Libri di STEFANO.

Vasocottura. Tecniche, consigli e ricette

Vasocottura. Tecniche, consigli e ricette

di Stefano Masanti, Stefano Ciabarri

Libro: Copertina rigida

editore: Bibliotheca Culinaria

anno edizione: 2021

pagine: 128

Chi vuole aggiungere la vasocottura alle proprie tecniche di cucina troverà in questo libro nozioni teoriche e pratiche oltre a una selezione di ricette scelte appositamente per illustrare particolari applicazioni da personalizzare a piacere. Non mancano note dettagliate sull'uso delle singole preparazioni e sulla loro conservazione. Infine, tabelle sui tempi e sulle temperature di cottura completano l'opera. Per molti, il vaso di vetro è associato alle conserve. Dalle marmellate alla salsa di pomodoro custodisce provviste da oltre due secoli. Chi utilizza il sottovuoto sa che il vaso è in grado di rimpiazzare la busta di plastica diventando in molti casi anche un recipiente di cottura. La vasocottura rappresenta inoltre una scelta coerente per diminuire il consumo di materiali monouso inquinanti in termini di sostenibilità. I vasi possono essere utilizzati moltissime volte e il loro vetro è riciclabile al 100% per un numero illimitato di usi senza perdita di qualità o purezza. I benefici non si limitano all'impatto ambientale. La vasocottura offre tutti i vantaggi del sottovuoto: esaltazione del sapore, preservazione dei nutrienti, controllo preciso del grado di cottura, flessibilità di produzione e riduzione dei costi. Inoltre, è adattabile a diversi tipi di ristorazione: può produrre semi-lavorati o piatti finiti. Con la crescita dei servizi di delivery e di asporto, la vasocottura è stata rivalutata sia dal punto di vista operativo sia da quello del marketing e della comunicazione. La sua natura intrinsecamente modulare facilita il porzionamento e la programmazione delle cotture. Instaurando un programma di "vuoto a rendere" si rafforza il proprio impegno "verde" mentre si incoraggia il cliente a ritornare.
26,00
Gli anfibi e rettili delle Alpi. Come riconoscerli, dove e quando osservarli

Gli anfibi e rettili delle Alpi. Come riconoscerli, dove e quando osservarli

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2022

pagine: 160

Un valido strumento per andare alla scoperta di un mondo animale sorprendente e per capire i problemi che sempre più spesso ne minacciano la sopravvivenza. Delle specie osservabili sull'arco alpino vengono forniti gli elementi fondamentali per l'identificazione, anche negli stadi giovanili di uova e larve. Vengono inoltre illustrati gli aspetti particolari del comportamento e gli habitat tipici, con cartine e grafici che individuano la distribuzione geografica e i periodi in cui è possibile l'osservazione. Oltre 400 splendide fotografie per illustrare 44 specie osservabili.
16,00
Gli animali più belli delle Alpi. Mammiferi, uccelli, anfibi e rettili che si incontrano durante le escursioni in montagna

Gli animali più belli delle Alpi. Mammiferi, uccelli, anfibi e rettili che si incontrano durante le escursioni in montagna

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2022

pagine: 191

Un'antologia di 45 specie animali che sono state scelte tra le più affascinanti che si possono incontrare nell'arco alpino. Di ciascuna vengono illustrati il comportamento, le caratteristiche morfologiche e gli habitat, con cartine e grafici che individuano la distribuzione geografica e i periodi in cui è possibile l'osservazione. Ampiamente illustrata con splendide fotografie naturalistiche, è una guida da portare sempre con sé o anche da sfogliare a casa per saperne di più. Uno strumento per il riconoscimento degli animali adatto a tutti gli appassionati di montagna. Introduzione di Giorgio Quaglio.
16,00
Antropologia di una pandemia

Antropologia di una pandemia

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 154

Nonostante la narrazione salvifica, la gestione autoritaria dell'emergenza pandemica ha avuto effetti disastrosi, tanto nei paesi occidentali che nel Sud globale. Inoltre, essa ha inaugurato un nuovo stile di controllo sociale, che impone di rinunciare a vivere per evitare di morire. È quindi indispensabile elaborare una lettura radicalmente diversa degli eventi per non arrivare impreparati alle prossime "emergenze". A partire dall'antropologia e dalle scienze sociali, è possibile immaginare approcci terapeutici in grado di contenere le disuguaglianze, valorizzando vecchie e nuove reti di solidarietà. Ascolto, ragionevolezza e cure decentrate, come alternativa ai diktat, spesso incongruenti, imposti dall'alto. Prefazione di Wolf Bukowski.
12,00
Basi di dati

Basi di dati

Libro

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2018

pagine: 745

Il manuale si rivolge agli studenti degli insegnamenti di Basi di dati dei corsi di laurea in Ingegneria, Scienze dell'Informazione, Informatica e presenta i concetti fondamentali sulle basi di dati, sui linguaggi di interrogazione e di gestione, sulle tecniche e sui metodi di progettazione, e sulle tecnologie e architetture per la gestione dei dati. Tutto il materiale è stato rivisto e aggiornato e in particolare prevede un nuovo capitolo sui big data, inquadrando questa tematica come la naturale evoluzione della disciplina. Dopo aver illustrato le motivazioni del recente successo dei big data e la loro relazione con la scienza dei dati (data science), si illustrano le problematiche legate alle nuove tecnologie, tra cui Hadoop, MapReduce, Spark e Hive; il capitolo si conclude con una breve descrizione dei sistemi NoSQL. È presente una forte rivisitazione del capitolo relativo all'uso dei dati su Web, seguendo un'evoluzione tecnologica che vede prevalere l'importanza delle RIA (Rich Internet Applications), la maggior enfasi sui servizi REST, e lo sviluppo di ambienti per la gestione di piattaforme mobili. Ciascun capitolo ha un ricco apparato di esempi svolti che aiutano lo studente nell'apprendimento e numerosi esercizi per l'autoverifica, molti dei quali aggiunti in questa nuova edizione. Per la quinta edizione sono stati inoltre sviluppati ex novo 400 esercizi in formato digitale contenuti nella piattaforma Connect, che costituiscono per gli studenti un utilissimo strumento di apprendimento e autovalutazione. Sul sito web legato al manuale, al link highed.mheducation.com/sites/8838694451, sono disponibili i seguenti materiali: il Capitolo 19, Basi di dati a oggetti; le Appendici su Microsoft Access, sistema DB2 e Postgres; le soluzioni degli esercizi presenti sul libro; i lucidi per la preparazione delle lezioni in formato PowerPoint per i docenti adottatoli.
49,00
LORD OF THE KING. ART CALENDAR 2022

LORD OF THE KING. ART CALENDAR 2022

di DI STEFANO

Libro

editore: Eterea

anno edizione: 2022

25,00
Storia insieme. Per le Scuole superiori. Volume 1
20,05

Caccia dell'Aeronautica militare dalle origini ai giorni nostri

di Stefano Cosci

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2023

pagine: 192

Il volume dedicato ai Caccia racconta la storia di questi straordinari velivoli, che nell'immaginario collettivo rappresentano la massima espressione dell'aeroplano, con prestazioni e caratteristiche tecniche sempre al top. Non a caso, il libro vede la luce in occasione della celebrazione del centenario dell'Aeronautica Militare, nata ufficialmente nel 1923. Un volume divulgativo ma rigoroso sotto il profilo storico e tecnico, rivolto al pubblico generalista, senza però trascurare gli appassionati e gli specialisti del settore. I punti di partenza sono gli eventi della Prima guerra mondiale; fu durante il conflitto, infatti, che maturò la consapevolezza di quella competenza ambientale che portò alla creazione di una forza armata specializzata nelle operazioni nella terza dimensione. In queste pagine viene raccontata non solo un'avvincente corsa tecnologica, ma anche una storia operativa, spesso tragica e dolorosa, perché legata a vicende belliche che hanno segnato l'Italia e, con essa, l'Aeronautica Militare. Vicende che hanno messo in luce l'audacia e il senso del dovere dei nostri aviatori sempre pronti a mettersi al servizio del Paese.
35,00

La bontà della fede. Le risposte che danno una speranza al mondo

di Stefano Tardani

Libro: Copertina morbida

editore: Fede & Cultura

anno edizione: 2023

pagine: 160

In un mondo dilaniato da discordie, sofferenze ed eventi disastrosi, la Fede è ancora capace di dare risposte luminose nell'oscurità del mondo? Perché il mondo non può fare a meno della Fede? Don Stefano Tardani lo racconta a Federico Piana, giornalista di Radio Vaticana, durante una serie di interviste nella rubrica #poptheology - risposte di fede per l'uomo qualunque. Oggi quelle interviste sono state raccolte in questo libro che l'Autore affida al cuore e all'intelligenza di quanti vorranno aprirsi a una maggiore comprensione della "Bontà della Fede" per riscoprire il senso profondo della vita e dare un volto umano all'esistenza, che non può e non deve essere affidata alla sola tecnologia, al potere economico, politico o ideologico.
16,00

Principi di biodiritto penale

di Stefano Canestrari

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2023

pagine: 128

I dilemmi posti dalle condotte eutanasiche e dal suicidio medicalmente assistito continuano a coinvolgere l'opinione pubblica. Aggiornato agli ultimi sviluppi del biodiritto penale, questo libro si fonda su un patrimonio quanto più possibile condiviso, funzionale a un dibattito ampio ed aperto, e sulla distinzione fondamentale tra bioetica e biodiritto: poiché non tutto quello che appare eticamente censurabile costituisce reato e non tutto ciò che ricade nell'area del lecito fonda necessariamente un diritto. Il biodiritto penale tocca questioni cruciali connesse ai temi di inizio e fine vita e, dall'analisi dei suoi contesti, emergono alcune costanti: la proposta dell'autore è di edificare questi punti di riferimento in forma di principi.
12,00
La ciurma di Capitan Quinto. Diario di bordo di una classe quinta

La ciurma di Capitan Quinto. Diario di bordo di una classe quinta

di Stefano Bordiglioni

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi Ragazzi

anno edizione: 2023

pagine: 144

Il Capitano e la sua nave continuano a veleggiare. Quest'anno i bambini della quinta B dovranno affrontare venti di meraviglie e un mare di idee molto agitato. Se avrete il coraggio di seguirli sulle rotte tracciate da Capitan Quinto, incontrerete un pesce soldato, sardine in rivolta e mondi interi racchiusi all'interno di un quadrato di venti centimetri di lato. Affronterete analisi illogiche, binomi fantastici e scoprirete che due più due fa cinque. A proposito, sapete che fine abbia fatto Vincenzo? Un libro di narrativa illustrato per bambini dai 9 anni. Un memorabile anno scolastico, seguito de "Il capitano e la sua nave - Diario di bordo di una quarta elementare" di Stefano Bordiglioni, raccontato con leggerezza e ironia. Un racconto per grandi e piccoli, per scoprire o riscoprire la magia della fantasia e il potere inesauribile della creatività. Età di lettura: da 9 anni.
12,00