Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Valeria Sgarella

Billie Eilish. La «bad guy» del pop

di Valeria Sgarella

Libro: Copertina rigida

editore: CENTAURIA

anno edizione: 2022

pagine: 40

Billie Eilish ha appena compiuto 20 anni. Sembra incredibile per un'artista che guida le classifiche mondiali e con il suo carisma impone nuovi stili, sensibilizza le persone su tematiche importanti e sforna una hit dopo l'altra. Questo libro illustrato è un fan book, un tributo a Billie Eilish, alla sua musica e al suo impegno, positivo per milioni di ragazzi in tutto il mondo!
14,90

Oltre i Nirvana. Sub Pop Records: storia di una casa discografica dal 1988 sull'orlo della bancarotta

di Valeria Sgarella

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

pagine: 240

Nel 1979, Bruce Pavitt, studente e dj di una college radio di Olympia (Stato di Washington, USA), fonda una fanzine dedicata alle band indipendenti americane e la chiama "Subterranean Pop", nome che presto viene abbreviato in "Sub Pop". Alla rivista, Bruce unisce presto l'omonima compilation su musicassetta, e una rubrica su una nota rivista di musica locale. Nel 1986, Bruce si trasferisce a Seattle e lì pubblica la fondamentale raccolta Sub Pop 100. A lui si unisce il collega Jonathan Poneman e, insieme danno vita a una delle più innovative case discografiche del pianeta, base di lancio del cosiddetto grunge, e che avrà in scuderia nomi come Nirvana, Soundgarden e Mudhoney prima, Fleet Foxes, Iron & Wine, Beach House, e Low dopo. Un'avventura fatta di genialità, nuovi linguaggi di comunicazione, bancarotta in continuo agguato, drammi personali e collettivi. Soprattutto, una storia che segna la musica degli ultimi decenni.
15,00

Seattle. La città, la musica, le storie

di Valeria Sgarella

Libro

editore: Odoya

anno edizione: 2020

pagine: 224

Una guida sentimentale di Seattle, città americana che vive all'ombra di altre e più note metropoli come San Francisco, New York e Chicago, ma che, nell'ultimo decennio, ha giocato un ruolo fondamentale nel mondo tecnologico, tanto da meritare la definizione di "Silicon Valley del Nord", nonché un posto nella top ten delle città più ricche degli Stati Uniti. Si parte dai luoghi che hanno accompagnato la nascita della musica grunge, ripercorrendo strade, locali, sale d'incisione e parchi, e si arriva ai giorni nostri, raccontando la genesi di imprese e grandi marchi che a Seattle sono nati, e che dominano l'economia mondiale: Microsoft, Starbucks e Amazon tra gli altri. Un percorso che si propone di trovare un filo conduttore tra la Seattle oscura ma gloriosa di ieri e la Seattle stravagante ma selettiva di oggi, e lo fa avvalendosi di voci che questa città la conoscono bene. Non solo: l'autrice ha percorso questi luoghi a più riprese, accompagnata da persone che hanno fatto parte integrante della scena grunge e che sono state delle vere e proprie guide, nonché fonti di prima mano. Il comune denominatore tra passato e presente, come si vedrà presto, è la natura. Seattle è una città in cui acqua, aria, terra e fuoco hanno giocato un ruolo fondamentale nella storia. Una storia che spesso è passata dalla morte per ritrovare la vita.
16,00

Andy Wood. L'inventore del grunge. Vivere (e morire) a Seattle prima dei Pearl Jam

di Valeria Sgarella

Libro: Copertina morbida

editore: Ledizioni

anno edizione: 2017

pagine: 221

Il libro presenta la figura di Andy Wood, protagonista defilato ma fondamentale della scena grunge, morto prematuramente nel 1990 a soli ventiquattro anni. La sua scomparsa diede origine a una delle storie più avvincenti e affascinanti del rock contemporaneo: la genesi del progetto Temple Of The Dog e dei Pearl Jam. Con questo libro conoscerai e approfondirai gli aspetti meno noti del grunge - o Seattle Sound, a tutti gli effetti l'ultimo movimento giovanile che la storia abbia partorito, sfatandone i luoghi comuni. Il tutto attraverso conversazioni esclusive con i più grandi protagonisti della scena; tra gli altri: Stone Gossard, Mark Arm, Steve Turner, Jack Endino, e gli ex membri dei Mother Love Bone e Malfunkshun; conversazioni esclusive con la famiglia Wood, e la trascrizione di documenti audio inediti.
16,90

Andy Wood. L'inventore del grunge. Vivere (e morire) a Seattle prima dei Pearl Jam

di Valeria Sgarella

Libro: Copertina morbida

editore: Area 51 Publishing

anno edizione: 2016

Con questo libro impari a conoscere gli aspetti meno noti del grunge, il più influente movimento giovanile americano che la musica abbia visto. Ripercorri la genesi, scopri episodi inediti e rivivilo raccontato dai protagonisti, che abbattono una serie di luoghi comuni a cui abbiamo legato indissolubilmente questo periodo - primo tra tutti, la sua matrice cupa e depressiva. Il tutto attraversato dalla figura carismatica di Andy Wood che, con i suoi Malfunkshun prima e i Mother Love Bone dopo, ha convogliato l'interesse delle major discografiche in una città americana - Seattle - fino a quel momento sconosciuta.
16,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.