Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica
Vai al contenuto della pagina

Libri di Stefano Disegni

L'ammazzafilm

L'ammazzafilm

di Stefano Disegni

Libro: Libro in brossura

editore: Gallucci Balloon

anno edizione: 2023

pagine: 120

56 film che hanno fatto la storia del cinema recente, rivoltati come calzini dal più feroce cinesatirico italiano.
10,00
L'ammazzafilm. Assalto finale. Volume Vol. 3

L'ammazzafilm. Assalto finale. Volume Vol. 3

di Stefano Disegni

Libro: Libro rilegato

editore: Gallucci

anno edizione: 2023

pagine: 96

Pensavate che fosse finita così? E invece eccolo, l’inesorabile vendicatore degli spettatori paganti, con una nuova, corrosiva, esilarante raccolta di recensioni a fumetti. Da Martin Eden a Tolo tolo, da Spid game a Diabolik passando per Le otto montagne e Indiana Jones 5... la dissacrante penna di Disegni non risparmia proprio nessuno!
16,50
L'ammazzafilm è tornato. Per finire il lavoro

L'ammazzafilm è tornato. Per finire il lavoro

di Stefano Disegni

Libro: Libro in brossura

editore: Gallucci Balloon

anno edizione: 2023

pagine: 98

Divi e maestri del cinema, tremate! È tornato l’inesorabile vendicatore degli spettatori paganti, con una nuova, corrosiva, esilarante raccolta di recensioni a fumetti. 44 film recenti come non li avete mai visti anche se li avete visti. Perchè dalla satira spietata non si salva nessuno. Da Tom Hanks in Inferno a Brad Pitt ne La grande scommessa, da Ryan Gosling e Emma Stone in La la land fino a Tom Cruise e Russell Crowe ne La mummia, la dissacrante penna di Disegni non risparmia proprio nessuno!
10,00
Fabrizio Ialongo. Il detective col dittongo. Noir e rock 'n' roll nei ruggenti anni '80! Per giovani ignari e gente che c'era!

Fabrizio Ialongo. Il detective col dittongo. Noir e rock 'n' roll nei ruggenti anni '80! Per giovani ignari e gente che c'era!

di Stefano Disegni

Libro: Copertina morbida

editore: Sagoma

anno edizione: 2021

pagine: 112128

Un libro di fumetti, ma non solo. Le indagini di Fabrizio Ialongo ci riportano ad anni in cui la vita sembrava facile, colorata, divertente, spensierata (sempre ad avere qualche soldo in tasca). Una rievocazione in chiave umoristico-musicale di un periodo scoppiettante che ha visto meteore artistiche apparire e scomparire, i più bravi restare e crescere nei decenni successivi. Un??immersione esilarante in una golden age da riscoprire e raccontare mediante fumetto e altro, insieme a Fabrizio Ialongo il Detective col Dittongo. Bonus, l'ultima storia, realizzata oggi, per confronto. Per giovani ignari e gente che c'era, come da copertina.
17,00
Un anno di Disegni. 12 mesi di storia nazionale sezionati chirurgicamente da una grande matita satirica

Un anno di Disegni. 12 mesi di storia nazionale sezionati chirurgicamente da una grande matita satirica

di Stefano Disegni

Libro: Copertina morbida

editore: Cairo

anno edizione: 2018

pagine: 117

Sono anni che Stefano Disegni racconta l'Italia che cambia. E, ovviamente, lo fa a modo suo, con l'inseparabile matita satirica e pungente, prendendo in giro vizi e virtù del nostro Paese. Un Paese in continua evoluzione, dove forse trovare punti di riferimento è diventato impossibile. Quindi, l'unica cosa che ci resta da fare è ridere dei nostri problemi e delle nostre piccole e grandi debolezze. I temi sono tanti, persino troppi, e l'autore li passa in rassegna davvero tutti: l'immigrazione, il degrado delle città (tra rifiuti e criminalità), la disoccupazione, i vaccini, le nuove tendenze e le mode, la deriva populista della politica (tra contratti di governo e premier sconosciuti), le nuove tecnologie che ci rendono la vita più comoda, serena e felice (felice?) ... "Un anno di Disegni" raccoglie le strip pubblicate, settimana dopo settimana sul nuovo 7, per rivivere dodici mesi in cui è successo di tutto. Avvenimenti e comportamenti di fronte ai quali, talvolta, è facile sentirsi come quegli alieni che, pagina dopo pagina, guardano allibiti ciò che accade nel mondo bizzarro chiamato Italia.
10,00
Tanta roba. Per un'indigestione di satira esilarante

Tanta roba. Per un'indigestione di satira esilarante

di Stefano Disegni

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2016

pagine: 218

Viviamo tempi difficili e il segreto per affrontarli è riderne. Come insegna Stefano Disegni, che nelle sue strisce ha mutato in tragicommedia tutti i fenomeni che negli ultimi anni hanno scosso il belpaese (e non solo): dalla fulminea parabola del renzismo all'epica battaglia sulle unioni civili, da papa Francesco alla sua Curia riottosa, dagli ultimi estri poetici di Bondi alla ruvida ascesa di Salvini, dal declino della tv generalista all'esplosione dei social, "Tanta roba" è una pirotecnica discesa negli inferi del presente e del nostro recente passato (forse anche del futuro, dato che le cose in Italia cambiano di rado), un libro che ritrae l'immobilismo di una nazione tanto ossessivamente puntuale nell'inseguire le tendenze della moda e della tecnologia, quanto comicamente in ritardo su tutto il resto.
25,00
Ricordati che devi ridere (perfino sul periodo più deprimente del terzo millennio)

Ricordati che devi ridere (perfino sul periodo più deprimente del terzo millennio)

di Enrico Caria, Stefano Disegni

Libro: Copertina morbida

editore: La Lepre Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 175

Mettere insieme gli scritti satirici di Caria, che affligge i lettori de "Il Manifesto" con il "Colonnino infame di Alias" e le vignette al vetriolo con le quali Disegni punisce i suoi fan sui social, è operazione non esente da effetti collaterali. Specie per i soggetti fragili e/o con patologie pregresse. La miscela infatti, testata su un target ristretto di musoni volontari, ha purtroppo fatto rilevare una serie di eventi avversi, quali coliti da riso a crepapelle, logorrea da buon umore, crampi alle mascelle e insonnia da euforia grave. E con la somministrazione delle prime bozze si sono registrati alcuni rari casi di morti dal ridere. Sia come sia, il rapporto costi-benefici resta più che positivo: già a una prima dose di pagine infatti, nel lettore si sviluppano anticorpi contro la noia da lockdown, ansia per il futuro e disgusto per la politica; anticorpi grandi come le balle di Salvini, resistenti come la colla sulla poltrona di Di Maio e pronti a colpire a tradimento come Matteo Renzi.
14,00
Telescherno

Telescherno

di Stefano Disegni

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2005

pagine: 160

Disegnatore satirico ma anche autore televisivo in proprio, Stefano Disegni conosce bene il mondo della tv, il suo linguaggio, le donne e gli uomini che la fanno e la disfano. Ma non gliene importa nulla, e racconta il mondo televisivo con la più totale irriverenza, e colpisce basso, sotto la cintura, si tratti di Costanzo e di Maria De Filippi, o di Fede, o di chi volete, con i suoi esilaranti miniracconti che formano una sorta di manuale di uso della televisione. Dalla rubrica "Telescherno", tutte le settimane sul "Corriere della Sera Magazine".
14,00
L'ammazzafilm è tornato. Per finire il lavoro

L'ammazzafilm è tornato. Per finire il lavoro

di Stefano Disegni

Libro: Libro in brossura

editore: Gallucci

anno edizione: 2019

pagine: 94

44 film recenti come non li avete mai visti anche se li avete visti. Perché dalla satira spietata non si salva nessuno.
16,40
L'ammazzafilm

L'ammazzafilm

di Stefano Disegni

Libro: Libro in brossura

editore: Gallucci

anno edizione: 2017

pagine: 117

56 film che hanno fatto la storia del cinema recente, rivoltati come calzini dal più feroce cinesatirico italiano.
9,90
L'ammazzafilm

L'ammazzafilm

di Stefano Disegni

Libro: Libro in brossura

editore: Gallucci

anno edizione: 2014

pagine: 117

56 film che hanno fatto la storia del cinema recente, rivoltati come calzini dal più feroce cinesatirico italiano.
19,00
Una risata li spegnerà

Una risata li spegnerà

di Stefano Disegni

Libro

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2013

pagine: 288

17,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.