuola pittorica novarese del Rinascimento.
18,00

La Basilica di San Giulio d'Orta

di Simone Caldano

Libro: Copertina morbida

editore: L'Artistica Editrice

anno edizione: 2013

pagine: 84

Il volume è dedicato alla Basilica di San Giulio d'Orta, oggi fulcro di uno dei più importanti monasteri benedettini femminili del Piemonte. L'edificio conserva testimonianze importanti di una storia che si snoda dall'età tardoantica ai giorni nostri. La sua collocazione sull'omonima isola nel cuore del lago d'Orta ne fa un sito di notevole interesse dal punto di vista storico-artistico e paesaggistico. La prima parte del volume, attraverso un percorso di visita, conduce il lettore alla scoperta della basilica, mentre la successiva approfondisce l'architettura, le arti figurative e gli interventi effettuati dal tardo Medioevo al XX secolo.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento