Libri Biografie e storie vere: Novità e Ultime Uscite | P. 8

Biografie e storie vere

I grandi condottieri che hanno cambiato la storia. Le imprese militari di cento straordinari generali

di Andrea Frediani

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 640

Cento uomini che tutti ricordano grazie al coraggio o all'ambizione, alla determinazione o alla mancanza di scrupoli. Uomini che si mossero per conseguire obiettivi come la conquista o la salvezza di un impero, l'indipendenza del proprio Paese, o semplicemente la fama. Andrea Frediani passa in rassegna in modo esauriente e accurato cento personaggi, di ogni epoca e di ogni continente, in Oriente e in Occidente, che hanno fatto la storia dell'umanità con le loro gesta militari: dal primo conquistatore di cui si abbia notizia, Sargon di Akkad, ai grandi comandanti della seconda guerra mondiale, passando per faraoni, imperatori romani, condottieri medievali, capitani di ventura rinascimentali, samurai, nomadi delle steppe asiatiche, ammiragli, leader tribali, capi indiani, generali e sovrani dell'età moderna, con un'appendice sui condottieri contemporanei. Di ciascuno di essi, l'autore racconta la carriera e le campagne, aggiungendo una valutazione sulle capacità tattiche, strategiche, logistiche e di leadership, una descrizione della battaglia più celebre, una sintetica bibliografia e una cartina con lo scacchiere operativo. Le battaglie più celebri di ogni epoca e le strategie militari che hanno portato alla vittoria gli eserciti entrati nella leggenda Tra i grandi condottieri: Alessandro Magno; Annibale; Attila; Aureliano; Barbarossa; Belisario; Simón Bolívar; Carlo XII; Carlo Magno; Carlo Martello; Cavallo Pazzo; Hernán Cortés; Costantino I Il Grande; Oliver Cromwell; Andrea Doria; Francis Drake; El Cid; Epaminonda; Federico II il Grande; Filippo II; Furio Camillo; Giuseppe Garibaldi; Gengis Khan; Geronimo; Giovanna D'arco; Giulio Cesare; Ulysses S. Grant; Guglielmo il Conquistatore; Lawrence D'Arabia; Robert E. Lee; Douglas Macarthur; Maometto II il Conquistatore; Napoleone; Horatio Nelson; Ottone I Il Grande; George S. Patton; Pietro I Il Grande; Pirro; Francisco Pizarro; Pompeo Magno; Ramses II; Riccardo Cuor Di Leone; Erwin Rommel; Saladino; Scanderbeg; Scipione l'africano; Spartaco; Temistocle; Toyotomi Hideyoshi; Traiano; George Washington; Che Guevara; William Wallace.
12,00

Epistolario

di Joseph Conrad

Libro: Copertina morbida

editore: Giometti & Antonello

anno edizione: 2021

pagine: 400

Con questo libro colmiamo una inspiegabile lacuna nel panorama editoriale italiano. Joseph Conrad (1857-1924) è uno scrittore che ha lasciato il segno su intere generazioni di lettori e dato luogo a tutta una serie di trasposizioni cinematografiche - citiamo su tutte quella ormai leggendaria di Cuore di tenebra in Apocalipse now. Ma celebri anche quelle da Lord Jim, La linea d'ombra, L'agente segreto ecc. Il suo epistolario è ricchissimo ed è all'altezza di altri celebri scambi di lettere come quello di un Flaubert o di un Henry James. Attraverso le sue lettere, indirizzate sia ad amici intimi che a letterati o operatori del mondo editoriale, esce fuori come un'ulteriore e prodigiosa opera letteraria la sua visione del romanzo e della vita, dell'amore e della politica, in una molteplicità di registri che passa dal giudizio più sferzante all'ascetica considerazione sapienziale sulle sorti dell'umanità. Il volume si divide in due blocchi: uno curato dal grande anglista Alessandro Serpieri che va sotto il titolo di Epistolario, il secondo, curato da Simone Barillari (che sta curando il Meridiano di Conrad per Mondadori), che va sotto il titolo di Nuove lettere e contiene testi finora assolutamente inediti in italiano.
36,00

Edith Stein. Donna di pensiero e di fede

di Biagio Di Iasio

Libro: Copertina morbida

editore: Andrea Pacilli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 116

Assieme a María Zambrano e Simone Weil, Edith Stein (1981-1942) rappresenta una delle voci più significative della riflessione filosofica cristiana del Novecento. Nacque a Breslavia da genitori ebrei tedeschi, fu allieva e assistente di E. Husserl, con il quale si laureò con una tesi sul problema dell'empatia. Non credente da giovane, si convertì al cristianesimo dopo la lettura dell'autobiografia di santa Teresa d'Avila. Fu docente a Spira e a Münster. Nel 1933 entrò nel Carmelo di Colonia. I suoi scritti, le conferenze tenute in varie parti dell'Europa e i suoi contatti con personalità filosofiche di rilievo, quali Jacques Maritain e Martin Heidegger, la resero famosa e richiesta in tutti i luoghi e occasioni di cultura. Tale attività intellettuale ebbe termine con le leggi razziali naziste che la costrinsero a trasferirsi in Olanda al Carmelo di Echt, dove è prelevata dalla Gestapo e assassinata nella camera a gas ad Auschwitz. L'11 ottobre del 1998 è proclamata santa da Giovanni Paolo II.
12,00

Maria Montessori. Una biografia

di Paola Giovetti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Mediterranee

anno edizione: 2021

pagine: 160

A Maria Montessori (1870-1952) dobbiamo una nuova comprensione del bambino e un nuovo modo di intendere sia l'insegnamento che la formazione dei docenti. Il suo famoso Metodo è utilizzato in tutto il mondo e trova echi e riflessi anche dove non viene ufficialmente citato. Maria Montessori è però molto più di questo. Ambasciatrice di pace (fu proposta tre volte per il Premio Nobel), viaggiò instancabilmente in Europa, America e India per annunciare la "scoperta del bambino" e far capire che se si vuole un'umanità migliore è dal bambino che bisognoa cominciare perché il bambino è il padre dell'uomo, è la speranza per il futuro. In questo libro, oggi opportunamente aggiornato, vengono messi in luce aspetti ancora poco noti della vita della grande pedagogista : le sue lotte per il femminismo e per il diritto della donna al voto, il complesso rapporto con Mussolini e il regime fascista, la pesante e certamente sofferta contraddizione personale che non le consentì di tenere presso di sé il figlio Mario nato da una libera relazione con un collega; il rapporto con la teosofia e la Società Teosofica, rapporto molto più importante di quanto non si sia finora pensato. Un ritratto ampio e completo di una personalità complessa, di una donna che ha vissuto appieno la sua epoca, superandola e proiettandosi verso i tempi moderni.
16,00

Uno schiavo americano. Resoconto di una vita

di Frederick Douglass

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 176

In questo libro di memorie, Frederick Douglass, uno dei principali portavoce della sua comunità, ci racconta la violenza, la depravazione e la tragedia di uno schiavo afroamericano. Un trattato abolizionista dall'incredibile potenza narrativa. Scritto da Frederick Douglass, schiavo nero fuggito dalla sua condizione umiliante, "Uno schiavo americano. Resoconto di una vita" è un libro di memorie del 1845, nonché un vibrante e antiretorico trattato abolizionista. Considerato il più famoso e suggestivo di una serie di autobiografie e racconti scritti da ex schiavi in quel periodo, il volume, con la sua forza espressiva che non declina mai su un registro di facile emotività, crea una sensazione di nausea fisica nei confronti della schiavitù, descrive in dettaglio gli eventi della vita travagliata dell'autore ed è ancora oggi considerato una delle opere più influenti della letteratura americana quanto alla storia e alle problematiche dell'abolizionismo.
10,00

Bravi fioi. Storie di vita e malavita veneziana

di Maurizio Dianese

Libro: Copertina morbida

editore: Milieu

anno edizione: 2021

pagine: 272

È tutto vero. I luoghi, i personaggi, gli episodi narrati in "Bravi fioi" sono reali. E ogni riferimento a persone esistite o esistenti è da considerarsi voluto e non frutto di una pura coincidenza. Maurizio Dianese, lo storico cronista della malavita nel Nordest, mescolando cronaca, inchiesta e narrazione pura offre un nuovo grande affresco delle più affascinanti e in gran parte inedite storie criminali veneziane. È tutto vero soprattutto quando sembra tutto inventato. In "Bravi fioi" infatti troviamo una galleria di personaggi che sembrano usciti da una pellicola cinematografica, come il Conte che "regala" ai banditi veneziani il primo skimmer per la clonazione dei bancomat e delle carte di credito o il Principe, discendente di una delle 12 famiglie apostoliche che hanno fondato Venezia, che tra un bicchiere di whisky con Hemingway e una chiacchierata con i reali d'Inghilterra, si diverte a rubare quadri antichi nelle case patrizie sul Canal Grande. E poi carabinieri assassini e poliziotti che inventano pentiti fasulli, un delitto di mafia eccellente e un cancelliere corrotto che truffa addirittura Totò Riina. E, ancora, magistrati che aggiustano processi e ladri "onesti", rapinatori e truffatori, grandi giocatori di poker che in una "mano secca" vincono una galleria d'arte a Venezia o una vetreria a Murano. "Bravi fioi" racconta "in chiaro", ma come se fosse un romanzo, un'epopea di vita e malavita degli ultimi trent'anni. Il tutto sullo sfondo di una Venezia criminale vecchia e "artigianale" che, come documentano le cronache, sta ormai cedendo il passo a mafia, camorra e 'ndrangheta, che si contendono le spoglie della città più bella del mondo con le mafie cinesi, albanesi, nigeriane e i nuovi ladri in guanti bianchi.
16,90

L'ultima imperatrice della Cina

di Carlo Dragoni

Libro: Copertina morbida

editore: Iduna

anno edizione: 2021

pagine: 404

Una biografia dell'ultima imperatrice della dinastia Manciù, vissuta dal 1835 al 1908. Con lei tramontò il Celeste Impero, che, dopo una pausa durata un secolo, è ora pronto a rinascere.
25,00

Hey Crush, ti vuoi mettere con me?

di Peter Ace

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2021

pagine: 160

Ace, tra gli influencer più seguiti del momento su Instagram e TikTok, riversa in questo libro tutta la sua creatività e il suo talento per raccontare un problema che affligge moltissimi giovani: il rapporto con la crush. Otto storie di Crush, otto storie di amori sfumati dietro la ragazza dei sogni in cui moltissimi ragazzi potranno riconoscersi. Il tutto raccontato in modo spontaneo, diretto e immediato, come le pagine di un diario...
15,90

Un'oscurità trasparente

di William Styron

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 112

Un'oscurità trasparente narra la personale "discesa agli inferi" di William Styron nella depressione. In bilico tra la purissima eleganza del racconto e la bruciante urgenza dell'autobiografia, Styron indaga sul legame tra il "male oscuro", tanto diffuso quanto misconosciuto, e la scrittura anche nelle vicende di altri nomi della letteratura come Virginia Woolf, Albert Camus e Primo Levi. Ma soprattutto ci dà il ritratto più intimo di un grande autore, contraltare dei suoi personaggi problematici e tormentati, da Peyton Loftis di "Un letto di tenebre" allo schiavo Nat Turner, fino a Sophie, la protagonista del suo romanzo più celebre. Pubblicato nel 1990, il memoir di Styron ebbe un dirompente successo sia negli Stati Uniti sia in Italia.
13,00

Vasco Rossi. E mi sento bene. Vita e opere del Komandante

di Michele Monina

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 259

È possibile provare a raccontare la storia di un artista che, in oltre quarant'anni di carriera ha sfornato una quantità di record tale da necessitare una voce a sé stante nel Guinness dei primati? L'artista con più biglietti venduti in un singolo concerto al mondo, Modena Park e i suoi 230 mila spettatori; l'unico a fare sei concerti di fila a San Siro. Come trovare un modo originale, oggi, per analizzare la sua musica, svelare il segreto di un successo senza precedenti e senza possibili epigoni? A pochi mesi dal suo settantesimo compleanno Michele Monina, da tempo al fianco del rocker di Zocca come biografo e autore del film "Vasco Non Stop 018-019", riprende un bandolo abbandonato ormai tredici anni fa e riparte da "Il Vasco che vorrei", testo che raccontava le gesta del nostro eroe a partire dalle sue canzoni. Ne esce un ritratto originale, onesto e sincero, proprio come le canzoni di cui si parla, canzoni che presto torneremo a cantare in coro allo stadio, pronti a portare a casa un nuovo record.
17,00

Woolf. A-Z

Libro: Copertina morbida

editore: ELECTA

anno edizione: 2021

pagine: 296

Dopo Alberto Savinio, Gianni Rodari, Saul Steinberg, Virginia Woolf è la quarta protagonista della collana Enciclopedia. Una donna. Una donna scrittrice, che agli inizi del Novecento, apre nuove strade alla scrittura narrativa e al pensiero della modernità. Protagonista indiscussa dello sperimentalismo modernista con romanzi quali "Al Faro" e "Le Onde", Virginia Woolf è anche una saggista originalissima, che con "Una stanza tutta per sé" inizia una riflessione sulla scrittura e sulla vita al femminile, che l'ha resa un'icona imprescindibile, un'antenata necessaria per le donne di oggi. Mentre con " Tre Ghinee" indicherà la strada di una critica politica femminista del pensiero nazi-fascista degli anni Trenta del Novecento, intonandosi di fatto al pensiero di filosofe come Hannah Arendt e Simone Weil. La sua personalità anticonformista e straordinariamente moderna, la sua scrittura narrativa e saggistica, i luoghi, le persone e le figure che con lei hanno animato il circolo di Bloomsbury sono restituiti attraverso un abbecedario articolato e quanto mai animato di voci, selezionate e curate da Nadia Fusini, nell'intento di tracciare un ritratto, ancora una volta sorprendente, di un'intelligenza tra le più fertili che il Novecento ci abbia donato.
34,00

Il padre del futuro. Don Alberione e la sfida del cambiamento

di Rosario Carello

Libro: Copertina morbida

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 176

Chi è don Giacomo Alberione, il mistico Beato che ha attraversato il Novecento inventando nuovi modi per portare a tutti la Parola di Dio che salva? A tale domanda vuole rispondere questo volume, raccontando l'epopea dell'uomo che ha dato alla Chiesa nuovi mezzi per esprimersi, fondando case editrici e giornali, pubblicando libri, producendo fi lm e dischi, programmi radio e TV, aprendo catene di librerie nel mondo e traducendo la Bibbia in tutte le lingue, fi no a diffonderne centinaia di milioni di copie. I dialoghi con Dio per i nuovi progetti («Parla col Signore per sapere cosa fare»), ma anche le minacce, i processi, i debiti, le cattiverie subite. Il racconto biografi co dell'uomo che non hai mai avuto paura della modernità («Mi protendo in avanti », diceva), mentre il mondo e la Chiesa sono alle prese con un nuovo, impetuoso, travolgente cambiamento d'epoca. L'esperienza di don Alberione viene raccontata guardando al futuro, andando in cerca del codice genetico di quel carisma che è molto più attuale oggi di quando è nato.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.