Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di STEVEN

L'arte dell'impossibile. Che cosa innesca le prestazioni straordinarie

di STEVEN KOTLER

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 334

Possiamo considerare l'impossibile come una forma radicale di innovazione: le prestazioni straordinarie e le grandi imprese che fino a poco tempo prima erano ritenute impossibili diventano di colpo realtà. Grandi atleti, scienziati, artisti e imprenditori ce lo dimostrano ogni giorno. E quasi un secolo di studi neuroscientifici ci dicono che il corpo e la mente umana sono progettati per funzionare a livelli più alti di quelli che utilizziamo abitualmente. "L'arte dell'impossibile" di Steven Kotler traduce trent'anni di ricerche scientifiche sulle peak performance in una narrazione affascinante e accessibile e identifica un percorso pratico, basato sulla neurobiologia, per esprimerci sistematicamente al massimo del nostro potenziale. Steven Kotler, uno dei massimi studiosi contemporanei di flow e peak performance, ne "L'arte dell'impossibile", guida il lettore alla scoperta di come la motivazione, la grinta, i corretti obiettivi, l'apprendimento rapido, la creatività e la capacità di sfruttare lo stato di flow siano le chiavi per trasformare in realtà l'impossibile.
24,50

L'editor

di Steven Rowley

Libro: Copertina rigida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2021

pagine: 352

New York, febbraio 1992. L'amore per la scrittura può nascere nei modi più disparati: per qualcuno è stato un libro che ha letto, per qualcun altro un insegnante; per James Smale è stata la macchina da scrivere svizzera che la madre possedeva quando lui era bambino. Una Hermes color uovo di pettirosso, un oggetto meraviglioso che gli ha infuso la passione per le parole. E adesso, dopo anni di duro lavoro, James corona finalmente il sogno della vita quando il suo romanzo autobiografico, "La quarantena", viene acquisito dalla Doubleday per essere pubblicato. L'editor a cui è piaciuto e che lavorerà con lui è nientemeno che Jacqueline Kennedy Onassis, che si è innamorata del modo in cui James è riuscito a mettere a nudo la propria famiglia disfunzionale. Jackie - o la signora Onassis, come è conosciuta in ufficio - e James stringono un'amicizia inaspettata: la raffinata editor spingerà il suo autore a scrivere un finale autentico, incoraggiandolo a confrontarsi con la verità circa il suo passato e la relazione con sua madre. Finché, una volta rivelato un segreto famigliare da sempre taciuto, James capirà, forse troppo tardi, che la sua editor aveva sempre cercato di aiutarlo, non solo come autore.
17,90

Power and Prestige. Simboli del comando in Oceania

di Steven Hooper

Libro: Copertina rigida

editore: Skira

anno edizione: 2021

pagine: 320

La rappresentazione del "potere" nelle civiltà oceaniche attraverso 150 bastoni del comando realizzati nel XVIII e XIX secolo "Power and Prestige" è la prima pubblicazione dedicata all'arte dei bastoni di comando in Oceania. I "bastoni" infatti non sono solo armi, ma pregevoli sculture che nel corso del Settecento e dell'Ottocento svolgevano molteplici funzioni. Nelle società delle isole del Pacifico erano simbolo di rango e autorità, incarnazioni del potere divino, preziosi beni di scambio e accessori usati nelle occasioni rituali o ufficiali. Molti di essi non sono mai stati impiegati come armi. L'incredibile varietà di forme in cui erano realizzati dimostra le eccezionali capacità innovative degli scultori dell'Oceania. Non più in uso, oggi sono perlopiù abbandonati nei depositi di musei sparsi in tutto il mondo. L'intento di questo libro, e della mostra che accompagna, è riportare alla luce questi oggetti consentendo al pubblico di ammirarli come sculture annoverabili tra le più raffinate opere d'arte della regione del Pacifico. Il volume, riccamente illustrato, sarà apprezzato da tutti coloro che amano la scultura e il design. I contributi esaustivi di insigni esperti di questi manufatti e della loro storia ne fanno un testo di riferimento per curatori, collezionisti e chiunque nutra un interesse per la creatività umana.
59,00

La meditazione spiegata dalla scienza. Come la meditazione plasma il cervello e favorisce il benessere

di Steven Laureys

Libro: Copertina morbida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 218

A seguito di una esperienza personale dolorosa (un divorzio), Steven Laureys trova nella meditazione uno strumento per calmare la sua mente agitata. Da scienziato, decide di far diventare la meditazione oggetto delle sue ricerche scienti?che e in particolare analizza la mente di un grande guru della meditazione, il monaco Buddhista Matthieu Richard, trovando che non solo il suo cervello è più grande della media ma anche che i suoi due emisferi sono meglio connessi.
18,00

Razionalità. Una bussola per orientarsi nel mondo

di Steven Pinker

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 384

«La razionalità dovrebbe essere la nostra stella polare in tutto ciò che pensiamo e facciamo. Eppure, in un'epoca benedetta da risorse senza precedenti per il ragionamento, la sfera pubblica è infestata da fake news, terapie di ciarlatani, teorie del complotto e una retorica della "postverità"». Com'è possibile? La domanda è urgente e, da scienziato cognitivo, Steven Pinker rifiuta il cinico cliché secondo cui noi esseri umani siamo semplicemente irrazionali, cavernicoli fuori tempo gravati di bias, fallacie e illusioni. Perché è la razionalità a distinguerci da tutti gli altri esseri viventi. «La nostra specie ha datato l'origine dell'universo, scandagliato la natura della materia e dell'energia, decifrato i segreti della vita, dipanato i circuiti della coscienza e documentato la nostra storia e diversità. Abbiamo applicato queste conoscenze per accrescere la nostra prosperità, alleviando i flagelli che hanno tormentato i nostri antenati per la maggior parte dell'esistenza umana. Abbiamo posticipato il nostro previsto appuntamento con la morte». Tuttavia, non riusciamo ad approfittare pienamente dei potenti strumenti del ragionamento che abbiamo imparato a conoscere nel corso dei millenni. In questo libro, Pinker guida quindi il lettore attraverso le basi della logica e del pensiero critico, la probabilità, il rapporto tra correlazione e causazione, la teoria statistica delle decisioni, il ragionamento bayesiano, le comuni fallacie logiche e statistiche. Affronta argomenti complessi che di rado capita di approfondire come meritano, li espone con eleganza, rigore ed estrema chiarezza, offrendo straordinari spunti di riflessione, ispirazione e arricchimento. Destreggiandosi tra le «ragioni» dell'irrazionalità e quelle della ragione, Pinker ci dimostra quanto la razionalità sia importante, non solo perché ci porta a compiere scelte più vantaggiose per la nostra vita e nella sfera pubblica, ma anche perché rappresenta il vero e insostituibile motore della giustizia sociale e del progresso morale.
32,00

Spinoza sulla vita e sulla morte. Una guida filosofica

di Steven Nadler

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 232

Il radicalismo delle opinioni di Spinoza intorno ai temi religiosi e biblici ha a lungo oscurato il fatto che egli si dedicò alla filosofia principalmente perché desideroso di rispondere a una delle domande piú importanti che da sempre assillano l'uomo: come condurre una buona vita e godere della felicità in un mondo dal quale è assente qualsiasi Dio provvidenziale? Collegando le idee del filosofo olandese alla sua vita e alla sua epoca, Steven Nadler ci offre un resoconto convincente di come la sua filosofia continui a essere una guida preziosa per il miglioramento della nostra esistenza. Nell'Etica, in particolare, Spinoza presenta la sua visione piú compiuta dell'essere umano ideale: la «persona libera» che, mossa dalla ragione, vive una vita gioiosa dedicata a ciò che è piú importante, ovvero migliorare se stessi e gli altri. Non turbate da passioni come l'odio, l'avidità e l'invidia, le persone libere trattano gli altri esseri umani con benevolenza attiva, generosità, senso di giustizia e carità. Ripagate dalle ricompense della bontà, godono dei piaceri di questo mondo, ma con moderazione. «L'uomo libero a nessuna cosa pensa meno che alla morte», scrive Spinoza, «e la sua sapienza è una meditazione non della morte, ma della vita».
22,00

L'uomo di fumo

di Steven Price

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2021

pagine: 816

Londra, 1885. In Edgware Road viene ritrovato il cadavere di una donna. La testa spiccata riaffiora a dieci miglia di distanza dalle acque melmose del Tamigi. L'ennesimo delitto orrendo che rischia di restare irrisolto in una città abitata da relitti umani, attraversata da fogne a cielo aperto, popolata da spiriti vagabondi, fasciata in una perenne nebbia sporca. Il nascondiglio perfetto per l'uomo di fumo, Edward Shade, il criminale che tutti cercano e tutti accusano. Allan Pinkerton, il detective più celebre di tutti i tempi, è morto senza riuscire a catturarlo; e ora tocca al figlio William, che ne ha ereditato l'ossessione, portare a termine l'impresa fallita. Ma anche Adam Foole, gentiluomo trasformista che viaggia accompagnato da un gigante e da una bambina, ha le sue ragioni per ritrovare Shade: e sono ragioni che alludono a un amore perduto, a una lettera, a un viluppo di segreti. Le miniere di diamanti del Sudafrica, i campi di battaglia della Guerra civile americana, un paesaggio vittoriano modellato sul dolore e sulle speranze infrante: questi i fondali di un romanzo dal passo epico e dall'architettura stupefacente.
9,90

La moglie di Darwin. L'arte di prendere decisioni lungimiranti

di Steven Johnson

Libro: Copertina morbida

editore: Il Margine (Trento)

anno edizione: 2021

pagine: 248

Sapete in che modo Darwin decise di prendere moglie? E come si è arrivati alla strategia migliore per irrompere nel covo di Bin Laden? La capacità di compiere scelte lungimiranti - decisioni che richiedono lunghi periodi di deliberazione e le cui conseguenze potrebbero protrarsi per anni - è un talento stranamente sottovalutato. Eppure, l'arte di prendere decisioni consapevoli e creative riguarda tutti gli aspetti dell'esistenza: il lavoro, la famiglia, la partecipazione politica o la gestione delle proprie finanze. Passando in rassegna decisioni complesse prese da singoli personaggi o da gruppi nel corso della storia, Johnson si propone di dimostrare come sia possibile imparare metodi e procedure che ci aiutino a scegliere, ai bivi della nostra vita, la strada più meditata.
17,50

Il potere dell'infinito. L'universo raccontato dal calcolo infinitesimale

di Steven Strogatz

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2021

pagine: 393

Richard Feynman lo ha definito «il linguaggio parlato da Dio». Senza, non esisterebbero i computer, i cellulari e il forno a microonde; non avremmo decifrato il codice genetico né portato l'uomo sulla Luna, e non sapremmo come far stare 5.000 canzoni in un affanno di plastica e metallo più piccolo di un pacchetto di sigarette. Il suo nome però ha spaventato, e spaventa tuttora, generazioni di studenti. Insomma, nell'immaginario popolare, nonostante sia uno dei traguardi scientifici più stimolanti del genere umano, il calcolo infinitesimale gode di una pessima reputazione. Steven Strogatz raccoglie però una sfida e la vince: convincerci che per poter apprezzare questo argomento non è indispensabile sapere come applicarlo. Con l'aiuto di immagini, metafore e moltissimi aneddoti, Strogatz racconta una storia lunga più di duemila anni che comincia nell'antica Grecia, passa attraverso il genio di Newton e Leibniz e arriva fino ai giorni nostri. E ci dimostra che il calcolo infinitesimale è davvero il linguaggio dell'universo, e svelandoci la grande, bellissima idea che ne sta alla base ci permette di guardare ancora una volta il mondo con un senso rinnovato di stupore e meraviglia.
29,00

La dieta anti-età. Un programma alimentare per fermare l'invecchiamento con i cibi che allungano la vita

di Steven R. Gundry

Libro: Copertina morbida

editore: TRE60

anno edizione: 2020

pagine: 370

Invecchiare è un processo inevitabile, e anche se oggi l'aspettativa di vita è aumentata moltissimo, arrivare a un'età avanzata in forma e in salute non è così scontato. Rimanere sani e giovani più a lungo, tuttavia, si può, e lo dimostra il dottor Steven Gundry, cardio-chirurgo, con la sua dieta anti-età. Attraverso lo studio delle malattie dell'invecchiamento e l'osservazione dello stile di vita dei centenari (in particolare gli abitanti delle 6 Zone Blu del mondo), Gundry ha scoperto che le patologie legate all'età non sono unicamente frutto di una degenerazione biologica, ma dipendono dallo stato del nostro microbioma, l'insieme dei batteri che popolano il nostro intestino. Un'alterazione della flora batterica, infatti, è responsabile di numerosi disturbi quali obesità, artrite, depressione, ma anche di patologie gravi come il diabete, il cancro e l'Alzheimer. Steven Gundry ha dimostrato che, seguendo alcune semplici regole, è possibile non solo prevenire queste malattie, ma anche curare alcune di esse. Scegliendo cibi «amici» del nostro intestino, questo libro propone un programma alimentare a ridotto apporto calorico, ispirato alla dieta mediterranea, a base di cibi di stagione, di olio d'oliva, pesce azzurro, frutta secca, tè verde, ma anche vino rosso e cioccolato fondente. I suoi suggerimenti alimentari, uniti alla giusta dose di movimento, possibilmente all'aria aperta, ci permetteranno di invecchiare godendo di un'ottima salute e, perché no, di una linea invidiabile. Ricca di dati scientifici e di notizie curiose, di consigli pratici e di appetitose ricette, "La dieta anti-età" mostra come alimentazione e stile di vita possano essere i migliori alleati della longevità.
18,00

La mente liberata. Come trasformare il tuo pensiero e affrancarti dallo stress, ansia e dipendenze

di Steven C. Hayes

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2020

pagine: 512

La vita non è un problema da risolvere. La mente liberata ci mostra come possiamo vivere una vita piena e significativa abbracciando la nostra vulnerabilità e senza voltare le spalle a ciò che ci fa soffrire. In questo libro, Steven Hayes, ricercatore all'avanguardia e creatore della Terapia dell'Accettazione e dell'Impegno (ACT), descrive le abilità di flessibilità psicologica che fanno di questa uno dei più importanti approcci supportati dalla ricerca scientifica. Le strategie dell'ACT si sono mostrate efficaci là dove altre hanno fallito. La ricerca ha messo in luce la loro efficacia pressoché in tutti gli ambiti, dalla salute mentale (ansia, depressione, abuso di sostanze, disturbi alimentari, disturbo da stress post-traumatico) alle malattie fisiche (dolore cronico, gestione del diabete o di una malattia oncologica), dalle sfide di impronta sociale (questioni relazionali, pregiudizi, stigma, violenza domestica) al mondo della prestazione (sport, lavoro, dieta, esercizio fisico). Ma perché la flessibilità psicologica funziona? Noi soffriamo perché la nostra mente orientata al problem solving ci suggerisce di scappare da ciò che ci causa paura e dolore. Ma ciò che ci fa soffrire è anche ciò a cui teniamo di più. Quindi, se scappiamo dalle situazioni in cui ci sentiamo vulnerabili, finiremo per fuggire pure da ciò che per noi ha più ha valore. Imparando come liberare noi stessi, possiamo vivere con un senso di scopo e significato. Le abilità di flessibilità sviluppate dall'ACT includono: il prendere atto dei nostri pensieri con curiosità; l'aprirci alle nostre emozioni; il vivere nel "qui e ora"; il padroneggiare l'arte dell'assumere una prospettiva; lo scoprire i nostri valori più profondi; il consolidare abitudini per rendere concreto ciò che per noi conta veramente. Il tutto per vivere una vita più autentica.
24,00

Gli eserciti delle Crociate

di Steven Tibble

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2020

pagine: 515

Pensiamo di conoscere le Crociate: il primo esempio di scontro tra civiltà, una serie di drammatici conflitti tra cristianesimo e islam che hanno segnato in profondità il mondo moderno. Ma quanto sono precise le nostre conoscenze? E se la principale causa delle Crociate fosse invece da cercare nel cambiamento climatico e nella migrazione di massa scatenatasi nelle steppe euroasiatiche? E se all'origine del conflitto ci fossero antiche tensioni tra società nomadi e sedentarie, tra mandriani e coltivatori? E che diremmo se scoprissimo che gli eserciti «crociati» erano perlopiù composti da Arabi, Siriani e Armeni, mentre quelli islamici schieravano sorprendentemente pochi musulmani? Steve Tibble si propone di osservare da una prospettiva assai originale i tentativi occidentali di colonizzare il Medio Oriente nel corso del Medioevo, e analizza le strategie dei due fronti in guerra attingendo alle ricerche più recenti, a numerosi documenti islamici, a reperti archeologici e alle più importanti fonti occidentali. Tibble sfida dogmi e luoghi comuni, per mostrarci in tutti i suoi aspetti la figura del soldato medievale, tra tattiche, sconfitte e vittorie. Il confronto di adattamenti, evoluzioni e diversità culturali sottolinea quanto i rispettivi eserciti fossero all'avanguardia, persino per i nostri standard, e ci fa comprendere per il intero la reale complessità di quel mondo, dove i comportamenti venivano condizionati tanto dal pragmatismo quanto dall'ideologia, e l'opportunismo era più importante del fanatismo religioso.
34,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.