Libri Arti, cinema e spettacolo: Novità e Ultime Uscite | P. 10

Arti, cinema e spettacolo

John Wayne

di Anton Giulio Mancino

Libro: Copertina morbida

editore: New Books

anno edizione: 2020

pagine: 188

Forte, risoluto, di poche parole, a volte rude, John Wayne ha impersonato il perfetto eroe americano, e con i suoi quasi 200 film girati in 50 anni di carriera è stato tra i più longevi portabandiera cinematografici degli Stati Uniti. Eppure, nonostante la fama mondiale, l'Academy lo ha sempre osteggiato per le sue idee tenacemente conservatrici, attribuendogli un solo Oscar nel 1970 per Il Grinta. In questo volume, Mancino ricostruisce un'ampia biografia artistica dell'attore che è al tempo stesso un grandioso affresco dell'America del Novecento. Dal debutto nel cinema muto (Brown of Harvard, 1926) a Ombre rosse (1939), film decisivo per la sua carriera, proseguendo con la Trilogia sulla cavalleria (Il massacro di Fort Apache, I cavalieri del Nord Ovest, Rio Bravo), Sentieri selvaggi (1956) e L'uomo che uccise Liberty Valance (1962), fino ai ruoli più "moderni" come in Ispettore Brannigan, la morte segue la tua ombra (1975), il racconto di questa sterminata filmografia procede di pari passo con quello di un paese diviso tra slanci ideali e tradizione conflittuale, aneliti di libertà e nevrotiche cacce alle streghe. Ne emerge il ritratto di un attore che forse come nessun altro ha incarnato con tanta convinzione le luci e le ombre del mito americano. Contrappuntato da un ricchissimo catalogo di immagini tratte direttamente dai fotogrammi delle pellicole, questo volume ripercorre la leggendaria avventura artistica del "Duca" di Hollywood, il divo burbero e reazionario che del suo lavoro amava dire: «Nei film recito la parte di John Wayne, a prescindere dal ruolo che mi viene dato. E mi sembra di cavarmela bene».
27,00

Il quaderno delle lezioni di Luca Ronconi

Libro: Copertina morbida

editore: Audino

anno edizione: 2020

pagine: 152

«Io non ho un modello, mentre in generale l'insegnamento è avere un modello e cercare di proporlo. [...] È sulla base di un materiale che può essere un testo, una scena, un personaggio, una novella, che cerco di portare gli attori ad un grado di lettura, il più possibile esaustiva, di tutte le possibilità che ci sono, e metterli nella difficoltà di operare una scelta». In queste parole è racchiuso il cuore dell'idea di insegnamento di Luca Ronconi, figura imprescindibile del teatro italiano, maestro che ha formato generazioni di attori. Intento del libro che tenete tra le mani, costruito dagli appunti e dai frammenti di copioni donati dai suoi allievi della Scuola del Piccolo Teatro di Milano e messi insieme grazie al lavoro di Antonella Astolfi, Paola Bigatto e Lisa Capaccioli, è di offrire al lettore la possibilità unica di riascoltare la voce del Maestro come se fosse lui stesso a parlare. Restituiti nella loro essenzialità, escludendo ogni tentativo di interpretazione, i documenti che compongono "Il quaderno" possiedono il fascino dell'immediatezza. Leggendoli sarà come partecipare alle lezioni di Ronconi, come se il Maestro fosse ancora in aula. Tra le pagine del Quaderno scorrono una dozzina di anni e molti testi, talvolta ripresi nel tempo e in contesti differenti. Parole, tracce, legami sottili ma mai invisibili, per ascoltare dal vivo l'insegnamento di una delle voci più di rilievo del nostro teatro.
18,00

Miles Davis, il quintetto perduto e altre rivoluzioni

di Bob Gluck

Libro: Copertina morbida

editore: Quodlibet

anno edizione: 2020

pagine: 336

1968, anno magico della cultura giovanile: il grande trombettista Miles Davis trasforma il proprio quintetto jazz spingendolo verso il funky e altri generi di consumo. Nel giro di pochi mesi il gruppo (con Wayne Shorter al sax) cambia tutta la sezione ritmica, ma in questa nuova veste non entrerà mai in studio d'incisione. La critica lo chiama il Quintetto Perduto: Chick Corea è al piano elettrico, Dave Holland ai bassi, Jack DeJohnette alla batteria. Il critico Bob Gluck ne esplora la musica, che si rivela un amalgama straordinario di elettronica, ritmi metropolitani, interazione collettiva e sperimentazione pura. Ma Gluck va oltre, mostrando il tessuto connettivo fra quelle idee e le nuove avanguardie. Corea e Holland uscirono dal quintetto per formare il gruppo Circle con il sassofonista Anthony Braxton; Braxton e DeJohnette erano membri di un'associazione di sperimentatori da cui nacque un altro trio da riscoprire, il Revolutionary Ensemble. La musica d'allora era tutta percorsa da aneliti rivoluzionari.
25,00

Daniel Steegmann Mangrané. A Leaf-Shaped Animal Draws The Hand. Ediz. italiana, inglese e francese

Libro: Copertina morbida

editore: Skira

anno edizione: 2020

pagine: 216

Pubblicato in occasione dell'antologica in Pirelli HangarBicocca, il volume è una monografia di Daniel Steegmann Mangrané (Barcellona, 1977) e ne ripercorre il lavoro dalla fine degli anni Novanta a oggi presentando un regesto di oltre cento opere tra installazioni, disegni, sculture, fotografie e produzioni cinematografiche. Il catalogo raccoglie testi delle storiche dell'arte Kaira M. Cabañas e Flora Katz, una conversazione tra l'artista e la scrittrice e curatrice Lauren Cornell, nonché testi di Nathalie Ergino, direttrice dello IAC - Institut d'art contemporain - Villeurbanne/Rhône-Alpes, e delle curatrici dell'esposizione in Pirelli HangarBicocca, Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli. Il lavoro di Daniel Steegmann Mangrané si caratterizza per un approccio poetico in cui forme geometriche e astratte si intersecano con elementi naturali e danno vita a un immaginario in cui motivi ricorrenti come foglie, alberi e insetti aprono a una riflessione sulla realtà in cui viviamo. L'artista utilizza media diversi per la creazione dei suoi lavori, privilegiando una modalità operativa in cui le caratteristiche tecniche si legano intrinsecamente al processo di realizzazione dell'opera. L'interesse di Daniel Steegmann Mangrané per la biologia lo ha portato a indagare complessi sistemi ecologici e a introdurre il mondo naturale all'interno delle sue opere, con numerosi riferimenti alla foresta pluviale in Brasile - come rami, foglie e insetti - che, uniti a forme geometriche e motivi astratti, aprono a riflessioni sulle complesse dinamiche tra gli elementi che ci circondano.
40,00

La guida completa per disegnare e illustrare. Tecniche e ispirazioni per artisti di ogni livello

di Peter Gray

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2020

pagine: 304

Utile per i principianti e per chi vuole approfondire e migliorare le proprie capacità, è un punto di riferimento essenziale per artisti e illustratori professionisti: un corso completo che insegna i principi base del disegno e, soprattutto, aiuta a sviluppare uno stile personale attraverso l'applicazione pratica delle abilità gradualmente acquisite nell'illustrazione e nel fumetto. Tutto ciò di cui avrete bisogno è una matita, qualche foglio bianco e la guida esperta che troverete in queste pagine. E una volta che padroneggerete tutte le tecniche, scoprirete di avere un nuovo mondo di espressione creativa a portata di mano, per mettere su carta la vostra immaginazione in tutte le forme, senza limiti! Corso pratico di disegno e illustrazione, ideale sia per chi vuole imparare sia per chi sa già disegnare ma vuole esplorare e migliorare le proprie capacità tecniche: partendo dal semplice disegno di oggetti l'autore affronta progressivamente ogni aspetto del nostro ambiente, animali, persone, paesaggi. Esercitazioni e dimostrazioni pratiche, facilissime da seguire passo per passo. Schizzi e osservazioni, materiali e teoria, suggerimenti e tecniche: tutto ciò che dovete sapere per creare opere d'arte originali, illustrazioni e fumetti. Più di 1.000 immagini.
24,90

L'arte nella storia. 600 a. C. - 2000 d. C.

di Martin Kemp

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2020

pagine: 240

Una vera e propria carrellata di grande storia dell'arte, un punto da cui partire per intuire la complessità della nostra tradizione pittorica e scultorea. Dalla Grecia di Fidia agli affreschi pompeiani, dai mosaici bizantini all'incredibile Medioevo italiano, alla ritrattistica olandese, al Rinascimento e al Barocco; da Vermeer a Canaletto, da Goya a Turner, dalla scuola ottocentesca francese fino alla novecentesca rottura degli schemi, per giungere alle ultimissime installazioni artistiche a cavallo del millennio.
13,00

Ripartire dal desiderio

di Elisa Cuter

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2020

pagine: 224

Fin dalla storica domanda di Sigmund Freud «cosa vuole la donna?», la questione del desiderio è intrinsecamente legata alla differenza di genere e in particolare al femminile. Un femminile basato proprio sull'impossibilità di rispondere a tale domanda: un oggetto misterioso, un «altro» su cui ci si interroga. Partendo da Non è la Rai, passando per il #metoo, gli incel e l'educazione sessuale, Elisa Cuter indaga quella che viene percepita come l'attuale «guerra tra i sessi», e arriva a ribaltare alcuni luoghi comuni del femminismo mainstream, chiedendosi se abbia ancora senso rivendicare un'identità storicamente costruita come subalterna. Ripartire dal desiderio, incrociando e mescolando personal essay, psicoanalisi, filosofia e sociologia, cinema e cultura pop, cerca di determinare il senso presente dell'equazione «il personale è politico» (lascito fondamentale della riflessione femminista) e offre una critica radicale del moralismo che si è impossessato del discorso politico. Un punto di vista originale su argomenti centrali nel dibattito pubblico di oggi elaborato attraverso un racconto analitico capace di mettere in relazione fenomeni apparentemente distanti tra loro; ma soprattutto un invito ad abbandonare il porto sicuro dell'identità per porsi sfide più ambiziose e domande più inquietanti, proprio come quelle che ci pone il desiderio.
16,00

Perché ai dipinti non servono titoli

di Ond?ej Horák, Jiri Franta

Libro: Copertina rigida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2020

pagine: 96

Un libro illustrato che spiega l'arte moderna attraverso una modalità accattivante e insolita e che saprà coinvolgere sia i bambini che gli adulti. Due nonni appassionati d'arte accompagnano i nipoti in visita a una Galleria e si ritrovano nel mezzo di una intrigante storia poliziesca... Questo libro sorprendente, pieno di illustrazioni e di pagine a fumetti, è un invito a scoprire l'arte moderna. Ricco di curiosità e aneddoti divertenti, è una lettura imperdibile per gli appassionati d'arte di tutte le età. Alla fine del libro, il lettore potrà divertirsi a esplorare una mappa con una linea del tempo che racchiude opere e movimenti artistici. Età di lettura: da 9 anni.
22,00

Gli angeli di Raffaello

di Marco Carminati

Libro

editore: Interlinea

anno edizione: 2020

pagine: 64

«Ero andato a vedere quel quadro per spassarmela; ed ecco che mi trovo davanti alla pittura più libera, più salda, più meravigliosamente semplice e viva che sia dato di immaginare» è una rivelazione di Renoir che esprime la forza della pittura di Raffaello Sanzio, soprattutto quando dipinge le sue Madonne col Bambino (ricordo della madre persa da piccolo), fino all'Adorazione dei Magi della Pinacoteca Vaticana con i personaggi giovani accanto a quelli vecchi. Questo libro illustrato svela un aspetto particolare dell'artista nel 500° anniversario con i segreti dei suoi celebri angeli, che molti ritengono un quadro a sé stante ma è in realtà un particolare di un'opera artistica più grande, La Madonna Sistina, ora custodito a Dresda, una delle opere più rappresentative del Rinascimento.
10,00

Le rappresentazioni italiane dell'«Antonio e Cleopatra» di Shakespeare. 1888-2015

di Valentina Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 216

Il volume ripercorre e analizza la parabola che l'"Antony and Cleopatra" shakespeariano ha disegnato, con alterne fortune, all'interno del panorama teatrale italiano. Organizzato in schede, lo studio raccoglie in un corpus esaustivo e di facile consultazione tutti i materiali, editi e no, esistenti sulle rappresentazioni che della tragedia sono state realizzate in Italia, a partire dal suo debutto nel 1888 - al cui insuccesso seguirono sessantatré anni di oblio - fino all'ultimo allestimento del 2015. Di ciascuno spettacolo, le schede ricostruiscono i vari cast e le tournée effettuate, approfondiscono le peculiarità della messa in scena, registrano il riscontro ottenuto da parte del pubblico e della critica militante.
23,00

«Pigliare occhi, per aver la mente». Dante, la «Commedia» e le arti figurative

di Laura Pasquini

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 288

Quali immagini ha visto Dante? Su quali di esse si è soffermato a pensare? Che ruolo hanno avuto nella scrittura della Commedia? In questo volume, Laura Pasquini ci guida come in un ideale viaggio (Firenze, Roma, Padova, Ravenna, Venezia) attraverso le opere che hanno agito sulla principale creazione dantesca. Mosaici, affreschi, sculture, di cui Dante non parla direttamente, ma che di certo hanno catturato la sua attenzione, finendo per concorrere in vario modo alla costruzione dell'immagine poetica. Talvolta presenza emersa dalla memoria, talvolta riconoscibile spunto figurativo consapevolmente amplificato. Ne risulta un libro fitto di richiami testuali e di prospettive inedite su quello che dovette essere l'immaginario dell'Alighieri; un libro ricco di suggestioni e di scoperte affascinanti (in particolare sul suo soggiorno romano in occasione del Giubileo del 1300) corredato di un denso e prezioso apparato iconografico.
24,00

Nutbook spaziotempo

di Alessia Bernardini

Libro

editore: I Libri di Isbn/Guidemoizzi

anno edizione: 2020

pagine: 152

Una narrazione libera ed eterogenea al confine tra una fanzine fotografica e un vero e proprio quaderno per gli appunti. Alle pagine bianche, adatte a scrivere, a disegnare o a organizzare i pensieri per tutto l'anno, si alternano immagini evocative, quotidiane e allo stesso tempo oniriche, riordinate dall'archivio dell'autrice.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.