Libri di Tito Faraci

La vita in generale

di Tito Faraci

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 208

Il Generale, Mario Castelli, è stato alla guida di un'azienda, ha conosciuto l'amore, ha avuto molto dalla vita. Ora non ha più niente. La sua è stata una discesa veloce, inarrestabile, innescata da un imprevedibile tradimento. Dopo la galera, scivolare in basso è stato più facile di quanto potesse immaginare. Ora vive insieme ad altre creature notturne negli anfratti dei senzatetto, dei disperati, dei barboni. Eppure, anche lì, gli uomini e le donne con cui divide la nuova condizione di dropout gli riconoscono la naturale autorevolezza di chi sa come ci si muove nel mondo. Questo continua a essere il suo "teatro" finché la giovane Rita si mette sulle sue tracce: vorrebbe che l'azienda paterna non fosse assorbita da una combinata franco-cinese e sa che il Generale ha le competenze per aiutarla. Bella e lungimirante, Rita conquista la sua fiducia. L'avventura di Mario Castelli torna a muoversi dentro la scena di pescecani, manager assatanati, gelidi manipolatori che lui ben conosce. Sono personaggi vecchi e nuovi, facce diventate maschere e maschere che nascondono altre maschere. è l'occasione per scatenare la buona guerra del riscatto, il miracolo della giustizia.
9,50

Quei due

di Tito Faraci

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 72

Lei è Marta, lui è Marco. Un tempo si amavano, e ora si detestano. Sembravano una coppia solida, meravigliosa, innamoratissima, ma l'amore eterno ha spesso una data di scadenza scritta in piccolo. Quei due se ne fanno di tutti i colori e, dopo l'inevitabile separazione, la scelta più logica sarebbe cercare di vedersi il meno possibile, o meglio mai più, se non ci fosse di mezzo la loro osteria sui Navigli, e un'inevitabile convivenza controvoglia... Scritta dalla penna affilata di Tito Faraci e illustrata dallo stile espressivo, comico e dolce di Silvia Ziche, una storia ambientata nella Milano orientata verso il futuro, che attraverso un gruppo di personaggi mette in scena l'eterna commedia agro-dolce dei sentimenti amorosi.
16,00

Orange chronicles

di Tito Faraci, Sergio Gerasi

Libro: Copertina rigida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2019

pagine: 80

Da Padova nel 1919 a New York oggi, passando per Venezia negli anni '50, Forte dei Marmi e Milano negli anni '70 e '80, una graphic novel che riunisce epoche e luoghi diversi, mescolando ricostruzioni del passato e fantasia, ma sempre incentrata sull'incontro fra le persone e l'intrecciarsi delle loro esperienze. La scelta del titolo Orange Chronicles è un forte rimando al mondo del fumetto. È un volume che racconta più storie, ma anche un'unica Storia, tutta Arancione. Quella di Aperol e dei suoi (primi) cento anni. Incontri, brindisi, amicizia, invenzioni geniali. Dalla commedia al giallo, con un pizzico di romanticismo, sei storie più una, l'epilogo che le riunirà tutte. Una graphic novel per scoprire che c'è un filo conduttore arancione che scorre lungo il Novecento e oltre, una traccia vivace in grado di unire anche le vite più distanti.
16,90

Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri

di Tito Faraci, Sio

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2018

pagine: 116

Gregory Rosboff va alla ricerca della verità sulla propria famiglia e sulle proprie origini, partendo dalle campagne del Wisconsin, per finire in mezzo a un complotto per rovesciare ? proprio nel senso di capovolgere ? lo zar di Russia. Intanto, attorno a lui continua a spuntare un misterioso libro, letto da tutti nelle situazioni più inadeguate (ad esempio nel pieno di una battaglia), che narra di un tal Max Middlestone e del suo gigantesco cane... "Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri" è un continuo rimpallo fra testi, sceneggiatura e disegni. A sinistra, le pagine di sceneggiatura e, a destra, le relative tavole disegnate. Da una parte le vicende di una storia che vuole diventare avventura e melodramma, dall'altra il disegno arguto e urticante che la ribalta, la travisa, la mette in burla. Tito Faraci e Sio si dividono la scena e fanno sentire il divario beffardo tra le puntigliose richieste del testo scritto e le scorciatoie maldestre delle vignette. Ma una storia c'è, eccome, e allora che fine fanno i personaggi in scena? E poi c'è davvero una fine che si possa dire fine?
14,00

Il pesce di lana e altre storie abbastanza belle (alcune anche molto belle, non tante, solo alcune) di Maryjane J. Jayne

di Tito Faraci, Sio

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2018

pagine: 138

Avete mai sentito parlare di Maryjane J. Jayne? Almeno una volta nella vita avete compulsato il suo dizionario "Parole a caso: per esempio", "copriletto"? Se non siete mai incappati nei suoi versi - "Cavoli / Jennifer" -, allora sarete stati alla prima del "Cammello di legno"? Forse la vostra copia del libro per piccini "Il pesce di lana" è così stropicciata che non riconoscete più i connotati della protagonista Glorfaz... L'antologia di Tito Faraci e Sio che stringete tra le mani vuole colmare queste e altre mancanze. Illustrare il senso della vita, presentare eroi ed eroine intramontabili, condividere strampalate e serissime mappe degli Stati Uniti, diffondere lo spartito di una canzone d'amore dagli accordi inesistenti. In altri termini, costruire il compendio autorevolissimo delle opere di un'autrice dimenticata (e mai esistita). Piano piano sentirete il vuoto esistenziale che albergava in voi rimpicciolirsi e reclamare appena lo spazio di una parola totipotente: Zumbo! Sarete allora pronti a scorrazzare felici, con l'immaginazione rinvigorita e lo sguardo strabiliato. Avrete a disposizione anche dei brevetti e una tavola tutta da colorare. Maryjane J. Jayne vi avrà restituito ciò che vi era finora stato negato. Fumetti, risate, genio.
15,00

Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri

di Tito Faraci, Sio

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2016

pagine: 116

Gregory Rosboff va alla ricerca della verità sulla propria famiglia e sulle proprie origini, partendo dalle campagne del Wisconsin, per finire in mezzo a un complotto per rovesciare ? proprio nel senso di capovolgere ? lo zar di Russia. Intanto, attorno a lui continua a spuntare un misterioso libro, letto da tutti nelle situazioni più inadeguate (ad esempio nel pieno di una battaglia), che narra di un tal Max Middlestone e del suo gigantesco cane... "Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri" è un continuo rimpallo fra testi, sceneggiatura e disegni. A sinistra, le pagine di sceneggiatura e, a destra, le relative tavole disegnate. Da una parte le vicende di una storia che vuole diventare avventura e melodramma, dall'altra il disegno arguto e urticante che la ribalta, la travisa, la mette in burla. Tito Faraci e Sio si dividono la scena e fanno sentire il divario beffardo tra le puntigliose richieste del testo scritto e le scorciatoie maldestre delle vignette. Ma una storia c'è, eccome, e allora che fine fanno i personaggi in scena? E poi c'è davvero una fine che si possa dire fine?
14,00

Starker. Vol. 1: Morire oggi

di Alberto Turturici, Tito Faraci

Libro: Copertina rigida

editore: SHOCKDOM

anno edizione: 2019

pagine: 68

Un hard boiled duro e ironico, teso e suggestivo, realistico ed evocativo, che riesce a mettere assieme le grandi passioni e ossessioni di Tito Faraci (che lo hanno fatto amare da tanti lettori di fumetti differenti, da Topolino a Dylan Dog, passando per Diabolik e Tex), con il prezioso supporto dei disegni di Albo, stella nascente del fumetto Italiano.
15,00

Senza sangue

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 96

Un imprecisato paese ispanico: un regolamento di conti. Muore un uomo con il figlio. La figlia nascosta in una botola si salva. Tempo dopo una vecchia signora parla con un uomo che vende biglietti della lotteria. Il passato ritorna, ma senza sangue. Uno dei più noti romanzi di Alessandro Baricco è ora una graphic novel struggente, arricchita di scene inedite non presenti nell'opera originaria.
16,00

DK. L'altro Diabolik

di Mario Gomboli, Tito Faraci

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

pagine: 462

«Mi sono sempre chiesto come sarebbe stato Diabolik se le sorelle Giussani, creandolo, avessero fatto riferimento ai fumetti americani invece che al feuilleton francese di inizio secolo scorso»: così Mario Gomboli racconta la genesi dell'"altro" Diabolik, DK, protagonista di una serie uscita in due stagioni. Questo volume raccoglie la versione integrale di tutti i venti episodi usciti in edicola sino ad oggi e si conclude con un capitolo, non a caso titolato Epilogo, assolutamente inedito.
24,00

I segreti di Altea. Diabolik

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 352

Quando, nel 1964, le Giussani diedero a Ginko una compagna, la vollero degna di Eva Kant. Altea di Vallenberg doveva essere indipendente, forte e coraggiosa. Questo era evidentemente frutto di un passato drammatico che poteva avere strascichi nel presente, ma le autrici non indagarono. Lo fecero invece, nel 2002, Mario Gomboli (storico soggettista), Tito Faraci (fumettista eclettico) e Patricia Martinelli (diabolika sceneggiatrice), con Matrimonio in nero. I disegni furono affidati a Emanuele Barison e Pierluigi Cerveglieri, collaudati artisti della serie. Deus ex machina di quell'episodio era la misteriosa setta dei Corvi Neri. Misteriosa al punto che i lettori volevano saperne di più, e di più volevano sapere del passato di Altea. Così, cinque anni dopo, gli stessi Gomboli e Faraci, affiancati da Marco Berardi, soddisfecero quelle curiosità con I misteri di Vallenberg. A disegnarne prologo e epilogo furono ancora Barison e Cerveglieri, mentre la parte più impegnativa fu di Giuseppe Palumbo, già titolare degli episodi dedicati al passato dei personaggi della diabolika saga. Introduzione di Giuseppe Palumbo.
19,00

Ginko: prima di Diabolik

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 229

Quando si progettò l'albo dedicato al passato di Ginko, Astorina, memore del successo di Eva Kant: quando Diabolik non c'era, chiamò di nuovo Tito Faraci (sceneggiatore eclettico, capace di passare da «Topolino» a «Diabolik») e Sandrone Dazieri (giallista di vaglia: basti citare la serie del Gorilla). Che i disegni fossero sempre da affidare al già esperto Giuseppe Palumbo era inevitabile. Per il prologo e l'epilogo dell'episodio, che tradizionalmente doveva essere realizzato da una mano "diversa" dal corpo della storia, la scelta cadde su Pierluigi Cerveglieri, collaudato autore di diversi albi della collana classica. Cinque anni dopo venne realizzato L'ombra della luna, un trittico di episodi ambientati nel passato dei tre principali personaggi della diabolika saga. Nel caso Mario Gomboli (storico soggettista del Re del Terrore e direttore della Casa Editrice Astorina) si affiancò a Tito Faraci e Giuseppe Palumbo per raccontare un aneddoto del passato di Ginko che andava ad arricchire e integrare quanto narrato in Ginko: prima di Diabolik. Introduzione di Andrea Carlo Cappi.
19,00

Diabolik. Eva Kant entra in scena. L'arresto di Diabolik: il remake

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

pagine: 169

Quanto narrato in questo volume è il remake di due episodi pubblicati nei numeri di marzo e di aprile 1963: "L'arresto di Diabolik" e "Atroce vendetta". Due momenti fondamentali della diabolika saga, in cui non solo appare per la prima volta la figura di Eva Kant, ma soprattutto già si delineano le caratteristiche di questo personaggio: il suo fascino, il suo passato turbolento, la sua capacità di affrontare situazioni drammatiche, il suo porsi "alla pari" con il Re del Terrore, amante, compagna e complice. Introduzione di Concita De Gregorio.
19,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.