Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Vincenzo Manca

Un meraviglioso accidente. La nascita della vita

di Marco Santagata, Vincenzo Manca

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

pagine: 135

Come è nata la vita sulla Terra? Come si sono formati gli organismi viventi a partire da materia inerte? Qual è il segreto del meccanismo riproduttivo che assicura una sostanziale identità tra gli individui della stessa linea generativa? E, infine, dove si colloca la specie umana in questo strabiliante anche se sempre meno misterioso processo? Per rispondere nel modo più semplice a domande così complicate un matematico-informatico, Vincenzo Manca, e un letterato-scrittore, Marco Santagata, hanno scelto di raccontare la nascita e l'evoluzione della vita sul nostro pianeta, a partire dal Big Bang, come la sceneggiatura di un film, descrivendo con la giusta tensione narrativa ambienti, personaggi, azioni, sequenza cronologica e i passaggi indispensabili per seguirne la trama. Così, pagina dopo pagina, incontriamo tutti i principali protagonisti - atomi, molecole, monomeri, polimeri, membrane, cellule, cromosomi, organismi e specie - e le svolte epocali di quella grandiosa e meravigliosa avventura iniziata 3 miliardi e 800 milioni di anni fa con la comparsa della protocellula LUCA, un aggregato di molecole in grado di generare copie di sé capaci di generarne altre, dalla quale provengono tutti gli esseri viventi. Rinunciando volutamente a formule chimiche ed equazioni matematiche, essenziali nell'elaborazione e comunicazione scientifica ma spesso barriere insormontabili per i non specialisti, gli autori sono riusciti - anche grazie agli illuminanti disegni di Guido Scarabottolo che corredano l'esposizione - nell'ardua impresa di illustrare in modo chiaro e senza mai scadere nella banalizzazione processi biochimici complessi come la replicazione, la generazione, la memorizzazione e la riproduzione, che sono i fili con cui l'«accidente» e la «regola» hanno tessuto l'ordito della nostra storia e identità biologica. Un lunghissimo cammino che, nonostante gli enormi progressi compiuti nella conoscenza delle sue leggi e della sua dinamica, lascia ancora aperti molti interrogativi cruciali. Frutto dell'incontro culturale tra due mondi e del contagio creativo di schemi mentali e linguaggi diversi, "Un meraviglioso accidente" premia l'ambizioso sforzo degli autori di voler trasmettere, con una narrazione piana, le idee di base sulla vita in forma non «scientificamente confezionata».
19,00

Linguaggi e calcoli. Principi matematici del «coding»

di Vincenzo Manca

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2019

pagine: 211

La nozione di rappresentazione esprime una categoria generale a cui appartengono numeri, stringhe, alberi, grafi, e più in generale, tutte le strutture simboliche con cui si rappresentano i dati. I linguaggi, in senso lato, sono formalismi entro cui si rappresentano oggetti, concetti, proprietà e relazioni. I linguaggi formali, definiti in termini insiemistici, sono quelli entro cui si definiscono i processi di calcolo universali, in grado di esprimere tutti i tipi di calcoli realizzabili. In questo libro, l'impostazione degli argomenti, la loro presentazione, e le prospettive di analisi dei vari argomenti, sono per molti aspetti frutto di elaborazione originale, maturata nel corso della didattica e della ricerca svolta negli ultimi 15 anni presso l'Università di Verona.
28,00

Il generale arruolato da Dio. Gianfranco Maria Chiti (1921-2004)

di Vincenzo R. Manca

Libro: Copertina morbida

editore: ARES

anno edizione: 2018

pagine: 256

Gianfranco Chiti dal 1942 partecipò alla dolorosa campagna di Russia con il grado di tenente, conquistando la medaglia d'argento al valor militare e la stima di tutti i suoi uomini per la sua grande generosità. Dopo la guerra, rimasto nell'esercito, scalò l'intera gerarchia fino al grado di Generale di brigata. Dopo il congedo entrò nel convento dei Cappuccini di Rieti e il 12 settembre 1982 fu ordinato sacerdote dal vescovo Francesco Amadio con il nome di padre Gianfranco Maria da Gignese. Nel 1990 prese a ricostruire l'antico convento di San Crispino da Viterbo a Orvieto, che si trovava in stato di abbandono da molti anni, trasformandolo in un luogo di preghiera. Si spense a Roma, presso l'Ospedale militare del Celio, il 20 novembre 2004. Il vescovo di Orvieto ne ha promosso la causa di beatificazione, tuttora in corso. Questo libro contiene anche la testimonianza del vicepostulatore della causa, padre Flavio Ubodi.
16,90

Album di giocattoli

di Vincenzo Manca

Libro: Copertina morbida

editore: Mediando

anno edizione: 2013

pagine: 64

14,00

Italia-Libia. Stranamore. 1911-2011 un rapporto di «amore-odio» con una guerra controversa ed indecifrabile

di Vincenzo R. Manca

Libro: Copertina morbida

editore: Koinè Nuove Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 224

Il libro ripercorre la complicata storia del rapporto tra Italia e Libia dal 1911 al 2011 con una riflessione critica sui rapporti altalenanti di amore-odio tra Roma e Tripoli. In particolare, vengono prese in considerazione l'era relativa alla colonizzazione italiana e quella pertinente alla dittatura di Muhammar Gheddafi soffermandosi specificatamente sugli anni dell'attività terroristica del Rais fino ad arrivare ai giorni nostri. Quale è la vera ragione delle missioni aeree della coalizione NATO nella guerra civile libica scoppiata il 17 febbraio 2011? L'intervento umanitario preventivo o la spartizione del petrolio libico? L'autore analizza con la massima ricerca di chiarezza tutto lo scenario dello scontro armato in Libia. Il risultato è una valutazione distaccata con documentazioni ed interpretazioni dei fatti alla luce anche delle ultime ricerche geopolitiche e socio-economiche. Il libro, infine, si conclude con l'auspicio che il popolo libico possa ritrovare piena democrazia e piena libertà con l'ausilio di una "cooperazione costruttiva" tra Europa e Paesi del Nord-Africa.
16,00

Giustizia e verità. Ustica trent'anni di immaginario collettivo, fantasie, imperizie e sofferenze

di Vincenzo R. Manca

Libro: Copertina morbida

editore: Koinè Nuove Edizioni

anno edizione: 2010

pagine: 224

Un'analisi approfondita di tutti i documenti processuali e della rassegna stampa riguardante uno dei più grandi misteri d'Italia. A trent'anni dal disastro aereo di Ustica (27 giugno 1980), parla per la prima volta, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare dell'epoca. Allegate, in appendice, 30 schede tecniche che aiutano a comprendere meglio sia la reale dinamica dell'incidente sia tutte le falsificazioni successive.
14,00

Metodi informazionali. Per il corso di laurea in bioinformatica

di Vincenzo Manca

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2007

pagine: 176

Questo testo introduce all'uso di modelli discreti e computazionali in ambito biologico. Numeri, stringhe, alberi, grafi, linguaggi, grammatiche ed automi sono presentati come strumenti di analisi e di rappresentazione di fenomeni biologici. La natura essenzialmente discreta di molti fenomeni biomolecolari rende i modelli discreti, e gli algoritmi ad essi collegati, degli strumenti fondamentali nella comprensione di aspetti cruciali dei sistemi viventi (processi metabolici, genomica, proteomica). Al di là dei singoli temi, il testo si propone quindi di delineare una prospettiva metodologica che assumerà sempre più rilevanza nell'interazione tra biologia ed informatica.
10,00

Ustica. Assoluzione dovuta giustizia mancata

di Vincenzo R. Manca

Libro: Copertina morbida

editore: Koinè Nuove Edizioni

anno edizione: 2007

pagine: 192

14,00

La verità non voluta. Su eversione, terrorismo e stragismo in Italia

di Vincenzo R. Manca

Libro: Copertina morbida

editore: Koinè Nuove Edizioni

anno edizione: 2004

pagine: 272

16,00

Il giardino dell'arciprete

di Vincenzo Manca

Libro

editore: EdUP

anno edizione: 2002

pagine: 208

10,00

Logica matematica. Strutture, rappresentazioni, deduzioni

di Vincenzo Manca

Libro

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2001

pagine: 200

Il libro è un manuale sintetico per un corso introduttivo di logica matematica. Il sottotitolo "Strutture Rappresentazioni Deduzioni" vuole mettere in rilievo un principio ispiratore del testo. Le strutture sono entità di riferimento del linguaggio logico; le deduzioni sono gli strumenti con cui si elaborano le formule per "calcolarne" i rapporti di conseguenza; le rappresentazioni giocano un ruolo fondamentale, spesso dato per scontato o solo accennato nei manuali di logica, che è preliminare all'attività deduttiva. Qui il lettore è guidato con esempi ed esercizi a capire il senso e il funzionamento dei meccanismi di base della logica dei predicati.
18,08

I segreti di San Macuto

di G. Paolo Pelizzaro, Vincenzo R. Manca

Libro: Copertina morbida

editore: BIETTI

anno edizione: 2001

pagine: 299

15,49

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento