Libri Arti, cinema e spettacolo: Novità e Ultime Uscite | P. 10

Arti, cinema e spettacolo

Il bestiario medievale

di Christian Heck, Rémy Cordonnier

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 620

Gli animali occupavano un posto centrale nella società medievale. Questo libro si propone di visualizzare la presenza animale nel Medioevo attraverso le rappresentazioni presenti nelle miniature. La ricchezza materiale, ornamentale e iconografica di questa forma di espressione artistica ne fa il testimone privilegiato del suo tempo, oltre che esserne l'arte più emblematica. Il libro è riccamente illustrato con oltre seicento riproduzioni di miniature dipinte durante tutto il Medioevo nella sua accezione più ampia (dal IV secolo all'inizio del XVI). Molte di esse, ancora inedite o molto poco conosciute al di fuori della cerchia degli specialisti, vengono così portate alla luce e alla conoscenza di un maggior numero di appassionati. Questi ultimi troveranno nei saggi nuove chiavi di lettura del bestiario dell'arte medievale, nonché della visione del mondo che esso esprimeva.
120,00

The lyrics

di Paul McCartney

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2021

pagine: 900

"La mia vita in 154 canzoni". Tutte le canzoni. Manoscritti, lettere, fotografie. L'autoritratto di uno dei più grandi cantautori di sempre. "Non so quante volte mi è stato chiesto se avrei scritto un'autobiografia, ma non era mai il momento giusto. L'unica cosa che sono sempre riuscito a fare, a casa o in viaggio, è scrivere nuove canzoni. So che, quando si arriva a una certa età, un diario aiuta a rievocare i giorni passati. Ma io non ho mai preso appunti. Quello che mi rimane sono le mie canzoni, centinaia di canzoni che, ho capito, equivalgono a una sorta di diario. In queste canzoni c'è tutto l'arco della mia vita". Due volumi in cofanetto in cui Paul McCartney racconta, con straordinaria sincerità, la sua vita e la sua arte attraverso centocinquantaquattro canzoni che coprono tutte le fasi della sua carriera - dalle prime composizioni giovanili al leggendario decennio con i Beatles, dai Wings fino agli album da solista. Organizzati in ordine alfabetico, non cronologico, sono raccolti qui per la prima volta i testi definitivi delle canzoni, insieme al racconto delle circostanze in cui sono state scritte, delle persone e dei luoghi che le hanno ispirate. La voce e la personalità di Paul echeggiano in ogni pagina attraverso inediti e preziosi materiali del suo archivio personale - manoscritti, lettere, fotografie - che lo rendono un'eccezionale testimonianza visiva di uno dei più grandi cantautori di tutti i tempi.
65,00

Mantegna

di Roger Fry

Libro: Copertina morbida

editore: ABSCONDITA

anno edizione: 2021

pagine: 128

"Fra gli ultimi anni dell'Ottocento e la fine della prima decade del Novecento gli interessi di Roger Fry (1866-1934) si concentrarono principalmente sull'arte italiana, e gli scritti su Mantegna qui tradotti sono da ascrivere al periodo che precedette la scoperta del postimpressionismo. Rivelano le qualità di Fry come critico, conoscitore e storico dell'arte: l'abilità sia nella generalizzazione sia nell'acuta osservazione del dettaglio, la ricerca indefessa delle qualità estetiche essenziali, l'attenzione alla tecnica, e al suo significato, derivata dalla convinzione che "l'eccellenza nella tecnica consiste sempre nella sua capacità di adattarsi perfettamente all'espressione dell'idea". Va ricordato che Fry era anche restauratore di quadri, conosceva per esperienza personale le possibilità e i limiti del mezzo, e sapeva parlarne in termini appropriati. E proprio questa capacità di giudicare il quadro da un duplice punto di vista - come pittore, affrontando problemi attuali di colore e di composizione, e come spettatore, con atteggiamento estetico, poetico e filosofico - a conferire profondità e allo stesso tempo freschezza ai suoi scritti." (Dallo scritto di Caroline Elam)
19,00

Viatico per cinque secoli di pittura veneziana

di Roberto Longhi

Libro: Copertina morbida

editore: ABSCONDITA

anno edizione: 2021

pagine: 272

"Il progetto che Roberto Longhi scelse nell'immediato dopoguerra per il suo scritto 'Viatico per cinque secoli di pittura veneziana', che fu la risposta ad un evento espositivo, si focalizzava su di un doppio proposito che appare tuttora chiaramente. Lo studioso intendeva sottolineare la personale scelta del soggetto e il precoce ambito cronologico di essa, manifestando fin da subito, nei brevi capitoli del libro, il legame mentale e sentimentale che lo legava alla pittura veneziana. Le pagine dedicate a Giovanni Bellini e a Vittore Carpaccio appaiono ancora oggi prove supreme, anche grazie alla maestria letteraria, nell'intento di evocare la grandezza di queste personalità paradigmatiche e a lui particolarmente care. L'intimo significato delle tematiche affrontate dal Viatico si manifesta oggi anche con maggiore evidenza, considerando l'importanza del contributo che lo scritto ha dato alla conoscenza della pittura veneziana." (Mina Gregori)
25,00

Scritti inediti (1927-1931)

di Mario Sironi

Libro: Copertina morbida

editore: ABSCONDITA

anno edizione: 2021

pagine: 96

Sono raccolti in questo volume una quarantina di testi di Sironi, apparsi sul "Popolo d'Italia" fra il 1927 e il 1931, e da allora mai più ripubblicati. Sono articoli di profondo interesse perché si soffermano su alcuni protagonisti dell'arte italiana (Fattori, Gola, Wildt) o scoprono precocemente artisti allora agli esordi (Fontana, Sassu, Manzù, Cantatore, De Amicis, Regina, Andreoni, Di Terlizzi e molti altri). Anche le cronache d'arte che riguardano pittori dimenticati, però, presentano motivi di forte interesse, perché danno l'occasione a Sironi di trattare problemi stilistici (il superamento del verismo e dell'impressionismo, la critica al divisionismo e al secessionismo, il dialogo fra modernità e classicità, il valore non decorativo del colore) o ideologici (il rapporto fra arte e fascismo). Nella postfazione, infine, Elena Pontiggia riesamina l'intero corpus di scritti di Sironi espungendo molti falsi. Dimostra infatti che una decina di articoli, attribuiti all'artista nell'ormai classica antologia di testi sironiani del 1980, sono in realtà di altra mano.
13,00

Banksy

di Alessandra Mattanza

Libro: Copertina rigida

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2021

pagine: 234

Nessuno sa chi sia, ma tutti sanno benissimo che cosa sia: un mito, una leggenda, un'icona. Un artista eccezionale, che in oltre vent'anni non ha mai rivelato il proprio volto e la propria identità, ma ha saputo diventare il volto e l'identità di una intera generazione. Un talento visionario, che ha scardinato le convenzioni dell'arte e della società: ben prima che la street art divenisse una forma canonica, riconosciuta ufficialmente ed esposta nei musei, i graffiti di Banksy sono comparsi sui muri, sui palazzi, nelle città, lasciando un segno indelebile. Questo volume, ricco di splendide riproduzioni fotografiche, è un omaggio all'artista che, armato di stancil, ha cambiato il mondo.
35,00

Crocodile Rock. Storie, aneddoti, curiosità e tutto ciò che unisce musica e animali

di Ezio Guaitamacchi, Antonio Bacciocchi

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

pagine: 252

Un libro che, per la prima volta, raccoglie band, canzoni, strumenti, cuccioli delle star... e che racconta a 360° tutti i più interessanti e divertenti legami tra il mondo della musica e quello degli animali. Dal canto degli uccelli al ritmo dei cavalli, dalle melodie delle megattere all'ululato dei lupi, il mondo animale è alle origini del suono. L'uomo ha imparato a parlare, a cantare e a suonare imitando le voci della natura e ne ha tratto spunto per dare vita a numerosissime esperienze creative: strumenti musicali realizzati con elementi tratti dal mondo animale, linee melodiche ispirate ai versi di quadrupedi e volatili, registrazioni dei medesimi per essere poi integrate in composizioni musicali vere e proprie. Ma è stato soprattutto il pop rock a subire il fascino degli animali, che fossero cuccioli, belve feroci, insetti, serpenti o volatili. Dai Beatles agli Scorpions, dagli Animals agli Eagles, dai Dik Dik ai Pooh, sono stati centinaia i gruppi che, dagli anni '50 a oggi, hanno preso il loro nome dal mondo animale, spesso incarnandone le caratteristiche. Migliaia gli album o le canzoni che hanno come soggetto amabili bestiole o animali selvaggi, così come non si contano le star della musica che mostrano da sempre affetto e rispetto per i loro cuccioli, sostenendo organizzazioni animaliste o finanziando progetti specifici. Un "libro-regalo" ideale. Illustrato con immagini esclusive, si rivolge a un target ampio che travalica il confine di chi ama la musica o gli animali e che può coinvolgere tutti i lettori curiosi di scoprire storie uniche, aneddoti e vicende interessanti e divertenti.
24,90

Frontiere. Arte, luogo, identità ad Aosta e nelle Alpi occidentali 1490-1540

di Stefano De Bosio

Libro: Copertina morbida

editore: Officina Libraria

anno edizione: 2021

pagine: 336

L'arco alpino occidentale tra Quattro e Cinquecento è un'area di vivace circolazione di persone, manufatti e idee. Frammentata dalle griglie interpretative emerse con i moderni Stati-nazione, questa regione si è imposta tra i laboratori di metodo della storia dell'arte italiana del secondo Novecento. Ma come affrontare lo studio del locale oggi, in un'epoca percorsa da rivendicazioni identitarie, istanze europee e spinte globaliste? Esplorando su nuove basi la cultura figurativa della Valle d'Aosta, questo librone indaga i molteplici legami con altri centri delle Alpi e della pianura padana, da Lione a Ginevra, da Chambéry a Casale Monferrato. A emergere è una visione inedita dello spazio culturale alpino nella sua complessità, nonché una riflessione di metodo sugli schemi interpretativi e sulle metafore - spaziali e non - adottati dalla storia dell'arte nel suo operare e fare storia.
35,00

senzamargine. Passaggi nell'arte italiana a cavallo del millennio

Libro: Copertina rigida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 272

Dieci maestri dell'arte contemporanea sono i protagonisti della mostra "senzamargine. Passaggi nell'arte italiana a cavallo del millennio", un'originale panoramica della geografia artistica tra XX e XXI secolo, posta sotto il segno della pluralità e della differenza. Attraverso i saggi di critici e studiosi internazionali questo volume offre un'approfondita introduzione all'opera dei dieci artisti, proponendo nuove letture e spunti di riflessione utili a una riscrittura del canone dell'arte degli ultimi decenni. Sullo sfondo la necessità di una nuova narrazione dell'esperienza italiana, anche al di là della sua continuità territoriale, capace di mettere in luce al suo interno la coesistenza di tradizioni, linee e vettori individuali non riducibili a una comune matrice o "identità". Un tratto pluralistico che costituisce non solo uno degli elementi più rilevanti della produzione artistica italiana ma anche il contributo vitale che essa può fornire allo scenario deterritorializzato della cultura contemporanea, considerata nella sua iperbolica simultaneità globale.
42,00

Giovan Battista Moroni. Opera completa

di Simone Facchinetti

Libro: Copertina rigida

editore: Officina Libraria

anno edizione: 2021

pagine: 496

Se a Luigi Lanzi i ritratti di Giovan Battista Moroni sembravano "tuttora spirare e vivere", a Roberto Longhi apparivano così "veri, semplici, documentarii da comunicarci addirittura la certezza di averne conosciuto i modelli". Che un pittore vissuto nel corso del Cinquento abbia continuato a comunicare atraverso i secoli è un fatto piuttosto eccezionale. L'attualità di Moroni spiega anche la sua recente ribalta espositiva, testimoniata dalle fortunate mostre alla Royal Academy of Arts di Londra (2014) e alla Frick Collection di New York (2019). Il lavoro di ricerca è stato condotto nel corso di molti anni, necessari a raccogliere le informazioni relative alle oltre 200 opere del pittore, conservate nel territorio bergamasco e anche disseminate nei principali musei europei e statunitensi, oltre che in molte collezioni private. L'opera completa è costituita da un saggio sulla biografia e l'evoluzione stilistica di Moroni, uno sulla sua fotuna critica e il regesto generale dei documenti che lo riguardano(a cura di Giampiero Tiraboschi). Tutte le opere riferibili all'artista sono state schedate, organizzate cronologicamente e riprodotte in fotografie a colori. Il catalogo generale aggiorna e integra quello storico di Mina Gregori, pubblicato nel 1979.
85,00

Nel segno del Giappone

di Emiliano Cerasani, Filippo Manassero

Libro: Copertina morbida

editore: Voglino Editrice

anno edizione: 2021

pagine: 64

Un viaggio poetico ed estetico attraverso le suggestioni dell'inchiostro che dà vita a versi e visioni ridotte all'essenziale, come le due discipline del Sol Levante richiedono che sia. Un grande omaggio alla cultura orientale che dimostra quanto l'Arte non abbia confini e frontiere.
15,00

Power and Prestige. Simboli del comando in Oceania

di Steven Hooper

Libro: Copertina rigida

editore: Skira

anno edizione: 2021

pagine: 320

La rappresentazione del "potere" nelle civiltà oceaniche attraverso 150 bastoni del comando realizzati nel XVIII e XIX secolo "Power and Prestige" è la prima pubblicazione dedicata all'arte dei bastoni di comando in Oceania. I "bastoni" infatti non sono solo armi, ma pregevoli sculture che nel corso del Settecento e dell'Ottocento svolgevano molteplici funzioni. Nelle società delle isole del Pacifico erano simbolo di rango e autorità, incarnazioni del potere divino, preziosi beni di scambio e accessori usati nelle occasioni rituali o ufficiali. Molti di essi non sono mai stati impiegati come armi. L'incredibile varietà di forme in cui erano realizzati dimostra le eccezionali capacità innovative degli scultori dell'Oceania. Non più in uso, oggi sono perlopiù abbandonati nei depositi di musei sparsi in tutto il mondo. L'intento di questo libro, e della mostra che accompagna, è riportare alla luce questi oggetti consentendo al pubblico di ammirarli come sculture annoverabili tra le più raffinate opere d'arte della regione del Pacifico. Il volume, riccamente illustrato, sarà apprezzato da tutti coloro che amano la scultura e il design. I contributi esaustivi di insigni esperti di questi manufatti e della loro storia ne fanno un testo di riferimento per curatori, collezionisti e chiunque nutra un interesse per la creatività umana.
59,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento