Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Vinicio Ongini

Grammatica dell'integrazione. Italiani e stranieri a scuola insieme

di Vinicio Ongini

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 162

L'integrazione tra italiani e stranieri è a scuola una realtà. Il libro chiama a raccolta i protagonisti delle tante esperienze positive in atto da anni nelle aule del nostro paese: insegnanti, presidi, alunni, sindaci, genitori, artisti mostrano i tanti modi in cui l'integrazione si declina. Si incontreranno in queste pagine i 'costruttori di ponti' delle scuole dell'infanzia e gli esercizi di 'buon senso' degli studenti; si racconteranno i tentativi di convivenza e di resistenza quotidiana nei comuni e nelle periferie delle città. Si prenderanno molto sul serio le preoccupazioni e le paure delle famiglie. L'integrazione è certamente un aiuto a chi è in difficoltà, ma può essere un arricchimento per tutti: un buon numero di studenti 'stranieri' conosce le lingue e il mondo meglio degli studenti italiani; alcuni di loro proseguono gli studi superiori e poi si iscrivono all'università, un chiaro segnale di fiducia e speranza nel futuro. Fare integrazione vuol dire allora costruire legami di comunità e scoprire che l'influenza reciproca può essere vantaggiosa per tutti. Nel tempo dell"emergenza migranti, di `prima gli italiani, abbiamo bisogno più che mai di una 'grammatica dell'integrazione' che insegni a costruire nuove visioni di futuro.
16,00

L'intercultura nel pallone. Italiano L2 e integrazione attraverso il gioco del calcio

di Vinicio Ongini, Fabio Caon

Libro: Copertina morbida

editore: Sinnos

anno edizione: 2008

pagine: 128

Un libro per scoprire il gioco del calcio come ponte fra culture diverse e veicolo per l'apprendimento dell'italiano come L2.
11,00

Noi domani. Un viaggio nella scuola multiculturale

di Vinicio Ongini

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2011

pagine: 170

"Dai nostri bambini impariamo moltissime cose. E quante altre potremmo impararne, da tutti i bambini del mondo. Ora che i nostri bambini vanno a scuola con bambini di ogni parte del mondo, è tempo di tornare tra i banchi anche per noi. Grazie a questo libro appassionato e ricco di esperienze preziose possiamo farlo. Giuseppe Culicchia Vinicio Ongini va al concreto e viaggia attraverso le scuole italiane documentando difficoltà e scacchi della scuola multiculturale. Chi, dall'informazione corrente, è frastornato da notizie di casi di xenofobia farebbe bene a seguirlo nel suo viaggio, a leggere i suoi concreti e suggestivi 'casi di studio'. Se un rimprovero si può muovere alla nostra scuola è che non sempre essa è ben consapevole di quanto ha fatto, sa fare e fa per l'intero Paese. Il libro di Ongini, tra gli altri meriti, può essere d'aiuto, può stimolare il giusto orgoglio della nostra scuola pubblica." (Dalla Prefazione di Tullio De Mauro). Cosa si guadagna, se si guadagna, con gli alunni stranieri a scuola? Vinicio Ongini fa parlare i protagonisti della scuola italiana multiculturale: bambini e insegnanti, studenti, presidi, genitori, ma anche il gelataio del quartiere e il sindaco del paese, la tabaccaia di fronte alla scuola e la signora torinese immigrata in Calabria. Saremo sorpresi dalla realtà di una scuola dignitosa ma quasi invisibile, una scuola normale, che costruisce giorno per giorno, con i materiali che ci sono. E che nemmeno ci pensa di togliere il disturbo.
15,00

Scuola, migrazioni e pluralismo religioso

di Fulvia Caruso, Vinicio Ongini

Libro

editore: Tau

anno edizione: 2017

In Italia vivono più di 5 milioni di immigrati. Nella nostra scuola ci sono quasi 820 mila alunni e studenti di origine non italiana. Le loro famiglie provengono da 180 paesi del mondo. Tante lingue, culture, tradizioni e punti di vista diversi sull'educazione. E tante religioni: le religioni del mondo sono venute ad abitare da noi. Alcune sono "arrivate da poco", come l'Islam, il Buddismo, l'Induismo, altre sono da secoli parte integrante della storia e della cultura italiana, come l'Ebraismo e le Chiese cristiane diverse da quella cattolica. Ma l'Italia è davvero attrezzata ad accogliere queste diversità? A considerarle un'occasione di confronto, di consapevolezza, di scoperta? O prevalgono diffidenza e paura? E la scuola è capace di rispondere a questa sfida? Con quali strumenti e piste di lettura?
15,00

Dorando Pietri e gli altri. Storie di sport e di Olimpiadi

di Vinicio Ongini

Libro: Copertina morbida

editore: Sinnos

anno edizione: 2008

pagine: 64

Un bambino, di nome Dieguito, che sembra avere il potere di stregare il pallone. Una bicicletta famosa che ha visto amori e vittorie prodigiose assieme al suo amico Fausto... Ma soprattutto la storia di Dorando Retri che 100 anni fa perse le Olimpiadi, ma vinse il premio più bello: la memoria e l'onore degli sportivi! Età di lettura: da 6 anni.
8,00

Le altre cenerentole. Il giro del mondo in 80 scarpe

di Chiara Carrer, Vinicio Ongini

Libro: Copertina morbida

editore: Sinnos

anno edizione: 2011

pagine: 6

Cenerentola è una delle fiabe più conosciute e amate, non solo in Italia! La sua favola ha viaggiato nel mondo (più di 400 sono le versione raccolte), mantenendo l'intreccio della storia e cambiando nome del personaggio o lo sfondo o altri particolari dei paesi e delle culture attraversate. Ma la più antica tra le versioni conosciute della fiaba di Cenerentola, venne redatta da un dotto funzionario cinese che l'aveva sentita raccontare da uno dei suoi servi: raccogliendo le ossa di un pesce miracoloso, che è stato ucciso dalla matrigna, la protagonista ottiene un paio di sandali d'oro e un vestito di penne d'alcione, con cui si reca alla festa... Età di lettura: da 6 anni.
15,00

La biblioteca multietnica. Libri, percorsi, proposte per un incontro fra culture diverse

di Vinicio Ongini

Libro

editore: LAMPI DI STAMPA

anno edizione: 1999

pagine: 96

In che modo la lettura, il libro, le storie possono aiutare i ragazzi stranieri a non perdere le loro radici e i ragazzi italiani a scoprire le differenze (e la ricchezza) delle altre culture? Che cosa possono fare la scuola e la biblioteca? In appendice una mappa di punti di riferimento (biblioteche, scuole, editori, luoghi di ricerca, associazioni) che utilizzano la lettura come mezzo di integrazione tra le culture. Riproduzione a richiesta dell'edizione: Editrice Bibliografica, 1992 (Quaderni di Sfoglialibro 5) ISBN 88-7075-302-6
13,00

Io sono filippino

di Vinicio Ongini

Libro

editore: Sinnos

anno edizione: 1991

pagine: 103

7,50

L'erede dello sceicco

di Francesca Lazzarato, Vinicio Ongini

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 1998

pagine: 80

L'esilio di re Salomone

di Francesca Lazzarato, Vinicio Ongini

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 1998

pagine: 80

La fata della luna

di Francesca Lazzarato, Vinicio Ongini

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 1997

Le altre cenerentole. Il giro del mondo in 80 scarpe

di Chiara Carrer, Vinicio Ongini

Libro: Copertina morbida

editore: Sinnos

anno edizione: 2008

pagine: 52

Cenerentola è una delle fiabe più conosciute e amate, non solo in Italia! La sua favola ha viaggiato nel mondo (più di 400 sono le versione raccolte), mantenendo l'intreccio della storia e cambiando nome del personaggio o lo sfondo o altri particolari dei paesi e delle culture attraversate. Ma la più antica tra le versioni conosciute della fiaba di Cenerentola, venne redatta da un dotto funzionario cinese che l'aveva sentita raccontare da uno dei suoi servi: raccogliendo le ossa di un pesce miracoloso, che è stato ucciso dalla matrigna, la protagonista ottiene un paio di sandali d'oro e un vestito di penne d'alcione, con cui si reca alla festa... Età di lettura: da 6 anni.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.