Libri Arti, cinema e spettacolo: Novità e Ultime Uscite | P. 9635

Arti, cinema e spettacolo

Bernini in Francia

di Daniela Del Pesco

Libro: Copertina morbida

editore: Electa Napoli

anno edizione: 2007

pagine: 576

Nell'estate del 1665 Gian Lorenzo Bernini parte per Parigi, mentre a Roma sono in piena attività i cantieri delle sue opere monumentali. Il soggiorno in Francia è un affare di Stato, impresso negli annali del regno di Luigi XIV, negli epistolari e nelle corrispondenze degli ambasciatori. Protagonisti: il re più brillante d'Europa, cortigiani e curiali, artisti e architetti in auge. Il "Journal de voyage du Cavalier Bernin en France", diario minuzioso di Paul Fréart de Chantelou, 'maestro di casa' del re, esperto d'arte e appassionato collezionista, registra giorno per giorno questo intreccio di relazioni straordinarie. Insieme alle iniziative cruciali e alle opinioni del Cavaliere, ripercorre con leggerezza la vita politica della corte e i programmi artistici del ministro Colbert, le collezioni d'arte e di antichità più rinomate, le residenze reali, i palazzi dell'aristocrazia e della nuova borghesia, tratteggiati con la passione e la sapienza del conoscitore. Una fonte singolare, essenziale, nel panorama della letteratura artistica canonica, straordinariamente ricca di informazioni di prima mano, di riferimenti teorici, valutazioni ponderate su opere d'arte e di architettura, artisti, istituzioni, una sorta di autobiografia collettiva dei fermenti più vitali di una civiltà raffinata.
38,00

Pop art. Interviste di Raphaël Sorin

Libro: Copertina morbida

editore: ABSCONDITA

anno edizione: 2007

pagine: 120

La Pop Art americana è il movimento artistico più conosciuto, più popolare del dopoguerra. Alcuni dei suoi protagonisti sono diventati leggendari - Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Tom Wesselmann, Jasper Johns, Robert Rauschenberg, James Rosenquist -, le mostre che li celebrano si susseguono, le monografie si moltiplicano. Quello che mancava era la testimonianza diretta delle loro idee e dei loro propositi, enunciati nel libro che qui viene presentato, una raccolta di interviste risalenti al periodo più vivo e importante per la Pop Art, gli anni Sessanta. Protagonista diretta di questo movimento è la realtà della civiltà di massa, contrassegnata dall'ossessiva presenza dell'apparato pubblicitario, dall'invasione dei prodotti della società dei consumi, dal martellamento dei messaggi dei mass media (fumetti, réclame, manifesti): gli artisti della Pop Art lavorano manipolando immagini e oggetti già fabbricati che ne potenziano le implicite qualità espressive.
12,50

Sindoni quotidiane. Ediz. italiana e inglese

di M. Cristina Galli

Libro: Copertina rigida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2007

pagine: 104

Maria Cristina Galli è nata a Milano il 4 luglio 1966, è diplomata in pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia. Dal 1992 è titolare della cattedra di Anatomia Artistica presso l'Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. Vive e lavora a Milano.
55,00

Carla Badiali. Disegnare il tessuto

Libro: Copertina morbida

editore: Nodolibri

anno edizione: 2007

pagine: 200

Per celebrare il centenario della nascita di Carla Badiali (1907-1992) la Fondazione Antonio Ratti ha organizzato la mostra "Carla Badiali - disegnare il tessuto", che per la prima volta espone la sua attività nel campo del disegno per tessuti, con materiali in gran parte inediti. Il catalogo contiene saggi di Fabio Cani, Francina Chiara e Margherita Rosina e numerose illustrazioni.
35,00

Street Sketchbook

di Tristan Manco

Libro: Copertina rigida

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2007

pagine: 272

Tristan Manco ha avuto il privilegio di consultare materiale che in circostanze normali non è oggetto di divulgazione: una miniera di immagini che provengono da centinaia di sketchbook, messi a disposizione da più di sessanta artisti contemporanei di varie nazionalità. Provenienti da ambiti diversi come l'illustrazione, i graffiti, la pittura, il design e l'animazione, i loro autori hanno in comune l'amore per il disegno, l'originalità e una stupefacente prolificità. Chi per le strade e chi nel chiuso di uno studio, ognuno di essi è fortemente motivato e si evolve sperimentando incessantemente. Qualunque sia la loro specialità, sventolano la bandiera dell'indipendenza e ciascuno elabora una propria filosofia della strada. Questo libro dimostra come vi sia un'incredibile varietà di metodi di lavoro, di ossessioni personali e di modi di utilizzare lo sketchbook.
29,90

Museums. Next generations-Il futuro dei musei. Catalogo della mostra (Roma, 21 settembre 2006-29 ottobre 2006)

Libro

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2007

Il volume è il catalogo della mostra di Roma (MAXXI, 21 settembre - 29 ottobre 2006). La mostra espone i risultati di una ricerca sui musei d'arte contemporanea più innovativi, o meglio quei casi di museo, sempre più diffusi, nei quali appare sempre più difficile identificare il museo con un edificio o con una struttura chiusa e compatta. L'idea, coerente al progetto complessivo di questa iniziativa, è quella di investigare come le nuove istituzioni museali si rimodellino, uscendo dagli edifici tradizionali, in funzione delle nuove relazioni che si stabiliscono tra l'arte contemporanea, lo spazio fisico della città, quello concettuale del mercato e dei media.
28,00

Lady Gaga. La vita, le canzoni e i sogni di una bad girl

di Michele Monina

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2007

pagine: 192

11,90

Where Art Worlds Meet: Multiple Modernities and the Global Salon

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2007

pagine: 352

20,00

Le Marche e il XX secolo. Atlante degli artisti

Libro: Copertina rigida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2007

pagine: 399

In questo volume gli autori intendono delineare uno "status" dell'arte marchigiana del XX secolo evidenziandone le direttrici connotative. La scelta degli artisti presentati nell'atlante è stata guidata dal grado di incisività che essi hanno esercitato nella realtà nazionale o internazionale.
75,00

Il nono piano

di Jessica Dimmock

Libro: Copertina rigida

editore: Contrasto

anno edizione: 2007

pagine: 162

Il nono piano è un piano come un altro di un palazzo qualsiasi di Mahattan. Ma in questo caso è l'appartamento dove un gruppo di eroinomani si ritrova, compra e vende droga, dorme, litiga, fa l'amore, vive. Dietro la porta c'è un mondo sconcertante dove vigono altre regole e dove le emozioni e gli affetti hanno eccessi e vuoti impensabili. In molti hanno fotografato il dramma della droga, ma la forza e la vicinanza emotiva delle immagini di Jessica Dimmock compongono un racconto nuovo di senso, intimo e partecipe. Per oltre due anni Jessica ha seguito le "storie" del nono piano e dei suoi protagonisti. Senza nessun intento morale ma solo per conoscere e capire i ritmi e i meccanismi di una vita così vicina eppure così lontana dalla sua, in cui distruzione, dipendenza, ma anche disperazione e amore, sono i punti cardinali tra cui ci si muove questo inferno quotidiano. Jessica Dimmock, 28 anni, vive a New York. Si è diplomata all'I.C.P. in Documentary Photography. Il suo lavoro è stato pubblicato su Aprture, The New York Times magazine, e molte altre testate. Per questo lavoro ha ricevuto il premio F per la fotografia impegnata e il premio Inge Morath di Magnum.
35,00

Simone Martini

di Pierluigi Leone De Castris

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2007

pagine: 383

Questa monografia parte da una lettura incrociata delle due grandi e precoci imprese "a fresco" degli anni dieci, la "Maestà" della Sala del Mappamondo in Palazzo Pubblico a Siena e la cappella di San Martino nella Basilica Inferiore di Assisi, e approfitta dei dati emersi dal restauro della Maestà per tracciare la difficile mappa degli spostamenti del giovane Simone fra Siena, San Gimignano e Assisi, e dipanare i tempi e gli intrecci di questo percorso e delle prime esperienze formative. Ideale antagonista del genio dominatore dell'arte italiana di primo Trecento, l'ideale contraltare di Giotto e della sua pittura: Siena contro Firenze, un'arte aristocratica, eletta, contro il nuovo linguaggio giottesco, concreto, fisico, "borghese". Gli studi degli ultimi trent'anni, hanno mostrato come questa facile contrapposizione nasconda invece legami profondi fra i due artisti immortalati dal Petrarca come i "novi pictores egregios", e hanno rivalutato il cantiere di Assisi come luogo d'incontro del pittore senese con l'arte di Giotto e dei suoi più stretti collaboratori. Scrivere oggi una monografia su Simone Martini, allora, significa uscire definitivamente dagli schematismi e dalle false opposizioni e saper riconoscere la grandezza di questo artista proprio nell'ampiezza del suo panorama culturale, nella sua conoscenza delle esperienze di Giotto, di Duccio, del Gotico d'oltralpe e perciò nella sua capacità di scegliere e di forgiare un linguaggio del tutto originale e nuovo.
34,00

La mia morosa cara

di Nanni Svampa

Libro

editore: LAMPI DI STAMPA

anno edizione: 2007

pagine: 512

La mia morosa cara è una antologia che raccoglie canti e ballate del trascorso storico lombardo. Nanni Svampa, autore della raccolta, ripropone una lingua e una cultura popolare quasi abbandonate, non solo in pubblico ma anche all'interno delle famiglie, attraverso un'ampia raccolta di canti che raccontano di amori e di guerra, di infanzie e di lavori. I temi affrontati, suddivisi per argomento nei differenti capitoli, mostrano un articolato spaccato della storia della canzone popolare lombarda. Il libro è arricchito da un glossario di termini dialettali per facilitare la lettura e la comprensione del testo.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento