Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di STEVEN

Un libro forgiato all'inferno. Lo scandaloso «Trattato» di Spinoza e la nascita della secolarizzazione

di Steven Nadler

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2022

pagine: 278

Nel 1670 comparve anonimo il "Trattato teologico-politico" di Baruch Spinoza. Il libro fu subito condannato come empio e blasfemo sia dalla Chiesa protestante sia da quella cattolica: un'opera sovversiva, la più pericolosa mai pubblicata. Questo volume di Steven Nadler è la storia di quel libro sulfureo e dannato; del suo autore, pessimo ebreo, mediocre mercante, buon tagliatore di lenti, immenso filosofo; del suo funambolico stampatore, cui certo non difettava l'ingegno. Ma qual era il messaggio contenuto in quelle pagine vituperate, empie, eversive, che fecero sobbalzare perfino Hobbes? Che la Bibbia è un'opera umana, da leggere in una prospettiva storico-filologica, per trarne l'insegnamento fondamentale: «ama il tuo prossimo»; che Dio è la Natura, non la Chiesa con i suoi settarismi e le sue interferenze politiche; che la sovranità dello Stato proviene da una delega e pertanto va esercitata in nome del benessere comune; che la filosofia, la ricerca del retto sapere, è parte di quel benessere e che perciò a ogni cittadino deve essere consentito «non solo pensare quello che vuole, ma anche dire quello che pensa». Amore, anticonfessionalismo, liberalismo, tolleranza: ecco le «bestemmie» di Spinoza.
22,00

La notte dell'incanto

di Steven Millhauser

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 144

È un'afosa notte d'estate, e una luna quasi piena illumina una cittadina del Connecticut popolata di sogni e di sognatori. Il delizioso cast di personaggi che animano queste ore cariche di mistero e di promesse include tra l'altro un manichino che scappa dalla vetrina di un grande magazzino, una banda di ragazze adolescenti che si intrufolano nelle case altrui, rubano piccoli oggetti insignificanti e lasciano semplicemente foglietti che dicono "Siamo le vostre figlie", un uomo ubriaco e solo che inciampa verso casa, uno scrittore frustrato di mezza età che mantiene il suo regolare appuntamento notturno con la madre di un amico d'infanzia, una giovane donna che incontra un amante fantasma sull'altalena nel retro di casa, tutte le bambole "in cui nessuno crede più", lasciate abbandonate in soffitta, che magicamente prendono vita. A punteggiare le loro storie ci sono cori di voci notturne, suoni di insetti e un pifferaio che chiama i bambini dai loro letti. Questo breve romanzo dal fascino fiabesco ci racconta di un mondo soffuso di chimere e illusioni, ipnotico e ricco come il linguaggio che l'autore usa per tesserlo. Scrive Millhauser: "Avevo in mente lo spirito di qualcosa come 'Sogno di una notte di mezza estate'. Un movimento lento in una sonata per violino. Adagio cantabile. In questo romanzo ho dato al cuore inquieto un po' di spazio per respirare. Il giorno arriverà presto."
17,50

Il Dio indifferente. Il primo racconto del Testimone

di Steven Erikson

Libro: Copertina morbida

editore: Armenia

anno edizione: 2022

pagine: 608

Sono passati molti anni da quando tre guerrieri Teblor hanno portato il caos e lo sterminio a Silver Lake. Ora le tribù del nord non si avventurano più nelle terre del sud. La città si è ripresa e tuttavia l'eredità del passato rimane. In effetti, uno dei tre, Karsa Orlong, è ora venerato come un dio, anche se indifferente. In verità, molte nuove religioni sono emerse nel mondo di Malazan. Numerosi sono gli adoratori di Coltaine, il Signore dalle ali nere, mentre il culto di Iskar Jarak, Guardiano dei Morti, è popolare tra i soldati dell'Impero. Rispondendo alle notizie di un crescente disagio tra le tribù oltre il confine, una legione di fanti Malazan di marina marcia verso Silver Lake. Non sono del tutto sicuri riguardo a ciò che li attende, ma, mentre l'esercito di Malazan si è evoluto e questi non sono più i fanti di marina di un tempo, qualcosa non è cambiato: si occuperanno di qualunque sfida debbano affrontare. O moriranno provandoci...
22,00

La moglie di Darwin. L'arte di prendere decisioni lungimiranti

di Steven Johnson

Libro: Copertina morbida

editore: Il Margine (Trento)

anno edizione: 2021

pagine: 248

Sapete in che modo Darwin decise di prendere moglie? E come si è arrivati alla strategia migliore per irrompere nel covo di Bin Laden? La capacità di compiere scelte lungimiranti - decisioni che richiedono lunghi periodi di deliberazione e le cui conseguenze potrebbero protrarsi per anni - è un talento stranamente sottovalutato. Eppure, l'arte di prendere decisioni consapevoli e creative riguarda tutti gli aspetti dell'esistenza: il lavoro, la famiglia, la partecipazione politica o la gestione delle proprie finanze. Passando in rassegna decisioni complesse prese da singoli personaggi o da gruppi nel corso della storia, Johnson si propone di dimostrare come sia possibile imparare metodi e procedure che ci aiutino a scegliere, ai bivi della nostra vita, la strada più meditata.
17,50

West Side Story (4K Ultra Hd+Blu-Ray) (Steelbook)

di Steven Spielberg

Film: Blu-Ray

produzione: Eagle Pictures

anno edizione: 2021

29,99

Razionalità. Una bussola per orientarsi nel mondo

di Steven Pinker

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 384

«La razionalità dovrebbe essere la nostra stella polare in tutto ciò che pensiamo e facciamo. Eppure, in un'epoca benedetta da risorse senza precedenti per il ragionamento, la sfera pubblica è infestata da fake news, terapie di ciarlatani, teorie del complotto e una retorica della "postverità"». Com'è possibile? La domanda è urgente e, da scienziato cognitivo, Steven Pinker rifiuta il cinico cliché secondo cui noi esseri umani siamo semplicemente irrazionali, cavernicoli fuori tempo gravati di bias, fallacie e illusioni. Perché è la razionalità a distinguerci da tutti gli altri esseri viventi. «La nostra specie ha datato l'origine dell'universo, scandagliato la natura della materia e dell'energia, decifrato i segreti della vita, dipanato i circuiti della coscienza e documentato la nostra storia e diversità. Abbiamo applicato queste conoscenze per accrescere la nostra prosperità, alleviando i flagelli che hanno tormentato i nostri antenati per la maggior parte dell'esistenza umana. Abbiamo posticipato il nostro previsto appuntamento con la morte». Tuttavia, non riusciamo ad approfittare pienamente dei potenti strumenti del ragionamento che abbiamo imparato a conoscere nel corso dei millenni. In questo libro, Pinker guida quindi il lettore attraverso le basi della logica e del pensiero critico, la probabilità, il rapporto tra correlazione e causazione, la teoria statistica delle decisioni, il ragionamento bayesiano, le comuni fallacie logiche e statistiche. Affronta argomenti complessi che di rado capita di approfondire come meritano, li espone con eleganza, rigore ed estrema chiarezza, offrendo straordinari spunti di riflessione, ispirazione e arricchimento. Destreggiandosi tra le «ragioni» dell'irrazionalità e quelle della ragione, Pinker ci dimostra quanto la razionalità sia importante, non solo perché ci porta a compiere scelte più vantaggiose per la nostra vita e nella sfera pubblica, ma anche perché rappresenta il vero e insostituibile motore della giustizia sociale e del progresso morale.
32,00

Jazz cosmopolita ad Accra. Cinque anni di musica in Ghana

di Steven Feld

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2021

pagine: 480

Nel 2005 Steven Feld, antropologo appassionato ed esperto di jazz, atterra per la prima volta ad Accra, capitale del Ghana. Al suo arrivo non sa che ci tornerà regolarmente per cinque anni, dopo l'incontro con gli artisti locali e la scoperta di radici musicali comuni, né sa che quell'incontro porterà a conversazioni, session, spettacoli, progetti discografici che destruttureranno completamente le sue certezze sul jazz. Feld si ritrova a disimparare, quindi imparare daccapo, una musica che era certo di conoscere bene, quel jazz che ha accompagnato la sua vita fin dall'adolescenza e che lì, davanti ai suoi occhi, viene decostruito e ricostruito nell'interazione con le voci dell'Africa; viene rinvigorito da storie e metodi africani d'ascolto; viene riconfigurato dalle diverse maniere africane di collocare il jazz nel solco di storie globali di razza e razzismo, lotte di liberazione, politica e spiritualità. Nasce così "Jazz cosmopolita ad Accra", il racconto della storia jazz afroamericana attraverso i volti dei suoi protagonisti: Ghanaba, celebre batterista ghanese vittima dell'America razzista degli anni cinquanta e amico di Charlie Parker, Max Roach e Thelonious Monk; Nii Noi Nortey, scultore e musicista sperimentale ispirato dalle avanguardie degli anni sessanta e settanta e dalla filosofia panafricana; Nii Otoo Annan, percussionista rivolto al suono di Elvin Jones e di Rashied Ali; un sindacato di autisti di pullman e camion che, con i loro clacson, i por por, rendono omaggio alle esequie dei colleghi e degli appartenenti alla loro comunità. Sullo sfondo, il connubio tra l'eredità di John Coltrane e la tradizione musicale e culturale africana. Steven Feld dà vita a un progetto dal respiro internazionale, racconta nuove storie «acustemologiche» e si lascia meravigliare insieme a noi da come il jazz di Accra rappresenti tanti mondi musicali cosmopoliti: un'indagine sulla somiglianza delle tradizioni da una sponda all'altra dell'oceano Atlantico, sull'afrocentrismo e sull'assenza di confini.
40,00

Spinoza sulla vita e sulla morte. Una guida filosofica

di Steven Nadler

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 232

Il radicalismo delle opinioni di Spinoza intorno ai temi religiosi e biblici ha a lungo oscurato il fatto che egli si dedicò alla filosofia principalmente perché desideroso di rispondere a una delle domande piú importanti che da sempre assillano l'uomo: come condurre una buona vita e godere della felicità in un mondo dal quale è assente qualsiasi Dio provvidenziale? Collegando le idee del filosofo olandese alla sua vita e alla sua epoca, Steven Nadler ci offre un resoconto convincente di come la sua filosofia continui a essere una guida preziosa per il miglioramento della nostra esistenza. Nell'Etica, in particolare, Spinoza presenta la sua visione piú compiuta dell'essere umano ideale: la «persona libera» che, mossa dalla ragione, vive una vita gioiosa dedicata a ciò che è piú importante, ovvero migliorare se stessi e gli altri. Non turbate da passioni come l'odio, l'avidità e l'invidia, le persone libere trattano gli altri esseri umani con benevolenza attiva, generosità, senso di giustizia e carità. Ripagate dalle ricompense della bontà, godono dei piaceri di questo mondo, ma con moderazione. «L'uomo libero a nessuna cosa pensa meno che alla morte», scrive Spinoza, «e la sua sapienza è una meditazione non della morte, ma della vita».
22,00

West Side Story

di Steven Spielberg

Film: Blu-Ray

produzione: Eagle Pictures

anno edizione: 2021

12,99

Power and Prestige. Simboli del comando in Oceania

di Steven Hooper

Libro: Copertina rigida

editore: Skira

anno edizione: 2021

pagine: 320

La rappresentazione del "potere" nelle civiltà oceaniche attraverso 150 bastoni del comando realizzati nel XVIII e XIX secolo "Power and Prestige" è la prima pubblicazione dedicata all'arte dei bastoni di comando in Oceania. I "bastoni" infatti non sono solo armi, ma pregevoli sculture che nel corso del Settecento e dell'Ottocento svolgevano molteplici funzioni. Nelle società delle isole del Pacifico erano simbolo di rango e autorità, incarnazioni del potere divino, preziosi beni di scambio e accessori usati nelle occasioni rituali o ufficiali. Molti di essi non sono mai stati impiegati come armi. L'incredibile varietà di forme in cui erano realizzati dimostra le eccezionali capacità innovative degli scultori dell'Oceania. Non più in uso, oggi sono perlopiù abbandonati nei depositi di musei sparsi in tutto il mondo. L'intento di questo libro, e della mostra che accompagna, è riportare alla luce questi oggetti consentendo al pubblico di ammirarli come sculture annoverabili tra le più raffinate opere d'arte della regione del Pacifico. Il volume, riccamente illustrato, sarà apprezzato da tutti coloro che amano la scultura e il design. I contributi esaustivi di insigni esperti di questi manufatti e della loro storia ne fanno un testo di riferimento per curatori, collezionisti e chiunque nutra un interesse per la creatività umana.
59,00

Situ

di Steven Seidenberg

Libro: Copertina morbida

editore: Arcipelago Itaca

anno edizione: 2021

pagine: 200

Introduzione di Lidia Riviello.
17,00

L'arte dell'impossibile. Che cosa innesca le prestazioni straordinarie

di STEVEN KOTLER

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 334

Possiamo considerare l'impossibile come una forma radicale di innovazione: le prestazioni straordinarie e le grandi imprese che fino a poco tempo prima erano ritenute impossibili diventano di colpo realtà. Grandi atleti, scienziati, artisti e imprenditori ce lo dimostrano ogni giorno. E quasi un secolo di studi neuroscientifici ci dicono che il corpo e la mente umana sono progettati per funzionare a livelli più alti di quelli che utilizziamo abitualmente. "L'arte dell'impossibile" di Steven Kotler traduce trent'anni di ricerche scientifiche sulle peak performance in una narrazione affascinante e accessibile e identifica un percorso pratico, basato sulla neurobiologia, per esprimerci sistematicamente al massimo del nostro potenziale. Steven Kotler, uno dei massimi studiosi contemporanei di flow e peak performance, ne "L'arte dell'impossibile", guida il lettore alla scoperta di come la motivazione, la grinta, i corretti obiettivi, l'apprendimento rapido, la creatività e la capacità di sfruttare lo stato di flow siano le chiavi per trasformare in realtà l'impossibile.
24,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.