Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di V. Nicolì

Pulizie creative. 60 ricette facili e sicure per creare in casa i vostri cosmetici e detersivi

di Elisa Nicoli

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2021

pagine: 207

Nella transizione ecologica anche l'occhio vuole la sua parte. "Pulizie creative" è il manuale per essere belle (e belli) senza rischiare la pelle e per curare l'igiene della vostra casa nel rispetto dell'ambiente. Elisa Nicoli propone 60 ricette per far da sé, in modo facile e sicuro, cosmetici e detersivi. Tutte le "formule" sono studiate nel rigoroso rispetto delle regole chimiche e dei princìpi della eco-bio cosmesi, utilizzando materie prime dal minimo impatto ambientale. Saponi, shampoo, creme per viso, corpo e mani da personalizzare con oli amici della vostra pelle, scrub, deodorante, maschere, cere da massaggio e molto altro. Per la vostra casa, che oggi più che mai volete pulita e sicura, tante ricette ecologiche, ultrarapide e tutte "a freddo", per creare detersivi e ammorbidenti performanti per i panni, detergenti per le stoviglie, igienizzanti per pavimenti, sanitari, vetri e ogni tipo di superficie.
16,00

Un'illusione di femminile semplicità. Gli «Annali» delle orsoline di Bellinzona (1730-1848)

di Miriam Nicoli, Franca Cleis

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2021

pagine: 368

Il presente volume unisce storia religiosa e prospettiva di genere offrendo percorsi di vita femminile consacrata tra adeguamento alla norma, intraprendenza in seno alla comunità, conflitti e concezioni diverse della spiritualità. Vicende complesse vissute tra XVIII e XIX secolo sullo sfondo di due rivoluzioni: la prima in seno al convento, che vide opporsi due fazioni capitanate rispettivamente dalla madre fondatrice e dalla figlia del fondatore; la seconda, epocale, che portò alla fine dell'Antico Regime nei territori della vecchia Confederazione elvetica e che diventò per le orsoline una controrivoluzione agguerrita per la riconquista della loro vita di comunità. I preziosi documenti manoscritti di mano femminile qui editi - in particolare il libro degli Annali - fanno luce sulla società dell'epoca: redatti in una minuziosa e preziosa cronistoria permettono di entrare all'interno di un Collegio orsolino e di coglierne le diverse sfaccettature, illustrandone la varietà e la densità delle relazioni e i giochi di potere. Non da ultimo, consentono di riflettere sulla literacy e sulla agency di donne cattoliche provenienti da regioni alpine.
32,00

Il libro delle libere erbe. Manuale di foraging e cucina selvatica. 72 piante, 50 ricette

di Elisa Nicoli, Annalisa Malerba

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2020

pagine: 192

Una guida pratica per riscoprire erbe e frutti spontanei buoni da mangiare. Andare per prati, boschi e campi alla ricerca di "erbacce" e piante selvatiche è del resto una pratica antichissima, un piacere primitivo che risveglia la nostra parte più profonda e naturale. Questo libro propone 72 schede - con illustrazioni botaniche e foto a colori - di piante diffuse in tutta Italia, facili da trovare, da riconoscere e da raccogliere; dall'alchemilla all'ortica, dall'aglio ursino al mirto, dal sambuco alla borragine. Non solo: tutti i consigli per utilizzare al meglio in cucina foglie, fiori, frutti e polline, con oltre 50 ricette, dalle più tradizionali fino a piatti gourmet, con un focus sui cibi fermentati. Le trasformazioni erboristiche per fare da sé cosmetici base e altri prodotti per il benessere e la casa. Infine le storie dei "raccoglitori", i corsi, gli eventi e le vacanze dedicate al "selvatico".
15,00

Bolle in libertà. Le tue personali ricette fai-da-te per la bellezza e la cura di casa. 50 cosmetici e detersivi eco e biologici

di Elisa Nicoli

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2018

pagine: 191

Un vero e proprio nécessaire per essere belle (e belli) senza rischiare la pelle, per curare il vostro aspetto e la vostra casa, rispettando l'ambiente. Un manuale dove trovate insieme tutte le ricette per fare da sé cosmetici e detersivi con ingredienti ecologici e bio. 50 ricette, dalle creme da viso ai prodotti per la pulizia del corpo, che potrete personalizzare con gli ingredienti più adatti alla vostra pelle, oltre a decine di consigli 100% naturali. Tutte le formule sono studiate nel rigoroso rispetto delle regole della chimica e della eco-bio cosmesi, con materie prime dal minimo impatto ambientale. E per chi vuole approfondire, le regole base e gli ingredienti per creare una formulazione cosmetica da zero. Per la vostra casa, infine, i rudimenti del "piccolo chimico": ricette ultrarapide e tutte "a freddo" per creare detersivi ecologici e performanti per le stoviglie, i panni e tutte le superfici.
12,90

Plastica addio. Fare a meno della plastica: istruzioni per un mondo e una vita «zero waste»

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2019

pagine: 208

Una vita senza plastica? Si può fare! Questo libro spiega perché fermare la plastica è un imperativo categorico e come sia possibile farne a meno. La plastica è un potente simbolo della modernità ma anche delle sue contraddizioni. Le tonnellate di rifiuti che infestano gli oceani e le microplastiche che minacciano la nostra salute non sono che il riflesso di un'economia fondata sulla "crescita" illimitata. I numeri di questo libro disegnano uno scenario chiaro. è tempo di fare a meno della plastica. Il riciclo, spesso invocato come panacea, è indispensabile ma non risolve il problema; le bioplastiche, allo stato dell'arte, rappresentano una risposta solo parziale. L'unica vera soluzione - in attesa di un'economia "circolare" - è produrre meno plastica o non produrne affatto. Nel nostro piccolo tutti noi possiamo passare all'azione e liberarci dall'ingombrante plastica quotidiana. In queste pagine le autrici forniscono preziosi consigli pratici per iniziare una vita "zero waste", cioè con pochi imballaggi, pochi rifiuti e molta passione: dalla spesa alla cura della casa, dalla cosmesi agli abiti, dall'ufficio ai viaggi. Per iniziare, mettiamo al bando la plastica monouso e sostituiamo i "plasticoni" con oggetti belli e duraturi. Saremo più sani, più consapevoli e più felici. Con un'intervista a Paola Antonelli, curatrice della XXII Triennale di Milano "Broken Nature. Design Takes on Human Survival".
14,50

Le risorse umane

di Massimiliano Nicoli

Libro: Copertina morbida

editore: Futura

anno edizione: 2015

pagine: 239

La nozione di risorsa umana è diventata centrale per definire la "forma-impresa" che caratterizza il capitalismo di stampo neoliberale. Di che cosa è sintomo l'inflazione di questa nozione all'interno dei luoghi di lavoro e non solo? In che modo l'"umano" è diventato oggi la "risorsa" principale dell'economia capitalistica? In questo libro - attraverso una digressione che parte dalla disciplina di fabbrica novecentesca, si sofferma sull'invenzione del management moderno e arriva fino a oggi - si sostiene che la "risorsa umana", lungi dal segnalare l'avvento del lavoro infine umanizzato, è piuttosto il correlato di una tecnologia di potere che si situa all'incrocio fra il governo politico degli individui e l'organizzazione del lavoro. Ciò che sembra una nozione tecnica o neutrale proviene in realtà da un campo di conflitti e di lotte, e rappresenta l'esito attuale di una lunga storia di tentativi di addomesticare quella che Marx chiamava la "mano ribelle del lavoro".
12,00

Rifiuti addio. Perché prevenire è meglio di riciclare. Manuale pratico per una vita «zero waste»

di Marinella Correggia, Elisa Nicoli

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2020

pagine: 176

Dobbiamo fermare la pandemia dei rifiuti. I nostri scarti che invadono il Pianeta sono l'inquietante riflesso della società dei consumi. Non basta riciclare, bisogna prevenirli. Adesso! Una volta svuotata la pattumiera e differenziati i rifiuti, tendiamo a rimuoverli dalla nostra coscienza. Ma non possiamo ignorare che ogni anno, nel mondo, l'attività umana produce 2 miliardi di tonnellate di rifiuti, di cui solo il 13% è riciclato e poco più del 5% compostato. I danni all'ambiente, al clima e alla nostra salute sono catastrofici: una lenta apocalisse che solo una radicale revisione delle nostre abitudini e delle scelte politiche possono scongiurare. Questo libro spiega come fare, coniugando informazione e pratica quotidiana, grazie a due autrici che hanno fatto della prevenzione dei rifiuti un punto fermo. Marinella Correggia, giornalista ed eco- attivista, racconta lo stato dei rifiuti in Italia e nel mondo. Il riciclo è una falsa soluzione: è il sistema che deve cambiare, puntando sulla prevenzione dei rifiuti "a monte", sulla riduzione dell'uso di materie prime e dei consumi e su una (autentica) economia circolare. Elisa Nicoli, a partire dalla propria esperienza, illustra invece un vastissimo repertorio di pratiche personali replicabili: la spesa quotidiana e il cibo senza imballaggi e sprechi, il guardaroba slow fashion, l'igiene personale e casalinga autoprodotta, l'elettronica essenziale e ogni altra forma di zero waste, anche collettivo, in ufficio e fuori di casa. Prefazione di Sara Mancabelli, cofondatrice della Rete Zero Waste.
14,00
33,75
140,39

La gran regina del cielo e le Benedettine di Claro. Genealogia femminile di un sacro monte in area alpina nel manoscritto di suor Ippolita Orelli (1697)

di MIRIAM NICOLI

Libro

editore: Armando Dadò Editore

anno edizione: 2021

pagine: 144

Il volume presenta, per la prima volta, la trascrizione della cronaca seicentesca relativa al monastero benedettino di Santa Maria Assunta di Claro, fondato nella seconda metà del '400 e tutt'ora attivo. Il testo manoscritto, redatto con cura e perizia dalla locarnese Ippolita Orelli (1631-1702), è una finestra spalancata su un mondo ricco di notizie e di sfumature. Tra storia, mito e rappresentazione, la monaca narra la complessità di una comunità religiosa in un contesto di avvenimenti epocali, che influenzeranno profondamente la Chiesa, le mentalità e i destini delle donne in generale. Nel suo scritto, suor Ippolita ci propone duecento anni di storia, introducendoci nei tempi e negli spazi della fede, percepita e vissuta in prima persona. Il libro, oltre a valorizzare alcune tra le più antiche scritture femminili reperite fino ad oggi in Ticino, propone anche una riflessione sui legami tra donne e fede, tra la Vergine Maria e le sue figlie. Proprio Maria, la Gran Regina del Cielo, è la protagonista della preziosa narrazione che suor Ippolita ci offre.
21,00

Al confine tra scienza e religione. Genetica e neuroscienze di fronte alle questioni ultime

di Benedetta Nicoli

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2021

pagine: 292

La tesi dell'eterno conflitto tra scienza e religione ha contribuito a offuscare un'affinità tra questi due mondi: entrambi sono interessati alle questioni ultime riguardanti la natura umana, il problema del male, il senso della vita e altre ancora. È questo il tema del presente saggio, basato su un'analisi di testi di comunicazione pubblica della scienza scritti da eminenti genetisti e neuroscienziati. Il volume offre una panoramica delle questioni ultime più affrontate dagli scienziati, come il male associato alla malattia genetica, o l'esistenza di Dio connessa ai meccanismi neurali. I risultati dell'indagine mostrano che parte degli scienziati adotta una "visione estesa" sulle questioni ultime, conciliando la prospettiva scientifica con una sensibilità spirituale o religiosa che assume spesso forme originali. Si apre così una serie di interrogativi sui rapporti tra scienza, religione e spiritualità e sul ruolo che queste sfere rivestono nella società contemporanea.
22,00

Dottore, ho una Tulip nella testa

di Luca Nicoli, Elisa Ferrari

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2022

pagine: 296

Le lettere segrete di Adelaide a un misterioso psicoanalista. Il terrore di amare e di legarsi. Due esistenze in bilico e una sola cura. Un romanzo a due voci ironico e travolgente. "Ciò che colpisce in quest'opera a quattro mani è l'originalità dell'impianto narrativo, accompagnato da uno stile linguistico incalzante. Complessa ed enigmatica, l'opera scivola nei meandri tortuosi e insidiosi della mente e affronta tematiche psicologiche spinose, senza incorrere nel rischio di annoiare". Segnalazione di Merito al Concorso Internazionale "Ingenium Volat, Liber Manet" 2020
15,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.