Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Stelio Fergola

15,00

L'inganno antirazzista. Come il progressismo uccide identità e popoli

di Stelio Fergola

Libro: Copertina morbida

editore: Passaggio al Bosco

anno edizione: 2018

pagine: 224

Il multi-culturalismo avanza senza sosta: travolge le frontiere, decostruisce le identità, sovverte le tradizioni, smantella i diritti sociali, divide i popoli. Dopo Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna, anche l'Italia è in procinto di attraversare quella soglia drammatica. Stelio Fergola affronta i meccanismi sociali e culturali che accompagnano questo pericoloso processo di ingegneria sociale, che sta avviando i bianchi caucasici all'estinzione e trascinando nel baratro le nazioni europee. "L'inganno multietnico" è sostenuto da un clero ideologico che impone i diktat di un finto solidarismo fondato sull'accoglienza indiscriminata, nel disprezzo delle differenze e nell'esaltazione illogica di quell'invasione migratoria che alimenta il grande business dei trafficanti di esseri umani. La violenta pratica dello sradicamento - che ben si adatta alla vocazione mondialista del consumatore apolide, orfano della patria e della comunità - ha il solo scopo di soddisfare le esigenze di un mercato globale a caccia di nuovi schiavi, finendo per alimentare le tensioni e produrre il razzismo. Questo libro, impreziosito dalla narrazione dei fatti e dallo studio dei dati statistici, vuole rompere il silenzio assordante del "politicamente corretto", per affermare il sacrosanto diritto di sopravvivenza della nostra civiltà millenaria.
15,00

Patrioti illuminati. Giganti italiani contro l'egemonia culturale

di Stelio Fergola

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2020

Controversi, dimenticati, talvolta demonizzati. Gli uomini di grande spessore raccontati in questo libro sono coperti da una certa "dannazione", ma non v'è dubbio che abbiano commesso atti eroici al servizio dell'Italia. In un Paese in cui l'idea di Nazione viene tenuta in soffitta, troppo spesso i cittadini non li conoscono, o li sottovalutano, o li condannano. "Patrioti illuminati" racconta le loro storie, concentrandosi sui sacrifici e sugli impegni che assunsero in difesa dell'Italia: le storie di Alcide De Gasperi, Enrico Mattei e Bettino Craxi. Stelle luminose in uno Stato che, progressivamente ma inesorabilmente, oscurava ogni aspirazione anche alla semplice difesa dell'interesse nazionale.
17,00

La rinascita della gioventù europea

di Stelio Fergola

Libro: Copertina rigida

editore: Anteo (Cavriago)

anno edizione: 2019

pagine: 96

L'Europa è in fiamme, ma i suoi figli fanno fatica ad accorgersene. Migrazioni illegali, austerità che marcia imperterrita nonostante l'impoverimento progressivo di tutti i popoli del continente, insicurezze sul lavoro, diritti sociali sempre più in bilico... Fino a 30 anni fa l'Europa era ancora un luogo vivo, economicamente all'avanguardia. E per ricostruirla da zero bisogna anzitutto raggiungere un obiettivo: richiamare i giovani alla propria eredità storica e culturale, nella speranza di renderli consapevoli di quanto sia bello farne parte. Prefazione di Matteo Salvini.
12,00

Riprendersi la vittoria. Perchè gli italiani non devono dimenticare la Grande Guerra

di Stelio Fergola

Libro: Copertina morbida

editore: Passaggio al Bosco

anno edizione: 2018

pagine: 175

Cosa resta della vittoria italiana nella Grande Guerra? L'autore risponde a questa domanda, prendendo in esame i fenomeni culturali, politici e sociali che hanno spinto le istituzioni, i media e l'intellighenzia del nostro Paese a snobbare e processare un evento cruciale: il costante riferimento alle fantomatiche "fucilazioni di massa", l'avvento di un cinema pessimista, la retorica pacifista, la mitizzazione della diserzione, la psicosi anti-nazionale di matrice antifascista, la caricatura forzata e artefatta dell'italiano egoista e vigliacco. Stelio Fergola demolisce tutti i "falsi miti" della vulgata anti-italiana che ha animato il secondo dopoguerra, con la precisa volontà di offrire un approccio equilibrato e veritiero alla prima guerra mondiale, essenziale nel processo di consolidamento della nostra identità nazionale. Tra analisi storica e indagine sociale, si impone una nuova narrazione dei fatti, tesa a riscoprire ciò che è stato omesso per decenni: le gesta epiche dei nostri soldati, lo spirito autentico della trincea, l'epopea di un popolo che risorge e si fa comunità. Prefazione di Adriano Scianca.
14,00

La cultura della morte. Aborto, eutanasia e nuovo vangelo progressista

di Stelio Fergola

Libro: Copertina morbida

editore: La Vela (Viareggio)

anno edizione: 2017

Eutanasia e aborto, due protagonisti assoluti del nostro tempo presentati come panacea per prevenire i massacri dei feti o per "garantire" la libertà dalle sofferenze indicibili dei malati terminali. È tutto così lineare? Gli aborti illegali raggiungevano davvero i numeri spaventosi riportati dai cosiddetti progressisti? L'eutanasia è possibile soltanto nei casi più gravi? E in base a quali parametri questi ultimi vengono valutati? Chi stabilisce il limite della sofferenza umana, ammesso che sia possibile definirlo oggettivamente? Ovviamente, le questioni sono molto più complesse...
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.