Il tuo browser non supporta JavaScript!

Arti, cinema e spettacolo

Il dentista di Duchamp. 15 racconti sull'arte contemporanea

di Serena Giordano

Libro: Copertina morbida

editore: Il Nuovo Melangolo

anno edizione: 2020

pagine: 259

Quindici persone estranee al mondo dell'arte (un dentista, un tabaccaio, un veterinario, un barista e così via) raccontano il loro incontro, spesso casuale, con alcuni tra i più importanti protagonisti dell'arte contemporanea, da van Gogh a Marcel Duchamp, fino al fantomatico Banksy, rivelandone grandezze e bassezze. Pur trattandosi di fiction, ogni storia contiene un buon numero di indizi che possono spingere il lettore più curioso a intraprendere una piccola indagine per poi scoprire che proprio ciò che appare più inverosimile è, invece, pura verità.
14,00

Alex Chilton. Un uomo chiamato distruzione

di Holly George-Warren

Libro: Copertina morbida

editore: Jimenez

anno edizione: 2020

pagine: 449

Influente autore, cantante e chitarrista, il carismatico, enigmatico, idiosincratico Alex Chilton è stato più di una semplice rockstar: era, ed è, un'autentica figura di culto. Alex lottava contro i suoi demoni - tare genetiche, alcol, mal d'amore, suicidio -e intanto sbancava le classifiche, sfidava il sistema, inventava il power pop e stabiliva i canoni espressivi e operativi di quel modo di intendere la musica che oggi conosciamo come "indie" o "alternative". Sullo sfondo degli studi e dei locali di Memphis, del CBGB e dei vicoli di New York, delle bellezze e delle devastazioni di New Orleans, luoghi simbolo di un'esistenza dai contorni gloriosi e tragici al contempo, Un uomo chiamato Distruzione ripercorre nei minimi dettagli la vita di Chilton dalle prime esibizioni negli anni Sessanta con i Box Tops, giovanissimi hitmaker con singoli epocali quali The Letter e Cry Like a Baby, passando per i dischi seminali dei Big Star negli anni Settanta, fino alle sperimentazioni con il punk e il roots e a una prolifica, per quanto sconnessa, carriera da solista. Con il contributo di tutti coloro che hanno conosciuto e amato Alex Chilton, "Un uomo chiamato distruzione" racconta la storia di un'icona musicale e traccia le coordinate dell'evoluzione del rock attraverso mezzo secolo.
22,00

Le donne nell'arte

di Flavia Frigeri

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 176

Le donne sono da sempre fra i soggetti preferiti dagli artisti, ma il loro contributo come creatrici di opere d'arte è tuttora ampiamente sottovalutato. Da Artemisia Gentileschi a Frida Kahlo, da Tamara de Lempicka a Yoko Ono, il volume racconta la vita e le opere delle artiste più importanti di tutti i tempi, restituendo a ciascuna il giusto riconoscimento. Uno strumento essenziale per scoprire il lato femminile della storia dell'arte.
14,90

50 momenti che cambiarono l'arte

di Lee Cheshire

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 174

La storia dell'arte è scandita da eventi epocali: dalla scoperta della prospettiva lineare alla nascita del cubismo, dall'invenzione della pittura astratta alle lotte femministe delle Guerrilla Girls. Il volume raccoglie cinquanta di questi decisivi episodi, analizzandone il contesto storico, i protagonisti e le opere più rappresentative. Una guida agli eventi che hanno rivoluzionato la storia dell'arte.
14,90

Miracolo naturale. Leonardo e la Vergine delle rocce

di Massimo Donà

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2020

pagine: 67

Artista complesso, geniale ma insieme contraddittorio, che ha sempre evitato il troppo de-finito e che ha lasciato incompiuto quasi tutto. Scienziato, artista, filosofo, Leonardo è stato anche ingegnere, inventore e uomo di lettere. Personalità enigmatica, che continua a intrigare una schiera sempre più folta di ammiratori. Non moltissimi sono i suoi capolavori pittorici, ma tutti unici e intrisi di mistero. Più di tutti, forse, la prima versione della "Vergine delle rocce", l'opera che qui ci si propone di indagare e far parlare, ben al di là di quanto la sua determinatezza oggettuale sembrerebbe autorizzarci a fare. Insomma, una riflessione a tutto tondo su un'opera apparentemente inspiegabile, fatta di volti, posture e colori assolutamente enigmatici. Che queste pagine, però, si propongono di restituire alla sua reale e intrinseca potenza simbolica, mostrandoci che, a essere chiamato in causa nel paesaggio da essa rappresentato, altro non è che un vero e proprio "miracolo naturale".
6,00

Indovina il film. Una scena, un'immagine appena...

di Roberto Burchielli

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK TIME

anno edizione: 2020

pagine: 191

Nelle pagine trovate duecento schede o quesiti, duecento scene descritte nel dettaglio, divise in undici capitoli o livelli. Più si va avanti e più diventa difficile indovinare il film a cui appartengono. Si parte da un primo gruppo dove ci sono le pellicole che hanno avuto molta popolarità tra il pubblico e i classici del cinema di tutti i tempi, per arrivare all'ultimo, con i film più recenti e quelli detti "di nicchia" o per cinefili. Usate questo libro come meglio vi piace: come gioco (ogni scena indovinata vale un punteggio a seconda della sua difficoltà), per mettere alla prova la vostra memoria visiva e il vostro amore per la settima arte, oppure per passare delle piacevoli serate tra amici. Chi invece non ama il gioco, ma ama il cinema, si serva di questo libro per evocare i piacevoli momenti che ha trascorso davanti al grande schermo e ritrovare, per un attimo, le emozioni provate nella buia sala di un cinematografo. Le soluzioni le trovate in fondo al libro in ordine alfabetico.
10,00

Di quel giorno. Fotografie di matrimonio

di Carlo Carletti

Libro: Copertina rigida

editore: Contrasto

anno edizione: 2020

pagine: 199

"La differenza tra un professionista che scatta ai matrimoni, e sono tanti e sono bravi, oltre che pazienti, e un fotografo di matrimoni come Carlo Carletti, è nel fatto che Carletti non immortala, non ferma il tempo, il ricordo. Sa da sempre, anche se non gliel'ho mai chiesto, che è il matrimonio stesso a immortalarsi da sé. È costruito, progettato dalle famiglie, dagli sposi, perché sia un evento unico e possibilmente irripetibile, staccato dal prima e dal dopo. Carlo Carletti non segue la sceneggiatura, ne cerca una sua, è un direttore della fotografia di un film che ha un racconto proprio. È eleganza, è qualità formale. È una continua citazione dal cinema, soprattutto quello di Rossellini e di Visconti, è l'idea del movimento, del gesto fuori dai codici, è la riflessione sul bianco e nero che sposta il vero in un'altra dimensione, è l'inquadratura che apre sul paesaggio, che allontana per aggiungere elementi a un qualcosa che si farebbe da sé anche senza fotografia: ovvero il rito stesso del matrimonio." (dall'introduzione di Roberto Cotroneo)
29,90

Photography. Il libro completo sulla storia della fotografia

di Tom Ang

Libro: Copertina rigida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2020

pagine: 400

«Una fotografia non è né catturata né presa con la forza. Essa si offre. È la foto che ti cattura» (Henri Cartier-Bresson). Scoprite la storia della fotografia, dalle sue origini negli anni Venti dell'Ottocento fino al fenomeno globale della fotografia digitale nel ventunesimo secolo.
27,00

Coco secondo Coco

di Coco Chanel

Libro: Copertina rigida

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2020

pagine: 176

"La moda cambia, ma lo stile resta", così come la couturière francese Coco Chanel che continua ad affascinare le giovani generazioni che a lei tuttora si ispirano. Questo gift book raccoglie le massime più iconiche della leggendaria stilista: sulla moda, le donne, la vita... "Una donna che non mette il profumo non ha futuro"; "Vestiti trasandata e ricorderanno il vestito; vestiti in modo impeccabile e ricorderanno la donna." "Le cose migliori della vita sono gratis. Le seconde migliori sono molto costose". Un piccolo compendio che ci delizia dell'essenza di Coco.
15,00

Hokusai. Hiroshige. Le stagioni viste dai grandi maestri della stampa giapponese

di Amélie Balcou

Libro

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2020

pagine: 226

Grandi viaggiatori e appassionati della natura, Hokusai e Hiroshige hanno rivoluzionato l'arte della stampa giapponese sin dalla fine del XVIII secolo portando all'apogeo il genere del paesaggio. Popolate di scene della vita quotidiana le loro tavole hanno fatto proprio il tema delle stagioni, al centro del pensiero giapponese. Già nel VI secolo i poeti si erano impadroniti del soggetto, a cui viene associata una specifica iconografia: la fioritura dei ciliegi diventa il grande simbolo della primavera e il sole quello dell'estate. L'autunno invita alla contemplazione della luna e delle foglie degli aceri. L'inverno giunge insieme alle prime nevi... Inserito in un prezioso cofanetto, il volume si presenta a leporello, come gli antichi libri giapponesi. Celebra il tema delle stagioni con un'antologia delle stampe più famose, tratte dall'opera dei maggiori artisti del paesaggio, dall'epoca di Hokusai a quella di Hasui, e accompagnate da un opuscolo esplicativo.
19,90

Storia della pala d'altare italiana dalle origini al Rinascimento

di André Chastel

Libro

editore: ABSCONDITA

anno edizione: 2020

pagine: 144

«"Un crocifisso romanico non era in origine una scultura né la Madonna di Duccio un dipinto...", osservava André Malraux. Ci proponiamo di capire cosa fossero, prima di divenire "dipinti", i pannelli assemblati nei polittici dell'Europa meridionale, e più precisamente italiani, del Quattrocento e degli inizi del Cinquecento, cui può convenire il termine generico di "pala". Quel che ci attrae è la qualità essenziale della pittura, quel che ci affascina sono l'autorevolezza dei grandi stili, il prestigio dei grandi nomi. Un'interpretazione puramente formale non basta tuttavia a soddisfare le nostre attese. Ci si trova dinanzi a continui interrogativi: a cosa corrisponde la distribuzione dei pannelli? Cosa si cela dietro la rappresentazione? Cambiamenti spettacolari scandiscono la storia del Quattrocento, ma chi ne è l'artefice? A quali esigenze rispondono dunque tali e tante peculiarità? È a questi quesiti che cercheremo di rispondere. Sono la filigrana del nostro lavoro».
23,00

Le nostre immagini, la nostra immagine

di UBI BANCA

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2020

pagine: 208

"Quando ho avuto il privilegio di avere in anteprima fra le mani la prima copia di questo bel volume, la mia sensazione immediata è stata di un fortissimo senso di appartenenza. Ogni vicolo, ogni piazza, ogni palazzo antico o modernissimo, ogni paesaggio mi hanno regalato uno scorcio dei tanti meravigliosi territori di appartenenza ricchi di storia e di storie. Il tutto, reso ancora più autentico e coinvolgente per il fatto che abbiamo fortemente voluto raccontarci dal di dentro. Foto vere, ricche di vissuto, scattate dai colleghi con amore e orgoglio per la propria terra: che bellezza!" (Victor Massiah, Consigliere Delegato UBI Banca)
14,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.