Libri di Sylvie Forestier

Chagall. La scena umana

di Sylvie Forestier

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2020

pagine: 240

Il volume, pur trattando di costanti presenti nell'itinerario dell'artista, si divide in tre parti: I volti e l'autoritratto; Resistenza, Resurrezione e Liberazione; La scena. L'autoritratto è per il mondo tradizionalista e iconoclasta della comunità ebraica della città russa di Vitebsk un gesto di rivoluzionaria libertà. Questa libertà accompagnerà l'artista per tutta la vita. La sua ultima opera, alla vigilia della morte, fu ancora un autoritratto. Resistenza, Resurrezione e Liberazione sono un trittico diventato pietra miliare del percorso chagalliano. Il dramma della storia si confronta con la pace del vivere nel quotidiano, una sintesi del vivere della comunità umana. La scena - metafora della scena umana, incontro di tutte le arti plastiche, ritmiche e musicali - vede impegnato il giovane Chagall nella Russia rivoluzionaria e torna a occuparlo nelle Americhe, dove si era rifugiato scappando dal nazismo, e ancora nella celeberrima cupola dell'Opéra di Parigi.
70,00

Chagall. Viaggio nella Bibbia. Studi inediti e gouaches

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2014

pagine: 240

L'edizione di ventidue studi inediti, insieme alle quaranta gouaches bibliche, è l'occasione per meglio comprendere l'importanza della Bibbia nel lavoro di Marc Chagall. Gli studi e le gouaches, creati all'inizio degli anni Trenta, sono i due cicli pittorici all'origine di tutta l'opera grafica di Chagall sulla Bibbia, un impegno che si concluderà solo dopo la Seconda guerra mondiale con le edizioni di Tériade. Se è esplicita la funzione preparatoria nei confronti delle acqueforti, il volume ravvisa anche l'aspetto anticipatorio del monumentale progetto del Messaggio Biblico, che darà vita al Musée national Marc Chagall di Nizza. Nel 1930 e nel 1931, anni degli studi e delle gouaches, l'artista teme per il popolo ebraico in Russia e in Europa, ma anzitutto considera di trovarsi in un mondo "senza Profezia" e drammaticamente oscurato. Per Chagall la Bibbia è essenzialmente il testo dei Profeti, anche se la sua scelta iconografica verterà su Genesi ed Esodo. Il suo impegno di pittore, attraverso le Figure della Bibbia, intende riportare nel mondo quello sguardo di Profezia, di cui denuncia l'assenza. Questo lavoro nasce da incontri con gli autori e gli editori organizzati da Meret Meyer al Comité Marc Chagall di Parigi. Il volume posiziona studi e gouaches, opere di forte e autonoma rilevanza estetica, all'interno dell'itinerario artistico di Chagall e ne mette in luce l'impegno storico-politico, infine sviluppa una lettura iconografica che esplicita le fonti filosofiche e figurative dell'artista.
70,00

Matisse. Genesi. I papiers gouachés découpés

di Sylvie Forestier, Marie-Thérèse Pulvenis de Séligny

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2012

pagine: 232

Lunga è la preparazione di Matisse per arrivare a quella sintesi assoluta che sono i papiers gouachés découpés, vale a dire i fogli preparati con una intensa pittura ad acquerello e poi ritagliati con la maestria del grandissimo disegnatore. La prima parte del volume a firma di Sylvie Forestier ci mostra lungo tutta la vita dell'artista quei caratteri, tratto, volume, arabesco, figura, maschera, che lo porteranno alla fase finale. La seconda parte, svolta da Marie-Thérèse Pulvenis de Séligny, riguarda la monumentale fioritura dei papiers gouachés découpés. Monumentale non solo per quantità e per dimensioni di vari metri quadrati, ma perché Matisse arriva alla sua "Opera completa", monumentum in senso antropologico: la cappella di Vence. Dalle vetrate ai paramenti, tutto è frutto della preparazione avvenuta con la tecnica straordinaria della carta colorata e ritagliata.
90,00

Nivola. Terrecotte. Opere dello studio Nivola, Amagansett, Usa

di Sylvie Forestier

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2004

pagine: 214

Dopo "Nivola. Sculture" (1991) e "Nivola. Dipinti e grafica" (1995), con questo volume si chiude la trilogia sull'artista oranese.
80,00

Chagall. Opera monumentale: le vetrate

di Sylvie Forestier

Libro

editore: JACA BOOK

anno edizione: 1995

pagine: 224

113,62

Marc Chagall. Dafni e Cloe, gouache

di Sylvie Forestier

Libro: Copertina rigida

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2012

pagine: 128

Queste quarantadue gouache di Marc Chagall, assolutamente inedite, sono il frutto di un viaggio di due anni in Grecia, in cui il pittore scelse di illustrare l'antico romanzo di Longo Sofista "Gli amori pastorali di Dafni e Cloe". Sylvie Forestier, ex sovrintendente del museo Chagall di Nizza, ricostruisce la genesi di questi straordinari guazzi, accostandoli ad alcuni passaggi del raffinato romanzo greco. " Dafni e Cloe " si incentra sulla scoperta dell'amore da parte di due adolescenti immersi nella natura di un'arcadica Lesbo. Abbandonati alla nascita, allattati da una capra e da una pecora e infine raccolti dai pastori Lamone e Driante, Dafni e Cloe trascorrono insieme l'infanzia in campagna, per poi diventare pastori. Dopo la serie di peripezie che precedono il riconoscimento dei giovani da parte degli autentici - e nobili- genitori, la vicenda viene coronata da un idilliaco matrimonio pastorale.
29,90
23,24

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.