Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Vincenzo Roppo

Il racconto della legge. Diritto (e rovesci) di una storia che riguarda tutti

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina rigida

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2019

pagine: 534

Il Diritto assomiglia a una macchina, può essere progettata e costruita bene oppure malissimo; può diventare obsoleta e richiedere periodici aggiornamenti, manutenzioni, riparazioni o addirittura rottamazioni; infine può funzionare con diversi gradi di efficienza. Ma il Diritto è tutt'altro che un freddo apparato: è un ambito dell'agire umano che trasuda cultura e storia; riflette politica ed etica; è materia di filosofia; incrocia realtà economiche, dati psicologici, costumi e prassi sociali; s'intreccia col fenomeno della lingua e si misura con lo scorrere del tempo; si confronta con la scienza; influenza la tecnologia e ne è influenzato; penetra arte, letteratura, cinema. Il Diritto scandisce la nostra vita quotidiana e le relazioni che costruiscono la nostra società: imparare a conoscerlo rappresenta una preziosa e sorprendente scoperta per ogni cittadino. "Il racconto della Legge" è una guida competente ai suoi meccanismi, ai rischi inevitabili della sua applicazione e alle meraviglie che nasconde.
25,00

Diritto privato

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2018

pagine: 989

Il "Diritto privato" giunto alla sua sesta edizione, mantiene inalterate le caratteristiche di organicità e razionalità dell'impianto sistematico, chiarezza, linearità, semplicità dello stile espositivo ed equilibrio nelle dimensioni del testo che da sempre lo connotano. Nel biennio trascorso dalla quinta edizione (estate 2016), le novità più grosse intervenute nella scena del diritto privato sono due: l'emanazione del codice del terzo settore, contenente la disciplina degli enti del terzo settore (d.lgs. 117/2017); e l'approvazione della legge delega per la riforma organica delle procedure concorsuali, (l. 155/2017), illustrata nei principi e criteri generali, non essendo stati ancora approvati i decreti attuativi da cui si attende la compiuta nuova regolazione della materia. La stessa legge si occupa anche delle crisi da sovraindebitamento, del sistema dei privilegi, delle garanzie (con l'introduzione di un modello generale di garanzie mobiliari non possessorie), della vendita di immobili da costruire, nonché di alcune modifiche da apportare alla disciplina delle società di capitali; anche a questo riguardo, in attesa dei decreti delegati, ci si limiterà a cenni di sintesi. Altre novità di cui questa sesta edizione dà conto riguardano: la possibilità della trasformazione, fusione, e scissione di associazioni e fondazioni (d.lgs. 117/2017) i temi "bioetici" del consenso informato e delle disposizioni anticipate di trattamento (l. 219/2017); il patto marciano (l. 119/2016; d.lgs. 72/2016); il contratto di leasing (l. 124/2017); la responsabilità medica (l. 24/2017); le tabelle per il risarcimento delle lesioni "macropermanenti" da incidenti stradali (l. 124/2017); il recepimento della nuova direttiva europea sui servizi di pagamento (d.lgs. 2018/2017); il testo unico delle società partecipate da enti pubblici (d.lgs. 175/2016); l'impresa sociale (d.lgs. 112/2017); la tutela dei lavoratori non dipendenti (c.d. Jobs act degli autonomi: l. 81/2017); la tutela dei segreti commerciali (d.lgs. 63/2018); il recepimento della nuova direttiva europea sui contratti del mercato finanziario (Mifid 2: d.lgs. 129/2017); l'equo compenso dei liberi professionisti (205/2017); la sentenza della Corte costituzionale sul cognome dei figli (286/2016); il nuovo orientamento della Cassazione sull'assegno di divorzio; il regolamento europeo sulle successioni (650/2012).
68,00

Diritto privato. Linee essenziali

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2016

pagine: 626

Il manuale è dedicato all'insegnamento del diritto privato nei corsi di laurea diversi da Giurisprudenza: primariamente Economia, ma non solo. E un po' il fratello minore del "Diritto Privato" uscito nel 2010. Minore nel senso della quantità: poco più di 600 pagine, in coerenza col ridotto peso di crediti formativi che la materia totalizza in quei corsi. I tagli sono spalmati un po' dovunque: nella logica di sorvolare su tutti quegli aspetti di dettaglio, quegli approfondimenti, quelle "finezze" che vanno al di là delle linee essenziali della materia, indicate già nel sottotitolo come l'orizzonte del volume. Ma si concentrano soprattutto in tre settori, ciascuno dei quali ha il suo perché. Prima di tutto nella "parte generale", nutrita di categorie concettuali come situazioni e rapporti giuridici, atti fatti negozi: attrezzi tecnici che, al di là di una certa misura, possono essere risparmiati senza pregiudizi a chi non farà il giurista di professione. Poi nel campo del diritto commerciale (impresa e società), industriale (diritto d'autore, marchi, brevetti) e del lavoro: normalmente oggetto di corsi specifici e autonomi, che non ha molto senso anticipare in pillole. Infine nei settori della famiglia e delle successioni: la cui trattazione più estesa e approfondita sembra funzionale a un percorso formativo propriamente giuridico, mentre la formazione orientata su itinerari in prevalenza non giuridici può accontentarsi delle nozioni di base offerte negli ultimi due capitoli.
49,00

Il contratto

di Vincenzo Roppo

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2011

pagine: 976

80,00

Diritto privato. Linee essenziali. Estratto

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2018

pagine: 220

20,00

Diritto privato. Estratto

di Vincenzo Roppo

Libro

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2018

39,00

Diritto privato. Linee essenziali

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2018

pagine: 672

"La novità più grossa in materia coperta da questo manuale è l'emanazione del 'codice del terzo settore', contenente la disciplina degli enti del terzo settore (d.lgs. 117/2017). Non è però l'unica. Altre riguardano temi 'bioetici' del 'consenso informato' e delle disposizioni anticipate di trattamento (l. 219/2017); le crisi di 'sovraindebitamento', il sistema dei privilegi, le garanzie (con l'introduzione di un modello generale di 'garanzie mobiliari non possessorie), tutte portate dalla l. 155/2017. Poi ancora il 'patto marciano' (l. 119/2016); la vendita di 'immobili da costruire' (l. 155/2017); il contratto di 'leasing' (l. 124/2017); la 'responsabilità medica' (l.24/2017); le tabelle per il risarcimento delle lesioni 'macropermanenti' di incidenti stradali (l. 124/2017); l''equo compenso' dei liberi professionisti (205/2017); la sentenza della Corte costituzionale sul 'cognome dei figli' (286/2016). Infine, si è richiamato il 'regolamento europeo sulle successioni' (650/2012)."
50,00

Diritto privato

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2016

pagine: 987

"Pubblico con Giappichelli un manuale di diritto privato, che sostituisce quello pubblicato con altro editore nel 1994 e giunto nel 2008 alla sesta edizione. Nuovo l'editore, in parte nuovo anche il prodotto editoriale. Sia nella veste grafica, che subisce un restyling orientato a rendere la pagina meno densa, più ariosa e leggera, ci si augura più facilmente leggibile. Sia nel contenuto, che si presenta alquanto ridimensionato con il significativo alleggerimento delle partì contese al diritto costituzionale, amministrativo, commerciale, industriale e del lavoro. Queste parti non sono sparite: perché la loro totale elisione impedirebbe di dare la giusta idea del diritto privato come componente del sistema giuridico tutto intero; e come sistema esso stesso di componenti sì diverse e relativamente autonome, ma legate fra loro da nessi di coerenza. Riguardo a questo punto, voglio dire che una delle idee dominanti del manuale è proprio l'enfasi sul diritto privato come 'sistema'. Questo spiega la dovizia forse un po' maniacale di rimandi interni: il cui senso è anche sottolineare che ciascun meccanismo tecnico o regola o principio di cui si parla, si connette ad altri di cui si parla in pagine magari lontane; e che senza la percezione dei reciproci nessi la comprensione non è piena."
67,00

Diritto privato. Estratto

di Vincenzo Roppo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2016

pagine: 496

38,00

Trattato dei contratti. Vol. 1: Vendita e vendite

di Vincenzo Roppo

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2015

pagine: 1012

Il volume I apre idealmente il Trattato con la "madre di tutti i contratti", ovvero la vendita in tutte le sue declinazioni, partendo dagli aspetti generali - nozione, tipologie, garanzie e rimedi - fino alla trattazione in base al bene venduto - vendita immobiliare, di partecipazioni sociali, di beni artistici e culturali, la vendita internazionale - come sempre con l'apporto di autori scelti per la competenza maturata in materia. Lo stile innovativo dell'opera, che non procede per categorie astratte ma per problemi, è uno strumento per risolvere i casi in cui il professionista si imbatte nella prassi quotidiana.
80,00

Trattato dei contratti. Vol. 2: Cessione e uso di beni

di Vincenzo Roppo

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2014

pagine: 1564

Il volume II raggruppa i contratti, diversi dalla vendita, che attribuiscono i beni, quale che sia l'attribuzione giuridica, tramite cessione o uso, ricomprendendo quindi anche ambiti come donazione o divisione, le locazioni, il leasing, aggiornati agli ultimi interventi legislativi, avvalendosi dell'apporto di autori scelti per la competenza maturata in materia. Lo stile innovativo dell'opera, che non procede per categorie astratte ma per problemi, è uno strumento per risolvere i casi in cui il professionista si imbatte nella prassi quotidiana.
110,00

Trattato dei contratti

di Vincenzo Roppo

Libro: Libro rilegato

editore: Giuffrè

anno edizione: 2014

pagine: 1328

Il Trattato dei contratti, composto da cinque volumi, è un Trattato per fare e per capire: dalla forte vocazione pratica si propone di ricomporre l'ampia e frastagliata normativa dei contratti in uno scenario sistematico aggiornato. Grande rilievo viene dato alle prassi interpretative della giurisprudenza di merito e di Cassazione così come al case law costruito dalla giurisprudenza della Corte di Giustizia intorno alle fonti del diritto europeo dei contratti - regolamenti e direttive - oggetto di continui riferimenti e citazioni. Il volume III - Opere e servizi 1 - affronta la Trattazione di contratti accomunati dall'avere per oggetto la prestazione di servizi. In particolare in questo volume sono esaminati alla luce degli ultimi recenti interventi l'appalto e gli altri contratti di scambio, i servizi professionali, il mandato e altre figure affini, come sempre da illustri autori scelti per la specifica competenza maturata in materia. Lo stile innovativo dell'opera, che non procede per categorie astratte ma per problemi, è uno strumento per risolvere i casi in cui il professionista si imbatte nella prassi quotidiana.
110,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.